Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Grazie Grazie:  0
Mi piace Mi piace:  5
Non mi piace Non mi piace:  1

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 12-09-19, 11:53 AM   #11
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 3,086
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 99
Grazie (Ricevuti): 173
Mi piace (Dati): 78
Mi piace (Ricevuti): 909
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 12
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 1047 Post(s)
predefinito

Il dramma vero e' che ormai i costruttori di bascule di sovrapposti saranno rimasti in due o tre....
se poi ci includiamo che tanto made in italy viene da un posto dove fanno anche bene il kebab..... ecco la spiegazione e' presto fatta.
tuttavia, non e' la prima volta che succede una cosa del genere, scheggiature o altro, sinonimo di materiali e lavorazioni poco accurate.
Per quanto attiene la sicurezza, direi che la stessa viene garantita da altro nell'architettura del fucile, tuttavia non starei certo tranquillo a sapere che ho un fucile che mi puo' dare fastidio.....
solo che uno si chiede .... visto che costruiscono in 2/3 le bascule, la marca difettata l'ha in mano......... cosa rimane.... beretta/browning....? boh.....
forse non vale neanche piu' la pena acquistare nuovo....!

io ho un beretta, preso piu' di dieci anni fa..... ancora perfetto, ma era gia' fatto con la procedura di microfusione dell'acciaio, non piu' smacchinato dal pieno..... ora sembra che questa procedura sia anche meglio, ci costruiscono i pistoni della ferrari....
speriamo..... non sia mai...!
ALE non è in linea   Rispondi quotando

Vecchio 12-09-19, 01:11 PM   #12
angelo 1949
Utente abituale
 
Registrato dal: Feb 2017
ubicazione: mira ve
Messaggi: 235
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 10
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 30
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 62 Post(s)
predefinito

metti la foto del fucile senza tralasciare la marca .Angel
angelo 1949 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-09-19, 02:16 PM   #13
edo49
Collaboratori
 
L'avatar di edo49
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Cavarzere
Messaggi: 2,847
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 225
Mi piace (Dati): 9
Mi piace (Ricevuti): 705
Non mi piace (Dati): 1
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 277 Post(s)
predefinito

Queste storie senza riferimenti precisi ad una arma non fanno che accrescere sfiducia su tutta la produzione italiana e quindi non sono giusti. Meglio indicare accuse specifiche, e magari qualche prova fotografica, perchè si possano giudicare concretamente le ragioni dell'una od altra parte. Verità e non insinuazioni. Edo49
edo49 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace gamma2 Piace questo post
Vecchio 12-09-19, 03:50 PM   #14
enrico.83
Guru del forum
 
L'avatar di enrico.83
 
Registrato dal: Dec 2014
ubicazione: Bologna
Messaggi: 1,977
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 315
Grazie (Ricevuti): 147
Mi piace (Dati): 2016
Mi piace (Ricevuti): 648
Non mi piace (Dati): 26
Non mi piace (Ricevuti): 5
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 863 Post(s)
predefinito

Alla Ferrari suppongo che scandaglino (o meglio che facciano scandagliare dal fornitore) tramite micrografia ogni fusione da cui sarà ricavato ogni pistone. E visto che non è sufficiente avranno condiviso un processo fusorio a minima probabilità di imperfezione.

Diciamo che, visti i target di costo di una Ferrari rispetto ad un sovrapposto industriale italiano ... non possiamo paragonare i due processi
enrico.83 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Giobica Piace questo post
Vecchio 12-09-19, 05:37 PM   #15
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 3,086
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 99
Grazie (Ricevuti): 173
Mi piace (Dati): 78
Mi piace (Ricevuti): 909
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 12
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 1047 Post(s)
predefinito

vedo che sei attento alla formula uno.... ma centra poco con il problema che avevamo davanti.....
la microfusione a detta degli ingegneri stressa meno l'acciaio di una comune lavorazione da asporto del pieno.... cosa che noi vecchi utilizzatori, nelle armi vogliamo sentire al momento dell'acquisto......." bascula ricavata da una barra di acciaio 42cr40 o simili, smacchinata e lavorata dal pieno..." idem per pistole etc...... poi i legni da un noce nazionale grado...xxxx in mancanza di queste caratteristche non guardavamo neanche l'arma.... era scartata a prescindere.....
poi per esempio sono nati i fucili in ergal... semiauto (ma quelli diciamo che ce li hanno un po fatti piacere ob torto collo) sovrapposti, e poi doppiette..... vedi ultima analisi Ylidiz....
Ora, in microfusione, sono anni che ci fanno anche le ruger, gp100 securety six etc.... con spessori maggiori di quelle in acciaio, ma in microfusione......
non mi risulta che nessun .357 o 44 mgm ruger abbia mai avuto un problema di sorta o tenuta... anzi....
quindi presumo che la beretta se ha adottato questo sistema abbia fatto i suoi controlli e verifiche... anche se a me onestamente per quello che l'avevo pagato preferivo uno vecchia maniera..... ma purtroppo...
saluti
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-09-19, 07:18 PM   #16
enrico.83
Guru del forum
 
L'avatar di enrico.83
 
Registrato dal: Dec 2014
ubicazione: Bologna
Messaggi: 1,977
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 315
Grazie (Ricevuti): 147
Mi piace (Dati): 2016
Mi piace (Ricevuti): 648
Non mi piace (Dati): 26
Non mi piace (Ricevuti): 5
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 863 Post(s)
predefinito

Ma mica l'ho citata io la Ferrari! (di formula 1 so 0 di 0, non mi appassiona)

È vero il discorso dello stress del materiale, a patto che non venga per es. sgrossato di macchina utensile, disteso trmicamente e poi finito di macchina utensile. Allora lo stress è paragonabile ma le non conformità riscontrate molto inferiori.
Ad ogni modo i problemi meccanici dei particolari realizzati dal pieno sono almeno un ordine di grandezza inferiori di quelli realizzati da fusione. Il processo è molto più controllabile e le variabili in gioco molto minori: è più facile!
Il vero ago della bilancia per le produzioni industriali è il costo!! Ed i microfusi costano meno. E qualche non conformità in più è tollerata visto il vantaggio economico.
Questo il mio parere.

Concordo con te che la Beretta abbia fatto i suoi controlli e le sue valutazioni e che il rischio da microfuso sia marginale (ma superiore).
Concordo con te che preferisci la bascula dal pieno!
enrico.83 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-09-19, 11:59 PM   #17
louison
Guru del forum
 
Registrato dal: Jul 2012
ubicazione: LUGO DI VICENZA
Messaggi: 2,191
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 160
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 333
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 10
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 641 Post(s)
predefinito

La Bernardelli nel proprio sito vantava il ricorso alle tradizionali lavorazioni dal pieno per realizzare tutte le parti (anche le minute) della meccanica delle proprie doppiette ; nessuna scorciatoia, come la microfusione, per risparmiare sui costi .... Purtroppo anche la ricerca della qualità non ha evitato la chiusura dello storico marchio .
louison non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace ALE Piace questo post
Non mi piace Umbertodep Non gli piace questo post
Vecchio 13-09-19, 11:06 AM   #18
enrico.83
Guru del forum
 
L'avatar di enrico.83
 
Registrato dal: Dec 2014
ubicazione: Bologna
Messaggi: 1,977
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 315
Grazie (Ricevuti): 147
Mi piace (Dati): 2016
Mi piace (Ricevuti): 648
Non mi piace (Dati): 26
Non mi piace (Ricevuti): 5
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 863 Post(s)
predefinito

E' un mondo difficile ....
enrico.83 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
bascula, scostata, sovrapposto


Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:38 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.