Il forum sulla caccia e sulla cinofilia
Franchi

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Caccia di selezione

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 02-12-18, 10:16 PM   #1
enrico.83
Utente abituale
 
L'avatar di enrico.83
 
Registrato dal: Dec 2014
ubicazione: Bologna
Messaggi: 806
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 104
Grazie (Ricevuti): 39
Mi piace (Dati): 773
Mi piace (Ricevuti): 204
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 206 Post(s)
predefinito Ieri femmina col piccolo....non ho sparato

Ieri mi sono accostato a 5 daini: 2 adulte ciascuna col relativo piccolo ed una sottile. Erano lì a un centinaio di metri sotto alcuni castagni ed io arrivavo da una pineta ben coperto da eventuale vento e protetto dalla silenziosità dello strato di aghi sul terreno.
Mi sono fermato qualche metro dentro alla pineta, ho poggiato lo zaino, mi sono sdraiato ed ho iniziato a metterle nel reticolo: adulta a cartolina o piccolo di 3/4. La sottile era dietro a dei rami che non mi consentivano un tiro decente. Tutti inorecchiti ed immobili.

Ho 1 capo.
Mentre il Germania 4 era 10 cm dietro alla spalla, ho pensato che tirando alla madre il piccolo non fosse pienamente in grado di cavarsela: tra 5 mesi e 7 c'è una bella differenza in termini di esperienza (+40%) con l'inverno alle porte.
Viceversa, anche tirare al piccolo (così piccolo) ho pensato che potesse creare problemi alla madre. Un po' come privare la cagna dei cuccioli prematuramente.

Sono stato fortunato, mi hanno dato un sacco di tempo per pensare, impegnate/i nel tentativo di decifrare quel qualcosa che non quadrava al limitare di quella pineta.

Dopo alcuni ulteriori secondi sono scappati poco convinti.
Ho continuato la cerca trovando un altro gruppo di 5-6 animali tra cui un bel maschio, ma questa volta andavano come saette!

Col senno di poi sono più che soddisfatto della scelta: ho ancora più di 3 mesi davanti, magari anche la neve (mi piace cacciare gli ungulati nella neve, a prescindere dal risultato) e quindi "grandi" speranze (che sono poi l'essenza della caccia!).

Dal punto di vista biologico sarebbe stato corretto sparare?
E poi: indifferentemente a madre o piccolo?
enrico.83 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace aldinik, matteo1966, carpen, toperone, Alberto and 3 altri Piace questo post
Vecchio 03-12-18, 12:13 AM   #2
carpen
Guru del forum
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: lecco
Messaggi: 2,076
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 87
Grazie (Ricevuti): 110
Mi piace (Dati): 574
Mi piace (Ricevuti): 683
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 541 Post(s)
predefinito

Penso che hai fatto bene a non tirare, hai 1 solo capo con ancora 3 mesi davanti e a quanto pare i daini non mancano, sceglierai un capo adatto con calma.

Biologicamente non saprei, il daino non lo conosco, a naso direi il piccolo, quello che ha più da temere l'inverno e comunque già un altro era presente, se vi è abbondanza di animali anche la femmina ci poteva stare se il piccolo ha buone possibilità di superare l'inverno.

Da noi per caprioli (una volta) e camosci si tira giù la femmina con il suo piccolo, ma per il camoscio occorre essere in due.

carpen non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-12-18, 08:20 AM   #3
toperone
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di toperone
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: domodossola
Messaggi: 1,439
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 218
Grazie (Ricevuti): 120
Mi piace (Dati): 752
Mi piace (Ricevuti): 406
Non mi piace (Dati): 29
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 520 Post(s)
predefinito

Hai fatto bene, ti fa onore. Tecnicamente la scelta giusta è sempre il vitello, in questo caso ci stava anche la sottile. Il prelievo delle madri seppur, (demenzialmente), consentito non è la scelta gestionale più oculata.
toperone non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Alberto Piace questo post
Vecchio 03-12-18, 09:51 AM   #4
matteo1966
Guru del forum
 
L'avatar di matteo1966
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Albenga
Messaggi: 1,050
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 49
Grazie (Ricevuti): 61
Mi piace (Dati): 135
Mi piace (Ricevuti): 229
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 205 Post(s)
predefinito

Non conosco la biologia del daino.
Nel camoscio prender la femmina non fa danni al piccolo se non troppo piccolo in quanto di lui si occupano (e si sono sempre occupate) altre femmine quando le mamme si alternano al pascolo (nursery).
Nel capriolo non lo reputo un bene in quanto il piccolo ha bisogno della sua mamma per il primo inverno.
La scelta migliore è comunque sparare al piccolo o non sparare; scelta che, nel dubbio, fa sempre onore al cacciatore.
Hai tanto tempo davanti, hai fatto bene.
matteo
__________________
La mia presentazione http://www.ilbraccoitaliano.net/foru...ad.php?t=24731
matteo1966 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-12-18, 10:35 AM   #5
guli51
Utente abituale
 
L'avatar di guli51
 
Registrato dal: Jan 2016
ubicazione: Trento
Messaggi: 443
Mi piace / Grazie
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 227 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da matteo1966 Visualizza il messaggio
Non conosco la biologia del daino.
Nel camoscio prender la femmina non fa danni al piccolo se non troppo piccolo in quanto di lui si occupano (e si sono sempre occupate) altre femmine quando le mamme si alternano al pascolo (nursery).
matteo
Ciao,
Nelle nostre montagne la teoria è alquanto diversa.
Le nours non allattano e i piccoli, vengono presi in consegna in primavera da vecchie femmine.
Inverni duri e zone molto impervie, causano naturalmente molte perdite per valanghe e fame, si considera che i piccoli abbiano poche possibilità di superare l' inverno senza la madre.
Non è tollerato in nessun modo ( solo sanitari evidenti ) il prelievo di una femmina con latte e, per non creare scuse, nemmeno il prelievo di cuccioli di camoscio.
In questo modo femmine sole con latte diventano estremamente rare.

Ciao
guli51
guli51 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-12-18, 10:48 AM   #6
erri68
Utente regolare
 
L'avatar di erri68
 
Registrato dal: Jul 2011
ubicazione: tarquinia
Messaggi: 142
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 2
Mi piace (Dati): 6
Mi piace (Ricevuti): 8
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 20 Post(s)
predefinito

buongiorno, ai fatto solo bene, mi spiego io personalmente non sparo mai alle femmine con piccolo anche se ho solo il piccolo o femmina, per il discorso della sottile mi dichiaro mai pronto a sparare perchè è successo che dopo lo sparo uscisse il piccolo dall'erba alta anche dopo un quarto d'ora e poi cosa fai?
nell'incertezza a fine stagione restituisco la fascetta, a me non cambia nulla e preferisco sparare solo ai maschi con le corna, fusone/balestrone/palancone. adesso meglio solo capo libero quindi mi diverto a guardarli dal binocolo fino al 15 marzo poi tutti a casa. chiaramente pensiero personale.
erri68 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-12-18, 10:51 AM   #7
toperone
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di toperone
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: domodossola
Messaggi: 1,439
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 218
Grazie (Ricevuti): 120
Mi piace (Dati): 752
Mi piace (Ricevuti): 406
Non mi piace (Dati): 29
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 520 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da guli51 Visualizza il messaggio
Ciao,
Nelle nostre montagne la teoria è alquanto diversa.
Le nours non allattano e i piccoli, vengono presi in consegna in primavera da vecchie femmine.
Inverni duri e zone molto impervie, causano naturalmente molte perdite per valanghe e fame, si considera che i piccoli abbiano poche possibilità di superare l' inverno senza la madre.
Non è tollerato in nessun modo ( solo sanitari evidenti ) il prelievo di una femmina con latte e, per non creare scuse, nemmeno il prelievo di cuccioli di camoscio.
In questo modo femmine sole con latte diventano estremamente rare.

Ciao
guli51
Così anche da noi (più o meno)
toperone non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-12-18, 10:56 AM   #8
matteo1966
Guru del forum
 
L'avatar di matteo1966
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Albenga
Messaggi: 1,050
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 49
Grazie (Ricevuti): 61
Mi piace (Dati): 135
Mi piace (Ricevuti): 229
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 205 Post(s)
predefinito

Ciao Guli, hai ragione. Infatti ho specificato che il piccolo non deve essere troppo piccolo (lattante).
In Francia il piccolo di camoscio si può sparare (e deve secondo il piano di abbattimento, ha il braccialetto ISI C1 tutto suo) solo dal 1 al 30 novembre.

---------- Messaggio inserito alle 09:56 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 09:54 AM ----------

Quote:
Originariamente inviata da erri68 Visualizza il messaggio
..... preferisco sparare solo ai maschi con le corna, fusone/balestrone/palancone. adesso meglio solo capo libero quindi mi diverto a guardarli dal binocolo fino al 15 marzo poi tutti a casa. chiaramente pensiero personale.
Non so nel daino, ma nel camoscio sparare al solo maschio è un grande errore: alteri l'equilibrio numerico maschio/femmina con un sacco di conseguenti problemi che portano all'indebolimento della specie.
__________________
La mia presentazione http://www.ilbraccoitaliano.net/foru...ad.php?t=24731
matteo1966 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace enrico.83 Piace questo post
Vecchio 03-12-18, 11:14 AM   #9
toperone
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di toperone
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: domodossola
Messaggi: 1,439
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 218
Grazie (Ricevuti): 120
Mi piace (Dati): 752
Mi piace (Ricevuti): 406
Non mi piace (Dati): 29
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 520 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da matteo1966 Visualizza il messaggio
Ciao Guli, hai ragione. Infatti ho specificato che il piccolo non deve essere troppo piccolo (lattante).
In Francia il piccolo di camoscio si può sparare (e deve secondo il piano di abbattimento, ha il braccialetto ISI C1 tutto suo) solo dal 1 al 30 novembre.

---------- Messaggio inserito alle 09:56 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 09:54 AM ----------



Non so nel daino, ma nel camoscio sparare al solo maschio è un grande errore: alteri l'equilibrio numerico maschio/femmina con un sacco di conseguenti problemi che portano all'indebolimento della specie.
Per tutte le specie sparare solo al maschio ha conseguenze devastanti. I prelievi devono essere equilibrati ed equamente ripartiti tra classi di età e genere (ma non sempre è così).
toperone non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace enrico.83 Piace questo post
Vecchio 03-12-18, 12:01 PM   #10
Neobad
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Mar 2011
ubicazione: castiraga vidardo
Messaggi: 23
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 2
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 13 Post(s)
predefinito

Buon giorno a tutti,
dal mio punto di vista, il piano di abbattimento è stipulato da biologi dopo analisi dei censimenti, quindi quello che si prevede di abbattere va abbattuto (questo a fine stagione è un obbligo secondo me).
Poi, un piccolo di daino a sette/otto mesi non è poi così dipendente dalla madre, anche perchè inserito in un gruppo.
Detto questo, nel periodo in cui siamo rendo plauso a un Cacciatore che fa un analisi di questo tipo e si riserva di potere fare un abbattimento magari più consono. Voglio anche dire che oggi le femmine sono gravide e se la fascetta consente femmina o piccolo, è quest'ultimo da prelevare. Mentre, per esperienza posso affermare che è capitato di prendere a febbraio una sottile ( femmina dell'anno precedente), nella specie del capriolo, ed essere gravida.
Forse una casualità unica, ma una possibilità.
Ripeto, onore ai Cacciatori che sanno analizzare, sempre anche durante l'azione
di caccia, la situazione e sanno prendere decisioni come queste.
Neobad non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
col, femmina, ieri, piccolonon, sparato

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:22 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.9
Copyright ©: 2000 - 2018, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.3.2 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2018 DragonByte Technologies Ltd.