Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 04-04-21, 02:20 PM  
lollo
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2019
ubicazione: Collalto Sabino
Messaggi: 1,153
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 205 Post(s)
predefinito

Alcune associazioni sono nate, tanti anni fa, con l'intento vero di fare qualcosa per proteggere l'ambiente e la fauna dallo sfruttamento indiscriminato a beneficio di noi tutti, inteso come beneficio per tutta la popolazione mondiale, mi riferisco ovviamente a quelle associazioni a carattere internazionale. In Italia queste associazioni hanno sempre avuto un solo scopo, creare posti di lavoro privilegiati e tutelati dallo stato, stato che, con la sua politica garantista verso determinate associazioni, ha contribuito a far nascere qui una esagerata pletora di medie, piccole e piccolissime associazioni in grado di reperire fondi e garantire posti di lavoro, sfruttando l'onda emotiva del " viva la natura, proteggiamola " che è insita in tutti noi. Di fatto, e nonostante la reale e sana ideologia che sprona alcune persone che vi lavorano, queste associazioni si sono dovute sempre scontrare con la dura realtà e, comprendendo che contro i "grandi interessi" ben poco possono fare, riversano le loro battaglie verso i piccoli e "indifesi" cacciatori i quali, essendo pochi e male organizzati, subiscono. Purtroppo l'emotività del "povero animaletto" ha una facile presa sulla maggioranza della popolazione italiana, notoriamente piuttosto "ignorante" e ben poco propensa ad approfondire temi che , sebbene di grande importanza, di fatto suscitano scarso interesse, se a questo aggiungiamo un governo di parte, il gioco è fatto. Ecco perché, almeno in Italia, le varie associazioni possono fare solo una cosa, prendersela con la caccia e i cacciatori. D'altronde per perseguire dei veri, grandi e difficili obiettivi, ci vogliono qualità che non possono avere persone che fanno qualcosa solo per avere privilegi e posti di lavoro, bensì occorrerebbero qualità che vanno ben oltre l'ideologia politica di turno, cosa che questi "signori e signore" non hanno e mai avranno perché i principi fondatori si sono ormai persi nella notte dei tempi.
lollo non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Livia1968, bagareo, Sep Piace questo post