Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Cinofilia venatoria

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 20-09-22, 08:04 PM   #111
Bayliss
Guru del forum
 
L'avatar di Bayliss
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: Lombardia
Messaggi: 4,400
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 686
Grazie (Ricevuti): 383
Mi piace (Dati): 1355
Mi piace (Ricevuti): 1577
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 1164 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da matteo1966 Visualizza il messaggio
Adesso mi faccio odiare, da Marco, da Cristian, ecc
Caccio in Francia, ma molto vicino a dove fanno ogni anno una prova del Saladini, a cavallo tra Liguria e Piemonte.
I giovani galli quest'anno erano già ben vestiti e di buona dimensione, a seguito di estate secca e con tantissimi insetti e frutta, annata che i censimenti confermano eccezionale.
Ma altri anni, tanti purtroppo, non è stato così e durante la competizione i giovani galli erano...veramente giovani perchè frutto di una seconda nidiata dopo che la prima è stata distrutta da temporali e grandine di fine giugno/luglio (una volta ad agosto inoltrato trovai 3 gallotti morti in un metro quadro).
Tanti anni a fine agosto/primi di settembre ho trovato nella stessa giornata nidiate in cui si distingueva il sesso del piccoli, altre che erano grandi come quaglie...
Disturbarli e farli volare tante volte, stancandoli a morte e dividendo le nidiate, io penso che non possa fargli bene. Temo che a fine competizione le volpi e altri nocivi (molto presenti) possano banchettare con facilità.
Chiedo a voi se mi sbaglio.

Saluti
Matteo
Ciao Matteo.
Hai espresso il tuo parere, che condivido, in parte.
Quello che hai scritto relativamente a questa particolare stagione, lo confermo e lo sottoscrivo, è stata una grandissima stagione per le nidiate e la maggior parte di queste sono praticamente “finite”, a livello di piumaggio.
Ma purtroppo, come hai detto giustamente tu, non sempre è così...
Sicuramente le prove di cinofilia in questi casi NON aiutano, ma se guardiamo bene, sono molte altre le attività che minano lo stato di salute di queste primordiali animali.
Ti invito a leggere i numeri di incontri fatti quest’anno al Saladini per farti un idea...se si esclude la tappa credo di Cuneo, dove hanno fatto più di 40 incontri, le altre erano una miseria...
I territori sono sempre gli stessi da anni...quindi il disturbo è quantomeno ristretto sempre a quelle zone, che attenzione, non sono sempre le migliori...sono quelle che logisticamente possono rendere possibile l’evento.
Se a questo aggiungi che spesso le zone di sgancio sono nei parchi...che disturbo puoi dare se non uno più che naturale?
La tipica alpina è un patrimonio da tutelare, ma non sarà mai un Corretto cane da ferma, ha decretarne la sua fine
__________________
Dio salvi la Regina.
Smell the flowers while you can.
Bayliss non è in linea   Rispondi quotando
Grazie matteo1966 Ha ringraziato per questo post
Vecchio 20-09-22, 09:34 PM   #112
Argentina hunting
Utente abituale
 
Registrato dal: Jul 2022
ubicazione: Umbria
Messaggi: 617
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 35
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 100
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 300 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Bayliss Visualizza il messaggio
Perdonami la franchezza ma leggendo quanto scrivi dai l'impressione di brancolare ampiamente nel buio per quanto riguarda la caccia/le prove in alta montagna
Scusa anche la mia di franchezza, cercate di menomare la caccia e la selezione nel modo più becero possibile: il pregiudizio. Quindi un cane fatto pensate che non possa competere perché magari ferma da settembre a dicembre le quaglie. Io credo che ci sarebbero delle sorprese ma non ho le prove perché qualcuno vuole che non ci sia l'opportunità di dimostrarlo. Abbiamo un pensiero talmente lontano che non è neanche pensabile poter trovare la "via di mezzo". Tenere il carrozzone con 10 cani ad addestratore evidentemente è quello che più interessa perché il conduttore e proprietario/allevamento si fanno pubblicità. Tra l'altro sono molto contento che il Saladini lo abbia vinto un cacciatore, forse qualcosina significa.
__________________
Se dici la verità non dovrai mai inventarti nulla
Argentina hunting ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-09-22, 10:09 PM   #113
elsa
Utente abituale
 
L'avatar di elsa
 
Registrato dal: Mar 2017
ubicazione: Liguria
Messaggi: 673
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 138
Grazie (Ricevuti): 146
Mi piace (Dati): 493
Mi piace (Ricevuti): 491
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 259 Post(s)
predefinito

Non ho capito cosa vuoi dire,come ti ripeto non basta che un cane fermi,il cane deve conoscere e affrontare un ambiente particolare e non basta portarcelo "qualche "volta.

Il vincitore del Saladini è un cacciatore con i contro c......i come praticamente tutti i concorrenti che lo corrono,ma sicuramente non un dilettante(ne ha vinti 3) e non si vince un Saladini per grazia ricevuta.

Quest'anno le polemiche che sono sorte riguardavano l'accesso alle iscrizioni,si "dice" che si sono previlegiati i professionisti,che poi sono quasi tutti ormai.

Ciao Matteo, sono anche io d'accordo con te,da noi però che io ricordi,nei posti dove fanno le batterie qui da noi i galli sono sempre stati già grossi e riconoscibili.
In ogni caso si parla come dice Cristian di cani corretti,non ricordo "abbocchi" al Trofeo.
In ogni caso pensa che qui si è corso il primo settembre e il due hanno aperto l'addestramento,della serie liberi tutti,al Rifugio Sanremo il primo giorno c'erano in 50 ad allenare

Ciao
Marco
__________________
"Una vita senza cani è una vita da cani"
elsa non è in linea   Rispondi quotando
Grazie matteo1966 Ha ringraziato per questo post
Mi piace Bayliss, maxpointerx73 Piace questo post
Vecchio 20-09-22, 10:16 PM   #114
Argentina hunting
Utente abituale
 
Registrato dal: Jul 2022
ubicazione: Umbria
Messaggi: 617
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 35
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 100
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 300 Post(s)
predefinito

Voglio dire che si vuole mantenere volontariamente l'esclusività. Non mi sembra un caso. Cani specialisti, cani, fenomeni, cani venatici, etc. Perché temere allora l'iscrizione(anche fuori concorso), di cani selezionati "in pianura"? Aprire il concorso ai "dilettanti" sarebbe importante. La formula è elitaria.
__________________
Se dici la verità non dovrai mai inventarti nulla
Argentina hunting ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 20-09-22, 10:41 PM   #115
Bayliss
Guru del forum
 
L'avatar di Bayliss
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: Lombardia
Messaggi: 4,400
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 686
Grazie (Ricevuti): 383
Mi piace (Dati): 1355
Mi piace (Ricevuti): 1577
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 1164 Post(s)
predefinito

Ma non si vuole mantenere nessun esclusiva.

Il trofeo è aperto a tutti, basta che il cane sia iscritto all’enci e sia in possesso del libretto di lavoro.

Che risulta poi difficile iscriversi, per numero di posti e modalità, è un altro paio di maniche.
__________________
Dio salvi la Regina.
Smell the flowers while you can.
Bayliss non è in linea   Rispondi quotando
Grazie elsa Ha ringraziato per questo post
Vecchio 20-09-22, 10:52 PM   #116
elsa
Utente abituale
 
L'avatar di elsa
 
Registrato dal: Mar 2017
ubicazione: Liguria
Messaggi: 673
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 138
Grazie (Ricevuti): 146
Mi piace (Dati): 493
Mi piace (Ricevuti): 491
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 259 Post(s)
predefinito

La formula non è elitaria,si iscrive chi vuole e può,i problemi ci sono stati perchè l'iscrizione era on line sul sito dell'ENCI e non tutti sono pratici.

Qualunque possessore di cane di razza inglese può iscrivere al Saladini,il cane però come per ogni prova deve rispettare la "nota"del concorso altrimenti dopo 2 minuti vai fuori.

Ricordo una decina di anni fà un noto allevatore di setter toscano che iscrisse qui da noi alcuni cani ,alla cena serale ,si vantava del fatto che i suoi cani non avevano mai visto un forcello ne tantomeno un rododendro,secondo lui non avrebbero avuto nessun problema.
Morale del giorno dopo, tutti i cani "fuori"

Per chiuderla qui,secondo me tu non sai di cosa parli e non hai mai visto una prova del genere e mi sembra che conosci poco,ma proprio poco i cani che corrono quelle prove.

Altra domanda ma tu una bianca o un forcello o un cotorno lo hai mai visto sotto la ferma di un cane?

Marco
__________________
"Una vita senza cani è una vita da cani"
elsa non è in linea   Rispondi quotando
Grazie maxpointerx73, Bayliss Ha ringraziato per questo post
Mi piace maxpointerx73, Bayliss Piace questo post
Vecchio 20-09-22, 11:19 PM   #117
maxpointerx73
Moderatore Addestramento
 
L'avatar di maxpointerx73
 
Registrato dal: Aug 2016
ubicazione: torino
Messaggi: 2,337
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 236
Grazie (Ricevuti): 346
Mi piace (Dati): 929
Mi piace (Ricevuti): 1404
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 717 Post(s)
predefinito

Marco mi hai tolto le parole di bocca....
A leggere certe cose mi viene la pelle d'oca...
Come si può pensare di avere dei risultati lassù con un cane estraneo ai terreni e ai selvatici....
Vuol dire conoscere nulla di alta montagna e della pregiata alpina.
Un cane inesperto a coturne o bianche se non accende il cervello si ritrova spiaccicato in fondo a un burrone o crepaccio....
Se non impara a camminare sulle rocche...
Dopo poche ore ha la carne viva nei piedi....
Visto da fuori sembra tutto facile....
Poi quando ti trovi a camminare per 3 / 4 ore a buio con cani al guinzaglio solo per portarti in quota sulla zona di caccia...
Lì ti rendi conto del culo che ti fai fisicamente....
Quando ci metti una mattina intera per attraversare un canalone senza trovare nulla, e poi l'unica occasione di incontro di viene buttata via dal cane non esperto, ti accorgi quanto sia importante lassù avere un cane che sappia trattare a dovere dei selvatici autentici.

Tipica Alpina.... Provare per credere!!!!
maxpointerx73 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie Bayliss, oreip Ha ringraziato per questo post
Mi piace Bayliss, oreip, Niki Piace questo post
Vecchio 20-09-22, 11:43 PM   #118
Argentina hunting
Utente abituale
 
Registrato dal: Jul 2022
ubicazione: Umbria
Messaggi: 617
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 35
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 100
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 300 Post(s)
predefinito

Non intendo più partecipare a questa discussione. Finiremmo per discutere.
__________________
Se dici la verità non dovrai mai inventarti nulla
Argentina hunting ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-09-22, 09:39 AM   #119
Max54
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2020
ubicazione: sora
Messaggi: 1,204
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 85
Grazie (Ricevuti): 143
Mi piace (Dati): 1137
Mi piace (Ricevuti): 623
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 473 Post(s)
predefinito

Saggia decisione ,dovresti allargare e approfondire la tua cultura cinofilo-venatoria,hai passione non ti sara' difficile e ti piacera',vedrai.
Max54 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-09-22, 09:46 AM   #120
matteo1966
Guru del forum
 
L'avatar di matteo1966
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Liguria
Messaggi: 1,632
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 186
Grazie (Ricevuti): 171
Mi piace (Dati): 496
Mi piace (Ricevuti): 649
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 576 Post(s)
predefinito

Cristian e Marco, apprezzo e capisco le vostre risposte.
Non intendevo certo "abbocchi", so che i cani in questa competizione sono di livello.
Parlavo dello stress di far volare, magari diverse volte, dei gallotti che, se quest'anno erano già belli, altri parevano delle starne.
Vero che nella vallata del Plateau, del Tombino, della Terza e del Sanremo appena possibile ci sono decine di cacciatori ad allenare i cani
Detto ciò, vero che i problemi del forcello sono ben altri.
Dalle mie parti anni fa c'erano più cacciatori e la pressione venatoria era elevata con prelievi importanti (il Conte prendeva 40 galli a stagione, il suo successore poco meno). Però a fine ottobre scendeva un metro di neve e la montagna rimaneva tranquilla e deserta fino al giugno successivo. Risultato, ad agosto le nidiate erano tutte al loro posto ed ogni femmina aveva i suoi 6/8/10 piccoli.
Si rispettavano naturalmente le femmine e, in certi casi (gestore delle Navette e gestione del versante francese da parte della mia famiglia), per quanto possibile si evitava e si evita di sparare al maschio adulto prediligendo i giovani dell'annata.
Oggi pochi cacciatori, prelievi minimi e galli in sofferenza. Perchè?
Perchè non nevica più in primis. Il gallo ha bisogno di neve nella quale scava le sue crune, si infila sotto ai rododendri (che fanno un tetto alla neve) e lì trova tranquillità, protezione dai predatori, "caldo" e qualcosa da mangiare.
Perchè in inverno in montagna ci sono comitive di ciaspolatori e sciatori con pelli (tutti rigorosamente anticaccia!) che disturbano nelle zone di svernamento. Il gallo perde quasi la metà del peso corporeo in quel periodo, non tollera di essere levato in continuazione.
Perchè a causa degli inverni miti e della ormai limitata attività pastorizia l'ambiente si è deteriorato: rododendro, ontano, rosa canina e altre specie invasive hanno conquistato il territorio rendendolo poco idoneo alla selvaggina.
Le ultime due o tre stagioni riproduttive sono state buone. Speriamo continui così. Ma il numero di nidiate sul territorio è quasi la metà di 30 anni fa....
__________________
La mia presentazione https://www.ilbraccoitaliano.net/foru...ad.php?t=24731

Ultima modifica di matteo1966; 21-09-22 a 11:23 AM
matteo1966 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie oreip, marbizzu Ha ringraziato per questo post
Mi piace oreip, elsa, Max54, Bayliss, marbizzu and 2 altri Piace questo post
Rispondi

Tag
pilastri, saladini, trofeo

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 05:24 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.