Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Shothunt


Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Armi & Polveri
>Segna i forum come letti
Registrazione Album foto FAQ Lista utenti Calendario Downloads Cerca Messaggi odierni Segna i forum come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 10-05-11, 01:28 PM   #11
roma3
Utente abituale
 
L'avatar di roma3
 
Registrato dal: Nov 2010
ubicazione: SIENA
Messaggi: 689
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da roma3 Visualizza il messaggio
La produzione della 409 da quel poco che sò io insieme ai 410 e 411 ha iniziato fine anni 30 con la fine di produzione inizi anni 60, il mio fucile è puinzonato AL 1983 !!!!!!!! è un bel mistero.........


---------- Messaggio inserito alle 01:17 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 01:11 PM ----------


---------- Messaggio inserito alle 01:08 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 01:05 PM ----------



Secondo me è proprio una 410 senza la terza greener.
La 409 non ha, che io sappia, le scavature sulla testa di bascula. Inoltre le incisioni sui seni di bascula sono quelle tipiche delle 410.
Di solito, guardando il petto di bascula, si notano i cordoli formati dalle cartelline in rilievo, cordoli che sulla 409 mancano.
Questo particolare però ce lo può confermare solo roma3 perché dalle foto non si vede...

---------- Messaggio inserito alle 01:10 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 01:08 PM ----------

Dimmi che tipo di foto devo fare alla bascula (petto), così stasera provo a farla
ai due lati del petto di bascula vedo i cordolini ma mi sembrano tendeggianti
__________________
CHI CREDE CHE TUTTO ABBIA UN INIZIO ED UNA FINE.....NON POSSIEDE UN BREDA L.R. MARINO
____________________________
roma3 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 10-05-11, 05:21 PM   #12
phalacrocorax
Guru del forum
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Veneto, Verona
Messaggi: 4,881
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da roma3 Visualizza il messaggio
ai due lati del petto di bascula vedo i cordolini ma mi sembrano tendeggianti
Se ha i cordolini è una 410, la 409 non ce li ha.
phalacrocorax non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-05-11, 09:13 PM   #13
roma3
Utente abituale
 
L'avatar di roma3
 
Registrato dal: Nov 2010
ubicazione: SIENA
Messaggi: 689
predefinito

Gianluca se sei in linea dimmi cosa ne pensi
Con stima
Marino
__________________
CHI CREDE CHE TUTTO ABBIA UN INIZIO ED UNA FINE.....NON POSSIEDE UN BREDA L.R. MARINO
____________________________
roma3 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 11-05-11, 10:50 PM   #14
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 8,936
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da roma3 Visualizza il messaggio
Gianluca se sei in linea dimmi cosa ne pensi
Con stima
Marino
Una Beretta 410 che esce dalle officine Beretta negli anni '80 è già un fatto che mi lascia molto dubbioso, a prescindere da chi dà questa notizia.
Prima di risponderti, ho consultato tutti i cataloghi Beretta in mio possesso per cercare una soluzione a questo quesito, una risposta che mi convincesse per primo e non fosse lontana dalla verità.
Pur senza la certezza di aver azzeccato il rebus, una credibile storia del tuo fucile mi pare di averla forse ricostruita.
Come premesse, si deve dire che la doppietta mod. 410 Piccione ha SEMPRE la terza chiusura Greener, proprio come le modd. 409 (esclusa la 409 bis) quindi la tua bascula mancando della sede per questa appendice, non può essere a rigor di logica, quella di una mod. 410...!
Sul tuo fucile è invece presente in modo evidente dalle foto un terza chiusura Purdey, che si basa sulla tenuta di una traversino comandato dalla chiave su una piccola mensola cuboidale che sporge dal gruppo canne a livello del terzo superiore del piano di culatta ed entra nella faccia di bascula da una sua finestratura centrale, proprio quella che si vede nelle tue foto.
A questo punto ho scoperto un fatto interessante.
Su un vecchio catalogo Beretta del 1950 viene dichiarato che la doppietta mod. 411 era disponibile in due versioni, sia con terza chiusura Greener che con la terza Purdey.
Non so il tipo per la terza Greener modificata "coperta", ma non mi interessa, quelo che invece è chiaro è che il modello 411 con la terza Purdey manca della fessura nella parte superiore della bascula, in cui alloggia il prolungamento della bindella che è la caratteristica della 3° chiusura di Greener.
La mod. 411 altro non era se non una doppietta di lusso con base 410 e con finte cartelle e pinne sottocanne, solite batterie A&D.
La Beretta avrebbe potuto disporre o recuperare alcuni grezzi di questo modello e per semplificare il lavoro renderli delle 410 con terza Purdey usando i calci di questo ultimo modello.
In buona sostanza, il mio sospetto è che la tua arma possa essere stata in origine una bascula grezza per creare una Beretta 411, poi lasciata senza finte cartelle e pinne e trasformata in una 410 molto particolare.
L'alternativa potrebbe essere che in fase progettuale sia stata creata anche qualche bascula per prototipi mod. 410 con la terza Purdey.
In seguito queste armi non vennero finite e mandate in produzione avendo adottato in questo modello la sola terza Greener; questo però sui documenti Beretta non appare mai e quindi resta solo una vaga ipotesi, meno attendibile della prima.

Chi ti ha pulito i piani di bascula, poteva andarci più leggero con la mano, ha quasi cancellato i punzoni!





Cordialità
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-05-11, 01:20 AM   #15
roma3
Utente abituale
 
L'avatar di roma3
 
Registrato dal: Nov 2010
ubicazione: SIENA
Messaggi: 689
predefinito

Quindi da quello che mi dici dovrebbe essere una 411E se ho ben capito!!!!
Comunque grazie Gianluca sei impagabile, perchè non era facile ricostruire una cosa del genere!!!!
Hai ragione su quel piano di bascula hanno giocato pesante infatti "AL" 1983 anno di costruzione appena si nota, dici che la debba ripunzonare?
Con tanti ringraziamenti e stima
Marino
__________________
CHI CREDE CHE TUTTO ABBIA UN INIZIO ED UNA FINE.....NON POSSIEDE UN BREDA L.R. MARINO
____________________________
roma3 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-05-11, 08:43 AM   #16
oberkofler
Guru del forum
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: Veneto
Messaggi: 2,370
predefinito

toh leggi un po qua'
http://www.ilbraccoitaliano.net/foru...t=29163&page=2
oberkofler non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-05-11, 08:47 AM   #17
roma3
Utente abituale
 
L'avatar di roma3
 
Registrato dal: Nov 2010
ubicazione: SIENA
Messaggi: 689
predefinito

OBER TU COSA NE PENSI?
__________________
CHI CREDE CHE TUTTO ABBIA UN INIZIO ED UNA FINE.....NON POSSIEDE UN BREDA L.R. MARINO
____________________________
roma3 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-05-11, 08:52 AM   #18
oberkofler
Guru del forum
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: Veneto
Messaggi: 2,370
predefinito

anche qua'
http://www.ilbraccoitaliano.net/foru...t=25145&page=6

---------- Messaggio inserito alle 08:52 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 08:48 AM ----------

penso che sia un prototipo un modello di transizione hanno scritto 410 perche' ricorda vagamente tale modello che tale non e' sulla mia hanno usato canne acciaio excelsior
negli anni 80 gia' stava entrando la serie 625/626/627 e le ultime 426 e derivate non avevano piu' neanche la terza greener
oberkofler non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-05-11, 09:10 AM   #19
roma3
Utente abituale
 
L'avatar di roma3
 
Registrato dal: Nov 2010
ubicazione: SIENA
Messaggi: 689
predefinito

oBER MA IL MIO FUCILE SEMBRA VERAMENTE IL GEMELLO DEL TUO, MA DA INCOMPETENTE non capisco, abbiamo tra le mani un fucile valido anche da un punto economico o abbiamo un fuciole solo valido da un punto di vista tecnico qualitativo o entrambe le cose. Quanto può valere un prototipo , se lo fosse? La mia matricola c72855 mi sembra molto vicina alla tua il mio anno di punzonatura è AL 1983, la tua di che anno è?
__________________
CHI CREDE CHE TUTTO ABBIA UN INIZIO ED UNA FINE.....NON POSSIEDE UN BREDA L.R. MARINO
____________________________

Ultima modifica di roma3; 12-05-11 a 09:29 AM
roma3 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-05-11, 10:28 AM   #20
oberkofler
Guru del forum
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: Veneto
Messaggi: 2,370
predefinito

venduta da beretta 1983
direi che abbiamo un fucile molto interessante valido da tutti i punti di vista primo perche costruito con materiali eccellenti (non come oggi) secondo perche' costruito con cura meticolosa ed adotta soluzione tecniche valide come la duplice purdey il mio poi con canna il prezzo lo fa il mercato che oggi e' un po depresso a sua tempo io l'ho pagato piu' di 1000 euro (e' pari al nuovo) e credo che gli valga tutti anche di piu, ho sparato qualche fucilata a caccia e non sbacchetta non si muove ed il rinculo non lo senti insomma un gran bel fucile che a farlo oggi con gli stessi materiali e cura costerebbe una follia
oberkofler non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
410, beretta, cal, doppietta

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:13 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile