Discussione: Cerco Setter Inglese
Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 22-05-21, 06:55 PM  
Livia1968
Motore di ricerca
 
L'avatar di Livia1968
 
Registrato dal: Apr 2019
ubicazione: Roma
Messaggi: 3,641
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 7 Post(s)
Quotato: 1951 Post(s)
predefinito

Scusate, a tutti quelli che parlano dei continentali ed in particolare dei bracchi italiani..... ma li avete mai visti a caccia o vi basate solo sulle chiacchiere da bar?? Ma la vogliamo far finita di parlarne come se fossero dei cani in cui inciampare?? No perché allora io non so che cane ho. Sul pedigree c'è scritto bracco italiano ma probabilmente mi hanno fregato e mi hanno dato un setter...... Che I gusti siano gusti non si discute, ma la diceria che il setter è meglio perché allarga proprio non si può sentire. Come se allargare fosse sta grande qualità....
Bisogna vedere perché allarga e corre e se tutto ciò ha un senso.....
Beato chi, sensa sforzo alcuno riesce ad avere un giovane cane che allarga, corre ed è collegato che sia setter o bracco....
Ps. Poi mi dite dove li trovate sti fenomeni perché di buttar sudore dietro ad un giovane bracco italiano che se ne va all orizzonte mica mi va tanto....

Tutto questo per dire che non è corretto cercare un cane che non allarghi troppo.... Sarebbe meglio ambire ad un cane collegato. Ma questo non si trova tipo optional quando acquisti un cane. Ci si deve lavorare sopra. E parecchio. Perché è il cane collegato che ti fa cacciare. Non quello che allarga più o meno.
Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk
__________________
"Ululò a lungo, ma poi mi fu addosso come un uragano, e io mi trovai, per così dire, avvolto in un turbine di furiosa gioia canina.” Konrad Lorenz

Ultima modifica di Livia1968; 22-05-21 a 07:44 PM
Livia1968 ora è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Max54, old hunter, Piano del Conte, fabryboc Piace questo post