Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > Altri argomenti > Chiacchierando

Avvisi

Grazie Grazie:  4
Mi piace Mi piace:  6
Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 24-08-22, 11:01 AM   #1
fabio d.t.
Utente abituale
 
L'avatar di fabio d.t.
 
Registrato dal: Jul 2012
ubicazione: Roma
Messaggi: 734
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 29
Grazie (Ricevuti): 52
Mi piace (Dati): 165
Mi piace (Ricevuti): 278
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 109 Post(s)
predefinito Quali accortezze in addestramento

Buongiorno gente, come da titolo del 3d, mi chiedo quali accortezze bisognerebbe adottare nel rispetto dei colleghi che addestrano ausiliare nella stessa zona in cui ci si ritrova anche con il proprio.
Mi spiego meglio.
40 anni di licenza da migratorista senza cane, salvo un brevissimo periodo della mia vita venatoria dove però l'amico a 4 zampe era più che altro per operazioni di riporto e vagante non specialistica, ora sono nel periodo di crescita venatoria del mio bracco di 2 anni. Ho una casa nel reatino immersa nelle montagne tra il terminillo ed i monti della laga. Domenica passata decido di portare la Bracca a fare un giro proprio sulle montagne che mi permettono di uscire dall'uscio di casa e subito immergermi in terreno venabile una volta ( tanto tempo fà ) regno di starne e quaglie. Già alle prime luci sentivo i classici segugi alle prese con qualche passata di lepre e così, attendo che il conduttore si allontani ed inizio anch'io a far sgambare il cane. I 2 segugi di cui avevo percepito prima il fragore della canizza andavano a mille, comparivano e sparivano sulla montagna di sassi e ginepri. non appena mi addentro sulla montagna, ben distante comunque dal conduttore, che rimaneva un puntino rosso sulla sommità del colle, uno dei 2 segugi, all'apparenza giovane, si fiondava sul mio cane per poi correre verso il compagno e la mia canina appresso presa forse dalla provocazione. Subito richiamata comunque la bracca tornava da me e proseguivo così in senso opposto dalla direzione che il conduttore stava prendendo. Tra me ed il conduttore dei segugi c'erano sicuramente non meno di 4/5 cento metri, ma i suoi cani comparivano e sparivano di continuo macinando a destra, manca sopra e sotto km e km e spesso avvicinandosi anche al mio di cane che però sembrava cominciare ad interessarsi più della cerca che dei colleghi. Quando c'è stato il primo ed unico contatto tra il mio e altrui ausiliare ho sentito il conduttore urlare e non sapevo se ce l'aveva con me o con i suoi cani. Io ho mantenuto distanze enormi e direzione opposta al tizio, ma i cani no.
Ora mi chiedo, vista la mia totale inesperienza, come bisogna comportarci nel rispetto di chi, prima di me ha sciolto i cani ?
Grazie
fabio d.t. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-08-22, 01:56 PM   #2
Livia1968
Motore di ricerca
 
L'avatar di Livia1968
 
Registrato dal: Apr 2019
ubicazione: Roma
Messaggi: 3,996
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 813
Grazie (Ricevuti): 598
Mi piace (Dati): 2161
Mi piace (Ricevuti): 2690
Menzionato: 8 Post(s)
Quotato: 2179 Post(s)
predefinito

Mai posto il problema, ovvero il problema c'è ma non credo sia previsto da qualche norma o regolamento.
Le accortezze penso siano le stesse di quando ci si incontra a caccia. Regole di buon senso e di educazione che sappiamo benissimo non essere proprie di certi personaggi. Tu sei nel giusto perché ti sei fatto lo scrupolo di non disturbare.
Personalmente, in fase di allenamento, mi comporto come a caccia, se vedo che qualcuno è arrivato prima di me, mi allontano, passo oltre, o cambio posto.

Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk
__________________
"Ululò a lungo, ma poi mi fu addosso come un uragano, e io mi trovai, per così dire, avvolto in un turbine di furiosa gioia canina.” Konrad Lorenz
Livia1968 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie fabio d.t., maxpointerx73 Ha ringraziato per questo post
Mi piace FilippoBonvi, specialista Piace questo post
Vecchio 24-08-22, 02:23 PM   #3
Bayliss
Guru del forum
 
L'avatar di Bayliss
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: Lombardia
Messaggi: 4,400
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 686
Grazie (Ricevuti): 383
Mi piace (Dati): 1354
Mi piace (Ricevuti): 1575
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 1164 Post(s)
predefinito

Se durante l'addestramento incontro qualcuno cerco, quando possibile, di allontanarmi dalla zona, per non disturbare e non essere disturbato.
Serve sempre del buon senso.
__________________
Dio salvi la Regina.
Smell the flowers while you can.
Bayliss non è in linea   Rispondi quotando
Grazie fabio d.t. Ha ringraziato per questo post
Mi piace maxpointerx73 Piace questo post
Vecchio 24-08-22, 02:37 PM   #4
fabio d.t.
Utente abituale
 
L'avatar di fabio d.t.
 
Registrato dal: Jul 2012
ubicazione: Roma
Messaggi: 734
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 29
Grazie (Ricevuti): 52
Mi piace (Dati): 165
Mi piace (Ricevuti): 278
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 109 Post(s)
predefinito

Grazie per le prime risposte, io ovviamente ho preso tutt'altra direzione, il conduttore era lontanissimo e se non fosse per i suoi cani che macinavano avanti ed indietro tutta la montagna non credo mi sarei fatti scrupoli che ora mi sto facendo, visto che domenica prossima sono intenzionato a riandare .. ne vale la pena.
A caccia aperta e con fucile in spalla di certo sarei andato altrove, anche se costretto a prendere la vettura, ma in addestramento non credo di togliere nulla, tanto che delle 3 lepri scovate in un ora, 2 sicuramente erano la stessa lepre. Poi facendo quattro calcoli, e stando in territorio libero, ma confinante con afv, se un segugista con 2 cani prende a battere la zona, per quello che ho visto non darebbe spazio a nessun altro per una vastità di territorio quasi impensabile diversamente da chi invece cacciando col cane da ferma è più collegato al cane stesso, ma questi 2 seguci li vedevo scorazzare ovunque, da pochi metri fino a perdirli di vista per poi ricomparire. L'unico riferimento era il cappellino rosso del conduttore, un puntino quasi invisibile tanto era distante
fabio d.t. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-08-22, 02:44 PM   #5
ligure
Utente regolare
 
Registrato dal: Mar 2019
ubicazione: uscio
Messaggi: 128
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 7
Grazie (Ricevuti): 28
Mi piace (Dati): 11
Mi piace (Ricevuti): 95
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 78 Post(s)
predefinito

....ciao fabio...vincitore di coltelli alle riffe....bendiventato cinofilo...
in addestramento a 3-4 cento metri dal conduttore mi sembri più che corretto e rispettoso.....i problemi sono altri : primo che i segugi solitamente vanno per conto loro e sono sordi ai richiami....secondo e per Te essenziale che buttano all'aria la maggior parte della selvaggina in zona e ti rovinano l'allenamento ....meglio tornarvi quando se ne sono andati e torna la quiete....
ligure non è in linea   Rispondi quotando
Grazie fabio d.t. Ha ringraziato per questo post
Vecchio 25-08-22, 03:31 PM   #6
lacopo giuseppe
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2014
ubicazione: roma
Messaggi: 4,894
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 893
Grazie (Ricevuti): 477
Mi piace (Dati): 2111
Mi piace (Ricevuti): 1605
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 1182 Post(s)
predefinito

X me hai fatto bene come ti sei comportato. Poi sempre secondo me quando puoi evitare il contatto con i caciaroni dei segugi è sempre meglio. Dove ci sono loro, sono peggio di Attila , non fanno crescere più l’erba. Racconto un episodio che mi è successo a me con i segugi. Stavo a caccia di coturnici da solo con il mio cane , ogni tanto mi arrivavano alle orecchie le abbaia dei segugi da chissà dove. Il mio cane lo vedo che sta sentendo in mezzo a dei sassi, c’era nebbia e cercavo di osservare più avanti del cane , invece del frullo vedo la lepre che si allontanava dalla direzione opposta di dove si trovava il cane . Morale riesco a incarnierare la lepre , una bella fatica ad arrivare verso la macchina. Arrivato alla macchina ecco presentare i padroni dei segugi e dirmi che loro erano da parecchio tempo dietro a quella lepre , che non era giusto che io con il cane da ferma l’avessi uccisa . Fine della mia giornata di caccia, gliel’ho regalata . Quei due lepraroli a quel tempo avanti con gli anni, sono diventati i miei più sinceri amici, mi scrivevano i biglietti dove trovare le coturnici, in più un paio di volte mi aspettavano alla macchina con le salsicce calde e un buon vino al fresco.
I nostri vecchi dicevano, la pace si compra a qualunque costo.
lacopo giuseppe non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace fabio d.t. Piace questo post
Vecchio 25-08-22, 04:26 PM   #7
fabio d.t.
Utente abituale
 
L'avatar di fabio d.t.
 
Registrato dal: Jul 2012
ubicazione: Roma
Messaggi: 734
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 29
Grazie (Ricevuti): 52
Mi piace (Dati): 165
Mi piace (Ricevuti): 278
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 109 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da ligure Visualizza il messaggio
....ciao fabio...vincitore di coltelli alle riffe....bendiventato cinofilo...
in addestramento a 3-4 cento metri dal conduttore mi sembri più che corretto e rispettoso.....i problemi sono altri : primo che i segugi solitamente vanno per conto loro e sono sordi ai richiami....secondo e per Te essenziale che buttano all'aria la maggior parte della selvaggina in zona e ti rovinano l'allenamento ....meglio tornarvi quando se ne sono andati e torna la quiete....
Amico mio, che piacere leggerti. Accetto volentieri il tuo consiglio, anche se, i segugi in effetti potrebbero avermi tolto la possibilità d'incontrare quale capo di penne vestito, ti assicuro che comunque la bracchetta s'è assai divertita con il pelo.
fabio d.t. non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-08-22, 08:55 PM   #8
Livia1968
Motore di ricerca
 
L'avatar di Livia1968
 
Registrato dal: Apr 2019
ubicazione: Roma
Messaggi: 3,996
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 813
Grazie (Ricevuti): 598
Mi piace (Dati): 2161
Mi piace (Ricevuti): 2690
Menzionato: 8 Post(s)
Quotato: 2179 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da fabio d.t. Visualizza il messaggio
Amico mio, che piacere leggerti. Accetto volentieri il tuo consiglio, anche se, i segugi in effetti potrebbero avermi tolto la possibilità d'incontrare quale capo di penne vestito, ti assicuro che comunque la bracchetta s'è assai divertita con il pelo.
Lo fanno, lo fanno....
Però poi smettono.
Appena capito che la piuma gli piace di più.

Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk
__________________
"Ululò a lungo, ma poi mi fu addosso come un uragano, e io mi trovai, per così dire, avvolto in un turbine di furiosa gioia canina.” Konrad Lorenz
Livia1968 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace fabio d.t. Piace questo post
Vecchio 25-08-22, 10:18 PM   #9
Yed
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2012
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 5,108
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 391
Grazie (Ricevuti): 337
Mi piace (Dati): 3237
Mi piace (Ricevuti): 1192
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 2447 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Livia1968 Visualizza il messaggio
Lo fanno, lo fanno....
Però poi smettono.
Appena capito che la piuma gli piace di più.

Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk
Dipende....Il pelo è sempre pelo...
Yed non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace fabio d.t. Piace questo post
Rispondi

Tag
accortezze, addestramento, quali

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:11 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.