Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Setter & Pointer

Avvisi

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 23-05-21, 12:24 PM   #21
PATO
Guru del forum
 
L'avatar di PATO
 
Registrato dal: Feb 2011
ubicazione: VIGNOLA MO
Messaggi: 1,872
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 9
Grazie (Ricevuti): 120
Mi piace (Dati): 31
Mi piace (Ricevuti): 562
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 595 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Paolo1990 Visualizza il messaggio
non è propriamente vero, mio nonno cacciava con gli inglesi e non ha nemmeno mai visto ne un beeper ne un satellitare! vorrei trovare soltanto un cane "all'antica' se cosi si puo dire. il mio setter caccia a una 90ina di metri da me ,rientra moltissimo e va a 200 all'ora quindi esistono ancora cani come piacciono a me

---------- Messaggio inserito alle 10:58 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 10:54 AM ----------

nemmeno io voglio essere polemico ma per me la caccia è questo, preferisco trovare 1 beccaccia all'anno ma cercarla come piace a me ,ovvero fianco a fianco con il mio ausiliare.
mi piace osservarlo mentre corre,mentre esplora , mentre "lavora"
sono gusti

---------- Messaggio inserito alle 11:01 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 10:58 AM ----------



non è propriamente vero, mio nonno cacciava con gli inglesi e non ha nemmeno mai visto ne un beeper ne un satellitare! vorrei trovare soltanto un cane "all'antica' se cosi si puo dire. il mio setter caccia a una 90ina di metri da me ,rientra moltissimo e va a 200 all'ora quindi esistono ancora cani come piacciono a me

---------- Messaggio inserito alle 11:02 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 11:01 AM ----------


nemmeno io voglio essere polemico ma per me la caccia è questo, preferisco trovare 1 beccaccia all'anno ma cercarla come piace a me ,ovvero fianco a fianco con il mio ausiliare.
mi piace osservarlo mentre corre,mentre esplora , mentre "lavora"
sono gusti
Cani cosi non piacciono solo a te, ma anche a me.Poi sono convinto che piacciono a molti.Chiaro che quelli che ti hanno risposto ti hanno descritto l'indole del setter,che e' quello di andare a cercare la selvaggina,purtroppo molti piu per se che per il cacciatore. In molti si dimenticano che un cane che va a 100 mt ma con cervello, e veloce, vuol dire anche 100 a dx e sx ,ti da la possibilita' di battere abbastanza terreno.Inoltre incrociando e rientrando di continuo ti fa godere la sua cerca la sua presa di punto, in poche parole ti fa capire che avere un cane del genere ti invoglia sempre di piu anche a te a cercare, e' una continua collaborazione fatta di sguardi e gesti in silenzio.perche' come dice il nostro amico non e' tanto il numero,e' l'eccitazione di vedere piu spesso il cane a ridosso del selvatico.Esattamente l'incontrario di un cane che va' a 3/400mt,quando arrivi lo trovi fermo,e spesso il piu bello e' gia' passato.
Per rimpiazzare il tuo vecchio sono scelte tue.Io personalmente preferisco un cucciolo al cucciolone.Se decidi per il cucciolo mandami un messaggio in privato di insegno dove c'e una cucciolata molto interessante.Naturalmente senza impegni
PATO non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace cioni iliano Piace questo post
Vecchio 23-05-21, 02:27 PM   #22
Max54
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2020
ubicazione: sora
Messaggi: 1,154
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 83
Grazie (Ricevuti): 134
Mi piace (Dati): 1076
Mi piace (Ricevuti): 586
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 455 Post(s)
predefinito

Il metodo di lavoro che hai descritto caro Paolo90 è proprio di tutte le razze continentali anzi ti diro' che i continentali allargano anche di piu' ma sempre in funzione del terreno e della possibilita' di mantenere il collegamento fattivo con il conduttore.
Max54 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-05-21, 05:20 PM   #23
Paolo1990
Ho rotto il silenzio
 
L'avatar di Paolo1990
 
Registrato dal: Apr 2021
ubicazione: Ascoli Piceno
Messaggi: 16
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 2
Mi piace (Dati): 6
Mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 14 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da PATO Visualizza il messaggio
Cani cosi non piacciono solo a te, ma anche a me.Poi sono convinto che piacciono a molti.Chiaro che quelli che ti hanno risposto ti hanno descritto l'indole del setter,che e' quello di andare a cercare la selvaggina,purtroppo molti piu per se che per il cacciatore. In molti si dimenticano che un cane che va a 100 mt ma con cervello, e veloce, vuol dire anche 100 a dx e sx ,ti da la possibilita' di battere abbastanza terreno.Inoltre incrociando e rientrando di continuo ti fa godere la sua cerca la sua presa di punto, in poche parole ti fa capire che avere un cane del genere ti invoglia sempre di piu anche a te a cercare, e' una continua collaborazione fatta di sguardi e gesti in silenzio.perche' come dice il nostro amico non e' tanto il numero,e' l'eccitazione di vedere piu spesso il cane a ridosso del selvatico.Esattamente l'incontrario di un cane che va' a 3/400mt,quando arrivi lo trovi fermo,e spesso il piu bello e' gia' passato.
Per rimpiazzare il tuo vecchio sono scelte tue.Io personalmente preferisco un cucciolo al cucciolone.Se decidi per il cucciolo mandami un messaggio in privato di insegno dove c'e una cucciolata molto interessante.Naturalmente senza impegni
grazie della risposta, ti ho scritto in privato!

---------- Messaggio inserito alle 05:20 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 05:18 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Max54 Visualizza il messaggio
Il metodo di lavoro che hai descritto caro Paolo90 è proprio di tutte le razze continentali anzi ti diro' che i continentali allargano anche di piu' ma sempre in funzione del terreno e della possibilita' di mantenere il collegamento fattivo con il conduttore.
ciao, quello che dici è assolutamente vero ma a me piacciono gli inglesi, l'occhio vuole la sua parte(almeno per me)
Paolo1990 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 23-05-21, 07:28 PM   #24
Max54
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2020
ubicazione: sora
Messaggi: 1,154
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 83
Grazie (Ricevuti): 134
Mi piace (Dati): 1076
Mi piace (Ricevuti): 586
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 455 Post(s)
predefinito

Se parliamo di occhio non credo che ci sia qualcosa di piu' bello e maestoso di un punto preso in perfetto stile di razza su starna o beccaccino da un continentale ITALIANO.Provare per credere,se non lo hai mai visto hai perso una grossa parte dell'arte cinofila venatoria.
Max54 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie Livia1968 Ha ringraziato per questo post
Mi piace lacopo giuseppe Piace questo post
Vecchio 23-05-21, 07:29 PM   #25
Livia1968
Motore di ricerca
 
L'avatar di Livia1968
 
Registrato dal: Apr 2019
ubicazione: Roma
Messaggi: 3,828
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 796
Grazie (Ricevuti): 560
Mi piace (Dati): 2101
Mi piace (Ricevuti): 2583
Menzionato: 8 Post(s)
Quotato: 2067 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Max54 Visualizza il messaggio
Se parliamo di occhio non credo che ci sia qualcosa di piu' bello e maestoso di un punto preso in perfetto stile di razza su starna o beccaccino da un continentale ITALIANO.Provare per credere,se non lo hai mai visto hai perso una grossa parte dell'arte cinofila venatoria.


Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk
__________________
"Ululò a lungo, ma poi mi fu addosso come un uragano, e io mi trovai, per così dire, avvolto in un turbine di furiosa gioia canina.” Konrad Lorenz
Livia1968 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie Max54 Ha ringraziato per questo post
Vecchio 23-05-21, 09:39 PM   #26
iago 77
Guru del forum
 
L'avatar di iago 77
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: ischia
Messaggi: 1,873
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 189
Grazie (Ricevuti): 111
Mi piace (Dati): 447
Mi piace (Ricevuti): 536
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 499 Post(s)
predefinito

Sono gusti.....
iago 77 non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Bayliss Piace questo post
Vecchio 23-05-21, 10:23 PM   #27
lacopo giuseppe
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2014
ubicazione: roma
Messaggi: 4,546
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 813
Grazie (Ricevuti): 434
Mi piace (Dati): 2003
Mi piace (Ricevuti): 1450
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 1069 Post(s)
predefinito

Un giocatore bravo lo noti in tutti i settori del campo anche in porta, i cani speciali li vedi su ogni selvatico che il suo padrone si dedica. Bravo vuole dire tante cose, x me vuole dire essere il migliore.

Cari saluti
lacopo giuseppe non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Max54 Piace questo post
Vecchio 06-06-21, 07:38 AM   #28
Mennix
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Dec 2020
ubicazione: Liguria
Messaggi: 27
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 3
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 15
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 16 Post(s)
predefinito

Leggo questa interessante conversazione e mi sento di dire la mia vista la mia esperienza personale.ormai 3 anni e mezzo fa presi un cucciolo bianco arancio da una cucciolata fatta in Calabria tra una femmina del mio nonno e il maschio Invece calabrotto😁, già da piccolo il carattere era quello classico della madre timoroso a volte troppo super appiccicoso e poco propenso alle lunghe distanze... Sono molto esigente con i cani e l ho criticato non avete idea quanto nonostante i risultati fossero buoni, ma vedere un cane così tranquillo non ne ero abituato... Ora dopo questa stagione trascorsa posso finalmente dire che probabilmente anche se ancora è giovanissimo non so se avrò di nuovo un altro cane così in futuro con il carattere della madre e finalmente il cervello del suo papà calabrese tanto cercato... Ma nonostante sia moooooolto tranquillo dopo non so quante beccaccie in queste stagioni è un setter e se c e da andare a prendersi un animale a 200 metri ci va ... la cosa fondamentale non è un cane corridore ma un cane che corre usando il cervello, e che ha il selvatico che desideriamo cacciare impresso nel suo dna.Tutto questo per dire che secondo il mio modestissimo parere un setter deve essere ed è per forza di cosa un setter e se non fa il setter non sarà mai un gran cane da beccaccie , per avere caratteristiche diverse si deve per forza di cose andare su altre razze (assolutamente non inferiori , ma diverse). Il cacciatore può correggere tanti errori dell' ausiliare ma non lo migliorerà mai nella sua natura... Ciò che mi sta insegnando questo cane specialmente nell' ultima stagione non me lo ha insegnato nessuno da qui la mia convinzione che il padrone corregge il cane ma il cane se con cervello ti insegna ad andare a caccia... Spero di non avervi annoiato auguro a tutti una buona domenica!
Mennix non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Tex Willer Piace questo post
Vecchio 06-06-21, 12:07 PM   #29
lacopo giuseppe
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2014
ubicazione: roma
Messaggi: 4,546
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 813
Grazie (Ricevuti): 434
Mi piace (Dati): 2003
Mi piace (Ricevuti): 1450
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 1069 Post(s)
predefinito

Sui cani e non solo come anche sugli atleti , il cervello è quello che fa fare la differenza sia nello sport che nella caccia, sia esso un continentale oppure un inglese. Tutti i grandi cani sono dotati di un intelligenza superiore alla media , chi la usa al servizio del proprio padrone,(beati i proprietari) chi la usa x andare in ferma a 200 metri (e oltre) . Io c’è l’ho tutti e due, non li posso portare insieme.

Cari saluti
lacopo giuseppe non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 08-06-21, 11:34 AM   #30
Tex Willer
Guru del forum
 
L'avatar di Tex Willer
 
Registrato dal: Nov 2012
ubicazione: PROVINCIA DI PAVIA
Messaggi: 1,718
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 79
Grazie (Ricevuti): 117
Mi piace (Dati): 191
Mi piace (Ricevuti): 734
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 695 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Max54 Visualizza il messaggio
Se parliamo di occhio non credo che ci sia qualcosa di piu' bello e maestoso di un punto preso in perfetto stile di razza su starna o beccaccino da un continentale ITALIANO.Provare per credere,se non lo hai mai visto hai perso una grossa parte dell'arte cinofila venatoria.
Se parliamo di occhio, sono gusti e quindi del tutto personali e leciti (e opinabili)

A te piacciono le bionde, a me le more, a lui le rosse.

---------- Messaggio inserito alle 11:33 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 11:30 AM ----------

Ad ogni modo, constato sempre di più che si fa ancora una confusione incredibile tra collegamento e aperture.

---------- Messaggio inserito alle 11:34 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 11:33 AM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Mennix Visualizza il messaggio
Leggo questa interessante conversazione e mi sento di dire la mia vista la mia esperienza personale.ormai 3 anni e mezzo fa presi un cucciolo bianco arancio da una cucciolata fatta in Calabria tra una femmina del mio nonno e il maschio Invece calabrotto😁, già da piccolo il carattere era quello classico della madre timoroso a volte troppo super appiccicoso e poco propenso alle lunghe distanze... Sono molto esigente con i cani e l ho criticato non avete idea quanto nonostante i risultati fossero buoni, ma vedere un cane così tranquillo non ne ero abituato... Ora dopo questa stagione trascorsa posso finalmente dire che probabilmente anche se ancora è giovanissimo non so se avrò di nuovo un altro cane così in futuro con il carattere della madre e finalmente il cervello del suo papà calabrese tanto cercato... Ma nonostante sia moooooolto tranquillo dopo non so quante beccaccie in queste stagioni è un setter e se c e da andare a prendersi un animale a 200 metri ci va ... la cosa fondamentale non è un cane corridore ma un cane che corre usando il cervello, e che ha il selvatico che desideriamo cacciare impresso nel suo dna.Tutto questo per dire che secondo il mio modestissimo parere un setter deve essere ed è per forza di cosa un setter e se non fa il setter non sarà mai un gran cane da beccaccie , per avere caratteristiche diverse si deve per forza di cose andare su altre razze (assolutamente non inferiori , ma diverse). Il cacciatore può correggere tanti errori dell' ausiliare ma non lo migliorerà mai nella sua natura... Ciò che mi sta insegnando questo cane specialmente nell' ultima stagione non me lo ha insegnato nessuno da qui la mia convinzione che il padrone corregge il cane ma il cane se con cervello ti insegna ad andare a caccia... Spero di non avervi annoiato auguro a tutti una buona domenica!
Sottoscrivo!
__________________
La mia vita è un bosco, il mio cane al mio fianco, un fucile in spalla
Tex Willer non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
cerco, inglese, setter

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:18 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.