Discussione: Peste suina
Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 11-01-22, 11:03 PM  
Mattone
Guru del forum
 
L'avatar di Mattone
 
Registrato dal: Jul 2014
ubicazione: Ungheria
Messaggi: 1,465
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 601 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Alessandro il cacciatore Visualizza il messaggio
Ai "massimalisti" non gliene cale nulla, ai maestri elementari di certo si accappona la pelle.

---------- Messaggio inserito alle 08:34 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 08:18 PM ----------



Non strano, preoccupante: le zone infette dalla PSA in EU si trovano a Nord Est dell' Italia, e da l (la Germania lo stato con PSA pi a noi vicino) possono provenire i cinghiali infetti. Se il primo caso in Italia stato segnalato a Nord Ovest, vuol dire purtroppo che hanno non solo gi attraversato le Alpi, ma verosimilmente hanno gi invaso fascia prealpina da est a ovest, dove o non sono state fatte analisi, o solo su soggetti sani.
Quando fecero le analisi al dna dei cinghiali in Piemonte, il loro DNA era quello dei cinghiali francesi, migrano da ovest e non da est (quelli dell'europa dell'est sono chiaramente immessi, altrimenti ci sarebbe pi loro DNA nell''area del piemonte confinante con la lombardia). MI sembra strano che arrivino dal nord delle alpi.

http://www.urcasiena.com/wp-content/.../cinghiale.pdf




__________________
Hatz und Gejaid ist edel Freud
Mattone non  in linea   Rispondi quotando
Grazie frsacchi Ha ringraziato per questo post