Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 18-08-11, 06:14 PM   #3
elenazagor
Utente abituale
 
L'avatar di elenazagor
 
Registrato dal: Jan 2011
ubicazione: Salsomaggiore Terme
Messaggi: 811
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da segugista Visualizza il messaggio
In parte avevamo già discusso di questo argomento, su cui tuttavia ritengo sia utile tornare. Come valutare il grado di collegamento di un segugio, e quanto ritenete utile avere un cane collegato?
Il cane scollegato per come la vedo io è inutile. Io uso il collare satellitare per sapere sempre dov'è la mia cagnolina (perchè non abbaia!...) ma più che altro voglio essere sicura che se si facesse male da qualche parte riuscirei a trovarla. In una giornata a cinghiale lo userò si e no un paio di volte quando partono in seguita per sapere quanto sono lontani e aiutare i postaioli, ma non mi servirebbe, lei non passano 20 minuti che torna sempre e quando è in cerca è praticamente sempre a vista o quasi, se prende una direzione e non trova al massimo non la vedo per 2 o 3 minuti. A caccia non la devo mai chiamare! Se fosse scollegata starebbe a casa. Quel gravissimo difetto di non abbaiare invece non la fa stare a casa!
__________________
DRACO DORMIENS NUNQUAM TITILLANDUS
elenazagor non è in linea   Rispondi quotando