Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 12-05-22, 12:54 PM  
toperone1
Moderatore Armi e Polveri
 
L'avatar di toperone1
 
Registrato dal: Dec 2009
ubicazione: ossola
Messaggi: 331
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 123 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da redhell Visualizza il messaggio
Buongiorno a tutti, mi appello alla vostra esperienza sul seguente quesito:
pratico principalmente la caccia agli ungulati in montagna su territorio alpino; mi trovo quindi sovente nella condizione di fare tiri medio/lunghi. ╚ giÓ da qualche tempo che sono alla ricerca di un basculante che grazie alle sue caratteristiche mi consenta una migliore “manovrabilitÓ” nelle zone pi¨ impervie. Mi sarebbe piaciuto in polimero in modo da poterlo “maltrattare” a cuor leggero e magari con il thumbhole. A causa del budget limitato, mi stavo concentrando sul mercato dell’usato ma non ho ancora trovato nulla che mi abbia totalmente convinto, quando girovagando per il forum….scopro il bergara BA13. Ad un primo sguardo sembra abbia tutto quanto serva a me: costo ridotto, calciatura in polimero, thumbhole ed una discreta precisione (da quello che ho potuto capire dalle varie recensioni online).
Arrivo quindi alla scelta del calibro e mi trovo di fronte all’ormai stra-discusso quesito: .308 oppure 30-06?
Considerando che opterei per la canna da 51 cm e il fatto che il 30-06 sulla carta dovrebbe avere un’energia leggermente superiore al .308 sarei pi¨ portato ad optare per il 30-06.
Il dubbio per˛ Ŕ che il 30-06 possa essere penalizzato maggiormente rispetto al .308 dalla canna corta e che quindi alla fine della storia il .308 potrebbe performare meglio. ╚ corretto il mio ragionamento? Con la ricarica sono alle prime armi e spero mi possiate illuminare.

Grazie!

Ho due armi, non blaser, con canna da 51 camerate 308 win e 30.06; Ti passo qualche indicazione velocitaria rilevata al cronografo e alcuni dati di caduta su cui tu possa ragionare per quanto i pesi di palla benchÚ dello stesso diametro non risultano omogenei e nemmeno il profilo delle ogive Ŕ sovrapponibile.

Comunque Ŕ una buona base concreta di partenza per le tue valutazioni:

30.06 oryx 180 gr v0 777 ms, azzeramento a 170m, calo a 200 5,4, calo a 250 19,1 e calo a 300 39,3 cm con velocitÓ residua di 570ms.

308 win sierra sp 2130 150 gr v0 823ms, azzeramento a 180m, calo a 200 3,2, calo a 250 15, calo a 300 32,6 cm con velocitÓ residua di 610ms.

Ultima modifica di toperone1; 12-05-22 a 01:31 PM
toperone1 non Ŕ in linea   Rispondi quotando
Grazie redhell Ha ringraziato per questo post