Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Legislazione venatoria ed ambientale

Avvisi

Grazie Grazie:  0
Mi piace Mi piace:  8
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 21-06-22, 10:59 AM   #1
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 8,602
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 399
Mi piace (Dati): 43
Mi piace (Ricevuti): 1764
Menzionato: 14 Post(s)
Quotato: 2247 Post(s)
predefinito Brivido.....

Titolo un poco criptico

Per la prima volta in qualcosa come 40 anni sono privo di PDA

E' una sensazione stranissima. Proprio adesso mi sono ricordato della tal arma che dovrei andare a verificare, di quella che avrebbe bisogno di una riparazioncina........ e mille cose che non posso fare............. a meno di farmi accompagnare da mia moglie che ha ancora un PDA valido

Confesso che mi avevano sempre trattato di lusso......
Sapevo che non poteva durare........
L'andata in pensione di tutti e tre i giganti che costituivano l'ufficio armi della Questura della mia città, assolutamente traumatico nelle prime fasi ed ora finalmente improntato ad una reciproca conoscenza/rispetto fra le parti con i nuovi funzionari, qualche piccolo disagio lo comporta (sento delle storie in altre zone di questo posto meraviglioso ma parecchio pazzo che è l'Italia da far accapponare la pelle, mi manderanno a quel paese per l'entità del disagio )

Nel consegnare i documenti per il rinnovo del vecchio PDA già scaduto a novembre ma prorogato COVID, mi è stato chiesto anche l'originale

Con la vecchia gestione avevo registrato tempi record per il rinnovo culminati in "meno di un'ora" (con invito ad andare a bere un caffe al bar, a loro spese per ingannare l'attesa, scusandosi pure per il disagio...... ovviamente il caffè lo avevo poi offerto io..... insistendo anche non poco).

Le altre volte, in genere, "mostrato" un giorno e ritirato il giorno successivo.

E' già 3/4 giorni che sono disarmato , sensazione ben strana. Sabato sono anche andato a caccia, ovviamente in veste di accompagnatore disarmato ed il mio socio ha tirato un cinghialotto da 80 chili......... sbagliandolo completamente.

Per verificare l'esito sul punto tiro e a seguire (anche in funzione di un eventuale intervento di un binomio per il recupero), mi sono accorto che avevo addosso solo un modesto coltellino buono per mettere una fascetta o tagliare il salame.... purchè non troppo grosso

Ci vorranno circa un 10/15 giorni....... nel frattempo mi sento un poco nudo
paolohunter ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-06-22, 11:12 AM   #2
Livia1968
Motore di ricerca
 
L'avatar di Livia1968
 
Registrato dal: Apr 2019
ubicazione: Roma
Messaggi: 3,481
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 731
Grazie (Ricevuti): 501
Mi piace (Dati): 1989
Mi piace (Ricevuti): 2331
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 1879 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da paolohunter Visualizza il messaggio
Titolo un poco criptico



Per la prima volta in qualcosa come 40 anni sono privo di PDA



E' una sensazione stranissima. Proprio adesso mi sono ricordato della tal arma che dovrei andare a verificare, di quella che avrebbe bisogno di una riparazioncina........ e mille cose che non posso fare............. a meno di farmi accompagnare da mia moglie che ha ancora un PDA valido



Confesso che mi avevano sempre trattato di lusso......

Sapevo che non poteva durare........

L'andata in pensione di tutti e tre i giganti che costituivano l'ufficio armi della Questura della mia città, assolutamente traumatico nelle prime fasi ed ora finalmente improntato ad una reciproca conoscenza/rispetto fra le parti con i nuovi funzionari, qualche piccolo disagio lo comporta (sento delle storie in altre zone di questo posto meraviglioso ma parecchio pazzo che è l'Italia da far accapponare la pelle, mi manderanno a quel paese per l'entità del disagio )



Nel consegnare i documenti per il rinnovo del vecchio PDA già scaduto a novembre ma prorogato COVID, mi è stato chiesto anche l'originale



Con la vecchia gestione avevo registrato tempi record per il rinnovo culminati in "meno di un'ora" (con invito ad andare a bere un caffe al bar, a loro spese per ingannare l'attesa, scusandosi pure per il disagio...... ovviamente il caffè lo avevo poi offerto io..... insistendo anche non poco).



Le altre volte, in genere, "mostrato" un giorno e ritirato il giorno successivo.



E' già 3/4 giorni che sono disarmato , sensazione ben strana. Sabato sono anche andato a caccia, ovviamente in veste di accompagnatore disarmato ed il mio socio ha tirato un cinghialotto da 80 chili......... sbagliandolo completamente.



Per verificare l'esito sul punto tiro e a seguire (anche in funzione di un eventuale intervento di un binomio per il recupero), mi sono accorto che avevo addosso solo un modesto coltellino buono per mettere una fascetta o tagliare il salame.... purchè non troppo grosso



Ci vorranno circa un 10/15 giorni....... nel frattempo mi sento un poco nudo
Consolati. Qui a Roma ci hanno messo 5, dico cinque mesi. Per fortuna il mio non era ancora scaduto e grazie all proroga da covid non ho dovuto riconsegnarlo..... Ma Cmq consegna documenti a inizio settembre, ritiro fine gennaio, pensavo di essere una brutta persona su cui stavano indagando..... Ma io vivo a Roma.
O sarà perché ne avevo richiesti 2?? Uso caccia e sportivo.....

Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk
__________________
"Ululò a lungo, ma poi mi fu addosso come un uragano, e io mi trovai, per così dire, avvolto in un turbine di furiosa gioia canina.” Konrad Lorenz

Ultima modifica di Livia1968; 21-06-22 a 11:23 AM
Livia1968 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-06-22, 11:27 AM   #3
Bayliss
Guru del forum
 
L'avatar di Bayliss
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: Lombardia
Messaggi: 3,956
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 593
Grazie (Ricevuti): 276
Mi piace (Dati): 1144
Mi piace (Ricevuti): 1182
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 881 Post(s)
predefinito

A Lecco in tre settimane/un mese ti viene riconsegnato...in alcuni casi ci vuole qualche giorno/settimana in più...non avendo ancora sentito quanto ci impiegava @paolohunter, ci siamo sempre sentiti privilegiati, soprattutto se confrontandoci con quanto avviene nel Monza Brianza (provincia limitrofa) dove prima dei due mesi non lo vedi...e spesso i mesi diventano 3/4/5/6...non di rado capita che pda consegnati con congruo anticipo (marzo, aprile) vengano restituiti a caccia già aperta
__________________
Dio salvi la Regina.
Smell the flowers while you can.
Bayliss non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-06-22, 11:35 AM   #4
cero
Guru del forum
 
L'avatar di cero
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Romagna
Messaggi: 2,353
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 99
Grazie (Ricevuti): 204
Mi piace (Dati): 604
Mi piace (Ricevuti): 907
Menzionato: 13 Post(s)
Quotato: 1329 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da paolohunter Visualizza il messaggio
Titolo un poco criptico



Per la prima volta in qualcosa come 40 anni sono privo di PDA



E' una sensazione stranissima. Proprio adesso mi sono ricordato della tal arma che dovrei andare a verificare, di quella che avrebbe bisogno di una riparazioncina........ e mille cose che non posso fare............. a meno di farmi accompagnare da mia moglie che ha ancora un PDA valido



Confesso che mi avevano sempre trattato di lusso......

Sapevo che non poteva durare........

L'andata in pensione di tutti e tre i giganti che costituivano l'ufficio armi della Questura della mia città, assolutamente traumatico nelle prime fasi ed ora finalmente improntato ad una reciproca conoscenza/rispetto fra le parti con i nuovi funzionari, qualche piccolo disagio lo comporta (sento delle storie in altre zone di questo posto meraviglioso ma parecchio pazzo che è l'Italia da far accapponare la pelle, mi manderanno a quel paese per l'entità del disagio )



Nel consegnare i documenti per il rinnovo del vecchio PDA già scaduto a novembre ma prorogato COVID, mi è stato chiesto anche l'originale



Con la vecchia gestione avevo registrato tempi record per il rinnovo culminati in "meno di un'ora" (con invito ad andare a bere un caffe al bar, a loro spese per ingannare l'attesa, scusandosi pure per il disagio...... ovviamente il caffè lo avevo poi offerto io..... insistendo anche non poco).



Le altre volte, in genere, "mostrato" un giorno e ritirato il giorno successivo.



E' già 3/4 giorni che sono disarmato , sensazione ben strana. Sabato sono anche andato a caccia, ovviamente in veste di accompagnatore disarmato ed il mio socio ha tirato un cinghialotto da 80 chili......... sbagliandolo completamente.



Per verificare l'esito sul punto tiro e a seguire (anche in funzione di un eventuale intervento di un binomio per il recupero), mi sono accorto che avevo addosso solo un modesto coltellino buono per mettere una fascetta o tagliare il salame.... purchè non troppo grosso



Ci vorranno circa un 10/15 giorni....... nel frattempo mi sento un poco nudo
Quando si hanno santi in paradiso è meglio limitarsi a rendergli grazia senza tanta pubblicità...
cero non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-06-22, 12:35 PM   #5
Alessandro il cacciatore
professional turkey
 
L'avatar di Alessandro il cacciatore
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: al centro della Toscana
Messaggi: 18,642
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 58
Grazie (Ricevuti): 388
Mi piace (Dati): 318
Mi piace (Ricevuti): 2627
Menzionato: 12 Post(s)
Quotato: 3704 Post(s)
predefinito

Senza nessun santo: per il porto d'armi oramai siamo d'accordo che l'originale si rende quando è pronto il nuovo o quando scade, ma non prima della scadenza, giustificando il tutto con il fatto che la caccia al cinghiale è sempre aperta.
Tempo per disbrigo pratica: dipende da quando si presenta; buona parte dei cacciatori si riduce a farlo poco prima della preapertura o apertura (primi giorni di sett o 3a domenica di sett.) è chiaro che in quel periodo hanno una notevole massa di rinnovi da fare. E i tempi si possono allungare.
In tempi tranquilli, meno di una settimana.
Consiglio per chi abita in piccoli centri: meglio portare tutta la documentazione ai Carabinieri, che così trasmettono loro al Commissariato/Questura la domanda, corredata già dalla loro informativa. E' qui un punto che fa allungare i tempi. Anche se ora con l'uso della posta elettronica, al posto di quella cartacea, i tempi si riducono.
__________________
Ars venandi est collectio documentorum, quibus scient homines ad opus suum deprehendere animalia non domestica cuiuscumque generis vi vel ingenio. (Fridericus II Imperator 1194-1250)
Alessandro il cacciatore non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace lollo Piace questo post
Vecchio 21-06-22, 01:21 PM   #6
Er Mericano
Utente abituale
 
L'avatar di Er Mericano
 
Registrato dal: Feb 2022
ubicazione: Alabama
Messaggi: 807
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 36
Grazie (Ricevuti): 124
Mi piace (Dati): 59
Mi piace (Ricevuti): 625
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 459 Post(s)
predefinito

Certo che se "non si conosce" e non si e' raccomandati, le cose sono lente. Mi ricordo di quando avevo 16 anni. I documenti per l'agognata prima licenza erano finalmente tutti stati fatti, le foto autenticate incluse, le ricevute dei versamenti, le domande in carta da bollo, il certificato del Tiro a Segno Nazionale che affermava che io adesso ero in grado di sparare un liscio perche' avevo dimostrato di saper sparare una .22 lr., l'autorizzazione paterna... Adesso toccava al commissariato dell'Appio/Tuscolano rilasciare la licenza. Ma meno male che Papa' era amico del Maresciallo M., che presiedeva tale commissariato. In neanche una settimana la licenza era nelle mie mani.
Molti anni dopo, mi serviva il passaporto per emigrare. Mio fratello era amico di un capitano di P.S. che lavorava alla Questura Centrale di Roma. Il padre dell'amico era figlio di niente di meno che un generale di P.S. Radunati tutti i documenti necessari, il passaporto mi fu consegnato due giorni dopo.
Certo, non e' che me ne fregasse troppo a quei tempi, ma ci pensate quanti poveracci che non avevano "conoscenze" dovevano aspettare per chissa' quanto tempo perche' la loro documentazione scivolava in fondo al mucchio, perche' quella mia e quelle di altri raccomandati salivano in cima al mucchio?
Aggiungo che le ruote delle raccomandazioni bisogna ungerle. Ogni tanto andavo a trovare il Maresciallo M. con un pacchetto contenente una decina di allodole, o mezza dozzina di tordi. Perche' dopo cinque o sei anni la licenza si sarebbe dovuta rinnovare...

Erano gli Anni '60. Sono sicuro che oggi non e' piu' cosi'...
__________________
Chi se fa' pecora, la lupa arabbiata se lo magna!
Er Mericano ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-06-22, 01:26 PM   #7
cero
Guru del forum
 
L'avatar di cero
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: Romagna
Messaggi: 2,353
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 99
Grazie (Ricevuti): 204
Mi piace (Dati): 604
Mi piace (Ricevuti): 907
Menzionato: 13 Post(s)
Quotato: 1329 Post(s)
predefinito

Si, non è più così.
Allodole e tordi non sono oramai graditi a nessuno.
cero non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace lollo Piace questo post
Vecchio 21-06-22, 01:28 PM   #8
Athreius
Guru del forum
 
L'avatar di Athreius
 
Registrato dal: Oct 2010
ubicazione: Foggia
Messaggi: 1,707
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 69
Grazie (Ricevuti): 67
Mi piace (Dati): 375
Mi piace (Ricevuti): 296
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 250 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da paolohunter Visualizza il messaggio
T
Con la vecchia gestione avevo registrato tempi record per il rinnovo culminati in "meno di un'ora" (con invito ad andare a bere un caffe al bar, a loro spese per ingannare l'attesa, scusandosi pure per il disagio...... ovviamente il caffè lo avevo poi offerto io..... insistendo anche non poco).

Le altre volte, in genere, "mostrato" un giorno e ritirato il giorno successivo.


Ci vorranno circa un 10/15 giorni....... nel frattempo mi sento un poco nudo
Beato te...qui se tutto va bene ci vogliono 4-6 mesi, se poi ti capita nel periodo estivo allora ciaoneeeeee...addio preapertura...apertura e inizio stagione....
Athreius non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-06-22, 01:40 PM   #9
max63
Utente abituale
 
L'avatar di max63
 
Registrato dal: Jan 2010
ubicazione: alessandria
Messaggi: 777
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 51
Mi piace (Dati): 125
Mi piace (Ricevuti): 193
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 261 Post(s)
predefinito

10/15 giorni e ti lamenti ? brutto esser abituati troppo bene...
max63 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-06-22, 02:20 PM   #10
pippo46
Utente abituale
 
L'avatar di pippo46
 
Registrato dal: Aug 2012
ubicazione: potenza
Messaggi: 331
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 11
Grazie (Ricevuti): 34
Mi piace (Dati): 12
Mi piace (Ricevuti): 97
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 120 Post(s)
predefinito

In tutti gli anni in cui ho frequentato il Commissariato di mia competenza ho avuto la fortuna e il piacere di conoscere sottufficiali competenti e disponibili ad ogni mia lecita richiesta. Per 25 o 26 anni, non ricordo bene, sono stato titolare di una licenza di Porto di Pistola, e diciamolo chiaro, non è un titolo che si regala. Negli anni successivi la conoscenza è diventata più stretta, ma non è stata mai utilizzata per ottenere vantaggi da ambo le parti. Andati in pensione è rimasto quel rapporto di stima, raro da trovare, e che spesso porta a dire: “”non è più come una volta””.
Oggi andare a Commissariato di PS effettivamente non è più come una volta; oggi sono cambiati i tempi. È aumentato il numero degli utenti, extracomunitari che si presentano per ottenere il visto, gente che ha necessità del Passaporto, ufficio Porto d’armi sempre affollato ecc ecc. Il personale però è rimasto numericamente tale e quale a quello di tanti anni fa, anzi spesso o quasi sempre è sotto organico, e devono fare un lavoro immane.
Quando andiamo in un ufficio di PS cerchiamo di avere un po’ di pazienza e comprensione verso chi, con stipendio certamente non da arricchirsi, lavora al servizio dei cittadini.
__________________
Ogni mattina si alzano un furbo e un coglione.
Se si incontrano l'affare è fatto. Waltere (gigiproietti)
pippo46 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace cero, teufel.35 Piace questo post
Rispondi

Tag
brivido

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 04:24 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.