Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
La starna

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Caccia di selezione

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 20-11-18, 03:39 PM   #101
carpen
Guru del forum
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: Lombardia
Messaggi: 2,138
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 89
Grazie (Ricevuti): 123
Mi piace (Dati): 588
Mi piace (Ricevuti): 703
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 577 Post(s)
predefinito

Mi sa che siete masochisti, o avete l'auto lì vicino, perché portarsi le cuffie nello zaino… io tolgo anche le monete dal portafoglio per alleggerirmi.

Comunque il mio di udito se n'è andato con le presse, l'amico che caccia con me sente gli animali che camminano nel bosco, io o lo vedo o deve venire a darmi un colpetto sulla spalla per capire che c'è.

A proposito di sordità lo scorso anno mi è capitato questo: stavo tornando da caccia e ormai ero su uno stradello che dopo 20 minuti arriva alla macchina, faceva caldo ed ero sudato non poco, mentre cammino zaino in spalla, mi sento toccare sulla nuca, mi volto per capire cos'è e... santo cielo, a 30 cm. Satana in persona che mi guarda negli occhi! Da non credere eh, due occhi fissi da ebete, un pizzetto e due corna belle lunghe, una smorfia da paura con 4 dita di lingua fuori… decisissimo a leccarmi il sudore di dosso era il caprone malnatto grosso quasi come un asino che sta con un gruppo di capre lì vicino, il tizio lo conosco bene è talmente patito del salato che l'ho visto pisciarsi in bocca , be non c'è stato verso di mandarlo via, mi voleva leccare a tutti i costi lo schifoso, allontanarlo con le buone neanche a pensarci ho cominciato ad usare il bastone, perché non riuscivo a camminare, mi stava davanti con la sua linguaccia di fuori, prima gliele ho date leggere, insomma mica era mio il caprone maledetto, poi gliele ho dovute dare di santa ragione, macchè mi ha intralciato il cammino che non ne potevo più, mi ha seguito fino in paese, ho fatto fatica a salire in macchina e mentre me ne andavo nello specchietto retrovisore lo vedevo rincorrermi per tutto il paese, porca miseria sono stradine strette mica potevo accelerare.


Ultima modifica di carpen; 20-11-18 a 05:53 PM
carpen non è in linea   Rispondi quotando
Grazie Johnny Padella, enrico.83 Ha ringraziato per questo post
Mi piace Johnny Padella, enrico.83 Piace questo post
Vecchio 20-11-18, 05:18 PM   #102
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 6,980
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 195
Mi piace (Dati): 12
Mi piace (Ricevuti): 743
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 7 Post(s)
Quotato: 1127 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da carpen Visualizza il messaggio
......................Satana in persona che mi guarda negli occhi! Da non credere eh, due occhi fissi da ebete, un pizzetto e due corna belle lunghe, una smorfia da paura con 4 dita di lingua fuori… decisissimo a leccarmi il sudore di dosso era il caprone malnatto grosso quasi come un asino che sta con un gruppo di capre lì vicino, il tizio lo conosco bene è talmente patito del salato che lo visto pisciarsi in bocca , be non c'è stato verso di mandarlo via, mi voleva leccare a tutti i costi lo schifoso, allontanarlo con le buone neanche a pensarci ho cominciato ad usare il bastone, perché non riuscivo a camminare, mi sta davanti con la sua linguaccia di fuori, prima gliele ho date leggere, insomma mica era mio il caprone maledetto, poi gliele ho dovute dare di santa ragione, macchè mi ha intralciato il cammino che non ne potevo più, mi ha seguito fino in paese, ho fatto fatica a salire in macchina e mentre me ne andavo nello specchietto retrovisore lo vedevo rincorrermi per tutto il paese, porca miseria sono stradine strette mica potevo accelerare.

Racconto che mi ha fatto ricordare un amico

---------- Messaggio inserito alle 04:18 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 04:10 PM ----------

Già scritto mille volte.
Mi occupo di acustica per lavoro e, una protezione di questo tipo, la uso molto spesso. Efficace, leggerissima e molto veloce da indossare.

In poligono porto le cuffie (e non poche volte metto questi sotto nella versione a bassa riduzione SNR 14). Se proprio dovessi portarle a caccia in battuta prenderei un modello elettronico con doppio microfono per coppa, per selezione userei queste.

Il difetto è che costano poco e, quando le togli, ti segnalano in modo imbarazzante che eri rimasto indietro con la manutenzione dell'orecchio


paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-11-18, 07:33 PM   #103
Yed
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2012
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 1,605
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 30
Grazie (Ricevuti): 82
Mi piace (Dati): 530
Mi piace (Ricevuti): 243
Non mi piace (Dati): 15
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 658 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da carpen Visualizza il messaggio
Mi sa che siete masochisti, o avete l'auto lì vicino, perché portarsi le cuffie nello zaino… io tolgo anche le monete dal portafoglio per alleggerirmi.

Comunque il mio di udito se n'è andato con le presse, l'amico che caccia con me sente gli animali che camminano nel bosco, io o lo vedo o deve venire a darmi un colpetto sulla spalla per capire che c'è.

A proposito di sordità lo scorso anno mi è capitato questo: stavo tornando da caccia e ormai ero su uno stradello che dopo 20 minuti arriva alla macchina, faceva caldo ed ero sudato non poco, mentre cammino zaino in spalla, mi sento toccare sulla nuca, mi volto per capire cos'è e... santo cielo, a 30 cm. Satana in persona che mi guarda negli occhi! Da non credere eh, due occhi fissi da ebete, un pizzetto e due corna belle lunghe, una smorfia da paura con 4 dita di lingua fuori… decisissimo a leccarmi il sudore di dosso era il caprone malnatto grosso quasi come un asino che sta con un gruppo di capre lì vicino, il tizio lo conosco bene è talmente patito del salato che l'ho visto pisciarsi in bocca , be non c'è stato verso di mandarlo via, mi voleva leccare a tutti i costi lo schifoso, allontanarlo con le buone neanche a pensarci ho cominciato ad usare il bastone, perché non riuscivo a camminare, mi stava davanti con la sua linguaccia di fuori, prima gliele ho date leggere, insomma mica era mio il caprone maledetto, poi gliele ho dovute dare di santa ragione, macchè mi ha intralciato il cammino che non ne potevo più, mi ha seguito fino in paese, ho fatto fatica a salire in macchina e mentre me ne andavo nello specchietto retrovisore lo vedevo rincorrermi per tutto il paese, porca miseria sono stradine strette mica potevo accelerare.

La prossima volta, invece delle bustine di zucchero, metti nello zaino quelle del sale.
Yed non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-11-18, 07:52 PM   #104
Donde
Utente regolare
 
L'avatar di Donde
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: La Spezia
Messaggi: 75
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 2
Mi piace (Dati): 12
Mi piace (Ricevuti): 7
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 14 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da paolohunter Visualizza il messaggio

In poligono porto le cuffie (e non poche volte metto questi sotto nella versione a bassa riduzione SNR 14). Se proprio dovessi portarle a caccia in battuta prenderei un modello elettronico con doppio microfono per coppa, per selezione userei queste.
Ecco, scusate l'OT ma approfitto dell'esperto per chiedere: che livello minimo di protezione dai db si dovrebbe usare quando si tira secondo te? Grazie
Donde non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-11-18, 08:31 PM   #105
marculin
Utente abituale
 
Registrato dal: Oct 2009
ubicazione: piemonte
Messaggi: 981
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 20
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 39
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 94 Post(s)
predefinito

io sono ignorante e dico quanto più alto possibile.....poi sparando uso i tappi, per questione di comodità. e se ho il tempo (non alla cerca nel bosco ad esempio) ma in generale (sul lavoro ad esempio) anche in cabina del trattore uso le cuffie, questione di comodità, usare altri attrezzi senza è impensabile, abitudine, ma senza mi viene mal di testa nel giro di pochissimo
marculin non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-11-18, 10:56 PM   #106
TYPHOON
Utente abituale
 
Registrato dal: Apr 2013
ubicazione: Potenza
Messaggi: 751
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 39
Mi piace (Dati): 23
Mi piace (Ricevuti): 98
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 167 Post(s)
predefinito

Quoto gli ultimi post sopra, per me le cuffie sono un must, freno o non freno, l'unica cosa di rigato sparabile senza è la .22 LR con munizioni standard.
L'ultima volta che ho usato l'8x68 a caccia, senza freno e pur avendo il cotone idrofilo bagnato nelle orecchie (a parte le cuffie ho scoperto che tra i vari tipi di tappi, anche in silicone, è quello che funziona meglio) il fischio dopo lo sparo era abbastanza fastidioso. In selezione non sono necessarie quelle elettroniche, ma in battuta non vedo alternative; ne sto ancora cercando un tipo adatto, tra le Peltor ce ne sono un'infinità di varianti, ma dalle schede tecniche non si riesce a capire bene quale sia una che abbia l'effetto stereofonico e consenta di capire la direzione dei rumori, amplificando quelli deboli.
TYPHOON non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-11-18, 02:32 PM   #107
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 6,980
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 195
Mi piace (Dati): 12
Mi piace (Ricevuti): 743
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 7 Post(s)
Quotato: 1127 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da TYPHOON Visualizza il messaggio
Quoto gli ultimi post sopra, per me le cuffie sono un must, freno o non freno, l'unica cosa di rigato sparabile senza è la .22 LR con munizioni standard.
L'ultima volta che ho usato l'8x68 a caccia, senza freno e pur avendo il cotone idrofilo bagnato nelle orecchie (a parte le cuffie ho scoperto che tra i vari tipi di tappi, anche in silicone, è quello che funziona meglio) il fischio dopo lo sparo era abbastanza fastidioso. In selezione non sono necessarie quelle elettroniche, ma in battuta non vedo alternative; ne sto ancora cercando un tipo adatto, tra le Peltor ce ne sono un'infinità di varianti, ma dalle schede tecniche non si riesce a capire bene quale sia una che abbia l'effetto stereofonico e consenta di capire la direzione dei rumori, amplificando quelli deboli.

Parto da qui per rispondere anche ai quesiti sopra. Mi scuso in anticipo con i colleghi per le estreme semplificazioni e mezze porc... che sto per scrivere per semplificare una materia complicata.


Da un punto di vista teorico, ovviamente, proteggere di più è sempre meglio che proteggere di meno. Proteggere "meglio" è preferibile a proteggere "peggio".

Stabilito l'ovvio, non c'è una regola generale. Oltretutto si parla di un fenomeno fisico con numeri enormi e difficili anche da leggere. Per questo motivo si usa utilizzare un equivalente su base logaritmica che rende i numeri più "semplici", almeno visivamente.

Una otoprotezione ha una efficienza variabile alle singole frequenze (anche qui generalmente rappresentate in terzi d'ottava) per cui, dato un fenomeno che "lavora" a livelli di pressione diversi rispetto a questi terzi d'ottava, un confronto spannometrico porta seco errori semplicemente spaventosi.

Quindi semplifichiamo (veramente tanto) ................. diciamo che un colpo di arma da fuoco ha valori di (poniamo) 130 dBA all'aperto e 150 in poligono (in realtà ho misurato su range molto più ampi). Una protezione ha valori dichiarati di SNR di.............. 15-35 dBA, togliamone tranquillamente 4/5 se si tratta di una cuffia, togliamone anche 8/9 se si tratta di un inserto auricolare (tappo) messo alla migliavacca (ovvero inserendolo nel condotto realmente per 3/4mm).

Ci sono due tipi di "danni": quelli prodotti da un unico suono molto forte e quelli prodotti da rumori prolungati (come anche lunghe sequenze di tiro, ripetute nei mesi e negli anni).

Per il primo (a livello normativo, non è detto che il vostro udito sia in accordo ) si pone l'attenzione a quelli superiori a 135, per i secondi il problema comincia a farsi sentire sopra gli 80/85 (una sequenza di spari in un poligono, per la presenza di varie linee, potrebbe portare a valori "medi" attorno ai 90/95).

Partiamo dal poligono ............ 150 ....... un problema potrebbe esserci con un singolo fenomeno, senz'altro è doloroso. I 130 della campagna sono leggermente sotto ai 135... ma basta un qualche elemento vicino per, magari, ritrovarsi con un 140..... dolore e possibile danno.

Con un freno.............. "probabilmente" 160 al chiuso e 145 all'aperto ..... da qui un possibile danno anche con un solo evento. Situazioni particolari possono (facilmente ) portare a valori REALI del 2/300% superiori o inferiori.

Con un'ottima protezione (diciamo 25/28 detratto il coefficiente di "inefficienza") sei sempre sotto al valore della soglia del dolore....... e già non è poco. Se però rimani due ore in poligono sulle linee, ne uscirai comunque con un mal di testa che suggerisce tante cose.

Ecco perchè, se frequento luoghi con armi lunghe e calibri sostanziosi, spesso metto l'inserto a lamelle ridotto (snr14) e sopra la cuffia (snr 29)...... risparmio qualche mal di testa e, se tolgo la cuffia, riesco a parlare con gli amici comunque in parte protetto in caso di spari che non mi aspettavo.

Sempre da provare una protezione. Maggior potenza, spesso, significa maggiori problemi di portabilità e, probabilmente sempre, coppa più grande e incompatibile con chi deve imbracciare un calcio.............. quindi occhio a guardare solo il numerino "magico". Provare e riprovare.

Per le cuffie elettroniche..... con un microfono su una coppa vanno bene per il poligono e per lavori tranquilli.......... non per caccia. Con due microfoni (uno su coppa) hai almeno un minimo di direzionalità, con i 4 due per coppa, avanti e indietro, ottieni il 60% delle informazioni che, in genere, da il tuo orecchio. Aumentare il volume, 99 volte su 100, significa aumentare il disturbo di fondo e il rumore dello sfregamento su vestiti ed altro.

Io le odio............... ma c'è chi è più fortunato di me e ci si trova bene. Ovviamente, in genere, marche note e prestigiose si possono permettere di montare microfoni e circuiterie migliori per cui.... si sente meglio che in quelle elettroniche da 30 euro.

Chiedo ancora scusa ai colleghi per come ho espresso certi passaggi e le semplificazioni bovine ............. oltretutto devo pure andare e non ho tempo di correggere
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace carpen, teufel.35 Piace questo post
Vecchio 21-11-18, 04:30 PM   #108
carpen
Guru del forum
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: Lombardia
Messaggi: 2,138
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 89
Grazie (Ricevuti): 123
Mi piace (Dati): 588
Mi piace (Ricevuti): 703
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 577 Post(s)
predefinito

Bravo molto buono, di mio aggiungo, non perché esperto ma ho dovuto insonorizzare una pressa e qualcosina l'ho imparata, forse pochi sanno che per diminuire il rumore di 3 decibel quel rumore va dimezzato, ogni volta che dimezzi togli 3 decibel, altra cosa è che si sente non solo con le orecchie ma anche con la scatola cranica, altra cosa è che il rumore non si somma ma le onde sonore si sovrappongono, 10 spari simultanei da 150 decibel l'uno, fanno 150 decibel, non 1500.
Le onde sonore colpiscono tutto il corpo non solo l'orecchio, non ne accorgiamo ma subiamo urti sul corpo, con una pressa che fa 102,5 decibel a colpo, se prendi una latta d'olio metallica vuota, di quelle da 25 lt. e la tieni rivota alla fonte di rumore, anche a 5 mt. di distanza la si sente vibrare con forza, sono le onde sonore che picchiano.

Detto da un sordo, proteggetevi perché una volta perso l'udito non lo si prende più, io sento solo le basse frequenze, credo male anch'esse, le frequenze sopra i 3.000 hertz non le sento più, potrei accettarlo, ma ho acufeni forti e continui negli orecchi, io vivo dentro una voliera dove ci sono 10.000 uccelli che cantano a squarcia gola, sempre, giorno e notte, una tortura….

Milioni e milioni di colpi di pressa rapida, pagati pochi centesimi di lira al colpo (lira non euro) tassati al 70%

carpen non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-11-18, 06:03 PM   #109
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 6,980
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 195
Mi piace (Dati): 12
Mi piace (Ricevuti): 743
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 7 Post(s)
Quotato: 1127 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da carpen Visualizza il messaggio
Milioni e milioni di colpi di pressa rapida, pagati pochi centesimi di lira al colpo (lira non euro) tassati al 70%

Credo di pensare la stessa cosa che pensi tu quando, un fine settimana, anziché stare in famiglia, a spasso con il cane o in giro a caccia, parto alle 5/6 di mattina per andare a fare corsi per 10/12/16 ore al giorno lontano da casa. Avendo un socio di maggioranza...... che ci andasse lui, almeno una volta ogni due.

Quella che il doppio di 80 è 83 non ho avuto il coraggio di scriverla per non complicare troppo la vita al prossimo . Ogni tanto ho clienti che hanno problemi con i vicini e mi sento dire: "è passato uno che mi garantisce l'abbattimento del 75% del rumore. Adesso sono a 90.... vado a 15".

E' tristissimo doverlo smontare e dirgli che, un abbattimento del 75%, è veramente poca cosa partendo da un 90 e servono interventi più incisivi

---------- Messaggio inserito alle 05:03 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 04:49 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da carpen Visualizza il messaggio
Detto da un sordo, proteggetevi perché una volta perso l'udito non lo si prende più, io sento solo le basse frequenze, credo male anch'esse, le frequenze sopra i 3.000 hertz non le sento più, potrei accettarlo, ma ho acufeni forti e continui negli orecchi, io vivo dentro una voliera dove ci sono 10.000 uccelli che cantano a squarcia gola, sempre, giorno e notte, una tortura….
Purtroppo le basse frequenze (e quelle alte) le senti bene. Hai perso quelle nel mezzo.

La curva di ponderazione A che "simula" il nostro udito ha un andamento tutt'altro che lineare. Noi sentiamo pochissimo le basse frequenze (ecco perchè l'acqua in un bicchiere vibra al suono del tamburo se posta vicino ad una cassa e non lo fa per la voce del cantante... l'acqua "sente" uguale, noi no e dobbiamo alzare i bassi), decentemente le frequenze centrali tipiche del "parlato" e poi perdiamo qualcosa fino a non sentire più oltre un certo livello (presente il fischietto ad ultrasuoni per cani ?). Con l'età e malattie varie tutta la curva si abbassa (quindi sentiamo meno). Se abbiamo a che fare con rumori forti, invece, non avremo una riduzione generale della capacità uditiva ma concentrata nelle sole frequenze centrali (che poi sono le più utili).

Ecco perchè, 99 volte su 100, se la moglie sta in casa o fa un lavoro non rumoroso ed il marito lavora in officina, a guardare la tv la sera è un litigio via l'altro. Lei abbassa e lui alza. Il rumore di spari e altro lo sentono entrambi allo stesso modo (e da fastidio) ma lui, comunque, non capisce la frase finale prima di morire del protagonista e deve chiedere alla moglie (che, in genere, risponde piccata).

Con le vecchie protesi era un disastro, "alzare il volume" rende insopportabile qualsiasi rumore alto e basso (perchè quelli li sentivi già bene). Con le nuove elettroniche è possibile scegliere le frequenze e sono molto migliorate.

Ultima e la smetto con gli OT ................ siamo tutti schedabili. Un tiratore/cacciatore ha una curva caratteristica (la perdita quasi totale di una precisa frequenza) dall'orecchio opposto alla mano forte (l'orecchio sinistro per chi è destro). Se dovessimo diventare fuorilegge...... ci beccano subito e senza errori, ci fanno una prova fonometrica e salta fuori il nostro passato
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Grazie carpen Ha ringraziato per questo post
Mi piace teufel.35 Piace questo post
Rispondi

Tag
armi, bocca, cacciautile, freno

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:58 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2019, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2019 DragonByte Technologies Ltd.