Visualizza un messaggio singolo
Vecchio 22-08-15, 08:32 AM   #37
parsifal69
Gran Guru del forum
 
L'avatar di parsifal69
 
Registrato dal: Jul 2011
ubicazione: cittanova rc
Messaggi: 10,479
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 545 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da G.G. Visualizza il messaggio
Con J.F.Kennedy, che hanno deciso di accoppare per qualche motivo politico, gli yankee hanno coinvolto addirittura il calibro 6,5x52 Carcano.
Cartuccia che buca come un trapano e tumbla nel tramite come una piccola sega circolare, in quanti abbiano sparato non è dato saperlo, ma il colpo finale frontale (e non ci sono "ma", né "se", sul fatto che sia frontale) non è un 6,5x52, ma qualcosa di molto più veloce e cavitante.
Nei miei pensieri, credo che la missione fosse inizialmente affidata ad un solo tiratore che allo sparo si trovava alle spalle della vettura, questo dopo aver sparato, se avesse mancato il bersaglio avrebbe avuto sostegno da altri tiratori posti a fianco e soprattutto davanti alla macchina avanzante, che avrebbero risolto il problema e finito il lavoro, sparando a loro volta, ... e così accadde.
Guardando il film, ho l'impressione che da dietro siano stati esplosi due colpi, uno a vuoto ed uno a segno, il colpo a segno però arriva alle spalle del presidente lo attinge da tergo alla zona toracica alta ma non è immediatamente mortale e lui si stringe la gola ferita, a questo punto la macchina è però avanzata ed è in posizione per l'altro tiratore davanti ad essa che spara da non grande distanza il colpo successivo.
Questo colpo esploso frontalmente non mi pare abbia nulla a che fare con il 6,5x52, ma sembra essere un colpo ad altissima velocità, 5,6 mm. o 6 mm. a vedersi pare l'effetto di una palla frangibile tipo varmint SP leggera, che entrata nella testa di JFK ha creato quella impressionante esplosione cranica con proiezione della massa cerebrale nella zona dietro all'auto che tutti conoscono, lanciando poi anche un frammento di scatola cranica sulla coda dell'auto, rincorso da Jaqueline.

Cordialità
G.G.
Questa è esattamente la ricostruzione più plausibile e probabilmente più vicina alla realtà, grazie Gianluca.

Vorrei chiederti solo una cosa: dando per buona la teoria della pallottola magica che ferisce sia Kennedy che Connaly, è possibile che dopo tutte le ferite inferte sia stata ritrovata praticamente integra?
__________________
Parsifal? So nannte traümend mich einst die Mutter..

Ultima modifica di parsifal69; 22-08-15 a 08:39 AM
parsifal69 non è in linea   Rispondi quotando