Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Legislazione venatoria ed ambientale

Avvisi

Visualizza i risultati del sondaggio: Favorevoli o contrari all'utilizzo venatorio del cal 22lr per la selvaggina minore?
Dovrebbe essere legalizzato, rendendosi utile per la selvaggina minore. 373 74.90%
No. Non troverebbe l'impiego giusto a caccia dato che nasce come calibro sportivo 103 20.68%
Non sà o non vuole rispondere 22 4.42%
Chi ha votato: 498. Non puoi votare questo sondaggio

Grazie Grazie:  3
Mi piace Mi piace:  15
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 26-01-22, 01:47 PM   #221
Yed
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2012
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 4,678
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 355
Grazie (Ricevuti): 301
Mi piace (Dati): 2818
Mi piace (Ricevuti): 1076
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 2216 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Luca1990 Visualizza il messaggio
Non dubito che non la si prenda ma non sono sicuro che resti sul posto come con un 22-250..
Perchè non citare il 22 Mag. o il 22 Hornet, allora....
Yed ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-01-22, 02:37 PM   #222
cioni iliano
Guru del forum
 
L'avatar di cioni iliano
 
Registrato dal: May 2017
ubicazione: castelfiorentino
Messaggi: 1,606
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 386
Grazie (Ricevuti): 121
Mi piace (Dati): 574
Mi piace (Ricevuti): 356
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 816 Post(s)
predefinito

Buonasera. Se nel tiro ai cosiddetti opportunisti rimaniamo nel range dei 100 mt, ok, anche il 22 magnum ha una sua degna resa balistica (hornet credo sia di difficilissima reperibilità sul mercato italiano, ma anche se ha una v0 superiore, tara baralla). Per tiri che oltrepassano di gran lunga tale range occorrono 22 più performanti, specialmente quando si parla di volpe. Addirittura, se non ricordo male, il 22wsmagnum ha un calo da 100 a 200 mt di ben 40 cm. Io ho una 22-250 tarata con palla morbida da 45 gr (morbida anche per ridurne drasticamente la frammentazione all'impatto eventuale con massi e pietre), ed ho un calo da 100 a 200 di 2,5 cm. Non le dico l'ultimo abbattimento che ho ottenuto con questo impianto balistico su volpe.
Saluti.

Ultima modifica di cioni iliano; 26-01-22 a 02:52 PM
cioni iliano non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Capriolo Astuto, Luca1990 Piace questo post
Vecchio 27-01-22, 07:51 AM   #223
Luca1990
Utente abituale
 
L'avatar di Luca1990
 
Registrato dal: Mar 2020
ubicazione: Provincia di Venezia
Messaggi: 309
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 6
Grazie (Ricevuti): 28
Mi piace (Dati): 101
Mi piace (Ricevuti): 186
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 209 Post(s)
predefinito

Il problema dei 22 “piccoli” è il calo. Se si va a volpi in controllo per me non ha senso andare col 22 lr o simili. Ci vorrebbe un co-pilota con telemetro e tabella balistica che ti indichi quale tacca del reticolo balistico utilizzare.. anche perché in controllo le volpi si sparano dai 30 ai 100-150 è più metri potenzialmente.. io per la Volpe mi tengo stretta la mia Ruger 22-250!
Luca1990 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-22, 10:10 AM   #224
cioni iliano
Guru del forum
 
L'avatar di cioni iliano
 
Registrato dal: May 2017
ubicazione: castelfiorentino
Messaggi: 1,606
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 386
Grazie (Ricevuti): 121
Mi piace (Dati): 574
Mi piace (Ricevuti): 356
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 816 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Luca1990 Visualizza il messaggio
Il problema dei 22 “piccoli” è il calo. Se si va a volpi in controllo per me non ha senso andare col 22 lr o simili. Ci vorrebbe un co-pilota con telemetro e tabella balistica che ti indichi quale tacca del reticolo balistico utilizzare.. anche perché in controllo le volpi si sparano dai 30 ai 100-150 è più metri potenzialmente.. io per la Volpe mi tengo stretta la mia Ruger 22-250!
Buongiorno Luca. Aspetti. No. Non mettiamo scenografie da Team sniper. Sono d'accordo che a volpi in controllo o come le insidio io da tempi indicati in calendario venatorio, si usino armi calibrate in 22 performanti. Tuttavia con il reticolo balistico, una volta trovata la munizione che sviluppi alla volata quella velocità indicata nelle istruzioni dell'ottica, per quel dato calibro, sia originale che ricaricata e, importantissimo a quei ingrandimenti indicati, trovare la tacca o i cerchietti giusti per la distanza che il proiettile deve percorrere non sarà un problema. Naturalmente previo esercizio in poligono. Praticamente dobbiamo adeguare il calibro e la munizione al reticolo e non viceversa.
Saluti
cioni iliano non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-22, 05:47 PM   #225
SPRINGER TOSCANO
Guru del forum
 
L'avatar di SPRINGER TOSCANO
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: VOLTERRA
Messaggi: 4,280
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 125
Grazie (Ricevuti): 268
Mi piace (Dati): 713
Mi piace (Ricevuti): 1373
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 2592 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Luca1990 Visualizza il messaggio
Il problema dei 22 “piccoli” è il calo. Se si va a volpi in controllo per me non ha senso andare col 22 lr o simili. Ci vorrebbe un co-pilota con telemetro e tabella balistica che ti indichi quale tacca del reticolo balistico utilizzare.. anche perché in controllo le volpi si sparano dai 30 ai 100-150 è più metri potenzialmente.. io per la Volpe mi tengo stretta la mia Ruger 22-250!
Io....il 223!!

IL bersaglio è piccolo...meglio, molto molto meglio, avere oltre ad una ottima precisione (indispensabile) anche un calo molto limitato.

IO ho tarato l' arma con zero a 180 mt in modo da avere con l' ottica a 18x il primo riferimento sotto la croce esattamente a 250. Fino ai 220 mt miro nel mezzo....dai 220 ai 240 miro a filo schiena e da 240 a 260 mt miro con il primo riferimento.

Per tirare oltre........serve più tempo.
__________________
The Rebel!
SPRINGER TOSCANO non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-22, 05:58 PM   #226
cacasupala
Utente abituale
 
L'avatar di cacasupala
 
Registrato dal: Apr 2014
ubicazione: calabria
Messaggi: 480
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 19
Mi piace (Dati): 12
Mi piace (Ricevuti): 89
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 201 Post(s)
predefinito

io per la volpe ritengo il 223 r un calibro ottimale,
ma mi pongo una domanda si può andare a caccia alla volpe con la canna rigata ?
come anche si può andare in battuta alla volpe con la palla ?
__________________
le cose che stanno al di fuori dell'ordine naturale né vi durano né vi stanno. Giambattista Vico filosofo napoletano, 1668-1744.
cacasupala non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-22, 06:02 PM   #227
Faraona
Banned
 
Registrato dal: Jan 2022
ubicazione: Gualtieri
Messaggi: 16
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 9 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da cioni iliano Visualizza il messaggio
Praticamente dobbiamo adeguare il calibro e la munizione al reticolo e non viceversa.
Buonasera Sig. Iliano, posso concordare con lei, ma quanti sono i cacciatori che lo sanno fare?
Teniamo poi presente che durante l'esercizio venatorio si possono presentare situazioni diverse che richiedono munizioni diverse.
Faraona non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-22, 06:25 PM   #228
Yed
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2012
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 4,678
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 355
Grazie (Ricevuti): 301
Mi piace (Dati): 2818
Mi piace (Ricevuti): 1076
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 2216 Post(s)
predefinito

Mi pare che siamo un po' fuori tema...
Non si parlava di 22LR ? Fino a 100 m lo ritengo utile x la volpe. Poi basta. Con gli occhi di una volta, la si può tranquillamente prendere anche a tacca di mira (tutte le tacche delle 22LR avevano le fogliette x le varie distanze e funzionavano correttamente, a braccio sciolto mezzo mattone uni era preso otto volte su dieci) per la volpe, oltre sarebbe senz'altro difficile e non idoneo il potere di arresto del calibro.
Yed ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-22, 06:48 PM   #229
Faraona
Banned
 
Registrato dal: Jan 2022
ubicazione: Gualtieri
Messaggi: 16
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 9 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Yed Visualizza il messaggio
Mi pare che siamo un po' fuori tema...
Non si parlava di 22LR ? Fino a 100 m lo ritengo utile x la volpe. Poi basta.
In effetti, sarebbe interessante approfondire le diverse possibilità offerte dal 22 LR, evitando OT su altri calibri.
Faraona non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 27-01-22, 11:17 PM   #230
cioni iliano
Guru del forum
 
L'avatar di cioni iliano
 
Registrato dal: May 2017
ubicazione: castelfiorentino
Messaggi: 1,606
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 386
Grazie (Ricevuti): 121
Mi piace (Dati): 574
Mi piace (Ricevuti): 356
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 816 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da cacasupala Visualizza il messaggio
io per la volpe ritengo il 223 r un calibro ottimale,
ma mi pongo una domanda si può andare a caccia alla volpe con la canna rigata ?
come anche si può andare in battuta alla volpe con la palla ?
Buonasera Cacasupola. In Toscana sì. Io in battuta non caccio volpe né altro. La insidio all'aspetto imitando il coniglio ferito. La carabina mi permette di avere ragione del selvatico a distanze maggiori che usando la canna liscia, specialmente quando non sono bravo a portarla vicino al mio nascondiglio, che sarebbe l'essenza per cui mi cimento.
Saluti

---------- Messaggio inserito alle 11:17 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 11:05 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Faraona Visualizza il messaggio
Buonasera Sig. Iliano, posso concordare con lei, ma quanti sono i cacciatori che lo sanno fare?
Teniamo poi presente che durante l'esercizio venatorio si possono presentare situazioni diverse che richiedono munizioni diverse.
Buonasera sig. Faraona. Un cacciatore di canna rigata frequenterà certamente i poligoni, ciò è imprescindibile. Almeno il direttore di tiro si occuperà dell'addestramento del neofita.
Saluti.
P.s. Vogliate scusarmi sigg. Faraona e Yed per aver continuato in o.t., ma ormai dovevo "chiudere il cerchio".
cioni iliano non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
22lr, caccia, legalizzazione

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:33 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.