Discussione: Trap e semiautomatico
Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 08-11-20, 08:43 PM   #1
giavan
Utente regolare
 
Registrato dal: Sep 2016
ubicazione: Roma
Messaggi: 62
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 20 Post(s)
predefinito Trap e semiautomatico

Buonasera, ieri ho sparato per la prima volta al trap, con il mio semiautomatico altair cal12 canna 71** fisse (lo so, arma non indicata, ma al momento non posso permettermi altro). Mi piaciuto molto, e sono riuscito a prendere 6 piattelli.
Alcuni tiratori mi hanno consigliato di continuare con l'automatico, sempre chiedendo se ad alcuni non dia fastidio la presenza del semiauto, poi pi in l di passare ad un sovrapposto. Volevo chiedervi alcuni consigli di tiro e qualche modifica per adattare il fucile:
1) il mirino al momento dello sparo, rispetto il piattello, si deve trovare sicuramente davanti, ma di quanti cm, e leggermente sotto, sopra, ecc ?
2) ho misurato il calcio impugnato e con l'indice al grilletto, mancano un paio di cm per toccare l'interno del gomito, (sono alto 1.85) dovrei allungarlo con un calciolo in gomma?
4) munizioni per iniziare in aiuto, trap 24 gr 7 1/2 o sporting 28gr 7 1/2?
Gianfranco
giavan non  in linea   Rispondi quotando