Scuola caccia di selezione.

Comprimi

Riguardo all'autore

Comprimi

cioni iliano Scopri di più su cioni iliano
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
  • cioni iliano
    Guru del forum
    • May 2017
    • 3141
    • castelfiorentino
    • setter
    • 356
    • 175

    Scuola caccia di selezione.

    Se potessimo organizzare una partecipazione di noi utenti del forum alla scuola di caccia di ungulati che è tenuta in Trentino (dove non ricordo; ma di grandissimo livello) che direste?
  • Yed
    Guru del forum
    • Sep 2012
    • 6060
    • Pordenone
    • Segugio Bavarese di montagna
    • 831
    • 315

    #2
    Originariamente inviato da cioni iliano Visualizza il messaggio
    Se potessimo organizzare una partecipazione di noi utenti del forum alla scuola di caccia di ungulati che è tenuta in Trentino (dove non ricordo; ma di grandissimo livello) che direste?
    Mi chiedo invece perchè non la organizzate in toscana, senza andare in trentino...

    Commenta

    • Sereremo
      Guru del forum
      • Dec 2011
      • 2725
      • Valcavallina
      • Pointer, cocker spaniel
      • 41
      • 60

      #3
      La scuola si chiama Latemar

      Commenta

      • cioni iliano
        Guru del forum
        • May 2017
        • 3141
        • castelfiorentino
        • setter
        • 356
        • 175

        #4
        Originariamente inviato da Yed Visualizza il messaggio

        Mi chiedo invece perchè non la organizzate in toscana, senza andare in trentino...
        Perché la cultura di caccia selettiva si è formata nella mitteleuropa e loro ne sono, assieme ad altre realtà tipiche, i depositari. Inoltre i programmi che pubblicizzano sono, a mio parere, lezioni di grande livello. Potrebbe essere anche una occasione per conoscersi personalmente, stare un pò insieme, unendo alla passione il turismo; se ricordo bene hanno in disponibilità alloggi da affittare. In Toscana, almeno per quel che ne so, c'è Magno Giangio. Senza nulla togliere al maestro, portandogli il massimo rispetto, credo che al confronto non ci sia "partita".

        Commenta

        • Grouse
          Collaboratori
          • Feb 2022
          • 338
          • attualmente a Napoli
          • Pointer
          • 372
          • 187

          #5
          Mi sembra una bella proposta, anche se probabilmente complessa da realizzare a causa delle diverse esigenze ed impegni professionali.
          Inoltre, riguardo gli aspetti culturali concordo in pieno. La caccia "alta" è arte mitteleuropea. In appennino c'è tanto da imparare sia dal punto di vista culturale che procedurale (non mi riferisco alle tecniche e tecnologie di tiro e osservazione). Le mie esperienze vissute in Austria, Slovenia, Croazia, Bulgaria, Ungheria, Romania, Germania e Slovacchia mi hanno ampiamente evidenziato l'abissale gap culturale (parlo di cultura venatoria) che mediamente ci differenzia.
          ​​​​​​​Sebbene io abbia conseguito tutte le abilitazioni a cervidi, bovidi e cinghiale in Toscana (Siena), ritengo che un workshop al Latemar possa essere un esperienza importante e formativa. In passato, mi è solleticato varie volte. Mi sa che prima o poi lo faccio. Il forum può essere uno sprone. Grazie

          Commenta

          • cioni iliano
            Guru del forum
            • May 2017
            • 3141
            • castelfiorentino
            • setter
            • 356
            • 175

            #6
            Se lo volessimo, potremmo realizzare. Se i corsi fossero organizzati nei weekend, sarebbe tutto più facile. Io porterei anche mia moglie.

            Commenta

            • Grouse
              Collaboratori
              • Feb 2022
              • 338
              • attualmente a Napoli
              • Pointer
              • 372
              • 187

              #7
              Di seguito il link con i corsi 2023:

              Mi sa che devo vedere per il prossimo anno...
              ​​​​​​

              Commenta

              • ofbiro
                Utente abituale
                • Dec 2022
                • 223
                • A casa mia
                • 5
                • 35

                #8
                Vedere sito dell'amministrazione della provincia di Bolzano (la foresta del Latemar non è in Trentino), oppure contattare l'Azienda Provinciale Foreste e Demanio nella persona della signora Giovanna Timpone (giovanna.timpone@provincia.bz.it tel.: 0471/414872).
                Ho frequentato qualche corso cica 20 anni fa, trovando docenti preparati, alloggio confortevole, vitto buono. Unica pecca: pessima acustica delle aule, ricavate da una ex segheria, troppo ampie e ricche di echi.

                Commenta

                • Livia1968
                  Moderatore Domande sul sito - Chiacchierando - aka Motore di ricerca
                  • Apr 2019
                  • 4962
                  • Guidonia Montecelio
                  • Rocca e Brio del Buonvento -Bracco Italiano Davidensi's Tabacco-Spinone Italiano, Bia-Kurzhaar
                  • 365
                  • 666

                  #9
                  Hanno classi a numero chiuso di max 20 persone. C è una lista di attesa molto lunga. Le lezioni sono full time. Colazione alle 7.30 e la lezione inizia alle 8.30 . Alle 12.30 si pranza e si ricomincia fino alle 18.30 quando viene servita la cena. Dopocena si studia per la prova scritta del giorno dopo. Per una settimana. Niente turismo. La scuola si trova parecchio lontano dal centro abitato ad un'ora di pulmann da Bolzano, in mezzo ai boschi. Si vive lì dentro, in aula per una settimana fatta eccezione per la trasferta al poligono di Merano per la prova di tiro e per l'uscita per osservazione dei cervi e dei daini nella riserva della scuola e corso di macellazione. Allego scheda informativa con il programma didattico. 2023_selezione.pdf
                  Ultima modifica Livia1968; 02-09-23, 06:46.
                  "Ululò a lungo, ma poi mi fu addosso come un uragano, e io mi trovai, per così dire, avvolto in un turbine di furiosa gioia canina.” Konrad Lorenz

                  Commenta

                  • cioni iliano
                    Guru del forum
                    • May 2017
                    • 3141
                    • castelfiorentino
                    • setter
                    • 356
                    • 175

                    #10
                    Grazie. Per me andrebbe bene. Una settimana di assenza da casa non mi crea problemi. Semmai dovrei portarmi il cane. Conditio sine qua non. Soffre di ansia da separazione. Se decidessimo...

                    Commenta

                    • Yed
                      Guru del forum
                      • Sep 2012
                      • 6060
                      • Pordenone
                      • Segugio Bavarese di montagna
                      • 831
                      • 315

                      #11
                      Originariamente inviato da cioni iliano Visualizza il messaggio

                      Perché la cultura di caccia selettiva si è formata nella mitteleuropa e loro ne sono, assieme ad altre realtà tipiche, i depositari. Inoltre i programmi che pubblicizzano sono, a mio parere, lezioni di grande livello. Potrebbe essere anche una occasione per conoscersi personalmente, stare un pò insieme, unendo alla passione il turismo; se ricordo bene hanno in disponibilità alloggi da affittare. In Toscana, almeno per quel che ne so, c'è Magno Giangio. Senza nulla togliere al maestro, portandogli il massimo rispetto, credo che al confronto non ci sia "partita".
                      Oltre che gli alunni, si possono spostare pure gli insegnanti...

                      Commenta

                      • cioni iliano
                        Guru del forum
                        • May 2017
                        • 3141
                        • castelfiorentino
                        • setter
                        • 356
                        • 175

                        #12
                        Originariamente inviato da Yed Visualizza il messaggio

                        Oltre che gli alunni, si possono spostare pure gli insegnanti...
                        Certo. Occorrono anche le strutture, gli ambienti, i selvatici. E tutto ciò rimane difficile spostarlo. Mi pare di aver capito che per ottenere qualcosa, in tutti gli ambiti della vita, dobbiamo essere consapevoli del sacrificio che occorre. Intanto provo a contattare la scuola, parlare direttamente con un interlocutore necessario e...sentiamo, dai.

                        Commenta


                        • Grouse
                          Grouse commenta
                          Modifica di un commento
                          Parole sante! Concordo totalmente
                      • Livia1968
                        Moderatore Domande sul sito - Chiacchierando - aka Motore di ricerca
                        • Apr 2019
                        • 4962
                        • Guidonia Montecelio
                        • Rocca e Brio del Buonvento -Bracco Italiano Davidensi's Tabacco-Spinone Italiano, Bia-Kurzhaar
                        • 365
                        • 666

                        #13
                        Bravo Cioni. Questo interesse per la cultura che va oltre la mera finalità di ottenere il tesserino, ti fa onore. Molti tuoi conterranei credono che avendo acquisito la pratica non ci sia bisogno della grammatica e non sospettano neanche che senza la cultura la pratica assume il valore di una mediocre e limitata attività della quale non si ha consapevolezza oltre al ristretto confine del proprio orticello, del proprio ego e della propria presunzione.
                        Ti auguro di riuscire ad iscriverti e poter partecipare ad una esperienza che ti farà vedere la caccia di selezione con altri occhi rispetto a quello a cui sei abituato.
                        "Ululò a lungo, ma poi mi fu addosso come un uragano, e io mi trovai, per così dire, avvolto in un turbine di furiosa gioia canina.” Konrad Lorenz

                        Commenta

                        • Grouse
                          Collaboratori
                          • Feb 2022
                          • 338
                          • attualmente a Napoli
                          • Pointer
                          • 372
                          • 187

                          #14
                          Originariamente inviato da Livia1968 Visualizza il messaggio
                          Bravo Cioni. Questo interesse per la cultura che va oltre la mera finalità di ottenere il tesserino, ti fa onore. Molti tuoi conterranei credono che avendo acquisito la pratica non ci sia bisogno della grammatica e non sospettano neanche che senza la cultura la pratica assume il valore di una mediocre e limitata attività della quale non si ha consapevolezza oltre al ristretto confine del proprio orticello, del proprio ego e della propria presunzione.
                          Ti auguro di riuscire ad iscriverti e poter partecipare ad una esperienza che ti farà vedere la caccia di selezione con altri occhi rispetto a quello a cui sei abituato.
                          Esempio pienamente calzante! La "grammatica" è cruciale in questo ambito.

                          Commenta


                          • Livia1968
                            Livia1968 commenta
                            Modifica di un commento
                            Esattamente 😁
                        • toperone1
                          Moderatore Armi e Polveri
                          • Dec 2009
                          • 1132
                          • ossola
                          • 276
                          • 153

                          #15
                          Originariamente inviato da Yed Visualizza il messaggio

                          Oltre che gli alunni, si possono spostare pure gli insegnanti...
                          gli insegnanti della latemar, si dice in giro, sono stati formati in Toscana, la culla europea della cultura gestionale venatoria

                          Commenta

                          Attendere..
                          X