Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Il forum sulla caccia e sulla cinofilia (https://www.ilbraccoitaliano.net/forum/index.php)
-   Armi & Polveri (https://www.ilbraccoitaliano.net/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   Benelli crio evo (https://www.ilbraccoitaliano.net/forum/showthread.php?t=46379)

pasi 02-02-13 01:19 PM

Benelli crio evo
 
Mi pare che questo Benelli, per quanto per me molto bello, sia poco diffuso.
Forse il prezzo di listino è troppo alto? E' ancora in produzione? Qualcuno che lo possiede può darci le sue impressioni?
Ale

pasi 03-02-13 10:50 AM

Questo sconosciuto...

Max-cocker 03-02-13 12:23 PM

o forse ha troppi problemi.....come la bindella in carbonio che è fragilissima....o gli strozzatori che non escano più dalla canna.....o la molla del cucchiaio che è difettosa....chissà....

luigi sam 03-02-13 12:32 PM

Niente di tutto quello che si dice di male su questo tipo di fucile. Il Benelli Crio Evo è un grandissimo fucile. Io ce l'ho da 2 anni e faccio tiri stupendi. Sono contentissimo! Ciao.
Luigi.

Lipe 03-02-13 01:57 PM

Quote:

Originariamente inviata da Max-cocker (Messaggio 879314)
o forse ha troppi problemi.....come la bindella in carbonio che è fragilissima....o gli strozzatori che non escano più dalla canna.....o la molla del cucchiaio che è difettosa....chissà....

Troppi problemi!!!!!!.......e' un'ottima arma.
Il suo prezzo dovrebbe essere se ricordo bene circa 2500€ di listino.
Saluto.

ALE-77 04-02-13 09:14 AM

Non sono un amante dei semiautomatici però il CRIO Evo ce l'ho da 3 anni e sono soddisfatto. E' l'unico semiauto che possiedo e per quello che lo uso posso dire ch non ho mai avuto un problema.
Ci farò una decina di uscite all'anno perchè per il resto uso doppietta e sovrapposto.
E' vero, costicchia un pò ma, per me, ne è valsa la pena.....
Ciao!

zaza 04-02-13 09:23 AM

lo vedo all'opera da più di 4 anni in mano ad un mio amico e mai sentito lamentele in merito ai difetti sopra citati.
sono un amante beretta però devo dire che le linee del crio evo non sono poi cosi male in complesso di sicuro si tratta di un bel fucile.

pasi 04-02-13 10:59 AM

Quote:

Originariamente inviata da Max-cocker (Messaggio 879314)
o forse ha troppi problemi.....come la bindella in carbonio che è fragilissima....o gli strozzatori che non escano più dalla canna.....o la molla del cucchiaio che è difettosa....chissà....

Possiedi o hai avuto un Benelli Crio Evo con questi problemi?

golf682 04-02-13 12:18 PM

Quote:

Originariamente inviata da Max-cocker (Messaggio 879314)
o forse ha troppi problemi.....come la bindella in carbonio che è fragilissima....o gli strozzatori che non escano più dalla canna.....o la molla del cucchiaio che è difettosa....chissà....

Max, la bindella in carbonio non e' fragilissima, e' invece piu' resistente di quella normale poiche' e' abbastanza elastica e indeformabile. Chi dice certe sciocchezze le ha intese al bar mentre beveva alcolici[:D][:D].
Gli strozzatori non escono dalla canna solo nei casi di incuria eccessiva. Basterebbe infatti smontare e rimontare lo strozzatore (stringendolo bene ma non a morte ovviamente) almeno ogni due uscita a caccia, provvedendo a lubrificare e pulire attentamente se nacessario la sede. L'infliltrazione di gas di combustione sotto lo strozzatore di solito favorisce l'incollaggio dello stesso, quindi solo un serraggio ottimale ostacolerebbe che questo accada.
La molla del cucchiaio non e' difettosa

zaza 04-02-13 02:23 PM

per gli strozzatori interni , come su tutti i fucili, il consiglio è quello di non stringerli a morte ma credo che con le mani si riesca a fare la pressione necessaria e poi ogni tanto due giri su e giu evitano brutte sorprese

Bayliss 04-02-13 06:14 PM

Quote:

Originariamente inviata da Max-cocker (Messaggio 879314)
o forse ha troppi problemi.....come la bindella in carbonio che è fragilissima....o gli strozzatori che non escano più dalla canna.....o la molla del cucchiaio che è difettosa....chissà....

quanto riportato qui sopra non corrisponde alla realtà!è solo frutto di fantasia!
Il carbonio è un materiale molto elastico e indeformabile. Se fosse fragile come dici tu gli alettoni delle formula uno , con i kg di spinta a cui sono sottoposti, si spezzerebbero poco dopo l'uscita dai box.
E hai idea dello sforzo di una canna da pesca in carbonio, avente spessori sottilissimi?
Se non ne siamo sicuri, evitiamo di dire certe inesattezze.

Duca Bianco 04-02-13 06:30 PM

Nn sono certo ma credo nn sia più in produzione.

Max-cocker 04-02-13 08:44 PM

Parlo di esperienze dirette di due miei compagni di caccia....
primo amico:
- bindella: rotta la 1° volta all'atterraggio di un salto....rotta la 2° mentre tirava ad un merlo da capanno...adesso va a giro senza bindella.....
- strozzatore: è stato più di un mese senza canna perchè non gli usciva più dalla sede...
- molla del cucchiaio: rotta due volte...

l'altro amico...mentre sparava ad un tordo gli partono in avanti:tappo, coprimano e canna....ha dovuto rimandarla in fabbrica e gli hanno saldato un pezzo....

ci sta che siano dei casi isolati....

Atomo 04-02-13 11:16 PM

Quote:

Originariamente inviata da Max-cocker (Messaggio 880040)
Parlo di esperienze dirette di due miei compagni di caccia....
primo amico:
- bindella: rotta la 1° volta all'atterraggio di un salto....rotta la 2° mentre tirava ad un merlo da capanno...adesso va a giro senza bindella.....
- strozzatore: è stato più di un mese senza canna perchè non gli usciva più dalla sede...
- molla del cucchiaio: rotta due volte...

l'altro amico...mentre sparava ad un tordo gli partono in avanti:tappo, coprimano e canna....ha dovuto rimandarla in fabbrica e gli hanno saldato un pezzo....

ci sta che siano dei casi isolati....

[occhi] senza parole.....

golf682 05-02-13 10:07 AM

Senza parole anch'io.
Sono sempre piu' convinto che certi cacciatori dovrebbero smettere di andare a caccia, ma non solo, dovrebbero smettere di maneggiare armi[:(]
Io ad esempio punirei tutti quelli che non hanno cura del proprio fucile,[:D][:D] che di solito sono quelli che lo usano come un forcone da fieno.[:(][:(]
Questi strani elementi riescono a far "impastare" lo strozzatore nella sede, tanto da non potersi piu' svitare, ....gli capitano sempre cose strane...allo sparo gli si rompe la bindella!!![:-cry]??????
Ma come cavolo si fa'??[:D]

Lipe 05-02-13 11:45 AM

Quote:

Originariamente inviata da golf682 (Messaggio 880224)
Senza parole anch'io.
Sono sempre piu' convinto che certi cacciatori dovrebbero smettere di andare a caccia, ma non solo, dovrebbero smettere di maneggiare armi[:(]
Io ad esempio punirei tutti quelli che non hanno cura del proprio fucile,[:D][:D] che di solito sono quelli che lo usano come un forcone da fieno.[:(][:(]
Questi strani elementi riescono a far "impastare" lo strozzatore nella sede, tanto da non potersi piu' svitare, ....gli capitano sempre cose strane...allo sparo gli si rompe la bindella!!![:-cry]??????
Ma come cavolo si fa'??[:D]

Hai perfettamente ragione, sono con te al 100%

---------- Messaggio inserito alle 11:45 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 11:42 AM ----------

Quote:

Originariamente inviata da Duca Bianco (Messaggio 879975)
Nn sono certo ma credo nn sia più in produzione.

Nel listino 2012 non c'e'..........un vero peccato.
ciao.

crio180781 05-02-13 03:36 PM

Quote:

Originariamente inviata da golf682 (Messaggio 879763)
Max, la bindella in carbonio non e' fragilissima, e' invece piu' resistente di quella normale poiche' e' abbastanza elastica e indeformabile. Chi dice certe sciocchezze le ha intese al bar mentre beveva alcolici[:D][:D].
Gli strozzatori non escono dalla canna solo nei casi di incuria eccessiva. Basterebbe infatti smontare e rimontare lo strozzatore (stringendolo bene ma non a morte ovviamente) almeno ogni due uscita a caccia, provvedendo a lubrificare e pulire attentamente se nacessario la sede. L'infliltrazione di gas di combustione sotto lo strozzatore di solito favorisce l'incollaggio dello stesso, quindi solo un serraggio ottimale ostacolerebbe che questo accada.
La molla del cucchiaio non e' difettosa

Per esperienza personale sono pienamente d'accordo con Golf682.
Ciao Davide.

Viktor 05-02-13 04:17 PM

Ciao, lo possiede un mio amico da 3 anni e ne è molto soddisfatto, sia a caccia che al piattello. Non ha mai lamentato nessun problema. L'ho provato anche io al piattello e devo dire che mi è piaciuto molto, oltre ad essere anche un bel fucile. Saluti

marcoq 06-02-13 07:10 PM

Ciao,mi pare strano sentire di bindelle in carbonio che si rompono così facilmente,non perchè sia impossibile romperle ma dalla mia esperienza sono molto più resistenti del metallo,in circa 10 anni il fucile mi è caduto tantissime volte,la canna mi aiuta ad allargare gli spini e all'occorenza può fare da bastone e la bindella è ancora sana si è tolto da qualche parte il lucido delle faccie laterali...ma sono inezie....poi se dovesse rompersi la ricompro nuova invece di tenermi la bindella di metallo ammaccata(che è più pesante e se spari tanto soffre dell'effetto miraggio)

biagio donadio 06-02-13 08:27 PM

un mio caro amico sul modello beccaccia si era scollata qualcosa dalla bindella lateralmente, poi se lo è tolto

ALE-77 07-02-13 09:22 AM

Quote:

Originariamente inviata da marcoq (Messaggio 881122)
....... il fucile mi è caduto tantissime volte,la canna mi aiuta ad allargare gli spini e all'occorenza può fare da bastone .........


... per la serie " IL MIO FUCILE E' UN ALPENSTOCK ! " [:-golf]
OCIO AMICO...![fiuu]

golf682 07-02-13 12:28 PM

Quote:

Originariamente inviata da biagio donadio (Messaggio 881176)
un mio caro amico sul modello beccaccia si era scollata qualcosa dalla bindella lateralmente, poi se lo è tolto

Ci sono stati dei casi in cui si e' staccata di netto una sottilissima pellicola trasparente dai lati della bindella. Si e' trattato molto probabilmente dello strato di lucido superficiale.
Successe anche a me, e mi fu cambiata la bindella in garanzia

urbano 07-02-13 01:44 PM

Quote:

Originariamente inviata da golf682 (Messaggio 881501)
Ci sono stati dei casi in cui si e' staccata di netto una sottilissima pellicola trasparente dai lati della bindella. Si e' trattato molto probabilmente dello strato di lucido superficiale.
Successe anche a me, e mi fu cambiata la bindella in garanzia

Anche io ebbi questa esperienza sul Raffaello Crio cal. 20. Interpellai per e-mail la Benelli, e mi risposero dicendo che si trattava di una protezione che veniva applicata sulla parte laterale della bindella, soltanto per motivi protettivi durante l'attraversamento del processo produttivo, e mi dissero di rimuoverla interamente. Sono ormai 4 anni che lo utilizzo, e ad oggi nessun problema. Sono pienamente soddisfatto. Non si inceppa, gli strozzatori non sono mai rimasti incollati, le mie prede se colpite cascano, ecc... Però c'è da dire che io faccio il mio dovere, lo pulisco e lo asciugo regolarmente. Ci tengo alle mie armi.

zaza 07-02-13 02:40 PM

si in effetti anche sul beccaccia di mio padre poco dopo l'acquisto si stacco una pellicola sul lato della bindella...non pensai ad un difetto perche si tolse su entrambi i lati e per tutta la lunghezza facendomi cosi pensare ad una protezione.

golf682 07-02-13 02:57 PM

Il fatto e' che staccandosi quello strato sottile, la bindella perde di lucentezza, almeno a me questo accadde

S. Uberto 31-05-19 02:18 PM

Tra un crio un crio evo ed un raffaello de Luxe tutti
nuovi al medesimo prezzo di 1500 circa voi cosa prendereste? A me piaceva l'evo ma mi dicono che il trattamento non tiene, del crio ho sentito dire cose non eccelse della canna il de Luxe lo dovrei andare a prendere a San Marino e francamente tutta la tiritera burocratica mi scoccia un po'

ALE 31-05-19 05:39 PM

[;)] Per evitare pellicole che si tolgono e graffi che compaiono andrei sul vinci.... almeno si presta a piu' usi...!

mediamanx 31-05-19 08:27 PM

Quote:

Originariamente inviata da S. Uberto (Messaggio 1340203)
Tra un crio un crio evo ed un raffaello de Luxe tutti
nuovi al medesimo prezzo di 1500 circa voi cosa prendereste? A me piaceva l'evo ma mi dicono che il trattamento non tiene, del crio ho sentito dire cose non eccelse della canna il de Luxe lo dovrei andare a prendere a San Marino e francamente tutta la tiritera burocratica mi scoccia un po'

Ho avuto X 3 anni il crio evo e nessun problema col trattamento. Ottimo fucile,fatto dei gran tiri te lo consiglio


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 06:08 AM.

Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile

User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.