Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Gruppo 8 : cani da cerca, riporto e acqua

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 18-05-17, 03:38 PM   #21
gianluca33
Utente regolare
 
Registrato dal: Aug 2015
ubicazione: bonifati
Messaggi: 56
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricevuti): 6
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 10 Post(s)
predefinito

salve, qualcuno conosce il signor vicari massimo e i suo cocker (affisso di casa francesco, Perugia) dal punto di vista venatorio ?
gianluca33 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-17, 04:41 PM   #22
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 1,923
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 42
Grazie (Ricevuti): 92
Mi piace (Dati): 36
Mi piace (Ricevuti): 525
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 5
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 517 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gianluca33 Visualizza il messaggio
salve, qualcuno conosce il signor vicari massimo e i suo cocker (affisso di casa francesco, Perugia) dal punto di vista venatorio ?
credo abbia sangue del nariniensis di mariani, di terni scalo, nella sua genealogia, quindi dovrebbero essere buoni.
informati in giro, ciao.
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-17, 05:33 PM   #23
gianluca33
Utente regolare
 
Registrato dal: Aug 2015
ubicazione: bonifati
Messaggi: 56
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricevuti): 6
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 10 Post(s)
predefinito

grazie. in giro....abito in una zona dove non vengono usati. Se qui nel forum qualcuno li ha posseduti o visti sul terreno .,.....
gianluca33 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-17, 05:36 PM   #24
pointer56
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 2,997
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 45
Grazie (Ricevuti): 164
Mi piace (Dati): 211
Mi piace (Ricevuti): 923
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 13
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 1249 Post(s)
predefinito

Non troppo lontano da casa mia c'è l'allevamento di Springer Spaniel (ma anche Cocker) "Delle Valli Veneziane". Chiedo agli esperti della razza: conoscete questo allevamento? Dà buoni cani da lavoro?
pointer56 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 18-05-17, 07:50 PM   #25
sly8489
Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 7,321
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 153
Grazie (Ricevuti): 106
Mi piace (Dati): 534
Mi piace (Ricevuti): 449
Non mi piace (Dati): 23
Non mi piace (Ricevuti): 55
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 633 Post(s)
predefinito

Ha buoni cani da lavoro, come tutti quelli che allevano per la funzione. Conosco i cani e ho avuto modo di prendere un cucciolo di springer da una cucciolata fatta da un amico del forum, che ha cani di questo allevamento per un mio amico. Il cane ormai è adulto e non ha nessun problema, sia per la caccia vagante, sia per il riporto da terra che da acqua. Ho visto anche i cocker, non sono molto belli, sono come quelli inglesi, sono cocker veloci e nevrili.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie pointer56 Ha ringraziato per questo post
Vecchio 18-05-17, 11:35 PM   #26
gianluca33
Utente regolare
 
Registrato dal: Aug 2015
ubicazione: bonifati
Messaggi: 56
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricevuti): 6
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 10 Post(s)
predefinito

non sono belli ma dalle foto rispetto a quelli inglesi....un po' meglio sembrano. Mi sbaglio?
Consigli? altri allevamenti ? sinceramente mi serve per andare a caccia e le doti venatorie prima di tutto ma se fosse almeno discreto anche da un punto di vista morfologico ....
grazie
gianluca33 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-05-17, 11:38 PM   #27
Angi30
Utente regolare
 
Registrato dal: Mar 2016
ubicazione: Pandino
Messaggi: 95
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricevuti): 11
Mi piace (Dati): 65
Mi piace (Ricevuti): 34
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 10 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gianluca33 Visualizza il messaggio
non sono belli ma dalle foto rispetto a quelli inglesi....un po' meglio sembrano. Mi sbaglio?
Consigli? altri allevamenti ? sinceramente mi serve per andare a caccia e le doti venatorie prima di tutto ma se fosse almeno discreto anche da un punto di vista morfologico ....
grazie
Il vero cocker è uno solo quello inglese da lavoro del cocker è rimasto ben poco guarda il suo sguardo e capisci tutto
Angi30 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 19-06-17, 01:18 AM   #28
Aro
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Jan 2012
ubicazione: Torino
Messaggi: 8
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 1
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

Buongiorno, per quasi 10 anni ho cacciato con uno springer spaniel (da lavoro ovviamente usandolo io a caccia) con il quale mi sono trovato benissimo. Cane ubbidiente e molto versatile con il quale ho potuto cacciare di tutto dalle quaglie ai fagiani, dalle lepri al cinghiale (occasionale). Purtroppo dopo la sua scomparsa, ho deciso di restare sullo spaniel ma di provare un cocke, data la sua mole piu' ridotta. Tuttavia l'idea mi e' venuta vedendo alcuni filmati inglesi su quelli che chiamano working cocker per differenziarlo da quello che chiamano "show" cocker spaniel. E, se le parole hanno un significato, qualcosa vorra' dire questa differenza. Ho preso quindi una cucciola di cocker color cioccolato, da uno dei pochissimi allevamenti italiani che li ha, figlia di un campione italiano e internazionale e con la madre campione italiano. Ora ha 4 mesi e per il momento si capisce da subito che sia un cane intelligente con una facilita' di apprendimento davvero notevoli. E, dopo oltre 36 licenze di caccia ho capito che se hai un cane intelligente, sei ha meta' dell'opera. L'altre meta' dipende dalle doti venatorie che il cane ha nel sangue. E la mia cucciola gia' a 4 mesi si capisce che le doti le ha di sicuro. Da ultimo il fatto che si continui ad affermare che i cocker da lavoro siano brutti, mi fa veramente sorridere. La mia cockerina e' talmente carina che quando la porto a passeggio mi fermano continuamente. Personalmente, avessi dovuto prendere un cocker da bellezza con le orecchie che possono fargli da sciarpa, le labbra pendule e le giogaie sotto gli occhi, spesso con pelo lungo e riccioluto, pesanti nel movimento ...... certo non lo avrei mai preso. D'altronde non tutti i gusti sono uguali. Peraltro, i working in italia sono poco conosciuti ma, in inghilterra sono diffusissimi.
Aro non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Mrc Piace questo post
Vecchio 19-06-17, 01:48 AM   #29
cioni iliano
Utente abituale
 
Registrato dal: May 2017
ubicazione: castelfiorentino
Messaggi: 979
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricevuti): 42
Mi piace (Dati): 16
Mi piace (Ricevuti): 144
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 463 Post(s)
predefinito cocker spaniel inglese

Quote:
Originariamente inviata da Aro Visualizza il messaggio
Buongiorno, per quasi 10 anni ho cacciato con uno springer spaniel (da lavoro ovviamente usandolo io a caccia) con il quale mi sono trovato benissimo. Cane ubbidiente e molto versatile con il quale ho potuto cacciare di tutto dalle quaglie ai fagiani, dalle lepri al cinghiale (occasionale). Purtroppo dopo la sua scomparsa, ho deciso di restare sullo spaniel ma di provare un cocke, data la sua mole piu' ridotta. Tuttavia l'idea mi e' venuta vedendo alcuni filmati inglesi su quelli che chiamano working cocker per differenziarlo da quello che chiamano "show" cocker spaniel. E, se le parole hanno un significato, qualcosa vorra' dire questa differenza. Ho preso quindi una cucciola di cocker color cioccolato, da uno dei pochissimi allevamenti italiani che li ha, figlia di un campione italiano e internazionale e con la madre campione italiano. Ora ha 4 mesi e per il momento si capisce da subito che sia un cane intelligente con una facilita' di apprendimento davvero notevoli. E, dopo oltre 36 licenze di caccia ho capito che se hai un cane intelligente, sei ha meta' dell'opera. L'altre meta' dipende dalle doti venatorie che il cane ha nel sangue. E la mia cucciola gia' a 4 mesi si capisce che le doti le ha di sicuro. Da ultimo il fatto che si continui ad affermare che i cocker da lavoro siano brutti, mi fa veramente sorridere. La mia cockerina e' talmente carina che quando la porto a passeggio mi fermano continuamente. Personalmente, avessi dovuto prendere un cocker da bellezza con le orecchie che possono fargli da sciarpa, le labbra pendule e le giogaie sotto gli occhi, spesso con pelo lungo e riccioluto, pesanti nel movimento ...... certo non lo avrei mai preso. D'altronde non tutti i gusti sono uguali. Peraltro, i working in italia sono poco conosciuti ma, in inghilterra sono diffusissimi.
Ciao Aro. Dei miei parenti, con i quali qualche volta vado a fagiani, hanno sempre avuto springer e cocker. Sono eccezionali per frugare ogni dove e credo siano, come razza da caccia, insuperabili per impiegarli a tutta caccia. La differenza che loro attribuiscono alle due razze è questa: il cocker rispetto allo springer ha un raggio più corto, più lento e meno forte e resistente. La bellezza è soggettiva. Io non so se quei cocker siano working o show ma sono bravi davvero.
Un saluto
Iliano
cioni iliano non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-06-17, 04:21 PM   #30
Loris
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 929
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 30
Grazie (Ricevuti): 27
Mi piace (Dati): 92
Mi piace (Ricevuti): 122
Non mi piace (Dati): 6
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 168 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da cioni iliano Visualizza il messaggio
Ciao Aro. Dei miei parenti, con i quali qualche volta vado a fagiani, hanno sempre avuto springer e cocker. Sono eccezionali per frugare ogni dove e credo siano, come razza da caccia, insuperabili per impiegarli a tutta caccia. La differenza che loro attribuiscono alle due razze è questa: il cocker rispetto allo springer ha un raggio più corto, più lento e meno forte e resistente. La bellezza è soggettiva. Io non so se quei cocker siano working o show ma sono bravi davvero.
Un saluto
Iliano
Ciao, i tuoi parenti probabilmente, consentimi, avevano cocker non prettamente da lavoro quindi un po' lenti ecc. ecc.
Il fatto che lo springer sia un po' più in taglia non significa che sia più resistente o prenda più terreno del cocker, anzi tutt'altro. Un cane con baricentro più basso solitamente è più resistente e penetra meglio negli intricati. Ho sempre avuto cocker da lavoro anche molto in stile, bei soggetti, ed il problema che maggiormente emergeva, specialmente all'inizio era la notevole presa di terreno, che poi si accorciava spontaneamente senza mai adottare forzature. L'ho scritto più volte ma lo ribadisco nuovamente: il cocker è una razza particolarmente intelligente che se di buona genealogia, nasce con la caccia nel sangue e si affeziona enormemente al suo padrone...non è un cane da tenere nel serraglio, lui vuole la nostra costante, per quanto possibile, vicinanza, vuole partecipare a tutto quanto facciamo ed ha un' apprendimento eccezionale ed ama amare. Empatico, si armonizza al carattere del suo padrone col quale vuole condividere tutto. Il cucciolino a quattro mesi lo porti a caccia e vedi di servirlo all' inizio correttamente...dopo due tre selvatici abbattuti il cane è già al top; casomai qualche piccolo indirizzo sul riporto ma non certamente sul recupero che è innato. Sarà che ho avuto fortuna ma in cinquant'anni di cocker mai nessuno ha disatteso le mie aspettative; ho avuto soggetti extra ed altri leggermente inferiori ma sempre a livelli notevoli. Ora possiedo un nerofocato di quattro anni meraviglioso...nessun addestramento, a quattro mesi l'ho portato a caccia, lui sapeva già tutto, cerca recupero da manuale ed un fiuto fenomenale...poi è anche bellissimo.
Chi pensa che ho enfatizzato, mi venga a trovare che può rendersene conto.
Un' abbraccio
Loris
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Angi30 Piace questo post
Rispondi

Tag
cocker, inglese, spaniel

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:33 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.