Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > Altri argomenti > Buona forchetta

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione ModalitÓ di visualizzazione
Vecchio 10-01-19, 05:50 PM   #1
Oizirbaf
Moderatore Buona Forchetta
 
L'avatar di Oizirbaf
 
Registrato dal: Nov 2014
ubicazione: Milano
Messaggi: 578
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 176
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricevuti): 358
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 225 Post(s)
predefinito Cinghiale alla carnica

Non l'ho ancora provato ma mi attira perchŔ mi ricorda velatamente una parentela lontana con il Porkolt forse per la modesta aggiunta di paprika?
Comunque mi attira nella sua semplicitÓ.
Cinghiale alla carnica

ingredienti:
- 800 g di carne di cinghiale a pezzetti
- 3 foglie di alloro
- 1 stecca di cannella
- 6 grani di pepe nero
- 2 rametti di rosmarino
- 5 dl di vino rosso (azz! sofistici! a casa mia si dice 1/2 litro!)
- 500 g di cipolle
- 30 g di burro
- 50 g di lardo
- 4 foglie di salvia
- 1 cucchiaio di paprica dolce
- sale e pepe

Mettete i bocconcini di carne in una capace ciotola e unite le foglie di alloro, la cannella spezzettata, i grani di pepe, un rametto di rosmarino; versatevi sopra il vino, coprite e lasciate marinare la carne per 24 ore.
Sbucciate le cipolle e affettatele al velo; sgocciolate i pezzi di carne dalla marinata. Fate soffriggere in una casseruola il burro con il lardo tritato finemente, quindi unite le cipolle e rosolatele, aggiungete la carne, mescolate, salate e pepate. Unite qualche ago del rosmarino rimasto, le foglie di salvia e la paprica. (dicono gli ungheresi di togliere il tutto dal fuoco quando si aggiunge la paprika senn˛ bruciacchia!)
Filtrate il vino della marinata e versatelo sulla carne. Portate a ebollizione, abbassate la fiamma, rigirate e lasciate cuocere per circa 1 ora e 30 minuti a recipiente coperto, poi scoperchiate e proseguite la cottura per 30 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Oizirbaf
__________________
Rem tene, verba sequentur.

Ultima modifica di Oizirbaf; 28-02-19 a 03:30 PM
Oizirbaf non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Grazie oreip Ha ringraziato per questo post
Mi piace oreip, teufel.35 Piace questo post
Vecchio 11-01-19, 11:35 AM   #2
Yed
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2012
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 1,872
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 43
Grazie (Ricevuti): 91
Mi piace (Dati): 730
Mi piace (Ricevuti): 308
Non mi piace (Dati): 18
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 778 Post(s)
predefinito

Mi sembra un Goulasch ?
Yed non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-19, 11:58 AM   #3
Oizirbaf
Moderatore Buona Forchetta
 
L'avatar di Oizirbaf
 
Registrato dal: Nov 2014
ubicazione: Milano
Messaggi: 578
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 176
Mi piace (Dati): 4
Mi piace (Ricevuti): 358
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 225 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Yed Visualizza il messaggio
Mi sembra un Goulasch ?
Infatti ho parlato di parentela con il "Porkolt". Ma non Ŕ brodoso.
Forse l'unica...nota che mi convince poco Ŕ la solita cannella. Mi Ŕ sempre piaciuta da bambino polverizzata sulla panna montata. Ora la guardo sempre di sottecchi nei cibi salati.
Nel triveneto ed in Alto Adige Ŕ sempre stata molto impiegata ed apprezzata, non solo in tutti i vari biscotti di natale sud tirolesi, ma nella bassa Padovana nella Saccisica, tipicamente sulle uova al tegamino.
Quando l'avr˛ assaggiata in questa preparazione ne riporter˛ le impressioni.
PS un'altra nota di sapore/aroma che non finisce mai di convincermi e che mi riporta a qualche mio antico passato odontoiatrico, Ŕ l'eugenolo dei chiodi di garofano che lascio negli ingredienti delle ricette che riporto ma che mi guardo bene dall'usarlo in quelle per il consumo della nostra tavola.
De gustibus...
__________________
Rem tene, verba sequentur.

Ultima modifica di Oizirbaf; 11-01-19 a 05:34 PM
Oizirbaf non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-01-19, 10:57 PM   #4
carlino6745
Utente abituale
 
L'avatar di carlino6745
 
Registrato dal: Feb 2014
ubicazione: verona
Messaggi: 338
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 312
Grazie (Ricevuti): 50
Mi piace (Dati): 905
Mi piace (Ricevuti): 96
Non mi piace (Dati): 25
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 68 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Oizirbaf Visualizza il messaggio
Infatti ho parlato di parentela con il "Porkolt". Ma non Ŕ brodoso.
Forse l'unica...nota che mi convince poco Ŕ la solita cannella. Mi Ŕ sempre piaciuta da bambino polverizzata sulla panna montata. Ora la guardo sempre di sottecchi nei cibi salati..
Anche a me non piace la cannella nelle preparazioni salate , non la tollero poi nel cotechino !

Facciamo il cinghiale in maniera molto simile a questa ,senza cannella e con l'aggiunta di un cucchiaio di cumino negli ultimi 30 minuti di cottura .
Il cumino col cinghiale mi garba molto anche a distanza di tempo se surgelato .

Ciao Carlo
carlino6745 non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
alla, carnica, cinghiale

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
ModalitÓ di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code Ŕ attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG Ŕ attivo
il codice HTML Ŕ disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:09 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.