Spinone Italiano foto - Video

Comprimi

Riguardo all'autore

Comprimi

palatofino Scopri di più su palatofino
X
 
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
  • Bosco 85
    Guru del forum
    • Dec 2010
    • 1143
    • Basilicata
    • spinone italiano
    • 30
    • 51

    Finita la caccia iniziamo l’attività di monitoraggio e di divertimento
    [ame]https://www.youtube.com/watch?v=bsQyVexDio0[/ame]
    Un rustico eccezionale, pieno di talento, disposto al sacrificio, grande passione per la caccia, tutto questo e tante altre qualità è lo spinone Pasquale Rossini

    Commenta

    • Peppino
      Utente abituale
      • Sep 2006
      • 421
      • Nuoro -Sardegna-.
      • Spinone Ubaldo (Aristotele) del Pratomagno
      • 1
      • 4

      A volte mi domando se la lingua italiana sia così complessa e ostica da comprendere e interpretare. Oppure se ci siano grandi difficoltà ad attribuire a verbi, aggettivi e sostantivi il loro unico e vero significato. Sarà una mia pecca, ma quanto recita e descrive lo standard di lavoro dello Spinone a me pare chiaro come il sole a mezzodì.

      Commenta

      • Bosco 85
        Guru del forum
        • Dec 2010
        • 1143
        • Basilicata
        • spinone italiano
        • 30
        • 51

        Originariamente inviato da Peppino Visualizza il messaggio
        A volte mi domando se la lingua italiana sia così complessa e ostica da comprendere e interpretare. Oppure se ci siano grandi difficoltà ad attribuire a verbi, aggettivi e sostantivi il loro unico e vero significato. Sarà una mia pecca, ma quanto recita e descrive lo standard di lavoro dello Spinone a me pare chiaro come il sole a mezzodì.
        Cosa accade in questo video che ha scaturito questa tua osservazione richiamando lo standard di lavoro.
        Un rustico eccezionale, pieno di talento, disposto al sacrificio, grande passione per la caccia, tutto questo e tante altre qualità è lo spinone Pasquale Rossini

        Commenta

        • Peppino
          Utente abituale
          • Sep 2006
          • 421
          • Nuoro -Sardegna-.
          • Spinone Ubaldo (Aristotele) del Pratomagno
          • 1
          • 4

          Come in ogni razza, anche nella Nostra ci sono Spinonisti cacciatori (S maiuscola) e cacciatori spinonisti (s minuscola). I primi amano la razza e vogliono perpetuarne le peculiari caratteristiche morfologico-funzionali anteponendole al carniere senza se e senza ma. Sono i primi critici dei propri ausiliari e ricercano i loro cani tra i pochi selezionatori della razza la cui competenza è inversamente proporzionale al loro apparire. I cacciatori spinonisti amano soprattutto il loro ausiliare (perché gli fa fare carniere) e soprassiedono per ignoranza o, per quanto suddetto, ai dettami dello standard di razza. Si rivolgono ai molti allevatori e scelgono i soggetti più per quello che riportano i libretti di lavoro degli ascendenti che per le effettive qualità come standard comanda. Se lo Spinone è così malridotto lo attribuisco a tutto ciò. La mia è una semplice e personale opinione, ogniuno è libero nelle sue scelte ma lo standard è stato scritto non per essere interpretato ma seguito.

          Commenta

          • Bosco 85
            Guru del forum
            • Dec 2010
            • 1143
            • Basilicata
            • spinone italiano
            • 30
            • 51

            Originariamente inviato da Peppino Visualizza il messaggio
            Come in ogni razza, anche nella Nostra ci sono Spinonisti cacciatori (S maiuscola) e cacciatori spinonisti (s minuscola). I primi amano la razza e vogliono perpetuarne le peculiari caratteristiche morfologico-funzionali anteponendole al carniere senza se e senza ma. Sono i primi critici dei propri ausiliari e ricercano i loro cani tra i pochi selezionatori della razza la cui competenza è inversamente proporzionale al loro apparire. I cacciatori spinonisti amano soprattutto il loro ausiliare (perché gli fa fare carniere) e soprassiedono per ignoranza o, per quanto suddetto, ai dettami dello standard di razza. Si rivolgono ai molti allevatori e scelgono i soggetti più per quello che riportano i libretti di lavoro degli ascendenti che per le effettive qualità come standard comanda. Se lo Spinone è così malridotto lo attribuisco a tutto ciò. La mia è una semplice e personale opinione, ogniuno è libero nelle sue scelte ma lo standard è stato scritto non per essere interpretato ma seguito.
            Ti ringrazio per avermi dato una risposta che però non è soddisfacente almeno per me… cerco di spiegarti in breve anche se so già che sarà difficile perché la lingua italiana come dici giustamente tu non può essere interpretata ma è molto diretta e facile da intendere. La domanda che ho posto alla tua prima “opinione” era diretta… cos’è che non andava bene nel filmato per farti richiamare lo standard di lavoro della razza… mi aspettavo una risposta tecnica che non è arrivata… quindi forse ti riferisci non alle azioni dei soggetti ma solo allo standard morfologico e nemmeno morfo funzionale. I soggetti che possiedo nascono da diversi anni a casa mia e la loro prerogativa e le qualità di cui non posso più fare a meno è proprio la morfo funzionalità del soggetto valutandola a caccia tra soggetti che appunto la praticano veramente avendo una buona omogeneità almeno in questo. Il lato morfologico non lo sottovaluto affatto ma ci vuole tempo e pazienza per arrivare a dei soggetti pienamente in razza senza mai perdere di vista il lavoro perché appunto lo spinone fa parte del gruppo 7 e prima di essere giudicato dai giudici sul ring o da quelli in lavoro preferisco valutare i suoi difetti nella caccia pratica. Riguardo invece alla tua affermazione dove dici che molti si rivolgono ad allevatori dove vengono riportati gli ascendenti con i vari CAC in prova io manco li guardo se almeno una volta non li vedo dal vivo, e nei miei non ci sono, mentre molto spesso potrei dire che tanti si rivolgono a diversi allevatori che inversamente ad altri che dici tu selezionano i soggetti solo in base alla morfologia sognando di andare a caccia accontentandosi di leggere poesie afflitti da un romanticismo ormai non più al passo coi tempi. Credo infine da quello che dici che la verità è nel mezzo ma prendere dei soggetti da allevatori che non praticano più la caccia a parere mio è vivere di ricordi e a lungo andare diventa deleterio per la razza poi giustamente ognuno è libero di fare ciò che vuole non dimenticandosi però lo standard che dopo il pelo e le orecchie dice che il cane deve avere la coda ferma lungo la dorsale in ferma senza dimenio di coda, deve accostare dolcemente per poi ribloccare con una certa morbidezza e la ferma solida deve essere dolce non rabbiosa da mettere in volo il selvatico, mi fermo qui. Io con lo spinone ci caccio e lo giudico per le qualità reali che ha il soggetto dove su quel terreno contemporaneamente ci cacciano altri cacciatori con i propri soggetti come se fosse una mista continentali e esteri ogni giorno. Infine, ma non ci faccio ormai più caso, pubblicando questi video in altre sezioni, forum o social ho altri riscontri, ma immagino che in tanti non conoscano più lo standard di razza, la verità in tasca nessuno l’avrà mai.
            Ultima modifica Bosco 85; 22-02-23, 18:06.
            Un rustico eccezionale, pieno di talento, disposto al sacrificio, grande passione per la caccia, tutto questo e tante altre qualità è lo spinone Pasquale Rossini

            Commenta

            • Bosco 85
              Guru del forum
              • Dec 2010
              • 1143
              • Basilicata
              • spinone italiano
              • 30
              • 51

              Ormai le beccacce assumono comportamenti "salva vita" già da un pò, oserei dire già da dicembre i quali mettono a dura prova sia i cani che noi... in questo video una beccaccia non proprio facile, molto molto pedinatrice... per capire l'astuzia della regina del bosco guardatevi con attenzione il video... alla fine sarà ancora scacco matto.. buona visione
              Un rustico eccezionale, pieno di talento, disposto al sacrificio, grande passione per la caccia, tutto questo e tante altre qualità è lo spinone Pasquale Rossini

              Commenta

              • Bosco 85
                Guru del forum
                • Dec 2010
                • 1143
                • Basilicata
                • spinone italiano
                • 30
                • 51

                In questo video si nota ancora meglio

                Un rustico eccezionale, pieno di talento, disposto al sacrificio, grande passione per la caccia, tutto questo e tante altre qualità è lo spinone Pasquale Rossini

                Commenta

                Attendere..
                X