Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Caccia di selezione > Il mondo delle ottiche

Avvisi

Grazie Grazie:  6
Mi piace Mi piace:  12
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 11-11-20, 11:05 AM   #11
Yed
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2012
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 4,855
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 368
Grazie (Ricevuti): 314
Mi piace (Dati): 3011
Mi piace (Ricevuti): 1130
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 2301 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da enrico.83 Visualizza il messaggio


no no colpa mia che non conoscevo la "regola del quadrato"!
Grazie della spiegazione

Buona giornata
Non sei mica il solo .....
Yed non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-11-20, 08:20 PM   #12
louison
Guru del forum
 
Registrato dal: Jul 2012
ubicazione: LUGO DI VICENZA
Messaggi: 3,094
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 255
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 550
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 1100 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da binomania Visualizza il messaggio
Buona sera a tutti.

Un binocolo stabilizzato è adatto all'utilizzo naturalistico come i prodotti piu' specializzati? Il "bottoncino magico" che ferma ogni cosa, è in grado di aiutare il birdwatcher, il naturalista, il cacciatore durante le osservazioni piu' difficili?
]
Uso specialistico certamente e con aggravio di costi e pesi ...Gli stabilizzati dovrebbero trarre i maggiori vantaggi nell'uso a mano libera con ingrandimenti superiori a 10 x .. Chi non li ha mai posseduti potrebbe avere dei seri dubbi sull'affidabilità nel lungo periodo a causa di congegni a batteria ; mi sembra che solo la Zeiss nel 20x60 usi un sistema a stabilizzazione non elettrico ma meccanico .

Ultima modifica di louison; 12-11-20 a 08:36 PM
louison ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-11-20, 10:47 PM   #13
binomania
Moderatore mondo delle Ottiche
 
L'avatar di binomania
 
Registrato dal: Sep 2014
ubicazione: Varese
Messaggi: 96
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 93
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricevuti): 94
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 21 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da louison Visualizza il messaggio
Uso specialistico certamente e con aggravio di costi e pesi ...Gli stabilizzati dovrebbero trarre i maggiori vantaggi nell'uso a mano libera con ingrandimenti superiori a 10 x .. Chi non li ha mai posseduti potrebbe avere dei seri dubbi sull'affidabilità nel lungo periodo a causa di congegni a batteria ; mi sembra che solo la Zeiss nel 20x60 usi un sistema a stabilizzazione non elettrico ma meccanico .

Ciao, la resa sul campo tra un 10X stabilizzato e un 10X non stabilizzato si nota dopo poco tempo di utilizzo, basta fare una camminata, arrivare in cima a una montagna e le vibrazioni indotte dalle nostre braccia faranno la differenza. Spesso in montagna tra il Canon 10x42 e lo Swarovski 10x42 vedevo maggiori particolari con il Canon, seppur avesse anche lui qualche difetto nell'uso pratico.

Convengo con te, che i maggiori benefici si abbiano sopra i 10X, meglio 15X
.
CI sono vari tipi di stabilizzazione, in linea di massima le piu' importanti sono: quella di Canon, con prismi variabili, una centralina gestisce l'oscillazione dei prismi e li corregge, quella a giroscopi come Fujinon e quella meccanica di Zeiss che è composta da uno snodo cardanico ammortizzato su quattro direzioni e che collega i prismi di Porro allo chassis.
Se avete voglia di andare su binomania potete cliccare su questo link e leggere varie recensioni sui binocoli stabilizzati: https://www.binomania.it/tag/binocoli-stabilizzati/

Ogni sistema ha pregi e difetti, Canon stabilizza poco, Fujinon non è il massimo nelle osservazioni statiche, Zeiss a 20X stabilizza come un binocolo 5X, e la stabilizzazione magnetica dei Farvision non funziona quando si solleva ad una certa angolazione...
Inoltre non si calcola che un binocolo puo' anche stabilizzare, ma se pesa alla lunga diventa stancante. A volte meglio un leggerissimo 7-8X e poi un bello spotting scope.
Buona notte a tutti.
Piergiovanni
__________________
Piergiovanni Salimbeni
www.binomania.it
binomania non è in linea   Rispondi quotando
Grazie enrico.83 Ha ringraziato per questo post
Mi piace enrico.83 Piace questo post
Vecchio 12-11-20, 11:42 PM   #14
Alessandro il cacciatore
professional turkey
 
L'avatar di Alessandro il cacciatore
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: al centro della Toscana
Messaggi: 18,797
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 59
Grazie (Ricevuti): 406
Mi piace (Dati): 321
Mi piace (Ricevuti): 2696
Menzionato: 13 Post(s)
Quotato: 3836 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da binomania Visualizza il messaggio
A volte meglio un leggerissimo 7-8X e poi un bello spotting scope.
Buona notte a tutti.
Piergiovanni
Direi sempre, invece che a volte. Un binocolo a 7 - 8 ingrandimenti per la ricerca. Poi un lungo per il dettaglio, se per quel tipo di caccia serve, ma senza tanti fronzoli, e di ottima qualità.
L'unica innovazione che trovo interessante per certi tipi di caccia dove devi decidere in pochi secondi è il binocolo per la ricerca con telemetro incorporato.
Un 20x lo trovo completamente inutile a caccia. A parte il peso, con 20X hai troppo poco campo visivo: scandagliando un costone potresti anche saltare la fascia dove un bel cervo sta li a guardare che fai, e 20x per i dettagli sono troppo pochi.
Buonanotte.
__________________
Ars venandi est collectio documentorum, quibus scient homines ad opus suum deprehendere animalia non domestica cuiuscumque generis vi vel ingenio. (Fridericus II Imperator 1194-1250)

Ultima modifica di Alessandro il cacciatore; 13-11-20 a 12:13 PM
Alessandro il cacciatore non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Yed, enrico.83 Piace questo post
Vecchio 13-11-20, 02:50 AM   #15
louison
Guru del forum
 
Registrato dal: Jul 2012
ubicazione: LUGO DI VICENZA
Messaggi: 3,094
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 255
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 550
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 1100 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da binomania Visualizza il messaggio
Spesso in montagna tra il Canon 10x42 e lo Swarovski 10x42 vedevo maggiori particolari con il Canon, seppur avesse anche lui qualche difetto nell'uso pratico.


Inoltre non si calcola che un binocolo puo' anche stabilizzare, ma se pesa alla lunga diventa stancante.
Buona notte a tutti.
Piergiovanni
Le differenze di peso e di dimensioni sono evidenti e da valutare nei diversi contesti .. Il Canon 10x42 stabilizzato pesa 1100 grammi (più dei 1035 gr di un Victory HT 8x54) con 175 mm di lunghezza ; un 10x42 con prismi a tetto pesa mediamente 650/700 grammi con lunghezza + o - di 140 mm .

Ultima modifica di louison; 13-11-20 a 08:50 PM
louison ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-11-20, 09:37 AM   #16
Alessandro il cacciatore
professional turkey
 
L'avatar di Alessandro il cacciatore
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: al centro della Toscana
Messaggi: 18,797
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 59
Grazie (Ricevuti): 406
Mi piace (Dati): 321
Mi piace (Ricevuti): 2696
Menzionato: 13 Post(s)
Quotato: 3836 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da louison Visualizza il messaggio
Le differenze di peso e di dimensioni sono evidenti e da valutare nei diversi contesti .. Il Canon 10x42 stabilizzato pesa 1100 grammi con 175 mm di lunghezza ; un 10x42 con prismi a tetto pesa mediamente 650/700 grammi con lunghezza + o - di 140 mm .
Vero, poi è un x 32: poco luminoso.
__________________
Ars venandi est collectio documentorum, quibus scient homines ad opus suum deprehendere animalia non domestica cuiuscumque generis vi vel ingenio. (Fridericus II Imperator 1194-1250)
Alessandro il cacciatore non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-20, 12:56 PM   #17
enrico.83
Guru del forum
 
L'avatar di enrico.83
 
Registrato dal: Dec 2014
ubicazione: Bologna
Messaggi: 2,540
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 535
Grazie (Ricevuti): 200
Mi piace (Dati): 3101
Mi piace (Ricevuti): 933
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 1193 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da louison Visualizza il messaggio
un 10x42 con prismi a tetto pesa mediamente 650/700 grammi con lunghezza + o - di 140 mm .
Se può essere utile all'info, ho pesato i miei ultimi:
-Minox APO 8x43 807 grammi
-Zeiss Victory FL 7x42 821 grammi

(in assetto caccia: copri-oculari e "cordino" home-made leggerissimo al posto della cinghia; nulla più)

enrico.83 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-20, 07:58 PM   #18
louison
Guru del forum
 
Registrato dal: Jul 2012
ubicazione: LUGO DI VICENZA
Messaggi: 3,094
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 255
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 550
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 1100 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da enrico.83 Visualizza il messaggio
Se può essere utile all'info, ho pesato i miei ultimi:
-Minox APO 8x43 807 grammi
-Zeiss Victory FL 7x42 821 grammi

(in assetto caccia: copri-oculari e "cordino" home-made leggerissimo al posto della cinghia; nulla più)

Però dichiarano ufficialmente per il Minox APO HG 8x43 solo 660 gr (senza cinghia) .
louison ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-20, 08:42 PM   #19
enrico.83
Guru del forum
 
L'avatar di enrico.83
 
Registrato dal: Dec 2014
ubicazione: Bologna
Messaggi: 2,540
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 535
Grazie (Ricevuti): 200
Mi piace (Dati): 3101
Mi piace (Ricevuti): 933
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 1193 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da louison Visualizza il messaggio
Però dichiarano ufficialmente per il Minox APO HG 8x43 solo 660 gr (senza cinghia) .




E vi assicuro che quella "cinghia" che vedete in foto non pesa 147 grammi

Ma come spesso accade tra catalogo e vita reale c'è il suo bel caxxo di differenza, per usare un francesismo raffinato ma calzante


---------- Post added at 08:42 PM ---------- Previous post was at 08:38 PM ----------



Per i più increduli posso postare anche la foto della "taratura" della bilancia facendovi scegliere tra un pacco di Rummo, di La Molisana o di Garofalo (tutti 500 gr nominali, ma il formato di pasta non è opinabile in quanto non oggetto del test )
enrico.83 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-11-20, 09:05 PM   #20
louison
Guru del forum
 
Registrato dal: Jul 2012
ubicazione: LUGO DI VICENZA
Messaggi: 3,094
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 255
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 550
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 1100 Post(s)
predefinito

Sicuramente non arriveremo al punto come nei semiautomatici da caccia superleggeri(cal. 12 o 20) in cui molti danno la preferenza al modello che pesa anche solo 100/150 grammi di meno .
louison ora è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
10x32, binocolo, canon, del, recensione, stabilizzato, video

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 05:01 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.