Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Caccia di selezione

Avvisi

Grazie Grazie:  1
Mi piace Mi piace:  9
Non mi piace Non mi piace:  0

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 20-02-21, 11:55 AM   #1
jagher1
Utente abituale
 
L'avatar di jagher1
 
Registrato dal: Oct 2009
ubicazione: San Giustino
Messaggi: 243
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 14
Grazie (Ricevuti): 12
Mi piace (Dati): 404
Mi piace (Ricevuti): 23
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 36 Post(s)
predefinito visore notturno/diurno

Buongiorno, sto cercando di convincermi a partecipare alla chiamata per art. 37 per il contenimento, son due anni che mi chiamano ma non vado per mancanza di attrezzatura.... sto per decidere di acquistarla chi mi può dare qualche consiglio su una spesa contenuta? o magari un buon usato? grazie mille per i consigli...
jagher1 non è in linea   Rispondi quotando

Vecchio 23-02-21, 11:19 AM   #2
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 8,152
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 333
Mi piace (Dati): 35
Mi piace (Ricevuti): 1478
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 9 Post(s)
Quotato: 1991 Post(s)
predefinito

So tutto ma ho una giornata impegnativa e devo essere sintetico su un argomento che è abbastanza ampio.

Sostanzialmente due problemi: vedere e sparare. La soluzione migliore è avere due diversi dispositivi per fare le due funzioni. Con uno solo sei molto limitato

Sostanzialmente due tipologie di prodotti.

I cosiddetti visori notturni (oramai tutti digitali) con prezzi dai 100 euro ai circa 800 (200-1300 se per poterci sparare fissati su una carabina). Come "ricerca" per i miei gusti fanno abbastanza schifo, per quanto sia hanno necessità di una fonte luminosa infrarossa che, comunque, non è completamente invisibile agli animali. Per il tiro meno controindicazioni (perché si accende molto poco), il vantaggio di vedere un animale (anche se in bianco e nero), lo svantaggio di avere moltissimi problemi in ambiente sporco (perfetto in un prato, molto scarso con vegetazione)

I termici con prezzi dai 1000/2000 circa per vedere, da 2000 a infinito per sparare. Sono certamente invisibili all'animale visto che non emettono nulla, l'immagine è "ricostruita" da un computer e quindi può lasciare interdetti all'inizio (un amico li definisce "fantasmini bianchi")..... ma è spettacolare con vegetazione medio-fitta (anche a mezzogiorno).

Gli ultimi termici (non economici) hanno fatto un salto di qualità incredibile. Metto una foto fatta qualche sera fa. Dallo strumento si vede molto meglio di come appare in foto.




---------- Messaggio inserito alle 10:12 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 10:12 AM ----------



---------- Messaggio inserito alle 10:14 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 10:12 AM ----------

Questo è quel che si vede (come detto si vede in realtà meglio della "foto")...................... a 200m

Due anni fa sarebbe stato un puntino bianco in un campo nero

---------- Messaggio inserito alle 10:19 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 10:14 AM ----------

Serata di osservazione...... arriva questa femmina con il piccolo (maschio.... nell'immagine non si vede ma, nel visore, i due bottoncini erano chiarissimi), fanno tutto il loro giro e vanno a leccare qualcosa su un tronco, la mamma si sposta più alta, un maschio osserva da circa 500 metri tutta la scena senza mai entrare in campo. Il piccolo prima va a guardare una lepre. Ad ogni saltello fa un balzo indietro spaventato.... poi vede un riccio e si fionda dal nuovo giocattolo. Lo annusa... e quando esagera ad annusarlo si punge, tira indietro la testa e la scossa.......

Insomma..... carino comunque, anche solo per gustarsi la scena (capriolo in inverno quest'anno nisba probabilmente, fra giochi di arancio e giallo e blocchi fra regioni, probabilmente non potrò fare nessuna uscita)
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Grazie jagher1 Ha ringraziato per questo post
Mi piace Livia1968, polly1993, erri68, Yed, teufel.35 Piace questo post
Vecchio 23-02-21, 07:53 PM   #3
TYPHOON
Guru del forum
 
Registrato dal: Apr 2013
ubicazione: Potenza
Messaggi: 1,643
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 32
Grazie (Ricevuti): 103
Mi piace (Dati): 50
Mi piace (Ricevuti): 278
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 623 Post(s)
predefinito

Gli intensificatori (sia mirini che clip-on per l'ottica diurna) non sono contemplati?
TYPHOON non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-02-21, 09:03 AM   #4
jagher1
Utente abituale
 
L'avatar di jagher1
 
Registrato dal: Oct 2009
ubicazione: San Giustino
Messaggi: 243
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 14
Grazie (Ricevuti): 12
Mi piace (Dati): 404
Mi piace (Ricevuti): 23
Non mi piace (Dati): 3
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 36 Post(s)
predefinito

Grazie mille...


Quote:
Originariamente inviata da paolohunter Visualizza il messaggio
So tutto ma ho una giornata impegnativa e devo essere sintetico su un argomento che è abbastanza ampio.

Sostanzialmente due problemi: vedere e sparare. La soluzione migliore è avere due diversi dispositivi per fare le due funzioni. Con uno solo sei molto limitato

Sostanzialmente due tipologie di prodotti.

I cosiddetti visori notturni (oramai tutti digitali) con prezzi dai 100 euro ai circa 800 (200-1300 se per poterci sparare fissati su una carabina). Come "ricerca" per i miei gusti fanno abbastanza schifo, per quanto sia hanno necessità di una fonte luminosa infrarossa che, comunque, non è completamente invisibile agli animali. Per il tiro meno controindicazioni (perché si accende molto poco), il vantaggio di vedere un animale (anche se in bianco e nero), lo svantaggio di avere moltissimi problemi in ambiente sporco (perfetto in un prato, molto scarso con vegetazione)

I termici con prezzi dai 1000/2000 circa per vedere, da 2000 a infinito per sparare. Sono certamente invisibili all'animale visto che non emettono nulla, l'immagine è "ricostruita" da un computer e quindi può lasciare interdetti all'inizio (un amico li definisce "fantasmini bianchi")..... ma è spettacolare con vegetazione medio-fitta (anche a mezzogiorno).

Gli ultimi termici (non economici) hanno fatto un salto di qualità incredibile. Metto una foto fatta qualche sera fa. Dallo strumento si vede molto meglio di come appare in foto.




---------- Messaggio inserito alle 10:12 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 10:12 AM ----------



---------- Messaggio inserito alle 10:14 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 10:12 AM ----------

Questo è quel che si vede (come detto si vede in realtà meglio della "foto")...................... a 200m

Due anni fa sarebbe stato un puntino bianco in un campo nero

---------- Messaggio inserito alle 10:19 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 10:14 AM ----------

Serata di osservazione...... arriva questa femmina con il piccolo (maschio.... nell'immagine non si vede ma, nel visore, i due bottoncini erano chiarissimi), fanno tutto il loro giro e vanno a leccare qualcosa su un tronco, la mamma si sposta più alta, un maschio osserva da circa 500 metri tutta la scena senza mai entrare in campo. Il piccolo prima va a guardare una lepre. Ad ogni saltello fa un balzo indietro spaventato.... poi vede un riccio e si fionda dal nuovo giocattolo. Lo annusa... e quando esagera ad annusarlo si punge, tira indietro la testa e la scossa.......

Insomma..... carino comunque, anche solo per gustarsi la scena (capriolo in inverno quest'anno nisba probabilmente, fra giochi di arancio e giallo e blocchi fra regioni, probabilmente non potrò fare nessuna uscita)
jagher1 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-02-21, 11:27 AM   #5
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 8,152
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 333
Mi piace (Dati): 35
Mi piace (Ricevuti): 1478
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 9 Post(s)
Quotato: 1991 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da TYPHOON Visualizza il messaggio
Gli intensificatori (sia mirini che clip-on per l'ottica diurna) non sono contemplati?
Se era rivolto alla mia descrizione, sono la generazione precedente dei moderni visori digitali e condividono con questi molte cose (non caratteristiche..... meccanicamente/elettronicamente sono molto diversi).

Ce ne sono di buoni e cattivi (inteso come qualità di immagine)........... in genere sono più ingombranti e scarsi di quelli nuovi digitali. Uno di questi arnesi (costato all'epoca qualcosa come 10 milioncini svalutati di lire al mio amico ) non posso certo dire che si veda male ma, oltre a pesare almeno 1500 grammi e consumare l'energia necessaria a riscaldare una baita in montagna (basta dire che ha la CINTURA dove mettere 6 batterie da moto ), vedi in modo simile ad un visore attuale da 1000 con durata tripla delle batterie (grosse come una noce brasiliana).

Negli anni ha visto tanti cinghiali............. ma quel che si vede nel nuovo da 400 grammi e motore da 640........... la differenza che c'è fra mia cugina e Belen
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-02-21, 12:38 PM   #6
pointer56
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 4,312
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 98
Grazie (Ricevuti): 271
Mi piace (Dati): 332
Mi piace (Ricevuti): 1470
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 18
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 2095 Post(s)
predefinito

Caspita, è così bella tua cugina? Ma metti una foto, no? :=)
pointer56 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Capriolo Astuto, jagher1 Piace questo post
Vecchio 24-02-21, 01:56 PM   #7
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 8,152
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 333
Mi piace (Dati): 35
Mi piace (Ricevuti): 1478
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 9 Post(s)
Quotato: 1991 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da pointer56 Visualizza il messaggio
Caspita, è così bella tua cugina? Ma metti una foto, no? :=)
Leggermente OT e la chiudiamo subito.

Mia madre è l'ultima di una nidiata incredibile, mio nonno credo abbia "prodotto" nell'arco di 50 anni...... per cui, la mia cugina media, ha mediamente almeno 30/35 anni più di me............. non so da giovani..... ma per me sono sempre state tutte vecchie L'unica eccezione una tipa stranissima, sosia in meglio dell'attrice Asia Argento............... e probabilmente con lo stesso carattere (quando si è sposata... forse per 6 mesi, allo sposo avrei voluto chiedere: "pensi di rintronarla di pugni o preferisci che sia lei a sprangarti con un tubo da idraulico mentre dormi ?" .............. ma dopo non sembrava beneaugurante ed ho detto un "auguri" su cui non credeva nessuno dei presenti )
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace erri68, jagher1 Piace questo post
Vecchio 25-02-21, 11:19 PM   #8
TYPHOON
Guru del forum
 
Registrato dal: Apr 2013
ubicazione: Potenza
Messaggi: 1,643
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 32
Grazie (Ricevuti): 103
Mi piace (Dati): 50
Mi piace (Ricevuti): 278
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 623 Post(s)
predefinito

Mi riferivo ai visori ad intensificazione di luce di generazione 2+ (il massimo consentito per i civili, almeno qui in Italia), con risoluzione fino a 72 linee per millimetro, in genere sono alimentati da una pila CR-123 oppure da una o due stilo formato AA, quindi nulla di particolarmente "avido". Da quel poco che ho capito hanno prestazioni migliori dei visori digitali, chiaramente costano di più, ma non arrivano ai livelli stratosferici dei visori termici.
TYPHOON non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 26-02-21, 12:23 PM   #9
guli51
Utente abituale
 
L'avatar di guli51
 
Registrato dal: Jan 2016
ubicazione: Trento
Messaggi: 963
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 137
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricevuti): 651
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 5
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 594 Post(s)
predefinito

A proposito di sensori termici.
Ho un dubbio sulle dimensioni ed efficacia dei vari sensori.
Pulsar con 17 nano pixel e keiler con 12 nano pixel, alcuni Vox altri ceramici .
Ho solo notato che le Keiler dal 2020 montano pixel 12 più piccolini e sono più costose delle 2019.
Avendo provato e usato Pulsar XP helion 50 e tra breve accolade ... ho la sensazione che le Liemke Keiler siano più definite in pari categoria, qualcuno ha raffronti diretti ?? I leica non li ho ancora visti da vicino ...
Ci vorrebbe una recensione superpartes di binomania
Purtroppo l' innovazione tecnologica nel termico corre a 100 all' ora ... e pure la svalutazione degli oggetti acquistati.
Ciao
guli51
guli51 ora è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
notturno or diurno, visore


Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 03:28 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore & fondatore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2021 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2021 DragonByte Technologies Ltd.