Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Franchi


Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Armi & Polveri
>Segna i forum come letti
Registrazione Album foto FAQ Lista utenti Calendario Downloads Cerca Messaggi odierni Segna i forum come letti

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 08-01-12, 08:51 PM   #61
falcone
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: sicilia
Messaggi: 654
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Franco Mister Visualizza il messaggio
....teniamoci stretti i nostri 300 1 2 3 .Un SALUTO
Mister sicuramente teniamoci stretti quelli che abbiamo, ma a comprarli i 300-1-2-3 proprio no! Qui in Sicilia ti chiedono 500/600 € per fucili che sono semplicemente schifezze!!!! Io sto cercando un gemello per il mio 303, ma non se ne parla , non pago 600 un fucile "con segni di usura!!!!!" Evidentemente tutta la propaganda che si sta facendo in giro per questi fucili sta giocando a favore di chi ha fatto incetta di queste armi. Vedo cmq che al nord non ci sono le richieste che ci sono in Sicilia ed i fucili offerti sembrano abbastanza buoni e a prezzi adeguati.
Per quanto riguarda la canna dell' outlander dovremo aspettare altri pareri. Con tutto il rispetto per "giu" ! Mi sembra improbabile che la Beretta abbia preso il buono dei suoi precedenti in merito alla meccanica ed abbia spudoradamente trascurato la canna.Certamente ha dovuto stringere per darlo a quel prezzo,( la concorrenza preme) ma già i legni molto economici potrebbero ammortizzare le differenze con il 391 o sto dicendo cavolate? Cordiali saluti. Falcone
falcone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-01-12, 09:18 PM   #62
Franco Mister
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2009
ubicazione: ROMA
Messaggi: 1,259
predefinito

Concordo con te ,e penso che la BERETTA non sia un'azienda sprovveduta che trascuri la parte balistica delle sue canne,certo le vecchie erano una garanzia è come vivere di reddita,ma quando ci si rimette in gioco almeno che le attuali siano all'altezza delle vecchie,in fondo da un nome cosi importante ci si aspetta il massimo ,mà anche la BERETTA di flop ne ha fatti.Per quanto i prezzi su certi siti ci sono buoni prezzi x le armi usate,anche sul nuovo ci sono prezzi interessanti(La concorrenza preme )e le tue osservazione sono giuste, aspettiamo qualche altra prova per le canne del nuovo A.300 OUTLANDER Un Saluto
Franco Mister ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-01-12, 12:26 AM   #63
abbo782
Utente abituale
 
L'avatar di abbo782
 
Registrato dal: Jul 2006
ubicazione: Repubblica San Marino
Messaggi: 652
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da bracchino Visualizza il messaggio
... con 500€ trovo molto meglio pari al nuovo magari con canna di scorta ... non riesco a capire ... a mio avviso se facessero una riedizione del glorioso A300 fatta con i contro c ..... anche se il prezzo sarebbe alto ne venderebbero davvero tanti ...se fatto davvero bene. comunque esteticamente non mi va giù questo. nella pratica sarei curioso di sapere qualche considerazione se qualcuno l ha provato...
Ciao Bracchino,
sono d'accordo sul fatto che si trova il VERO A300 pari al nuovo con 500euro. Purtroppo mi sento di dissentire sul fatto che se Beretta facesse una vera riedizione anche se a prezzo alto ne venderebbero molti; questo perchè purtroppo il cacciatore medio italiano è diventato veramente accorto nello spendere i soldi (volevo usare un'altra espressione ma sarebbe stata poco gradita) per il nostro amato sport (ogni giorno sorgono post dove le persone si lamentano se un pacco di cartucce costa 7-8 euro), figuriamoci se gli si propone un semiauto di vecchia concezione, più pesante e magari a prezzo più alto di un semiauto moderno. Lo venderebbero a pochi ( e io credimi sarei uno dei pochi che lo comprerebbe vista la mia passione ormai viscerale per la serie A300-303) per cui capisco se la Beretta non lo farà mai con le suddette condizioni. Ciò che le aziende ci propongo e proporranno, dipende dalla nostra capacità di spesa e dai gusti che traspaiono dalle nostre scelte. Le persone ormai parlano di baikal, di yldiz e se "va grassa" di semiauto nostrani ma però a prezzo contenuto. Un'azienda italiana come potrà fare un'arma con la concezione di un tempo e cioè legni, materiali e cura del dettaglio di un certo livello al prezzo di un baikal o poco più?

Buona serata.

Alessandro
__________________
E' la cartuccia che non va...... non va..... non vaaaa.......
abbo782 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-01-12, 12:34 AM   #64
gnv
Utente abituale
 
Registrato dal: Jul 2009
ubicazione: sicilia
Messaggi: 938
predefinito

ma la canna è intercambiabile con quella del al 391?
é la stessa, oppure è proprio un altro tipo di canna/attacchi alla carcassa, pistone ecc?
gnv non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-01-12, 12:44 AM   #65
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 9,081
predefinito

Qui in Emilia un Beretta A300/301 cal. 12 in condizioni intermedie di usato, costa sui 250/280 euro, un A302/303 di più, ma non oltre i 350/400 euro.
Il prezzo sale vertiginosamente per gli esemplari pari al nuovo, questi anche qui hanno prezzi esagerati, non è impossibile vedere fucili Beretta e Benelli delle vecchie serie, magari tenuti nell'armadio per 30/40 anni e come nuovi, venduti a 750/850 euro, ma a mio avviso in quelle condizioni i soldi chiesti li valgono.
Un Beretta A300 Outlander lo proverei volentieri, ma per ora ho deciso di attendere, del resto ho un A300 L "vero" che mi piace e non mi fa certo invidiare il nuovo ibrido.

Cordialità
G.G.

---------- Messaggio inserito alle 11:44 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 11:43 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da gnv Visualizza il messaggio
ma la canna è intercambiabile con quella del al 391?
é la stessa, oppure è proprio un altro tipo di canna/attacchi alla carcassa, pistone ecc?
Non credo proprio, se il pistone come pare di capire, è quello dell'A400, direi che il bicchierino sottocanna sarà del tutto diverso da quello dell'Urika AL391.

Cordialità
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-01-12, 10:20 AM   #66
giu
Utente abituale
 
Registrato dal: Jun 2008
ubicazione: Vibo Valentia
Messaggi: 293
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da falcone Visualizza il messaggio
Pensi che alla Beretta convenga fare una canna diversa per il nuovo Outlander anziché usare quella dell' Urika mobilchoke ?
Non gli costerebbe di più adottare una canna specifica?
Ciao
Sono d'accordo con te però dobbiamo pensare che il cilindro presa gas viene saldato per cui non costa niente montarne uno al posto dell'altro e poi può anche essere che ilk diametro dello stesso sia lo stesso dell'Urika infatti il pistone è un ibrido ma la valvola compensatrice è quella dell'Urika.

---------- Messaggio inserito alle 09:20 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 09:19 AM ----------

Quote:
Originariamente inviata da gnv Visualizza il messaggio
ma la canna alla fine è quella degli urika 391?
Però devo dire che suona in controtendenza, che l'abbia cambiata con una "sovralesata" a 18,6...
in genere fanno il contrario, dalla "larga" ripiegano verso le "strette" appunto 18,3...18,2 ecc...
A costo di ripetermi ribadisco che il mio era forato 18,3!!!!!!!
giu non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-01-12, 12:17 PM   #67
gnv
Utente abituale
 
Registrato dal: Jul 2009
ubicazione: sicilia
Messaggi: 938
predefinito

in questa pagina estera si vede la valvola rec. gas.
chi gia possiede un beretta che ne pensa?


http://www.shotgunworld.com/bbs/view...p?f=2&t=272558

(se non fosse consentito inserire link, prego di farmelo presente che lo elimino)
gnv non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-01-12, 04:38 PM   #68
falcone
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: sicilia
Messaggi: 654
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da giu Visualizza il messaggio
Sono d'accordo con te però dobbiamo pensare che il cilindro presa gas viene saldato per cui non costa niente montarne uno al posto dell'altro e poi può anche essere che ilk diametro dello stesso sia lo stesso dell'Urika infatti il pistone è un ibrido ma la valvola compensatrice è quella dell'Urika.

---------- Messaggio inserito alle 09:20 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 09:19 AM ----------



A costo di ripetermi ribadisco che il mio era forato 18,3!!!!!!!
....ma volevo dire proprio questo... la canna sarà quella del 391 e non mi sembra che sia una schifezza. Il gruppo scatto sembra sia quello del 391 , così mi è stato detto da unarmiere da me contattato.
...e perchè non credere che è forata 18,3 ?

In merito ai prezzi degi usati usati a300, 1,2,3 del passato, parlo di ciò che avviene in Sicilia.
.....è possibile che questo a 300 sia buono stato, ma sicuramente non è da collezione stando alle foto:

http://ro.armiusate.it/catalogo/233/...12-67-XXX.html

Ultima modifica di falcone; 09-01-12 a 04:52 PM
falcone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-01-12, 05:21 PM   #69
G.G.
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di G.G.
 
Registrato dal: Jun 2006
ubicazione: BOLOGNA, Bologna, Emilia Romagna.
Messaggi: 9,081
predefinito

[QUOTE=falcone;699014cut

In merito ai prezzi degi usati usati a300, 1,2,3 del passato, parlo di ciò che avviene in Sicilia.
.....è possibile che questo a 300 sia buono stato, ma sicuramente non è da collezione stando alle foto:

[/QUOTE]

Quel "come nuovo" mi pare sia piuttosto esagerato, magari è un A300 ben tenuto meccanicamente, ma l'aspetto esterno sulla valutazione è basilare e da quanto si vede, gli spigoli del castello sono ormai sbruniti e bianchi, in tal situazione i 300 euro ci stanno un po' stretti in una valutazione equa.

Cordialità
G.G.
__________________
Some people hear their own inner voices with great
clearness and they live by what they hear.
Such people become crazy, or they become legends.
G.G. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 09-01-12, 06:56 PM   #70
falcone
Utente abituale
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: sicilia
Messaggi: 654
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da G.G. Visualizza il messaggio
Quel "come nuovo" mi pare sia piuttosto esagerato, magari è un A300 ben tenuto meccanicamente, ma l'aspetto esterno sulla valutazione è basilare e da quanto si vede, gli spigoli del castello sono ormai sbruniti e bianchi, in tal situazione i 300 euro ci stanno un po' stretti in una valutazione equa.

Cordialità
G.G.
Infatti, non è certo nuovo anche se, conoscendo le zone, è possibile che sia stato in possesso di un cacciatore di conigli ed allora di colpi ne avrà sparato ben pochi negli anni. Tuttavia se già alle foto si presenta maluccio, il prezzo richiesto è doppio del suo valore considerato che, per rimetterlo a nuovo dignitosamente, dovrai pur spendere ancora almeno € 150/200!
falcone non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
a300, beretta, novitamodello, outlander

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:49 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.7
Copyright ©: 2000 - 2014, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile