Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Legislazione venatoria ed ambientale

Avvisi

Visualizza i risultati del sondaggio: Favorevoli o contrari all'utilizzo venatorio del cal 22lr per la selvaggina minore?
Dovrebbe essere legalizzato, rendendosi utile per la selvaggina minore. 373 74.90%
No. Non troverebbe l'impiego giusto a caccia dato che nasce come calibro sportivo 103 20.68%
Non sà o non vuole rispondere 22 4.42%
Chi ha votato: 498. Non puoi votare questo sondaggio

Grazie Grazie:  3
Mi piace Mi piace:  15
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 21-12-10, 01:36 PM   #11
fistione
Guru del forum
 
L'avatar di fistione
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: viareggio
Messaggi: 3,082
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 27
Grazie (Ricevuti): 753
Mi piace (Dati): 352
Mi piace (Ricevuti): 2047
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1054 Post(s)
predefinito

Io sono favorevole!!!
Chi fa veramente il Bracconiere non si preoccupa se il cal. 22 è consentito o meno per attività venatoria, semplicemente lo usa (detenuto legalmente o no) per il bracconaggio!!!
__________________
Lorenzo
fistione ora è in linea   Rispondi quotando
Mi piace daniele da padova Piace questo post
Vecchio 21-12-10, 01:46 PM   #12
Opius concolor
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

Favorevole con riserva ad arma corta monocolpo per recupero ungulati.
Favorevole ad aria compressa ad alta potenza pcp 54/110 joule cal 5,5/6,35 solo a personale civile o militare qualificato laddove ci sia la necessita di abbattere opportunisti , perchè le alta potenza senza canne pseudo silenziate di fabbrica o altro a livello rumore non siamo propio lontani dal 22lr, fanno lo stesso lavoro del 22 lr con pellet da 25grn a 40grn da 0 a 60/100 metri circa , il proiettile ha una gittata minore quindi meno pericolose del 22lr.
(per l' abbattimento delle cornacchie se assistiti da venatoria autorizzerei pure i compensatori di suono volumetrici per rendere più incisiva l' azione di contenimento.)
P.s. L' utilizzo di tali armi non è direttamente collegabile ad un aumento del bracconaggio, parere di stati europei tipo l' inghilterra e pure il mio.

My 2 cents.
  Rispondi quotando
Vecchio 21-12-10, 02:52 PM   #13
schiopparo
Utente abituale
 
L'avatar di schiopparo
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Paliano
Messaggi: 385
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da oscar Visualizza il messaggio
Contrario, non esistono già troppi bracconieri?
Sì, i bracconieri sono sempre troppi, però il ragionamento non è sostanzialmente corretto e ti spiego il perchè. A parte il fatto che per essere bracconiere non bisogna per forza avere la licenza di caccia, quindi chiunque sia in possesso di un arma da fuoco, che sia militare, sportiva o di libera vendita può effettuare il bracconaggio. A volte bastano lacci,tagliole,tubi fucile ecc, quindi non è un freno al bracconaggio quello di vietare il piccolo calibro. Basti pensare che il potere lesivo di un arco è assai superiore a quello di un flobert o una 22lr, essendo comunque assai più silenzioso, ma allo stesso tempo legale in Italia. Tra un flobert ed una carabina 22lr il rumore allo sparo non è molto diverso in intensità, solo che il piccolo calibro ad anima liscia è legale!
Ribadisco poi che non è corretto dire che con la carabina 22 si è bracconieri, sarebbe come dire che chi è in possesso di una carabina di questo calibro sia in alta % bracconiere. Se uno lo è veramente, non si fa scrupolo se è legale o meno, per cui allora il problema è anche attuale!
Avere sotto ad un combinato un colpo di 22 non dispiacerebbe a molti, infatti se si è al capanno con un 36 ad esempio, e si vuole sparare a distanza ad una selvaggina media o piccola (volpe, cornacchia o fagiano) è costretto a rinunciare ad un tiro difficile per un 12 ed impossibile per un 36.
Qualcuno direbbe c'è la 222 remington, ma per commercialità e basso costo di munizioni non è la stessa cosa, come non è paragonabile per danni ad animali di mole ridotta.
Saluti
schiopparo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-12-10, 02:57 PM   #14
gianni74
Guru del forum
 
L'avatar di gianni74
 
Registrato dal: Nov 2010
ubicazione: locri
Messaggi: 2,346
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 24
Grazie (Ricevuti): 21
Mi piace (Dati): 31
Mi piace (Ricevuti): 98
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 14 Post(s)
predefinito

se spari ad un faggiano con un 223 remington o un 222 sai cosa ne rimane?!
vi ricordo che le armi leggere d'assalto tipo M16A2 e simili cono cal.5,56 NATO ovvero 223 Remington.....fatevi un conto!
sarebbe come andare a quaglie con cartucce magmum del 7....
gianni74 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-12-10, 04:33 PM   #15
schiopparo
Utente abituale
 
L'avatar di schiopparo
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Paliano
Messaggi: 385
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da gianni74 Visualizza il messaggio
se spari ad un faggiano con un 223 remington o un 222 sai cosa ne rimane?!
vi ricordo che le armi leggere d'assalto tipo M16A2 e simili cono cal.5,56 NATO ovvero 223 Remington.....fatevi un conto!
sarebbe come andare a quaglie con cartucce magmum del 7....
Proprio per questo è da preferire il 22 lr al 222 Remington oppure al 222! Già fà danni il 22 lr ad un fagiano figuriamoci un calibro più grosso! Aggiungo che io non amo la canna rigata e non amo neppure sparare con quest'ultima a volatili, però vedendo un video su youtube ho notato che per galli forcelli ed altra selvaggina minuta trova il suo impiego. Io personalmente lo utilizzerei esclusivamente per i nocivi. Però ad un cacciatore di montagna od un capannista farebbe comodo l'opportunità di un colpo di 22!
Saluti
schiopparo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-12-10, 04:55 PM   #16
Marco94
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

Io non tirerei a fagiani o lepri col 22, per me non è etico (intendo sparandogli a fermo in terra). Comunque la legalizzerei per volpi gazze cornacchie e metterei in calendario gabbiani cormorani e nutrie che sono troppi e fan danni e gli farei tirare col 22.
Marco
  Rispondi quotando
Vecchio 21-12-10, 05:21 PM   #17
schiopparo
Utente abituale
 
L'avatar di schiopparo
 
Registrato dal: May 2010
ubicazione: Paliano
Messaggi: 385
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 1 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Marco94 Visualizza il messaggio
Io non tirerei a fagiani o lepri col 22, per me non è etico (intendo sparandogli a fermo in terra). Comunque la legalizzerei per volpi gazze cornacchie e metterei in calendario gabbiani cormorani e nutrie che sono troppi e fan danni e gli farei tirare col 22.
Marco
A me più che a non ritenerlo etico non mi piace proprio sparare con la canna rigata (specie ai volatili), poi il tiro a fermo non mi piace proprio! Però non è comunque questo il punto, perchè dal punto di vista che non è vietato neppure con un calibro 12 tirare a fermo e c'è gente che lo fa, è molto più etico farlo a distanza con una 22. Che non è etico e non dà soddisfazione ti posso dare ragione, anche io amo tirare a volo, ma questo è un discorso individuale, c'è chi si riterrebbe soddisfatto di saper tirare magari con la 22 ad un fagiano appollaiato a 120 metri, è quindi giusto accontentare anche gli amanti del tiro fermo a lunga distanza e per la selvaggina minuta il 22 lr sarebbe l'ideale!
Saluti
schiopparo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-12-10, 09:57 PM   #18
ojaja
Guru del forum
 
L'avatar di ojaja
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: olbia
Messaggi: 3,365
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricevuti): 14
Mi piace (Dati): 266
Mi piace (Ricevuti): 123
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 20 Post(s)
predefinito

guardate qua...

https://www.youtube.com/user/ojaja?fe.../0/-dEibsxxCb0

---------- Messaggio inserito alle 09:57 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 09:11 PM ----------

fabio...se non svuoti la tua cartella messaggi non riesco ad inviarteli!!! provvedi!! altrimenti ogni volta scrivo un poema e poi non lo ricevi!! ciao ciao
ojaja non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-12-10, 11:38 PM   #19
faggy
Guest
 
Messaggi: n/a
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati):
Grazie (Ricevuti):
Mi piace (Dati):
Mi piace (Ricevuti):
Menzionato: Post(s)
Quotato: Post(s)
predefinito

non ne sono certo,ma mi sembra che per il controllo nocivi(che non e' caccia),possa essere utilizzato.se non ricordo ora male.controllo nocivi,significa comuque piano concordato con la provincia.
sto sbagliando?
  Rispondi quotando
Vecchio 23-12-10, 03:46 PM   #20
oscar
Guru del forum
 
L'avatar di oscar
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: biella
Messaggi: 3,595
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 34
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricevuti): 33
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 19 Post(s)
predefinito

Io non ho detto che chi possiede un cal. 22 sia un bracconiere, per me potete sparare a tutto quello che volete con la 22, non vedo la soddisfazione di tirare ad un fagiano con la carabina, non siamo un forum di amanti del cane da ferma? Ma de gustibus...
Però il cal. 22 nasce come calibro da tiro quando nel 1849 quando Auguste Flobert, proprietario di un salone di tiro a Parigi crea per la sue armi da bersaglio da sala il Bulleted breech cap (praticamente il 22 a palla sferica) cartuccia migliorata dalla Smith & Wesson con vari brevetti successivi, tralascio vari costruttori successivi per arrivare alla Stevens Arms & Tool che nel 1987 crea il 22 long rifle che è tutt'ora in auge.
__________________
FERMIAMO LA POSTA ALLA BECCACCIA
oscar non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
22lr, caccia, legalizzazione

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:31 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.