Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Il ritrovo del cacciatore

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 22-02-22, 11:10 AM   #1
Massimiliano
Amministratore - Fondatore
 
L'avatar di Massimiliano
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: Lugano
Messaggi: 11,720
Mi piace / Grazie
Mi piace (Dati): 1321
Mi piace (Ricevuti): 1509
Menzionato: 36 Post(s)
Quotato: 589 Post(s)
Exclamation Caccia alle beccacce solo con il cane da ferma e lepre solo con seguita

Qui da noi in svizzera l'art 53 del regolamento di applicazione sulla legge della caccia in ticino vieta (da anni) la caccia al gallo e beccaccia se non con il cane da ferma. (Cosi come la lepre se non con cani da seguita).

Cosa ne pensate?



__________________
Massimiliano
Massimiliano non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-02-22, 11:22 AM   #2
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 4,109
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 151
Grazie (Ricevuti): 310
Mi piace (Dati): 111
Mi piace (Ricevuti): 1328
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 1495 Post(s)
predefinito

Che nel 2022 inoltrato... hanno pienamente ragione... come chi ha il setter/pointer non va' a scacciare i turdidi dalle macchie, chi ha lo springer e coker non insidia la piu' nobile selvaggina che merita di essere insidiata con le razze da ferma e trarne soddisfazioni personali, visive, venatorie che ne conseguono.....
Detto questo, si va' allo scolpacide anche con lo springer, nulla da dire... sta' a noi capire la differenza tra un tipo di caccia fatta di emozioni e di una caccia fatta di carniere che non serve piu' a nulla (mia opinione prettamente personale)
cordiali saluti
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace matteo1966 Piace questo post
Vecchio 22-02-22, 11:45 AM   #3
fabryboc
Moderatore Setter & Pointer
 
L'avatar di fabryboc
 
Registrato dal: Dec 2009
ubicazione: piemonte
Messaggi: 7,244
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 579
Grazie (Ricevuti): 445
Mi piace (Dati): 1864
Mi piace (Ricevuti): 2952
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 1142 Post(s)
predefinito

Come appassionato del cane da ferma, la cosa tornerebbe a mio vantaggio...

Come appassionato cacciatore...non vedo perché un cane da cerca, svolgendo il suo lavoro, non debba avere gli stessi "diritti" di un cane da ferma, così come non debba averli il suo conduttore.

Così come onestamente, non capisco il perché un ragazzo senza cane che fa la scaccia ai tordi, quella volta all'anno che vede partire una beccaccia, non possa azzardare il tiro...

Forse con questa storia della iperspecializzazione (e lo dico io che vado quasi solo a beccacce), ci stiamo dimenticando cos'è la CACCIA....

Sarebbe meglio preoccuparsi di chi la beccaccia la caccia SENZA il cane, all'alba e al tramonto...pratica purtroppo non così rara (e tante volte lo fanno anche alcuni "specialisti" prima di far scendere i cani dalla macchina)...
__________________
Mala tempora currunt
fabryboc non è in linea   Rispondi quotando
Grazie Athreius, lupo grigio, lacopo giuseppe, Mrc, Prince Ha ringraziato per questo post
Mi piace FilippoBonvi, braccone_AL, Ciccio58, Loris, gamma2 and 9 altri Piace questo post
Vecchio 22-02-22, 11:48 AM   #4
Massimiliano
Amministratore - Fondatore
 
L'avatar di Massimiliano
 
Registrato dal: Mar 2005
ubicazione: Lugano
Messaggi: 11,720
Mi piace / Grazie
Mi piace (Dati): 1321
Mi piace (Ricevuti): 1509
Menzionato: 36 Post(s)
Quotato: 589 Post(s)
predefinito

L'aspetto alla beccaccia qua non e' praticato e non vi e' nessuna cultura ( o , meglio, sub cultura) come invece in altre regioni d'italia ( cosi come in toscana dove bellamente viene praticata da molti probabilmente senza neanche sapere che sia vietata).

Mi chiedo se invece sia proprio la specializzazione a permettere di tirare avanti la carretta. Io posso ritenere giusto non sparare ad una lepre che mi parte dai piedi proprio perche' conosco cosa e quanto costi la preparazione di una bella azione fatta con una muta di cani da seguita.

Il cane da cerca e' cane da carniere ma dubito che questi siano tempi " da carniere".
__________________
Massimiliano
Massimiliano non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-02-22, 12:00 PM   #5
FilippoBonvi
Utente abituale
 
L'avatar di FilippoBonvi
 
Registrato dal: Jan 2018
ubicazione: Piacenza
Messaggi: 752
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 39
Grazie (Ricevuti): 67
Mi piace (Dati): 197
Mi piace (Ricevuti): 324
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 478 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da fabryboc Visualizza il messaggio
Come appassionato del cane da ferma, la cosa tornerebbe a mio vantaggio...

Come appassionato cacciatore.…………. (Cut)

Sarebbe meglio preoccuparsi di chi la beccaccia la caccia SENZA il cane, all'alba e al tramonto...pratica purtroppo non così rara (e tante volte lo fanno anche alcuni "specialisti" prima di far scendere i cani dalla macchina)...
Più di una volta andando all’alba in appostamento per caccia di selezione ho sentito fucilate provenire dai bordi del bosco.
Nonostante le mie chiamate ai guardacaccia non è facile individuare questi bracconieri
Della specializzazione si potrebbe parlare a lungo, ma sebbene per chi caccia con i segugi sia semplice non sparare ad un gallo per non “rovinare” i cani, non penso sia ben visto un divieto generico per i cani da ferma. In fondo i nostri nonni/padri hanno sempre prelevato lepri e starne/pernici con un solo tipo di cane e la selvaggina era più abbondante di adesso….
Non dimentichiamo poi la polivalenza di un bracco tedesco, così come di uno spinone.
FilippoBonvi non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace old hunter, lupo grigio, Yed Piace questo post
Vecchio 22-02-22, 12:01 PM   #6
cero
Guru del forum
 
L'avatar di cero
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Romagna
Messaggi: 2,354
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 99
Grazie (Ricevuti): 204
Mi piace (Dati): 604
Mi piace (Ricevuti): 908
Menzionato: 13 Post(s)
Quotato: 1329 Post(s)
predefinito

Penso che sia una regola bizzarra. Il cane da cerca è un cane da beccaccia.
Capisco di più l'uso esclusivo del segugio sulla lepre ma come dice Filippo esistono anche i cani polivalenti, come DK, Bassotti, ecc. che sarebbero limitati nelle loro caratteristiche.
cero non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace costa Piace questo post
Vecchio 22-02-22, 12:16 PM   #7
Ciccio58
Guru del forum
 
L'avatar di Ciccio58
 
Registrato dal: Aug 2008
ubicazione: palermo
Messaggi: 2,579
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 33
Grazie (Ricevuti): 124
Mi piace (Dati): 233
Mi piace (Ricevuti): 578
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 374 Post(s)
predefinito

Chissà forse sarò io a pensarla in modo errato, ma credo che i limiti ce li dovremmo dare da soli con buon senso ed equilibrio.
A forza di specializzazioni veti imposti e regole stringenti non solo perderemo la caccia , ma con l’andazzo di oggi anche la libertà, di per se già compromessa, dall’avanzata dell ambientalismo metropolitanocentrico.
Ciccio58 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-02-22, 12:46 PM   #8
Loris
Guru del forum
 
Registrato dal: Nov 2008
ubicazione: Verona
Messaggi: 1,559
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 59
Grazie (Ricevuti): 67
Mi piace (Dati): 176
Mi piace (Ricevuti): 404
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 422 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Massimiliano Visualizza il messaggio
L'aspetto alla beccaccia qua non e' praticato e non vi e' nessuna cultura ( o , meglio, sub cultura) come invece in altre regioni d'italia ( cosi come in toscana dove bellamente viene praticata da molti probabilmente senza neanche sapere che sia vietata).

Mi chiedo se invece sia proprio la specializzazione a permettere di tirare avanti la carretta. Io ritengo giusto non sparare ad una lepre che mi parte dai piedi proprio perche' conosco cosa e quanto costi la preparazione di una bella azione fatta con una muta di cani da seguita.

Il cane da cerca e' cane da carniere ma dubito che questi siano tempi " da carniere".
Mi spice contraddirti; io caccio da più di cinquant'anni con cane da cerca (cocker spaniel inglese) peraltro usato in inghilterra sulla beccaccia da cui deriva il nome, che caccia la lepre meglio di un segugio, segnalando la pastura e scovando e braccando..non esiste soddisfazione più grande. Sulla pastura della baccaccia si esalta e nel bosco è un trittatutto; allo scovo della regina da due tre colpi di voce: non è una ferma ma uno scovo manifesto che mi consente di indirizzare il colpo..il riporto è poi eccezionale. Comprendo peraltro chi non conoscendo questa meravigliosa razza esprima dei pareri estemporanei non veritieri. Il cocker spaniel e lo springer sono la razze più cacciatrici in assoluto ed infatti molti se ne sono accorti e stanno prendendo piede. Massimo rispetto per razze da ferma e sugugi che se di qualità svolgono bene il loro lavoro, ma è assurdo relegare i cani da cerca a soggetti da riporto e migratoria...certamente sono di una versatilità eccezionale per cui possono brillantemente svolgere anche queste anzidette funzioni. Riguardo al carniere, che non deve rappresentare la finalità della caccia questo dipende esclusivamente dal cacciatore; si spare solo quando l'azione del cane è tipica, per la soddisfazione del cane stesso.
Cordialità
Loris
Loris non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Goya, old hunter, lupo grigio, cioni iliano Piace questo post
Vecchio 22-02-22, 01:05 PM   #9
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 4,109
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 151
Grazie (Ricevuti): 310
Mi piace (Dati): 111
Mi piace (Ricevuti): 1328
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 1495 Post(s)
predefinito

la specializzazione non centra nulla.
fino a prova contraria la caccia alla beccaccia e lepre e' consentita con il cane da ferma e da cerca, fino qui non ci piove.

la scelta e' una scelta che avviene all'interno del cacciatore... ne ha la piena facolta', non e' questione di leggi scritte o non scritte infrante, nessun biasimo.

semmai, come ho sempre sostenuto, e credo sosterro' per tanto, un cacciatore non puo' fare solo una caccia.... è come se avesse qualcosa di personale con un selvatico... non lo condivido.

Personalmente, ritengo che sia giusto praticare alcune cacce a seconda della stagione e dei posti in cui si vive... seguire la stagionalita' quanto possibile.
Poi se piace, giusto passare i mesi di passo sulle amate beccacce, ma non un prelievo selettivo, specifico quale unica caccia... (mia personale opinione)

Tuttavia vorrei sottolineare che quando si dice caccia alla beccaccia o lepre con il cane da ferma o seguita, personalmente non lo ritengo un'imposizione, è il cacciatore che sa' le differenze di emozioni che si vivono
nelle azioni specifiche di caccia e si deve regolare di conseguenza, nessuna legge o divieto deve intervenire.... questioni solo di gusto personale, che come sappiamo tutti iniziano e finiscono nella sfera personale del cacciatore..... non ne deve rendere conto a nessuno.
saluti

Ultima modifica di ALE; 22-02-22 a 01:12 PM
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace old hunter Piace questo post
Vecchio 22-02-22, 01:36 PM   #10
FilippoBonvi
Utente abituale
 
L'avatar di FilippoBonvi
 
Registrato dal: Jan 2018
ubicazione: Piacenza
Messaggi: 752
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 39
Grazie (Ricevuti): 67
Mi piace (Dati): 197
Mi piace (Ricevuti): 324
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 478 Post(s)
predefinito

Non dimenticherei poi che il territorio, se vogliamo legarci così come la 157 vorrebbe, limita e specializza il cacciatore più di un regolamento. Io sono in pianura padana, e tralasciando alcune sponde alberate dei fiumi non posso pensare di dedicare un cane ad un solo selvatico. La beccaccia per me è un incontro saltuario nonostante nel giusto periodo la cerco. In funzione dell’ avanzare della stagione modifico il mio modo di cacciare e i selvatici.
Prelevo non più di 5 lepri all’anno, di solito nelle prime settimane dall’apertura. Poi mi dedico a fagiani e pernici ( sempre più rare e non a causa della pressione venatoria)
Le anatre mi tengono impegnato a dicembre e gennaio, ma nonostante abbia una barchetta in Po preferisco insidiarle nei canali e nei torrenti alla cerca più che in appostamento.
In questi casi ecco che ogni tanto il cane, che viene utilizzato più per il recupero, si imbatte e ferma una beccaccia…. Che faccio non sparo ?
Insomma se l’ambiente lo permette un cane polivalente lo vedo perfetto.
Non a caso il mio prossimo sarà un bassotto, con uso principale come limiere ( dato che l’Emilia Romagna ha vietato la braccata in zona non vocata) ma che vorrei usare anche su volpe, minilepri che qui sono infestanti, e perché no anche “poche volte” a lepre.
FilippoBonvi non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace old hunter, lupo grigio Piace questo post
Rispondi

Tag
alle, beccacce, caccia, cane, con, ferma, lepre, seguita, solo

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 08:29 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.