Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 09-12-15, 03:06 PM  
furietto
Guru del forum
 
L'avatar di furietto
 
Registrato dal: Oct 2012
ubicazione: ROMA/CALABRIA
Messaggi: 2,184
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 266 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sly8489 Visualizza il messaggio
Chi sa portare il cane a caccia interpreta il lavoro diversamente da chi questo non lo sa fare. Sono d'accordo che in alcuni ambienti è difficile per il cane mantenere una cerca regolare, ma anche se non regolare il cane deve avere comunque un suo metodo. Il senso del selvatico non giustifica il cane coglione che lascia il terreno inesplorato, come non giustifica allunghi senza senso in profondità, la puntatina la può fare ma non deve essere una abitudine senza senso, questo vale anche nel bosco.

Sly come si fa a stabilire se la puntatina è una abitudine col senso o senza?

Oltre al cane il metodo di cerca lo deve avere anche il cacciatore. Io non mi arrabbio se il cane fa casino ai lati del mio senso di marcia, mi in***** quando fa danni sul terreno che io calpesterò. Questo vale sia nel bosco che nel prato.
Ma dai?! io invece non avanzo se prima non sono certo che il cane abbia ispezionato il cammino davanti a me per "non far danni a lui"... E' vero, ognuno ha un modo diverso di intendere i ruoli ...

---------- Messaggio inserito alle 03:06 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 02:55 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Arha Visualizza il messaggio
Io ho una setter che allunga e non poco, lei è una buona cacciatrice ma ha anche molti limiti...e uno di questi è la meticolosità, cosa che spesso mi da un senso di malessere, penso che in questa caccia la meticolosità sia fondamentale soprattutto se si ha a che fare con beccacce impaesate/pasturotte, quelle in cui trovi il cane fermo più volte senza mai vederla e che magari si palesa alle 16 con un frullo lontano dopo che si ha ribattuto quel bosco magari 5 volte, quando si gioca con questo tipo di beccacce penso che il cane che allunghi sia deleterio, perché indizzi della presenza diventano solo due vibrazioni, magari scambiate anche per una pisciatina del cane.
-----------------------------
Punti di vista, io anziché pretendere una cerca meticolosa dal tuo Setter, ambirei con pazienza ad un affinamento delle capacità del cane fino a quando sarà in grado di inchiodarti la più bizzarra della stagione con grande audacia e sicurezza... quella sarà una soddisfazione.. convieni?
---------------------------------
La mia setter, che nonostante tutto ritengo una buona cagna, mi da la sensazione di cacciare lunga solo per il bisogno di prendere terreno e dopo,solo dopo, iniziare una cerca meticolosa...sangue garista che emerge ( secondo me).
Altre volte invece la cerca estesa mi sembra utile, per esempio in giorni di arrivo, dove le beccacce stanche e non padrone del territorio sembrano più propense a stare in terra, in più, spesso i territori di arrivo sono più puliti dei luoghi di soggiorno e quindi è anche più semplice muoversi sia per noi che per il cane.
Anche a me è successo di trovare beccacce che stiano in terra fino a che sono stato io a farle partire, ma non è di certo la regola.
--------------------------------------
Tradotto: la tua cagnolina sa già come adeguare la cerca alla situazione, complimenti, quanti anni ha?

In una montagna si trovano ambienti e beccacce molto diversi e spesso richiedono strategie particolari con metodi di cerca differenti, quindi non credo in regole ma in stratagemmi da adottare volta per volta.
P.s. Io sono un novellino, per di più un po impacciato, quindi non penso di avere la verità in mano, ma qualche idea comicio a farmela pure io...
Ciao Edo, ogni tanto osserva il cane e cerca di capire anche le sue di idee, per quanto giovane sia è un predatore (noi ormai molto meno)...
__________________
Francesco.

Ultima modifica di furietto; 09-12-15 a 03:19 PM
furietto non è in linea   Rispondi quotando
Grazie Arha Ha ringraziato per questo post