Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Shothunt


Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Armi & Polveri
>Segna i forum come letti
Registrazione Album foto FAQ Lista utenti Calendario Downloads Cerca Messaggi odierni Segna i forum come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 27-08-10, 11:36 PM   #1
franoo64
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Dec 2009
ubicazione: rende
Messaggi: 22
predefinito canna e strozzatori per caccia al colombaccio

per l'apertura al colombaccio sono indeciso quale strozzatore utilizzare. Posseggo il pasion benelli cal 12 canna 65 cm con strozzaatori interni, 1 - 3 - 4 * è una prolunga da 10 cm 2*. sono indeciso tra la configurazione 65 *** e 75**, o anche 65 *. cosa consigliate ???
grazie
ps per le cartucce sarei indirizzaro per 34 - 36 g piombo 5 - 7
ciao
franoo64 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-08-10, 12:07 AM   #2
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 8,903
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da franoo64 Visualizza il messaggio
per l'apertura al colombaccio sono indeciso quale strozzatore utilizzare. Posseggo il pasion benelli cal 12 canna 65 cm con strozzaatori interni, 1 - 3 - 4 * è una prolunga da 10 cm 2*. sono indeciso tra la configurazione 65 *** e 75**, o anche 65 *. cosa consigliate ???
grazie
ps per le cartucce sarei indirizzaro per 34 - 36 g piombo 5 - 7
ciao
L'assetto del fucile e la tipologia e numerazione delle cartucce sono legate alla distanza media prevedibile di tiro, nella forma di caccia che verrà praticata.
Se si cacciano le palombe con i richiami vivi da un capanno a terra ben mimetizzato tra la stoppia, la combinazione canna 65/*** con una 34 grammi di piombo n. 7 in prima canna e 35/36 grammi di n. 5-6 in seconda e terza, sarà perfetta.
Se al contrario si caccerà su una linea di affilo, dove i tiri possono essere medi e lunghi, userei la canna 65/* e cartucce con 34 e 36 grammi di piombo n. 5, pur portando nello zaino lo strozzatore *** e una scatola di cartucce del n. 7.

Cordialità
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-08-10, 12:15 AM   #3
kemira
Utente abituale
 
Registrato dal: Jul 2006
ubicazione: Brancaleone, Reggio Calabria, Calabria.
Messaggi: 443
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da G.G. Visualizza il messaggio
L'assetto del fucile e la tipologia e numerazione delle cartucce sono legate alla distanza media prevedibile di tiro, nella forma di caccia che verrà praticata.
Se si cacciano le palombe con i richiami vivi da un capanno a terra ben mimetizzato tra la stoppia, la combinazione canna 65/*** con una 34 grammi di piombo n. 7 in prima canna e 35/36 grammi di n. 5-6 in seconda e terza, sarà perfetta.
Se al contrario si caccerà su una linea di affilo, dove i tiri possono essere medi e lunghi, userei la canna 65/* e cartucce con 34 e 36 grammi di piombo n. 5, pur portando nello zaino lo strozzatore *** e una scatola di cartucce del n. 7.

Cordialità
G.G.
é vero che una strozzatura troppo accentuata tipo una stella con pallini grossi del 5 in giù è controproducente perchè li deforma troppo o sono dicerie?
__________________
Ciccio
kemira non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-08-10, 12:45 AM   #4
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 8,903
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da kemira Visualizza il messaggio
é vero che una strozzatura troppo accentuata tipo una stella con pallini grossi del 5 in giù è controproducente perchè li deforma troppo o sono dicerie?
Da dove viene questa meravigliosa quanto improbabile novità?
La strozzatura massima di 10/11 decimi se correttamente realizzata, tutti sanno che darà la massima densità alla nostra rosata e permetterà di estendere il tiro al massimo della portata.
La deformazione, sempre in agguato e deleteria sulla rosata, non è tanto legata alla strozzatura quanto alla pressione della cartuccia, alla struttura del borraggio ed alla impossibilità per i pallini di ammortizzare la loro compressione longitudinale nel colpo d'ariete sviluppato nella fase deflagrativa.

Cordialità
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-08-10, 01:09 AM   #5
Esperto e Collezionista
Guru del forum
 
L'avatar di Esperto e Collezionista
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Salento N.40°23 E.18°18
Messaggi: 1,200
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da G.G. Visualizza il messaggio
Da dove viene questa meravigliosa quanto improbabile novità?
La strozzatura massima di 10/11 decimi se correttamente realizzata, tutti sanno che darà la massima densità alla nostra rosata e permetterà di estendere il tiro al massimo della portata.
La deformazione, sempre in agguato e deleteria sulla rosata, non è tanto legata alla strozzatura quanto alla pressione della cartuccia, alla struttura del borraggio ed alla impossibilità per i pallini di ammortizzare la loro compressione longitudinale nel colpo d'ariete sviluppato nella fase deflagrativa.

Cordialità
G.G.
Ovviamente una canna maggiormente strozzata produce un grado di stress superiore sulla sfera dei pallini producendo compressioni di varia misura.
Quì però entra in gioco la qualità della cartuccia, dove la polvere, il borraggio ed il tipo di Pb. impiegato fanno la differenza.
Spesso non si considera che un Pb. tenero si deforma maggiormente allargando la rosa esageratamente oltre i 25 m., mentre all'opposto uno molto duro, con una percentuale di antimonio oltre il 3-5 %, perde più rapidamente velocità a causa del suo minor peso specifico.
Gli esperti del settore conoscono perfettamente queste performance e per questo producono le cartucce per i propri usi personali.
GG, da quanto ho letto è un esempio di questi caricamenti personalizzati.
BBG
__________________
Cordialità
Bruno G. Biscuso
[Armaiuolo Restauratore]
Non vi può essere censura nell'informazione, chi attua questa pratica ripercorre strade ormai superate.
Bruno Biscuso su 'Google'
---------------------------------------

Esperto e Collezionista non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-08-10, 01:48 AM   #6
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 8,903
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Esperto e Collezionista Visualizza il messaggio
Ovviamente una canna maggiormente strozzata produce un grado di stress superiore sulla sfera dei pallini producendo compressioni di varia misura.
Quì però entra in gioco la qualità della cartuccia, dove la polvere, il borraggio ed il tipo di Pb. impiegato fanno la differenza.
Spesso non si considera che un Pb. tenero si deforma maggiormente allargando la rosa esageratamente oltre i 25 m., mentre all'opposto uno molto duro, con una percentuale di antimonio oltre il 3-5 %, perde più rapidamente velocità a causa del suo minor peso specifico.
Gli esperti del settore conoscono perfettamente queste performance e per questo producono le cartucce per i propri usi personali.
GG, da quanto ho letto è un esempio di questi caricamenti personalizzati.
BBG
Prendiamo 20 tipi di cartucce standard calibro 12 con pallini del n. 5.
Cartucce per il resto differenti tra loro; per grammatura, tipologia di polvere, tipo di borra, tipo di pallini e magari anche pressione e velocità.
Proviamole tutte sistematicamente a 35 metri, alla placca in tre canne, una canna cilindrica - una mezza strozzata (***) e una strozzata (*), ... poi controlliamo le diverse densità di rosata nel cerchio da 75 cm.
Le rosate più compatte e dense verranno SEMPRE dalla canna strozzata Full (*), ne sono certo e non ci saranno dubbi, sarà una regola fissa!

Cordialità
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-08-10, 11:54 AM   #7
attanasio pietro
Guru del forum
 
L'avatar di attanasio pietro
 
Registrato dal: Jul 2010
ubicazione: castel san giorgio (SA)
Messaggi: 3,949
predefinito esperto

Quote:
Originariamente inviata da G.G. Visualizza il messaggio
Prendiamo 20 tipi di cartucce standard calibro 12 con pallini del n. 5.
Cartucce per il resto differenti tra loro; per grammatura, tipologia di polvere, tipo di borra, tipo di pallini e magari anche pressione e velocità.
Proviamole tutte sistematicamente a 35 metri, alla placca in tre canne, una canna cilindrica - una mezza strozzata (***) e una strozzata (*), ... poi controlliamo le diverse densità di rosata nel cerchio da 75 cm.
Le rosate più compatte e dense verranno SEMPRE dalla canna strozzata Full (*), ne sono certo e non ci saranno dubbi, sarà una regola fissa!

Cordialità
G.G.
Premetto che ho imparato tante di quelle cose in un anno, frequentando questo forum, che in 26anni di caccia, sui fucili, sulle cartucce, e tante altre cose;
Caro Moderatore, ti devo dire che una volta eravamo amici........ma per colpa di una costellazione di stelle, abbiamo litigato............io non porto rancore con nessuno....figurati non sono il tipo, ma mi vuoi spiegare visto che sei all'altezza............le due canna cm.70** una forata 18.4, e l'altra forata 18.3 se hanno gli stessi decimi di strozzatura?????? Sono delle Manufrance e come ho detto da tempo con la 18.4 di foratura son riuscito a prendere dei tordi anche a 50 mt.e forse anche oltre, stoppati, con piombo 8????? Come te lo spieghi????Aspetto una tua risposta definitiva.non è che sono effettivamente 9\10 strozzate......................in questo caso sarebbe già molto piu' semplice.
Aspetto una tua risposta.......
Ciao Pietro
attanasio pietro non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-08-10, 12:24 PM   #8
ALFIO68
Banned
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: catania da zingaro
Messaggi: 8,388
predefinito

io userei un 5 cm e da 2 a 3 stelle.
poi ovviamente in base al linea che terranno sceglierò se .....
saluti a tutti
ALFIO68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-08-10, 12:51 PM   #9
Esperto e Collezionista
Guru del forum
 
L'avatar di Esperto e Collezionista
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Salento N.40°23 E.18°18
Messaggi: 1,200
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da G.G. Visualizza il messaggio
Prendiamo 20 tipi di cartucce standard calibro 12 con pallini del n. 5.
Cartucce per il resto differenti tra loro; per grammatura, tipologia di polvere, tipo di borra, tipo di pallini e magari anche pressione e velocità.
Proviamole tutte sistematicamente a 35 metri, alla placca in tre canne, una canna cilindrica - una mezza strozzata (***) e una strozzata (*), ... poi controlliamo le diverse densità di rosata nel cerchio da 75 cm.
Le rosate più compatte e dense verranno SEMPRE dalla canna strozzata Full (*), ne sono certo e non ci saranno dubbi, sarà una regola fissa!

Cordialità
G.G.
Non esiste alcun lontano dubbio che una canna maggiormente strozzata produca una più congrua concentrazione della rosata, ma a parità, intervengono anche i fattori da me precedentemente citati.
__________________
Cordialità
Bruno G. Biscuso
[Armaiuolo Restauratore]
Non vi può essere censura nell'informazione, chi attua questa pratica ripercorre strade ormai superate.
Bruno Biscuso su 'Google'
---------------------------------------

Esperto e Collezionista non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-08-10, 12:54 PM   #10
francesco66
Utente abituale
 
L'avatar di francesco66
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Nicotera
Messaggi: 955
predefinito

ragazzi io non posso andare con la mattina sono in servizio fino alle 14,00 poi passo da casa prendo tutto l'occorrente e via in campagna all'aria pura perchè di quello c'è,per quanto riguarda la stozzatura da usare si quest'anno mi sono fatto il sovrapposto strozzatore *** /* e siamo a posto cartucce produzione propria dettati e testati da grandi maestri e poi messi in opera dalla mia professionalita nel tiro perche prima di chiuderli sia con l'orlo tondo e quello stellare ho messo un po di centrite cosi non padello cordiali saluti a tutti ciao da Franky
__________________
francesco66 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
caccia, canna, colombaccio, strozzatori

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:43 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile