Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Cinofilia venatoria

Avvisi

Grazie Grazie:  0
Mi piace Mi piace:  5
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 03-12-22, 12:02 PM   #21
sly8489
Gran Guru del forum
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 10,682
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 562
Grazie (Ricevuti): 348
Mi piace (Dati): 1346
Mi piace (Ricevuti): 1533
Menzionato: 11 Post(s)
Quotato: 2592 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da bosco64 Visualizza il messaggio
Non credo che sia en'esclusiva. Ma con le beccacce è più facile notarlo. La selvaggina stanziale è li oggi , domani e dopodomani. Se selvatica o inselvatichita terrà più o meno le stesse pasture e le stesse rimesse. Con la beccaccia, ma in generale con la selvaggina di passo, tutto cambia da un giorno ad un altro. Possono posarsi oggi in un posto e domani fare tutto il contrario. E' in quelle condizioni che un cane che ha qualcosa di diverso viene a galla.
Più o meno la beccaccia frequenta gli stessi posti, ne ammazzi una e tre giorni dopo il posto è stato già occupato.

---------- Messaggio inserito alle 11:02 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 10:48 AM ----------

Quote:
Quote:
Originariamente inviata da Er Mericano Visualizza il messaggio
Quando la mia Scout ed io andavamo a beccaccini a Kodiak, io, con la mia presunzione di umano cercavo di farle battere pozze ed erbai dove io "sapevo" che ci fossero beccaccini. E lei, che di solito era obbediente, ignorava del tutto i miei comandi e trascurava i posti indicati a fischi e segnali a braccia, e trovava i beccaccini--altrove. Non fermava--non era nel suo DNA se non in maniera molto attenuata, ma la vedevo gattonare e scodinzolare. Allora la seguivo (non si allontanava mai troppo da me). e involavamo il beccaccino. I beccaccini di Kodiak, non perseguitati se non da me e pochissimi altri, non necessitavano grandi fermatori. Se li trovavi ti partivano quasi sotto i piedi. Ma bisognava prima trovarli. E lei sapeva trovarli. Naso, ovviamente, ma penso che ci sia in gioco qualche altro elemento. Un cane che ha esperienza derivata da molti incntri, se ha abbastanza intelligenza sapra' dove cercare--piu' di un umano ottuso.
Grazie alla tecnologia ci possiamo permettere di lasciare l'iniziativa al cane. Al cane autonomia quanta ne vuole, ma l'iniziativa è meglio lasciarla al cacciatore. "segui il cane" era una frase spesso detta dai vecchi ai giovani cacciatori.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-12-22, 12:28 PM   #22
fabryboc
Moderatore Setter & Pointer
 
L'avatar di fabryboc
 
Registrato dal: Dec 2009
ubicazione: piemonte
Messaggi: 7,554
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 637
Grazie (Ricevuti): 512
Mi piace (Dati): 2130
Mi piace (Ricevuti): 3243
Menzionato: 11 Post(s)
Quotato: 1335 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sly8489 Visualizza il messaggio
Più o meno la beccaccia frequenta gli stessi posti, ne ammazzi una e tre giorni dopo il posto è stato già occupato.
Si...nei film

La beccaccia in tanti posti la trovi oggi e non c'è più domani...in un giro medio ognuno di noi, perlustra almeno una ventina di rimesse dove con regolarità si incontra la beccaccia, e spesso l'incontro lo fai da un'altra parte......se fosse come dici tu...povere beccacce...

Poi effettivamente ci sono rimesse dove una o due durante la stagione possono capitarci, ma l'incontro non è mai scontato.


Quote:
Grazie alla tecnologia ci possiamo permettere di lasciare l'iniziativa al cane. Al cane autonomia quanta ne vuole, ma l'iniziativa è meglio lasciarla al cacciatore.
Qui sono perfettamente d'accordo.


A parte le molte volte che ha ragione il cane, ce ne sono anche altre in cui aveva ragione il padrone...e dimostrarlo al cane rafforza molto il suo rispetto nei nostri confronti.

Inoltre, la leggenda (che a tutti noi, me compreso, piace tanto) del cane che salta posti apparentemente buoni per andare a fermare una beccaccia sull'Everest, mi ha sempre lasciato il dubbio che non ce ne fosse un'altra, più vicina e comoda, lungo il percorso....si sono viste anche su questo forum, fotografie di palmari che davano il cane fermo ad oltre un Kilometro....chi ci dice che in tutto quel terreno non ce ne fossero altre ???

E tornando al tuo discorso sul senso del selvatico, e a questa discussione aperta da Lucio, è ovvio che non solo nella caccia alla beccaccia emerga questa peculiarità, e che non solo alcuni cani beccacciai ne siano dotati, ma mentre in campo aperto un cane molto dotato, per esempio di ottimo olfatto, buone aperture, e che sa prendere il vento....ne ha meno bisogno, il cane beccacciaio, spesso deve ingegnarsi per districare la matassa in ambienti dove l'effluvio segue regole meno lineari...e sono convinto che a guidarlo in certi posti, sia non l'odore del selvatico, bensì l'odore del luogo stesso, per motivi che a noi sfuggono

Bisogna distinguere gli ambienti, un conto è la beccaccia trovata lungo i fossi, i fiumi, o nei boschetti di pianura, ben altro conto sono quelle che abitano il fitto del bosco e i versanti ripidi delle montagne, con tutti gi anfratti e le irregolarità che questi luoghi comportano..rocce, pareti, rovi, alberi caduti, eccetera eccetera....dove avere un buon naso aiuta, ma mi permetto di dire che non è assolutamente una dote primaria...lo sono molto di più il cervello, e un buon discernimento....

...comunque si stava discutendo dall'altra parte sulla discussione "lo specialista beccacciaio", finalmente di cani da ferma, e continuare qui comporta solo un'ulteriore e inutile dispersione, quindi copierò questo messaggio sull'altra e personalmente continuerò su quella.
__________________
Mala tempora currunt

Ultima modifica di fabryboc; 03-12-22 a 01:08 PM
fabryboc non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
del, selvatico, senso

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Quale selvatico? lietuva Cinofilia venatoria 47 23-10-08 01:48 PM
il senso della vita CarmenRenato Genealogie, monte e nascite. 176 05-03-08 01:13 PM
Selvatico ferito paolo22to Lo Spinone 9 07-12-07 11:58 AM
Senso del selvatico, intelligenza o cosa ??? tasmanian devil Setter & Pointer 4 30-08-07 12:17 AM
Ha un senso la reintroduzione della starna? Francesco Il ritrovo del cacciatore 48 23-08-05 12:33 PM

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 05:35 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2023, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2023 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2023 DragonByte Technologies Ltd.