Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > Altri argomenti > Chiacchierando

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 24-07-22, 10:44 PM   #71
lacopo giuseppe
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2014
ubicazione: roma
Messaggi: 4,930
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 901
Grazie (Ricevuti): 478
Mi piace (Dati): 2118
Mi piace (Ricevuti): 1615
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 1190 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da selecon Visualizza il messaggio
Perchè a tuo parere se ne è andato senza neppure sistemare quelle 3 cose di vitale importanza?
Il fatto che Conte abbia lasciato l'aula non rileva ai fini della fiducia.
Poteva dire: faccio il decreto aiuti ed il pnrr; se non avrò la fiducia anche del Papa, me ne vado a metà settembre.
Guarda che il super Draghi, se né andato dal momento che il partito democratico non la voluto a presidente della repubblica. La politica si deve leggere in mezzo alle righe. Si in mezzo alle righe dove non c’è scritto niente. Lui super Mario, ha fatto il compito che l'Europa gli aveva dato, e anche joe bident . L’autunno si prospetta molto turbolento , lui ha altri incarichi prestigiosi, chi glielo fa fare di bruciarsi le mani su un paese disastrato come l’italia?
Mio modesto parere. Ciaoo
lacopo giuseppe ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-07-22, 10:48 PM   #72
selecon
Guru del forum
 
Registrato dal: Dec 2012
ubicazione: lombardia
Messaggi: 1,132
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 46
Grazie (Ricevuti): 75
Mi piace (Dati): 66
Mi piace (Ricevuti): 479
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 633 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da lacopo giuseppe Visualizza il messaggio
Guarda che il super Draghi, se né andato dal momento che il partito democratico non la voluto a presidente della repubblica. La politica si deve leggere in mezzo alle righe. Si in mezzo alle righe dove non c’è scritto niente. Lui super Mario, ha fatto il compito che l'Europa gli aveva dato, e anche joe bident . L’autunno si prospetta molto turbolento , lui ha altri incarichi prestigiosi, chi glielo fa fare di bruciarsi le mani su un paese disastrato come l’italia?
Mio modesto parere. Ciaoo
Cosa anche verosimile ma resta la domanda:

"Qualcuno può essere così basso da lasciare in questo modo il governo di una nazione in difficoltà?"

Se l'ha fatto, non può essere per egoismo puro: io credo che ci sia un calcolo, e lo credo anche per la prontezza dello scioglimento delle camere (specie a ridosso delle ferie estive).
__________________
A volte l'inutile si traveste da impossibile.
selecon non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-07-22, 11:26 PM   #73
gianni1
Utente abituale
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: Frosinone
Messaggi: 583
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 10
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 70
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 136 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da BENELLI.78 Visualizza il messaggio
L'unico buono in quel circo equestre che è il parlamento italiano è Mario Draghi. A certi partiti non è andato bene che ha criticato alcuno cose come il reddito di cittadinanza il superbonus , l'appoggio alla lobby dei tassisti e quelli dei balneari.
Talmente buono che in un anno ha sparato solo caxxate elargito bonus ai fancazzisti ed ha obbligato i 50enni a vaccinarsi per andare a lavorare .....ma per favore!!!!!!!!Ogni tanto prima di elogiare le persone uno sguardo al suo curriculum non guasterebbe...

Ultima modifica di gianni1; 24-07-22 a 11:31 PM
gianni1 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace gibo82 Piace questo post
Vecchio 25-07-22, 07:48 AM   #74
lacopo giuseppe
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2014
ubicazione: roma
Messaggi: 4,930
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 901
Grazie (Ricevuti): 478
Mi piace (Dati): 2118
Mi piace (Ricevuti): 1615
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 1190 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da selecon Visualizza il messaggio
Cosa anche verosimile ma resta la domanda:

"Qualcuno può essere così basso da lasciare in questo modo il governo di una nazione in difficoltà?"

Se l'ha fatto, non può essere per egoismo puro: io credo che ci sia un calcolo, e lo credo anche per la prontezza dello scioglimento delle camere (specie a ridosso delle ferie estive).
La prima domanda ha una risposta di che secondo me è talmente banale , dal momento che in questo paese non esiste più un premier eletto dal voto dei cittadini. Ti sembra normale, a me no.
Poi seconda domanda, l’italia sta in mano al parlamento europeo , li si decide cosa devono fare i nostri anzi i loro rappresentanti del parlamento italiano. ( guarda lo spread, caduta del governo Berlusconi ,guarda le sanzioni, guarda la politica estera in particolare la guerra alla Libia ) In questo contesto cerchiamo di non dimenticare il ruolo determinante della magistratura italiana, loro dovrebbero essere gli arbitri imparziali della Nazione . A me sembra che il primo parlamento da sciogliere sia proprio quello della magistratura, e no xche ho letto il libro di quella brava persona di palamara , brava si fa x dire.
Io non mi sento di esprimere nessun giudizio, la situazione la vedo dura. Molto dura. Ciaoo
lacopo giuseppe ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-07-22, 10:40 AM   #75
selecon
Guru del forum
 
Registrato dal: Dec 2012
ubicazione: lombardia
Messaggi: 1,132
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 46
Grazie (Ricevuti): 75
Mi piace (Dati): 66
Mi piace (Ricevuti): 479
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 633 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da lacopo giuseppe Visualizza il messaggio
La prima domanda ha una risposta di che secondo me è talmente banale , dal momento che in questo paese non esiste più un premier eletto dal voto dei cittadini.

Scusami: il problema di non poter avere (si sa perchè) l'elezione diretta del premier e della sua squadra cosa centra con la dignità personale di uno che usando la mossa di un idiota (la minaccia di Conte, per capirci) lascia tutti col culo per terra?




Ti sembra normale, a me no.
Poi seconda domanda, l’italia sta in mano al parlamento europeo , li si decide cosa devono fare i nostri anzi i loro rappresentanti del parlamento italiano. ( guarda lo spread, caduta del governo Berlusconi ,guarda le sanzioni, guarda la politica estera in particolare la guerra alla Libia )

Certo, ma non siamo in mano al parlamento europeo ma alla cricca della BCE che ha come unico contrasto il "populismo" nazionale.
Di questa cricca Draghi è un esponente: dall'inizi ripeto che secondo me la mossa di draghi è per demolire questa opposiizone.



In questo contesto cerchiamo di non dimenticare il ruolo determinante della magistratura italiana, loro dovrebbero essere gli arbitri imparziali della Nazione . A me sembra che il primo parlamento da sciogliere sia proprio quello della magistratura, e no xche ho letto il libro di quella brava persona di palamara , brava si fa x dire.
Io non mi sento di esprimere nessun giudizio, la situazione la vedo dura. Molto dura. Ciaoo
La situazione è durissima, resa ancora più dura dalla rappresentanza zoppa che stiamo per eleggere.

- Zoppa perchè in mano alle segreterie dei partiti, in buona parte oggi non rappresentative del proprio partito.
- Zoppa perchè alcuni partiti sono stati avvantaggiati dall'improvvisata delle elezioni.
- Zoppa perchè le maggioranze, come giustamente dici, andrebbero decise dagli italiani e non dai parlamentari (che uno volta eletti saranno cmq liberi di fare quello che in coscienza credono meglio).



Il fatto che le liste saranno decise da un salvini ed un berlusconi in declino, che un sacco di gente non potrà candidare il proprio movimento per l'improvvisata, che il PD e Fratelli d'Itaalia abbiano tutti i vantaggi da questa situazione è una cosa assolutamente non democratica.


Ah...e questo pasticcio lo ha cucinato proprio Draghi, chiaramente non solo.
__________________
A volte l'inutile si traveste da impossibile.

Ultima modifica di selecon; 25-07-22 a 01:16 PM
selecon non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-07-22, 03:36 PM   #76
lacopo giuseppe
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2014
ubicazione: roma
Messaggi: 4,930
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 901
Grazie (Ricevuti): 478
Mi piace (Dati): 2118
Mi piace (Ricevuti): 1615
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 1190 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da selecon Visualizza il messaggio
La situazione è durissima, resa ancora più dura dalla rappresentanza zoppa che stiamo per eleggere.

- Zoppa perchè in mano alle segreterie dei partiti, in buona parte oggi non rappresentative del proprio partito.
- Zoppa perchè alcuni partiti sono stati avvantaggiati dall'improvvisata delle elezioni.
- Zoppa perchè le maggioranze, come giustamente dici, andrebbero decise dagli italiani e non dai parlamentari (che uno volta eletti saranno cmq liberi di fare quello che in coscienza credono meglio).



Il fatto che le liste saranno decise da un salvini ed un berlusconi in declino, che un sacco di gente non potrà candidare il proprio movimento per l'improvvisata, che il PD e Fratelli d'Itaalia abbiano tutti i vantaggi da questa situazione è una cosa assolutamente non democratica.


Ah...e questo pasticcio lo ha cucinato proprio Draghi, chiaramente non solo.
Che ti posso dire, le risposte sono sotto gli occhi di tutti. Il 33,5% dei voti dati al comico dei comici, glielo hanno dati gli italiani, mia nonna diceva che come ti prepari il letto, la sera dormi. Gli elettori hanno scelto così punto e basta. Che cosa si aspettavano gli italiani dai vari donninelli , di maio , buona fede , e mettiamoci pure l’avvocato del popolo, dai su parliamo di altro.
Poi hai mai sentito parlare di strategia politica, dal mio punto di vista è successo proprio questo. Quando Renzi ha fatto la mossa del cavallo x fare cascare il governo giallo verde, il pd e tutta la sinistra a applaudito i renziani , oggi credo che sia successo la stessa cosa al governo giallo rosso .
Io rimango sempre convinto che il nostro domani sarà amministrato , primo dalla magistratura, secondo dal parlamento europeo, terzo dai nostri sindacati.
Avremo modo di riparlarne. Ciaoo
lacopo giuseppe ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-07-22, 08:20 AM   #77
selecon
Guru del forum
 
Registrato dal: Dec 2012
ubicazione: lombardia
Messaggi: 1,132
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 46
Grazie (Ricevuti): 75
Mi piace (Dati): 66
Mi piace (Ricevuti): 479
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 633 Post(s)
predefinito

Su due cose siamo di accordo:
- non decidiamo noi chi governa
- quando anche decidessimo noi, "qualcuno" lo toglie per metterne un altro.


Credo che il voto di protesta ai grillini sia stato, per un verso, una buona cosa.
Ha fatto capire ai burattinai che seppure con lo spread, la stampa e la magistratura possono decidere per noi, noi possiamo anche romperci le balle e votare dei folli piuttosto che essere ridotti alla fame.

La lezione è servita: prima sono arrivati a non farci fare le olimpiadi, poi hanno ingoiato monopattini, reddito di cittadfinanza e 110.
Queste 3 cose, cagate immense (o nel contenuto o per come sono state fatte), hanno insegnato a burattinai che il gioco si può anche rompere.

Ora gli italiani non protesteranno: voteranno in massa PD e MEloni; il resto voterà gli scampoli di lega, Fi, M5s e scampoli vari.
Ci sarà quindi un grande centro (marcio) che creerà una instabilità pazzesca e permetterà al PD di governare ancora una volta, pur perdendo le elezioni.

Draghi ha fatto il suo sporco lavoro per i burattinai, creando queste condizione di sudditanza perfetta.
I risultati li vedremo presto, temo: prepariamoci a diventare straccioni, perchè di certo ci provano.

Questa la mia tesi dall'inizio del 3ad.
__________________
A volte l'inutile si traveste da impossibile.

Ultima modifica di selecon; 26-07-22 a 08:26 AM
selecon non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace lollo Piace questo post
Vecchio 26-07-22, 12:42 PM   #78
Yed
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2012
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 5,119
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 391
Grazie (Ricevuti): 337
Mi piace (Dati): 3245
Mi piace (Ricevuti): 1195
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 2449 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da selecon Visualizza il messaggio
Su due cose siamo di accordo:
- non decidiamo noi chi governa
- quando anche decidessimo noi, "qualcuno" lo toglie per metterne un altro.


Credo che il voto di protesta ai grillini sia stato, per un verso, una buona cosa.
Ha fatto capire ai burattinai che seppure con lo spread, la stampa e la magistratura possono decidere per noi, noi possiamo anche romperci le balle e votare dei folli piuttosto che essere ridotti alla fame.

La lezione è servita: prima sono arrivati a non farci fare le olimpiadi, poi hanno ingoiato monopattini, reddito di cittadfinanza e 110.
Queste 3 cose, cagate immense (o nel contenuto o per come sono state fatte), hanno insegnato a burattinai che il gioco si può anche rompere.

Ora gli italiani non protesteranno: voteranno in massa PD e MEloni; il resto voterà gli scampoli di lega, Fi, M5s e scampoli vari.
Ci sarà quindi un grande centro (marcio) che creerà una instabilità pazzesca e permetterà al PD di governare ancora una volta, pur perdendo le elezioni.

Draghi ha fatto il suo sporco lavoro per i burattinai, creando queste condizione di sudditanza perfetta.
I risultati li vedremo presto, temo: prepariamoci a diventare straccioni, perchè di certo ci provano.

Questa la mia tesi dall'inizio del 3ad.
Ci stanno pure riuscendo...
Yed non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace lollo Piace questo post
Vecchio 26-07-22, 03:43 PM   #79
Seagate
Utente abituale
 
Registrato dal: Feb 2018
ubicazione: La Spezia
Messaggi: 754
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 100
Grazie (Ricevuti): 61
Mi piace (Dati): 520
Mi piace (Ricevuti): 287
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 283 Post(s)
predefinito

Pure io credo che con la costituzione e il sistema legislativo attuali non sia possibile uscirne...boh...nella disgrazia infinita del Covid mi ero illuso che si potesse trarne spunto per ritornare ad usare un po' di buon senso e pragmatismo...ma l'illusione è durata poco...
Seagate non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-07-22, 05:13 PM   #80
fulviogp
Utente abituale
 
L'avatar di fulviogp
 
Registrato dal: Dec 2015
ubicazione: Torino
Messaggi: 589
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 45
Grazie (Ricevuti): 129
Mi piace (Dati): 198
Mi piace (Ricevuti): 483
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 442 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da selecon Visualizza il messaggio
prepariamoci a diventare straccioni, perchè di certo ci provano.
Secondo me lo siamo già da parecchi anni, e mi spiego.
Siamo una generazione (40/60 anni di età e lì attorno) dove, rispetto ai nostri genitori, un operaio non è più in grado di mantenere la famiglia, men che meno acquistare casa.
Apparentemente vivacchiamo benino, in realtà viviamo al di sopra delle nostre possibilità, l'80-90% almeno degli italiani è indebitata con le banche/finanziarie.
Al minimo imprevisto non riescono a far fronte ai debiti.
Chi lavora da dipendente a livelli medio/bassi se ha una casa di proprietà è grazie ad aiuti/lasciti/eredità famigliari, altrimenti da soli spererebbero solamente di pagare l'affitto a fine mese.
Quante auto, moto, cellulari, ecc... sono pagati a rate? Senza finanziamenti quanti avrebbero la possibilità di “goderne”?
In questi anni la forbice dei guadagni è sempre più ampia, se non si interviene lì non abbiamo speranza.
Il compito della politica, per evitare rivoluzioni, è quello di far si che nel pensiero del popolo si potrebbe stare peggio e quindi ci si accontenti.
L'On. Fini, diversi anni fa, fra lo stupore, disse: “la metà degli italiani è sulla soglia della povertà”.
Ci fù un po' di clamore e così concluse: “quante sono le famiglie che lavorando in 2 stanno benino e se uno perde il lavoro precipitano?”
Quello sta capitando.
A metà anni '80, ad una festa privata, sentii uno dei grandi top manager industriali dell'epoca che disse: “il futuro dell'Europa sarà una massa di gente che sopravvive e pochi molto ricchi, stile medioevo”...
Alcuni personaggi vedono dall'alto come si espande la macchia d'olio, chi vola basso no.
Un mio vecchio professore salesiano, affermò, durante una lezione (fine anni '70), che in Europa non c'era mai stato un periodo così lungo senza una guerra, la guerra eliminava la disoccupazione con i morti che creava, i popoli che la subivano si rallegravano alla fine di essa di cose che prima erano causa di lamentela, dopo c'era lavoro per tutti e, un minimo, si ridistribuiva la ricchezza.
Ora dire che le cause dell'attuale situazione deriva dagli ultimi anni mi pare limitato.
Unica speranza sarebbe dare più potere economico alla massa ma, in occidente, non se ne parla poiché l'intento, grazie alla delocalizzazione, è stato messo in atto altrove, al fine di dare la possibilità a chi non l'aveva di acquistare beni che non hanno e che da noi sono quasi in esubero.
Molti nostri genitori erano straccioni e sono riusciti a creare qualcosa, chi più chi meno, noi non lo siamo solo grazie a loro, senza, lo saremmo stati a vita e ci saremmo accorti ben prima di ora della realtà, peggio ancora i giovani di oggi.
Ora pensare che i nostri politici (qualunque) abbiano le 00 per ribaltare una situazione come questa mi fa cadere le braccia.
fulviogp non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
maramao, morto, perche, sei

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 01:32 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.