Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Il forum sulla caccia e sulla cinofilia (https://www.ilbraccoitaliano.net/forum/index.php)
-   Armi & Polveri (https://www.ilbraccoitaliano.net/forum/forumdisplay.php?f=17)
-   -   E il piombo non c'è più !! (https://www.ilbraccoitaliano.net/forum/showthread.php?t=76309)

ALE 11-04-21 08:17 PM

[vinci]io rimpiango almirante...altro che Berlinguer...!

Frank88 11-04-21 09:07 PM

ma quel politico donna coi capelli rossi..è mica di sinistra?

dovuto PS: in itaGlia nessun partito è per la caccia, siamo alla semplice demagogia ormai.
La maggior parte degli elettori su feisbuc è animalara posticcia? tutti daranno contro la caccia.

Serve un partito procaccia, indipendente e potente a tutelarci, come "lobby". che tutti sventolano, magari ci fosse una lobby della caccia.
al massimo c'è quella delle armi e della caccia gli frega poco e nulla

Seagate 11-04-21 10:12 PM

Quote:

Originariamente inviata da ALE (Messaggio 1430215)
[vinci]io rimpiango almirante...altro che Berlinguer...!

Ale...mi sa che quelli che abbiamo nominato si rivoltano nella tomba...l'unica degna è la Giorgina... cominciano a capirlo anche dalle tue parti...pensa che mio padre era di Ponzano...famiglia di compagni...la pecora nera sono io...saluti
P.S. però Almirante va scritto con la maiuscola...per par condicio!

maxpointerx73 11-04-21 10:28 PM

Se mi permettete solo una frase che deve far pensare : siamo nel 2021,ma all'estero come fanno?........

Tex Willer 12-04-21 12:07 AM

Quote:

Originariamente inviata da cero (Messaggio 1429966)
Fabry hai ragione, in Piemonte il Partito Democratico ha emanato la peggior legge regionale sulla caccia di cui si abbia memoria.
Al contrario in Toscana credo abbiano una delle migliori. E proprio in questo periodo di pandemia è stata la regione più "virtuosa" sul tema caccia.
In Emilia Romagna non ci si può lamentare... Meglio ad esempio della Lombardia.
Entrambe sono da sempre governate dal Partito Democratico e sui predecessori.

Ehm... lungi da me difendere l attuale giunta assessorato agricoltura e ambiente, (che da leghista convinto mi ha deluso fortemente) ma da lunedi scorso in Lombardia si andrà a caccia anche in zona rossa, ora e in futuro, non solo agli ungulati.

Da povero tapino beccacciaio, devo dire, non male

cero 12-04-21 08:29 AM

Mi fa piacere, era ora. In rirardo di mesi rispetto alle altre 2 regioni..
Questo intendevo

Tex Willer 12-04-21 10:43 AM

Quote:

Originariamente inviata da cero (Messaggio 1430250)
Mi fa piacere, era ora. In rirardo di mesi rispetto alle altre 2 regioni..
Questo intendevo

??
Ti risultano anche altre Regioni?
A me no.

---------- Messaggio inserito alle 09:43 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 09:41 AM ----------

Ah ok intendi Emilia e Toscana.
Non conosco bene le ordinanze regionali emiliane e toscane, ma da quello che ho capito, leggendo gli interventi qui sul forum, credo siano abbastanza differenti

ALE 12-04-21 11:39 AM

Quote:

Originariamente inviata da Seagate (Messaggio 1430232)
Ale...mi sa che quelli che abbiamo nominato si rivoltano nella tomba...l'unica degna è la Giorgina... cominciano a capirlo anche dalle tue parti...pensa che mio padre era di Ponzano...famiglia di compagni...la pecora nera sono io...saluti
P.S. però Almirante va scritto con la maiuscola...per par condicio!


pensavo capissi..... l'errore voluto........!
conosco bene la tua zona...... mio babbo ha fatto 20 anni di vaccari.....!
li ..... lo hai nel dna... non c'e nulla da fare...! solo che ora i tempi sono cambiati, vuoi perche' stanno finendo le pensioni di silicosi ( che il tuo amico Lorenzo F.) ha contribuito a far ripristinare anche agli impiegati...
Ora hanno la grana saliceti...... ma temo che il si venga dall'alto e poco ci possano fare i no...
ciao, saluti.

G.G. 12-04-21 12:08 PM

L'Itaglia politicamente è morta 30 anni fa.
Dopo la caduta della DC e PCI con quella mezza fusione che ha creato tanta gente in colore rosaceo, spesso pure baciapile, nulla è più tornato normale.
Ma la cosa indecente è che certi opportunisti hanno fatto sulla pubblica piazza delle cose indescrivibili e nessuno ha alzato un dito.

Mortadella, ... disastri inarginabili sulle antiche solide strutture politico economiche, sbranate e sparse nell'universo come i figli della Medea.
Oscar Luigi e Napolitano, ... interessi solo per il loro partito e la loro personale paghetta mensile (Napolitano 92 mila euro al mese e dando un occhio alla discendenza si è fatto 13, dico 13 reversibilità)
Monti Mario, l'uccisore di quanto rimaneva dell'economia e del discreto vivere del ceto medio... con una faccia indescrivibile.
Pannella, Vendola e Pecoraro Scanio ... la sciagura per l'ambiente ed per i cacciatori, ma soprattutto gente che non ha mai capito che se il popolo dice No ad una loro esigenza/sfizio personale, E' NO! Invece ben 5 referendum contro la caccia, tutti perduti! Eppure tra piombo, e altre amenità, stanno riuscendo nella loro impresa dittatoriale ed antidemocratica, ... mi consolo al pensiero che nella storia i dittatori finiscono spesso molto male.

Cordialità
G.G.

ALE 12-04-21 12:47 PM

Daccordo con lei.. per scalfaro e napolitano, personaggi che anche lavati ripuliti e profumati, non mi sono mai piaciuti e abbiamo visto in alcuni frangenti cosa hanno architettato...
per i due famosi soci di "culo" credo che ogni parola in piu' sarebbe sprecata.... uno che si fa' fare un figlio su commissione.... ha ben poco da aggiungere rimane uno squilibrato...
Pannella anche se e' lontano da me, ha uno spessore politico gigante, si puo' non condividere le sue battaglie, i suoi modi, ma da politico ha sempre fatto il suo lavoro... forse spesso Padre padrone.... ma politico vero.
MONTI Mario.... tecnico che l'europa ci invidia.... non nasce in casa del centro sinistra.... almeno quello vorrete riconoscerlo...... Ci ha fatto un culo come un cestone.... ed e' servito poco.... purtroppo all'epoca a mali estremi estremi rimedi, peccato che le tasce sono solo le nostre....!
Prodi, non serve che lo difendo io, solo che in quelle operazioni che tu citi, in cui lui "figurava" come uomo DC ha fatto quello che gli hanno chiesto di fare.... ne' piu' ne meno, è un'uomo al quale comunque e' legata una parte del cammino italiano, sia in europa che all'interno, per giudicarlo veramente bisognerebbe sapere tutto quello che ci sta dietro.... non lo sapremo mai.
LA mezza fusione che lei cita, altro non e' che l'ulivo..... l'unico progetto politico valido del dopoguerra, idea buona, i partecipanti purtroppo non hanno mai reciso il cordone ombelicale che li legava al pc o dc che sia, posto che la componente residuale psi era ridotta al minimo con pochissime persone di primordine ( credo g.epifani e pochi altri, anche perche' Nencini e' sempre stato un nulla anche quando era sotto l'ascella di martelli figuriamoci dopo .......) Quindi fatto l'errore madornale e imperdonabile di non tagliare i ponti col passato, e non avendo fatto un congresso costituente dove stabilire i punti saldi di questo nuovo progetto politico, era chiaro che il futuro sarebbe stato in mano del buon Dalema massimo e quella banda di sciamanati con a capo il verme solitario di bertinotti &C ..... per cui ulivo andato... ne' e' nata altra cosa... ma non avra' mai le possibilita' e peso che poteva avere l'ulivo.
cordiali saluti.

danilo poli 12-04-21 02:59 PM

g-g ai detto quello che andava detto questa e verita' storica, dove nessuno puo' obbiettare .e la vergogna in questo paese non esiste . i dittatori da altre parti fanno una finaccia, ma in italia i dittatori vengono osannati , li chiamano presidenti anche quando non lo sono piu' complice anche il gionalismo gran parte dei giornalisti amici degli amici guardate la tv pubblica e non . in altre parti del mondo come la vicina francia chi sbaglia paga come la recente condanna a ( sarcosy scusate la pronuncia ) qui il presidente sembra dio . tra banche mafie tanti si sono riempiti le tasche , e continuano . mentre il paese affonda , scostamenti di bilancio oramai senza freni, indebitando i nostri figli e i figli dei nostri figli . una mafia che non si vuole togliere , basterebbe una legge, se ti condanno x atti mafiosi prendi 40 anni di galera , basta questo . capo dello stato eletto dal popolo appalti pubblici a sorteggio, bandiera nazionale in tutti gli esercizi pubblici e privati, controlli a sorpresa nella gestione di comuni e provincie chi percepisce dallo stato qualsiasi sussidio deve stare a disposizione degli enti pubblici x eventuali lavori di manutenzione aiuti alle imprese quelle vere nonquelle acchiappa soldi . questo e altro x cercare di rialzare questo paese . gg ai parlato veramente bene

---------- Messaggio inserito alle 01:59 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 12:23 PM ----------

riguardo a mortadella il cambio euro lira non vi dice niente ? comunque signori di sinistra , ditemi in questi ultimi 15 anni che avete bene o male avuto le redini del paese cosa avete fatto di buono x la povera gente . semmai x le banche . ditelo inalzamento dell'eta pensionabile , tolto articolo 18 su tutela lavoratori , questo fatto da voi non dalla destra fascista . riempito il paese di migranti , tasse, aumento della burocrazia, magistratura corrotta, governi non legittimati dal popolo, anche se validi x leggine di palazzo . poi tutto quello che ho detto pocansi nei miei interventi . io dico quando siete nell'urna signori del pd 5s , fate un esame di coscienza e pensate , se il paese va bene, tutto funziona i giovani trovano lavoro, le aziende assumono, se i giovani anno orgoglio nazionale, se i pensionati vivono decorosamente , se c'e' giustizia , ordine, e regole buone, votate pd---- ma se uscite dal sogno e guardate la realta' siate obbiettivi non votate x il partito che della povera gente se ne frega, ma votate x i vostri figli scegliendo di dare una svolta x il bene di tutti . e qui chiudo tanto sono parole al vento in italia non si vota guardando il programma di governo, ma si vota perche il padre il nonno il bisnonno erano di quella corrente . poco cervello. votiamo x quello che questi politici ci offrono punendo la non coerenza

Tex Willer 12-04-21 03:33 PM

Quote:

Originariamente inviata da danilo poli (Messaggio 1430313)
g-g ai detto quello che andava detto questa e verita' storica, dove nessuno puo' obbiettare .e la vergogna in questo paese non esiste . i dittatori da altre parti fanno una finaccia, ma in italia i dittatori vengono osannati , li chiamano presidenti anche quando non lo sono piu' complice anche il gionalismo gran parte dei giornalisti amici degli amici guardate la tv pubblica e non . in altre parti del mondo come la vicina francia chi sbaglia paga come la recente condanna a ( sarcosy scusate la pronuncia ) qui il presidente sembra dio . tra banche mafie tanti si sono riempiti le tasche , e continuano . mentre il paese affonda , scostamenti di bilancio oramai senza freni, indebitando i nostri figli e i figli dei nostri figli . una mafia che non si vuole togliere , basterebbe una legge, se ti condanno x atti mafiosi prendi 40 anni di galera , basta questo . capo dello stato eletto dal popolo appalti pubblici a sorteggio, bandiera nazionale in tutti gli esercizi pubblici e privati, controlli a sorpresa nella gestione di comuni e provincie chi percepisce dallo stato qualsiasi sussidio deve stare a disposizione degli enti pubblici x eventuali lavori di manutenzione aiuti alle imprese quelle vere nonquelle acchiappa soldi . questo e altro x cercare di rialzare questo paese . gg ai parlato veramente bene

---------- Messaggio inserito alle 01:59 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 12:23 PM ----------

riguardo a mortadella il cambio euro lira non vi dice niente ? comunque signori di sinistra , ditemi in questi ultimi 15 anni che avete bene o male avuto le redini del paese cosa avete fatto di buono x la povera gente . semmai x le banche . ditelo inalzamento dell'eta pensionabile , tolto articolo 18 su tutela lavoratori , questo fatto da voi non dalla destra fascista . riempito il paese di migranti , tasse, aumento della burocrazia, magistratura corrotta, governi non legittimati dal popolo, anche se validi x leggine di palazzo . poi tutto quello che ho detto pocansi nei miei interventi . io dico quando siete nell'urna signori del pd 5s , fate un esame di coscienza e pensate , se il paese va bene, tutto funziona i giovani trovano lavoro, le aziende assumono, se i giovani anno orgoglio nazionale, se i pensionati vivono decorosamente , se c'e' giustizia , ordine, e regole buone, votate pd---- ma se uscite dal sogno e guardate la realta' siate obbiettivi non votate x il partito che della povera gente se ne frega, ma votate x i vostri figli scegliendo di dare una svolta x il bene di tutti . e qui chiudo tanto sono parole al vento in italia non si vota guardando il programma di governo, ma si vota perche il padre il nonno il bisnonno erano di quella corrente . poco cervello. votiamo x quello che questi politici ci offrono punendo la non coerenza


E allora, ad 'oggi per lo meno, E 'UN BEL CASINO! ! ! !

ALE 12-04-21 04:32 PM

premesso che di cose buone non ne sono state fatte granche' negli ultimi anni, da nessuna parte.
Almeno l'onesta intellettuale di dire le cose come stanno.... l'ingresso in europa e passaggio all'euro di 21 anni fa... non 15, e il relativo valore di scambio, pari a 1936.27 avvennero alla fine del mandato di Prodi.. fu lui che traghetto il paese in europa... MA anche se provo' a negoziare un valore piu' alto, il debito pubblico e altre cosucce italiane non ci permisero una valutazione migliore..... Altri paesi europei forse fecero non meglio.......
Ma quello che determino' l'aumento dei prezzi .... non fu' il valore di scambio tra lira/euro, ma se vi ricordate bene, fu' l'assenza di controlli e l'aver demolito tutte le commissioni di controllo che erano state istituite dal ministero dell'economia al caso propio dal governo di cui prodi era rappresentante, Governo che fu' mandato a casa da silvio..B che nomino Marzano all'economia.... e non fece un belino di niente per controllare, in interrogazione parlamentare disse in merito che l'aumento dei prezzi era dovuto al fatto dell'arrotondamento del cambio a 1936,27..... Ecco invece di dire cazzate in merito..... prendetevela con marzano e chi lo ha messo li ed ha permesso a commercianti, assicurazioni, ed altri di aumentare i prezzi da 1000 lire ad 1 euro.... e ha rimosso l'obbligo dell'indicazione dei prezzi in duplice modo lira/euro per i 2 anni successivi.....!
Facile fare i leoni da tastiera... meno impiegare tempo in analisi piu' accurate...!

Centro 12-04-21 04:55 PM

Quote:

Originariamente inviata da ALE (Messaggio 1430338)
Ecco invece di dire cazzate in merito..... prendetevela con marzano e chi lo ha messo li ed ha permesso a commercianti, assicurazioni, ed altri di aumentare i prezzi da 1000 lire ad 1 euro.... e ha rimosso l'obbligo dell'indicazione dei prezzi in duplice modo lira/euro per i 2 anni successivi.....!
Facile fare i leoni da tastiera... .!

Allora sti commercianti si sono arricchiti?....

francesco76 12-04-21 05:15 PM

Scusate ma invece di discutere di politica, tirare fuori personaggi ormai morti e sepolti, appartenenza o uscita dalla comunità europea, che mi sembrano cose molto più grandi di noi cacciatori.Questa è la dimostrazione che non abbiamo unità che siamo divisi e senza un obbiettivo comune e spirito di aggregazione siamo certi di scavarci la fossa con le nostre mani. Torniamo a unirci facciamo fronte comune e le prime richieste facciamole a i produttori di cartucce di materiali per la ricarica che abbassino prezzi di materiali e cartucce no tox che le fabbriche armiere eseguino sconti su l rifacimento di canne adatte per l acciaio , se non possiamo combatterli almeno cerchiamo di continuare a esercitare la nostra passione

Livia1968 12-04-21 05:24 PM

Quote:

Originariamente inviata da ALE (Messaggio 1430338)
premesso che di cose buone non ne sono state fatte granche' negli ultimi anni, da nessuna parte.
Almeno l'onesta intellettuale di dire le cose come stanno.... l'ingresso in europa e passaggio all'euro di 21 anni fa... non 15, e il relativo valore di scambio, pari a 1936.27 avvennero alla fine del mandato di Prodi.. fu lui che traghetto il paese in europa... MA anche se provo' a negoziare un valore piu' alto, il debito pubblico e altre cosucce italiane non ci permisero una valutazione migliore..... Altri paesi europei forse fecero non meglio.......
Ma quello che determino' l'aumento dei prezzi .... non fu' il valore di scambio tra lira/euro, ma se vi ricordate bene, fu' l'assenza di controlli e l'aver demolito tutte le commissioni di controllo che erano state istituite dal ministero dell'economia al caso propio dal governo di cui prodi era rappresentante, Governo che fu' mandato a casa da silvio..B che nomino Marzano all'economia.... e non fece un belino di niente per controllare, in interrogazione parlamentare disse in merito che l'aumento dei prezzi era dovuto al fatto dell'arrotondamento del cambio a 1936,27..... Ecco invece di dire cazzate in merito..... prendetevela con marzano e chi lo ha messo li ed ha permesso a commercianti, assicurazioni, ed altri di aumentare i prezzi da 1000 lire ad 1 euro.... e ha rimosso l'obbligo dell'indicazione dei prezzi in duplice modo lira/euro per i 2 anni successivi.....!
Facile fare i leoni da tastiera... meno impiegare tempo in analisi piu' accurate...!

.......Non sei correttamente informato. Ti mancano dei passaggi. Il Proff Antonio Marzano fu il fautore dell'Osservatorio su prezzi e tariffe il cui obiettivo era quello di monitorare l'intera catena di formazione del prezzo del settore agroalimentare , sorvegliando sia la filiera produttiva fino ad ad arrivare alla distribuzione. Nel progetto erano inclusi anche mercati internazionali per poter raffrontarli con quelli italiani e raggiungere l'obiettivo di avere un prezzo di riferimento. Il tutto in collaborazione con l'Istat . Durante il suo dicastero è stato istituito il Comitato tecnico di monitoraggio dei prezzi con il compito di emanare codici di autoregolamentazione nei settori più critici come la telefonia, le assicurazioni, trasporti ....Questo detto in parole povere.....

Centro 12-04-21 05:25 PM

Non ci sono piu richieste da fare, la caccia e' finita....manca davvero poco.
Avremmo dovuto non accettare la 157/92 che ci ha trascinati in questo schifo

ALE 12-04-21 05:34 PM

Quote:

Originariamente inviata da Livia1968 (Messaggio 1430348)
.......Non sei correttamente informato. Ti mancano dei passaggi. Il Proff Antonio Marzano fu il fautore dell'Osservatorio su prezzi e tariffe il cui obiettivo era quello di monitorare l'intera catena di formazione del prezzo del settore agroalimentare , sorvegliando sia la filiera produttiva fino ad ad arrivare alla distribuzione. Nel progetto erano inclusi anche mercati internazionali per poter raffrontarli con quelli italiani e raggiungere l'obiettivo di avere un prezzo di riferimento. Il tutto in collaborazione con l'Istat . Durante il suo dicastero è stato istituito il Comitato tecnico di monitoraggio dei prezzi con il compito di emanare codici di autoregolamentazione nei settori più critici come la telefonia, le assicurazioni, trasporti ....Questo detto in parole povere.....

meno male che sono male informato... meglio cosi.

si a parole.... ormai la frittata era fatta.... dopo che si e' divelto il sistema adottato per i controlli.... se ne e' creato uno senza usarlo....! ricordo ancora l'intervento in parlamento...... del professore
era troppo bello creare il caso e addossare ad altri colpe utili un'indomani.
saluti

Seagate 12-04-21 06:45 PM

Ecco appunto...leggi,leggine, decreti, comitati,commissioni,enti ,ISTAT...ma l'avete mai compilato un questionario dell'ISTAT...l'avete viste le domande...slegate dalla realtà... inutili...tutto il pubblico è indietro di anni...quel poco che funziona è grazie a degli Eroi che si prendono delle responsabilità invece che scansarle come la maggior parte dei colleghi...che lo stipendio non lo scansano però.
Ma è possibile che in Italia ci siano dieci volte le leggi che ci sono in altri paesi...una sopra l'altra...
La legge sulla sicurezza sul lavoro...in Italia 800 pagine...in Svezia 80... questo mi è stato detto da chi la deve fare rispettare...presumo sia vero...
Ma come fa a funzionare un sistema così fatto...non ditemi con l'informatizzazione perché la famosa App di Arcuri abbiamo visto che fine ha fatto... chiunque ci metti non ce la può fare...l'unica cosa è semplificare... dare delle priorità...e non lo può fare certo questa sinistra che parla di ius soli...per non dire del piombo nelle zone umide...nessuno crede che la destra abbia la bacchetta magica ma almeno il ponte di Genova l'han fatto...Bucci e Toti...con la Lega al governo e nonostante il riccioluto...

danilo poli 12-04-21 06:56 PM

allora analizza questi ultimi 10 anni e fammi sapere se il paese con la sinistra e' andato col vento in poppa o stiamo x affondare. senza arrabbiarsi o insultare rendicontami le prodezze di letta, renzi, zingaretti ,gentiloni . lasciamo stare tanti anni fa, guardiamo gli ultimi anni trascorsi avete fatto bene ? siete stati bravi ? anche riguardo verso i cacciatori cosa e' cambiato in meglio . ma cosa credete che siamo tutti deficenti , e' sotto l'occhio di tutti l'operato della sinistra andiamo alle urne perche fate carte falze x non andare al voto , avete paura ? se avete paura un motivo ci sara' . non cambiate mai

ALE 12-04-21 07:16 PM

analizza quello che vuoi, credimi, mi costa poco dire che hai ragione, non ho problemi, andasse al governo anche "forza nuova" tutto sommato mi converrebbe anche.
siamo sicuri che conviene anche a tutti gli italiani ......?
Se non siamo andati alle elezioni, devi dirlo a mattarella non alla sinistra.... forse per zingaretti sarebbe stato meglio... non credi.....?

Ma questo a parte, dimmi dove vedi i cervelli in gamba a cui affideresti il paese.....? io sinceramente non ne vedo... non c'e piu' nessuno.
Pensi che all'indomani delle elezioni che si terranno fra non molto, salvini ti salvera' da tutto e recupera il tempo perso.....?
davvero il tuo problema e' ancora sinistra o destra....? quando le manovre finanziarie sono meno di un punto di p.I.L. e che politica ci vuoi fare con questi avanzi?
Forse, l'approccio piu' utile e' diverso da quello da tifo da stadio..... non abbiamo risorse infinite, un giorno ci chiederanno conto di cosa non abbiamo fatto e si dovra' pagare. Non e' piu' questione di destra o sinistra, è questione che non c'e nessuno da nessuna parte...!
ciao

G.G. 12-04-21 07:20 PM

Torniamo sul piombo, ci siamo sfogati e neppure troppo OT perchè il dramma che sta arrivando è legato a doppio filo proprio alla Europa politica, ma di politica non parliamone più, qui, ... non si può.

Cordialità
G.G.

Max54 12-04-21 07:53 PM

Con la fine del piombo si andra' verso una caccia piu' di qualita' sparare poco cacciare molto, pochi capi sudati da uomini e cani

Yed 12-04-21 07:56 PM

Quote:

Originariamente inviata da Max54 (Messaggio 1430376)
Con la fine del piombo si andra' verso una caccia piu' di qualita' sparare poco cacciare molto, pochi capi sudati da uomini e cani

... e tanti feriti .[:-clown][:-cry]

Max54 12-04-21 08:10 PM

Tanti feriti e tanti rimbalzi e feriti anche fra uomini e cani infatti in scandinavia sono tornati al piombo proprio per questo,tra i primi ad adottare l'acciaio si sono accorti che faceva piu' danni che benefici e sono tornati sui loro passi e noi imperterriti andiamo avanti.Per questo per quel poco che sparo cacciando esclusivamente coi cani mi orientero'su leghe di tungsteno e altri metalli che sono in sperimentazione.

---------- Messaggio inserito alle 07:10 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 07:08 PM ----------

Per gli ungulati ci dovrebbero essere meno problemi o no?

vecchioA300 12-04-21 08:19 PM

da Repubblica di oggi
 
Presidente Ostellari (Lega), lei vuole bloccare il ddl Zan?

"La Lega non vuole il ddl Zan perché omofoba? Assolutamente no. Omofobo io? Ci mancherebbe. Ma sono altre le priorità per cui questa maggioranza di unità nazionale è nata. E in commissione Giustizia abbiamo la riforma del processo civile, la magistratura onoraria, il disegno di legge contro le violenze sugli animali, incardinati e che hanno già una precedenza. Sul ddl Zan decideremo”. Andrea Ostellari è il leghista presidente della commissione Giustizia del Senato, dove la legge contro l’omofobia, che porta il nome del deputato dem e attivista lgbt Alessandro Zan, si è impantanata.
Meno male che c'è Ostellari......[:142]

ranger47 12-04-21 08:57 PM

purtroppo leggere alcuni interventi, qui, che sanno di rassegnato...scusate ma mi infastidiscono e mi fanno capire come mai l'italia è in queste condizioni. Ammesso che non ci sia più la destra e la sinistra, però il modello di società che ci vuole IMPORRE la sinistra non è certo quello che ci EVITEREBBE la destra. La meta agognata di una parte è lo ius soli, riempire le tendopoli con immigrati irregolari, dare medaglie ai rom e sbattere in galera i galantuomini che hanno usato la legittima difesa, consentire di adottare povere anime innocenti da due papy o da due mamy, e crescere con una famiglia che non è famiglia, vedere la magistratura ad orologeria contro esponenti politici che danno fastidio alla loro casta...devo continuare…? ora non è più lotta tra sinistra e destra ...ma tra due modelli di società , e scusatemi tanto….una è fuori dal mondo ed è all'altra ...conservatrice...che voglio appartenere...

colombaccio76 12-04-21 10:00 PM

Sono tutti uguali!!!!!! Solo potere, denaro e POLTRONAAAAA , finché i nostri voti tutti insieme non sposteranno anche leggermente l'ago della bilancia saremo presi a zampate da tutti, oggi come oggi contano so le %, rispetto tutte le idee ma purtroppo questa è la dura verità

urika 12-04-21 10:50 PM

Quote:

Originariamente inviata da ranger47 (Messaggio 1430384)
purtroppo leggere alcuni interventi, qui, che sanno di rassegnato...scusate ma mi infastidiscono e mi fanno capire come mai l'italia è in queste condizioni. Ammesso che non ci sia più la destra e la sinistra, però il modello di società che ci vuole IMPORRE la sinistra non è certo quello che ci EVITEREBBE la destra. La meta agognata di una parte è lo ius soli, riempire le tendopoli con immigrati irregolari, dare medaglie ai rom e sbattere in galera i galantuomini che hanno usato la legittima difesa, consentire di adottare povere anime innocenti da due papy o da due mamy, e crescere con una famiglia che non è famiglia, vedere la magistratura ad orologeria contro esponenti politici che danno fastidio alla loro casta...devo continuare…? ora non è più lotta tra sinistra e destra ...ma tra due modelli di società , e scusatemi tanto….una è fuori dal mondo ed è all'altra ...conservatrice...che voglio appartenere...

Tutto Condivisibile, ma resta il problema che voti X e poi ti ritrovi Y al governo, oppure di come in una emergenza senza precedenti c'è chi fa cadere un governo che bene o male.....cerca di ovviare ad un evento che nessuno stato del globo era pronto ad affrontare. Se qualcuno è in grado... che riporti in vita i politici di razza che hanno vissuto la guerre mondiali ed hanno scritto la costituzione....
Scusate lo sfogo ma il disgusto è totale

zio65 12-04-21 11:59 PM

Quote:

Originariamente inviata da G.G. (Messaggio 1430368)
Torniamo sul piombo, ci siamo sfogati e neppure troppo OT perchè il dramma che sta arrivando è legato a doppio filo proprio alla Europa politica, ma di politica non parliamone più, qui, ... non si può.

Cordialità
G.G.

Il problema si sta ponendo anche in UK nonostante sia ormai fuori dall’Europa, e indovinate chi è la portatrice del ban promuovendolo come la soluzione di tutti i mali ambientali? La BASC branca inglese della FACE...a buon intenditor poche parole

rocco71 13-04-21 08:20 AM

Quote:

Originariamente inviata da fabryboc (Messaggio 1429892)
Liberissimo di votare dando priorità alla caccia....io onestamente pur tenendoci molto più di quanto possa sembrare, la priorità la dò a mio figlio....e poi non ho problemi perchè da quando ho compiuto 18 anni, gli anticaccia e loro leccaculi non li ho mai votati...[:D]...il mio discorso era un pò più ampio.

In Francia, ti ricordo che hanno una associazione venatoria unica FORTE, che figura tra le principali associazioni ambientaliste del paese e che ha una forma di comunicazione moderna ed efficace...qui abbiamo delle AAVV gestite da persone vecchie di età e di mentalità, sempre pronte al compromesso perdente per tutti noi, che sono ancora convinte che stando zitti zitti nessuno si accorgerà di noi....e alzano la voce solo sui loro pietosi giornaletti che leggiamo solo noi, ma non hanno mai speso un solo centesimo per comunicare con il resto del paese, cosa che fanno egregiamente quei 4 gatti anticaccia.

Mi aggancio a questo post che condivido molto. Se la caccia in Italia è messa così male lo dobbiamo molto a noi stessi che siamo rappresentati da chi non ha capacità di vision futura e pensa solo al proprio appannaggio (fino al 200.000 euro l'anno) Fare il presidente nazionale di una associazione venatoria è un lavoro molto redditizio.
Noi come cacciatori non siamo riusciti ad organizzarci come in Francia. La frantumazione e le lotte tra associazioni sono la vera forza degli anticaccia. Sorvolo sui comportamenti di una buona parte dei cacciatori che non meritano il privilegio di andare a caccia.
Non voglio parlare dei cinghialai che usano parti del territorio come zone totalmente riservate a se escludendo chiunque altro (e non parlo solo di altri cacciatori) .
Non voglio parlare di coloro che fanno la posta alla beccaccia togliendo il sano divertimento a chi passe giornate ad allenare i cani e a cercare una beccaccia.
Non voglio parlare di coloro che in due il giorno dell'apertura alla stanziale ammazzano 19 fagiani.
E ognuno di voi ben potrebbe portare esempi di comportamenti più che censurabili che ci rendono indifendibili anche da parte di chi potrebbe e vorrebbe farlo.
Se non siamo uniti come cacciatori e non riusciamo ad espungere la parte malata di noi e soprattutto se le associazioni non riescono ad accorparsi e ad avere una unica voce sul tema caccia non abbiamo un futuro in Italia. Chi potrà andrà all'estero.

Seagate 13-04-21 09:20 AM

Penso si possa affermare che gli Anglosassoni siano un popolo pragmatico... detto questo non riesco a capire come il mondo venatorio possa trarre vantaggio dall'abolizione dell'uso del piombo... sarò anche miope...ma ho bisogno di spiegazioni... vendita di nuovi fucili...si ma quanti e per quanto tempo... cartucce con maggior margine di guadagno... sì ma quante e per quanto tempo... oppure devo pensare che gli anticaccia si siano infiltrati...come si può spiegare...

Livia1968 13-04-21 09:27 AM

Chi produce oggi l'acciaio? Nelle mani di chi è oggi il mercato dell'acciaio?

Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk

francesco76 13-04-21 09:53 AM

Concordo in pieno con il moderatore G.G torniamo all argomento piombo e lasciamo la politica vi prego, vorrei chiedere ma in alternativa il rame come lo giudicate, non intendo questione di prezzo ma rese balistiche e utilizzo in vecchi fucili, con le cartucce che tiro io non sarebbe una spesa rilevante, soprattutto lo chiedo per la ricarica domestica

filippo 13-04-21 11:01 AM

Quote:

Originariamente inviata da rocco71 (Messaggio 1430447)
Mi aggancio a questo post che condivido molto. Se la caccia in Italia è messa così male lo dobbiamo molto a noi stessi che siamo rappresentati da chi non ha capacità di vision futura e pensa solo al proprio appannaggio (fino al 200.000 euro l'anno) Fare il presidente nazionale di una associazione venatoria è un lavoro molto redditizio.
Noi come cacciatori non siamo riusciti ad organizzarci come in Francia. La frantumazione e le lotte tra associazioni sono la vera forza degli anticaccia. Sorvolo sui comportamenti di una buona parte dei cacciatori che non meritano il privilegio di andare a caccia.
Non voglio parlare dei cinghialai che usano parti del territorio come zone totalmente riservate a se escludendo chiunque altro (e non parlo solo di altri cacciatori) .
Non voglio parlare di coloro che fanno la posta alla beccaccia togliendo il sano divertimento a chi passe giornate ad allenare i cani e a cercare una beccaccia.
Non voglio parlare di coloro che in due il giorno dell'apertura alla stanziale ammazzano 19 fagiani.
E ognuno di voi ben potrebbe portare esempi di comportamenti più che censurabili che ci rendono indifendibili anche da parte di chi potrebbe e vorrebbe farlo.
Se non siamo uniti come cacciatori e non riusciamo ad espungere la parte malata di noi e soprattutto se le associazioni non riescono ad accorparsi e ad avere una unica voce sul tema caccia non abbiamo un futuro in Italia. Chi potrà andrà all'estero.

Attendo... stai dicendo delle sacrosante verità, quindi come tutte le VERITÀ a tanti non piacerà.

Io ti appoggio, condivido e rilancio pure.

Acciaio, non acciaio, piombo, polveri, fucili ecc.ecc..., ma dico io, guardate in faccia la realtà, se fosse solo per il mercato ITALIANO legato alla caccia, le industrie di armi e munizioni sarebbero già chiuse da anni...., controprova, quante armerie che vivevano solo di caccia sono ancora aperte???

Il mercato Italiano di armi e munizioni da caccia è morto da tempo, le grandi case rimaste non puntano neanche un centesimo sul mercato interno, perché è insignificante.

Potrei continuare dicendo che, a loro volta le fabbriche di armi in Italia, si appoggiano per la produzione FUORI dal territorio nazionale..., ma andrei anche io FUORI ARGOMENTO, quindi mi fermo.

GIUSEPPE.

G.G. 13-04-21 11:24 AM

Quote:

Originariamente inviata da Livia1968 (Messaggio 1430453)
Chi produce oggi l'acciaio? Nelle mani di chi è oggi il mercato dell'acciaio?

Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk

Livia, il mercato mondiale dei pallini di Ferro, Bismuto e Rame è cinese.
Di fatto il 95% viene dalla Cina... avevi dei dubbi?

Cordialità
G.G.

Livia1968 13-04-21 11:34 AM

Quote:

Originariamente inviata da G.G. (Messaggio 1430468)
Livia, il mercato mondiale dei pallini di Ferro, Bismuto e Rame è cinese.

Di fatto il 95% viene dalla Cina... avevi dei dubbi?



Cordialità

G.G.

Affatto. Era uno spunto di riflessione per chi si domandava il perché...
[emoji12]

Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk

Massi 13-04-21 12:16 PM

Il problema non è l'inquinamento da piombo, il piombo è tossico, e non ci piove ma per fortuna i sui sali più comuni sono insolubili, è che con la nuova economia green avremo bisogno di tutto il piombo possibile sulla faccia della terra vedi in primis batterie di potenza per la trazione terrestre, ci sono anche altre tipi di batterie ma risultano troppo costose o pericolose vedi batterie al litio, non si può sprecare il piombo per spararlo nell'aria.
Saluti

paoloformi 13-04-21 12:19 PM

Mi chiedo: il giro d'affari legato al mercato dei pallini di ferro e cose similari è veramente tale da poter far sospettare che esistano interessi inconfessabili che condizionano la vita economica di paesi e interi continenti??
Più che uno spunto di riflessione mi pare un'ulteriore testimonianza di quello spirito complottista che tanto è di moda in questo periodo..Complimenti a quanti hanno invitato a svolgere riflessioni più in linea con la specificità dell'argomento senza pretendere di svelare verità attinte ai massimi sistemi.. Trovo presuntuoso e fuorviante parlare d'Europa, dell'euro a partire dal problema dell'uso del piombo ( direttiva che anche per me è da contrastare con tutte le forze). Una decisione sbagliata da parte di un organismo non significa che l'istituzione è inutile o pegio dannosa.. Ci vuole più obiettività e capacità di tenere distinti gli argomenti di cui si parla.
Buona giornata a tutti..

Livia1968 13-04-21 12:25 PM

Quote:

Originariamente inviata da paoloformi (Messaggio 1430474)
Mi chiedo: il giro d'affari legato al mercato dei pallini di ferro e cose similari è veramente tale da poter far sospettare che esistano interessi inconfessabili che condizionano la vita economica di paesi e interi continenti??
Più che uno spunto di riflessione mi pare un'ulteriore testimonianza di quello spirito complottista che tanto è di moda in questo periodo..Complimenti a quanti hanno invitato a svolgere riflessioni più in linea con la specificità dell'argomento senza pretendere di svelare verità attinte ai massimi sistemi.. Trovo presuntuoso e fuorviante parlare d'Europa, dell'euro a partire dal problema dell'uso del piombo ( direttiva che anche per me è da contrastare con tutte le forze). Una decisione sbagliata da parte di un organismo non significa che l'istituzione è inutile o pegio dannosa.. Ci vuole più obiettività e capacità di tenere distinti gli argomenti di cui si parla.
Buona giornata a tutti..

Presuntuoso è chi vuole imporre agli altri il modo in cui deve ragionare.
Se tu riesci a restringere la visione del problema in un ambito così piccolo buon per te.
E poi complotto non è il termine adeguato per definire accordi economici internazionali, o altrimenti politica estera.
Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk


Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:18 AM.

Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile

User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2023 DragonByte Technologies Ltd.