Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Caccia di selezione

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 14-03-22, 02:49 PM   #21
sly8489
Gran Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 10,003
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 503
Grazie (Ricevuti): 310
Mi piace (Dati): 1176
Mi piace (Ricevuti): 1296
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 2140 Post(s)
predefinito

Originariamente inviata da sly8489 Visualizza il messaggio
.... "Con il 223 per lasciare il capriolo sul punto dove è stato sparato o bisogna tirare al collo o sopra il blatt in modo da interessare la spina dorsale."
Assolutamente non vero!
Quindi con "assolutamente non vero" mi stai dando del bugiardo? A quale scopo dovrei dire bugie? Sono 30 anni che ho l'abilitazione alla caccia di selezione e sono una ventina di anni che utilizzo il 223, mai perso un capriolo. Però ricordo benissimo il primo tiro fatto sul capriolo con il 223, a una distanza di circa 80 m. Tiro ben fatto fatto dietro la spalla, ritrovato la mattina in una dolina a una trentina di metri. Anche la seconda volta, più o meno la stessa cosa. Dopo il tiro il capriolo è andato via come se non avesse incassato. Trovato sul sentiero a una trentina di metri, preso bene dietro la spalla, ma palla si è fermata sella spalla opposta. Praticamente il capriolo ha corso con tre zampe, anche se per pochi metri prima che uscisse dalla mia visuale e non me ne sono accorto. Una volta si è allontanato anche dopo aver incassato una palla RWS KS da 162 gr, dopo averlo ritrovato ho visto che il foro di uscita era grande come quello di entrata, la palla non aveva toccato nessun osso. Come ho raccontato prima, per un mio errore, il capriolo ha fatto una ventina di metri con le due spalle maciullate da una palla da 162 gr in cal 7 rm. mag. Quindi senza ombra di dubbio posso dire che il 223 è un calibro micidiale se usato con precisione. Se con il 7 ci si può permettere di tirare al bersaglio grosso del capriolo, con il 223 è indispensabile tirare a un punto ben preciso del capriolo. Altrimenti si è costretti ad andare a cercarlo. Se tirato nei campi non è difficile trovarlo, ma in bosco, 30 m. potrebbe creare problemi, specialmente se tirato 40 minuti dopo il tramonto. Con il 223 per la caccia di selezione al capriolo e al cinghiale, la mia regola è, tiri corti è precisissimi. Prima del tiro meno preoccupazioni abbiamo meglio è. La preoccupazione di andare a cercare il capriolo dopo il tiro, non gioca a favore del cacciatore.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-22, 04:36 PM   #22
SPRINGER TOSCANO
Guru del forum
 
L'avatar di SPRINGER TOSCANO
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: VOLTERRA
Messaggi: 4,323
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 129
Grazie (Ricevuti): 270
Mi piace (Dati): 715
Mi piace (Ricevuti): 1432
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 2633 Post(s)
predefinito

Sly...ti rispondo e poi mi taccio che altrimenti, come al solito con te ne esce un tiritera lunga che sfocia in polemica.

Ti contraddici tu stesso nel post....affermi che un capriolo ha fatto 30 mt dopo aver incassato un colpo di 223 poi.....affermi che un' altro capriolo si è allontanato dopo aver incassato un colpo di ks da 162 grs di 7 remington.

Quindi??

Io ti dico che ho diverse decine di abbattimenti col 223 sul capriolo alle quali posso sommare quelle del mio amico (insieme ricarichiamo le stesse identiche cartucce che poi usiamo) che sono quasi altrettanti (e volendo anche quelle di altri).

Il 223 ferma il capriolo con la stessa (anzi spesso meglio) autorità di altri calibri ben più prestanti sotto il punto di vista dell' energia posseduta e il colpo deve essere piazzato ne più ne meno di altri calibri e questo a tutte le distanze di tiro " da caccia" (che per me per il capriolo sono i 250 mt).

Il difetto che ha è che spesso, almeno con le palle che ho provato io, non esce e quindi in caso di una ipotetica ricerca del capo si parte svantaggiati per la perdita ematica praticamente inesistente (ma a quanto afferma Giulio usando le gmk da 65 grs......)

Non ho altro da aggiungere.
__________________
The Rebel!
SPRINGER TOSCANO non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-22, 04:47 PM   #23
matteo1966
Guru del forum
 
L'avatar di matteo1966
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Liguria
Messaggi: 1,580
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 178
Grazie (Ricevuti): 161
Mi piace (Dati): 453
Mi piace (Ricevuti): 599
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 553 Post(s)
predefinito

223 e Sly sono un'accoppiata straordinaria al fine della polemica
__________________
La mia presentazione https://www.ilbraccoitaliano.net/foru...ad.php?t=24731
matteo1966 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace enrico.83 Piace questo post
Vecchio 14-03-22, 06:37 PM   #24
trikuspide
Guru del forum
 
L'avatar di trikuspide
 
Registrato dal: Jan 2019
ubicazione: Sicilia
Messaggi: 4,593
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 741
Grazie (Ricevuti): 324
Mi piace (Dati): 682
Mi piace (Ricevuti): 1921
Menzionato: 9 Post(s)
Quotato: 2249 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da matteo1966 Visualizza il messaggio
223 e Sly sono un'accoppiata straordinaria al fine della polemica
E meno male che capriolo astuto di recente ha cambiato calibro...

@sly: la preoccupazione di dover cercare al buio ( cosa che non faccio più) un capriolo mi preoccuperebbe, comunque, sempre meno di andare a cercare un cinghiale....adesso capisci perché se non li fulmino la sera , per me se ne riparla tranquillamente all'alba dopo, da me non ci son caprioli.
__________________
".. appostati per tempo e aspetta immobile. La preda scruterá a lungo l'ambiente circostante , se nel mentre ti sarai mosso per quella sera non vedrai nulla!"
trikuspide non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-22, 06:55 PM   #25
guli51
Guru del forum
 
L'avatar di guli51
 
Registrato dal: Jan 2016
ubicazione: Trento
Messaggi: 1,252
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 178
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 958
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 766 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Capriolo Astuto Visualizza il messaggio
non è un calibro per cinghiali MA usato con accuratezza può regalare sorprese.

Adesso l'ho abbandonato e ......
Avrai sempre meno sorprese
Ciao
Guli51
guli51 ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-22, 07:55 PM   #26
sly8489
Gran Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 10,003
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 503
Grazie (Ricevuti): 310
Mi piace (Dati): 1176
Mi piace (Ricevuti): 1296
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 2140 Post(s)
predefinito

[quote=SPRINGER TOSCANO;1464735]
Quote:
Sly...ti rispondo e poi mi taccio che altrimenti, come al solito con te ne esce un tiritera lunga che sfocia in polemica.
Springer, se scrivi "Assolutamente non vero" a una mia affermazione, é polemica se ti rispondo?

Quote:
Ti contraddici tu stesso nel post....affermi che un capriolo ha fatto 30 mt dopo aver incassato un colpo di 223 poi.....affermi che un' altro capriolo si è allontanato dopo aver incassato un colpo di ks da 162 grs di 7 remington.

Quindi??
Quindi il capriolo non è proprio un animale tenero e gracile. Di colpi tirati con il 7 rm. che entrano ed escono senza aver toccato nessun osso, non capitano tutti i giorni, è in quella occasione che il capriolo si è allontanato dal punto dello sparo. Non so darmi una spiegazione del capriolo tirato con il 7 che è riuscito a spingersi per una ventina di metri con le 2 spalle frantumate. Se in quelle condizione è andato via con una palla di 162 gr, in teoria sarebbe andato via anche con una palla da 55 gr. Quindi senza fare conti e conticini, col cal. 7 su 30 caprioli tirati dietro la spalla, solo questi due si sono allontanati per una ventina di metri, tutti gli altri sono rimasi sul posto, al massimo un salto per cadere definitivamente per terra. Per me un capriolo che fa venti metri dopo aver incassato, fa troppi metri. Quindi la mia esperienza mi ha fatto capire che oltre una certa distanza è più sicuro il 7 e non il 223. Il 223 lo utilizzo con enorme soddisfazione dove l'ambiente me lo consente. Con questo voglio dire che il 223 è calibro micidiale, sia per potere d'arresto che per quello lesivo, però a certe condizioni.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-22, 08:21 PM   #27
Sereremo
Guru del forum
 
Registrato dal: Dec 2011
ubicazione: Valcavallina
Messaggi: 2,366
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 121
Grazie (Ricevuti): 186
Mi piace (Dati): 393
Mi piace (Ricevuti): 549
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 656 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da SPRINGER TOSCANO Visualizza il messaggio
Sly...ti rispondo e poi mi taccio che altrimenti, come al solito con te ne esce un tiritera lunga che sfocia in polemica.

Ti contraddici tu stesso nel post....affermi che un capriolo ha fatto 30 mt dopo aver incassato un colpo di 223 poi.....affermi che un' altro capriolo si è allontanato dopo aver incassato un colpo di ks da 162 grs di 7 remington.

Quindi??

Io ti dico che ho diverse decine di abbattimenti col 223 sul capriolo alle quali posso sommare quelle del mio amico (insieme ricarichiamo le stesse identiche cartucce che poi usiamo) che sono quasi altrettanti (e volendo anche quelle di altri).

Il 223 ferma il capriolo con la stessa (anzi spesso meglio) autorità di altri calibri ben più prestanti sotto il punto di vista dell' energia posseduta e il colpo deve essere piazzato ne più ne meno di altri calibri e questo a tutte le distanze di tiro " da caccia" (che per me per il capriolo sono i 250 mt).

Il difetto che ha è che spesso, almeno con le palle che ho provato io, non esce e quindi in caso di una ipotetica ricerca del capo si parte svantaggiati per la perdita ematica praticamente inesistente (ma a quanto afferma Giulio usando le gmk da 65 grs......)

Non ho altro da aggiungere.

Quanta energia hai alla bocca con la ricarica che usi abitualmente sul .223 e palla 73grs.
Grazie
Sereremo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-22, 08:40 PM   #28
sly8489
Gran Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 10,003
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 503
Grazie (Ricevuti): 310
Mi piace (Dati): 1176
Mi piace (Ricevuti): 1296
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 2140 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da trikuspide Visualizza il messaggio
E meno male che capriolo astuto di recente ha cambiato calibro...

@sly: la preoccupazione di dover cercare al buio ( cosa che non faccio più) un capriolo mi preoccuperebbe, comunque, sempre meno di andare a cercare un cinghiale....adesso capisci perché se non li fulmino la sera , per me se ne riparla tranquillamente all'alba dopo, da me non ci son caprioli.
Per questo io cerco di farli crollare sulle zampe, per non andare a cercarli. In estate quando fa troppo caldo pure io preferisco andare a capriolo la mattina. Con le notti corte si hanno le stesse probabilità sia di mattina che di sera. La mattina bisogna andare sulle scale facili da raggiungere, in modo da creare meno disturbo possibile, arrivare sulla postazione è come fare caccia vagante al capriolo.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-03-22, 08:44 PM   #29
Yed
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2012
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 4,742
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 356
Grazie (Ricevuti): 306
Mi piace (Dati): 2909
Mi piace (Ricevuti): 1088
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 2254 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sly8489 Visualizza il messaggio
Per questo io cerco di farli crollare sulle zampe, per non andare a cercarli. In estate quando fa troppo caldo pure io preferisco andare a capriolo la mattina. Con le notti corte si hanno le stesse probabilità sia di mattina che di sera. La mattina bisogna andare sulle scale facili da raggiungere, in modo da creare meno disturbo possibile, arrivare sulla postazione è come fare caccia vagante al capriolo.
Nelle mie zone di caccia, quando ci ho provato (anche a notte) , sono stato regolarmente sgammato e abbaiato , preferisco quando li vedo e mi so regolare e spesso li frego io ...
Yed non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace sly8489 Piace questo post
Vecchio 14-03-22, 09:21 PM   #30
SPRINGER TOSCANO
Guru del forum
 
L'avatar di SPRINGER TOSCANO
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: VOLTERRA
Messaggi: 4,323
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 129
Grazie (Ricevuti): 270
Mi piace (Dati): 715
Mi piace (Ricevuti): 1432
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 2633 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Sereremo Visualizza il messaggio
Quanta energia hai alla bocca con la ricarica che usi abitualmente sul .223 e palla 73grs.
Grazie
La carica attuale 1488 j alla bocca.... La carica che andro a sperimentare con la 75 grs dovrebbe averne 1587.
__________________
The Rebel!
SPRINGER TOSCANO non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
223, con, efficace, esperienza, nuova, piccolo

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 07:37 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.