Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Caccia di selezione

Avvisi

Grazie Grazie:  5
Mi piace Mi piace:  50
Non mi piace Non mi piace:  0

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 13-02-20, 04:17 PM   #61
lollo
Utente abituale
 
Registrato dal: Oct 2019
ubicazione: Collalto Sabino
Messaggi: 528
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 116
Grazie (Ricevuti): 36
Mi piace (Dati): 604
Mi piace (Ricevuti): 134
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 139 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da pointer56 Visualizza il messaggio
Anche perchè, se lo spari in una canna più corta di 65 cm, diciamo 60 o peggio ancora 56-58 cm., e cartucce con buone palle pesanti e robuste, ma commerciali, siamo dalle parti del buon vecchio 7x64 (storicamente uno dei maggiori killer di tutto in Europa)! O no?
Penso proprio di si io a suo tempo volevo prendere una bar proprio perché camerava questa cartuccia poi alla fine ho preso il 30.06 per un fatto di costi e reperibilità delle cartucce, ma quando finalmente faranno i corsi da selecontrollore anche da me, una carabina in 7rm o 7x64 credo proprio che sarà la mia scelta
lollo non è in linea   Rispondi quotando

Vecchio 13-02-20, 04:55 PM   #62
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 7,960
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 319
Mi piace (Dati): 29
Mi piace (Ricevuti): 1350
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 9 Post(s)
Quotato: 1856 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da cero Visualizza il messaggio
A leggere alcuni interventi mi viene il dubbio che non pratichiamo tutti la stessa caccia in braccata e nemmeno agli stessi cinghiali...boh
Non ero in ufficio (e come detto tante volte, difficile che mi colleghi se sono in giro o a casa). Sono arrivato da una mezz'ora ed ho guardato di botto le ultime 2/3 pagine di questa discussione...........

Abbastanza sconfortante. Direi che sono diverse la braccata, i cinghiali e direttamente le regole basilari della balistica

Non cito nessuno

---------- Messaggio inserito alle 04:49 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 04:33 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da lollo Visualizza il messaggio
.......
Ciò nonostante è indubbio che il 243 sia superiore al 20, anzi direi che qualsiasi calibro rigato è decisamente superiore a qualsiasi calibro liscio difatti ciò che rende efficaci i calibri lisci è la loro pesantezza ed il loro diametro con il quale riescono a sopperire alla loro scarsa velocità per quanto riguarda l'effetto terminale sul selvatico di turno.
D'altronde come ti ho già specificato il 20 lo uso solo in certe situazioni ben specifiche........................
Ciao.
Piccola deroga al citare qualche discorso ...... io sono un profondo estimatore del rigato ma va dato a Cesare quel che è di Cesare. Nelle brevissime distanze (poi con quella aerodinamica da frigorifero sono spacciate già dopo pochi metri) la palla asciutta per canna liscia del 12 è una signora munizione. Oltre ad energia abbondante per tanto, ha quella sezione frontale che dice anche al cinghiale più coriaceo: "resta qui". La capacità di rovesciare l'animale che ha il 12 non la hanno tanti altri calibri pur ottimi per questa caccia e, una volta che l'animale è rovesciato, tirarne una seconda se serve o rialzarsi per una ultima fuga non è tanto facile. Poi, per tantissimi motivi, non escluso quello della sicurezza e di un'arma che non è quasi mai dotata di un sistema di mire degno del nome, se mi chiedono se sono favorevole a vietarlo.... si.

Non rispondo neppure a chi cita calibri rigati inferiori ai 30 (mi starebbero bene anche i 284/7 ma in semiauto c'è poco o nulla). Io sarei favorevole a imporre come calibro minimo almeno il 338 (in bossolo corto, non parlo certo del Lapua).

Ne avremmo un ENORME vantaggio........... fine delle discussioni "meglio il 308w o il 30-06 per il cinghiale ?"


Una curiosità sullo "scegliere" invece all'autore del post citato. Come fai a scegliere ? C'è chi sorteggia le poste, c'è chi le mette al momento senza regole particolari (ma quasi mai finisci esattamente dove volevi), c'è chi traccia al mattino e poi decide dove andare e cosa fare (la mia ultima squadra)........... in tutti i casi, la mia possibilità di indovinare a priori che tipo di battuta e di situazioni dovrò affrontare è molto vicina alle probabilità di azzeccare un terno.
Prova ne sia che, tutte le mie velleità di essere "tecnicamente perfetto" nella mia uscita, si scontra con le leggi di Murphy per cui, se prendo su una carabina con ottica è una certezza che finirò in mezzo alle paglie dove fatico a vedermi i piedi e, se decido per l'express, ecco paracadutato in un prato che devo chiudere da solo..... 500m in ogni direzione Tu come fai ? Sei cugino del capocaccia ?

---------- Messaggio inserito alle 04:55 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 04:49 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da lollo Visualizza il messaggio
Penso proprio di si io a suo tempo volevo prendere una bar proprio perché camerava questa cartuccia poi alla fine ho preso il 30.06 per un fatto di costi e reperibilità delle cartucce, ma quando finalmente faranno i corsi da selecontrollore anche da me, una carabina in 7rm o 7x64 credo proprio che sarà la mia scelta
Ti consiglio di:
- fare il corso;
- farti assegnare la zona (o altro sistema in uso da te);
- capire a quali animali sarai abilitato a cacciare inizialmente (ed eventualmente in una fase due).

A quel punto ti conviene scegliere il calibro.


Discorso molto semplice. Da me ci sono zone dove è quasi impossibile fare tiri oltre i 150 m ed altre dove è molto difficile farne sotto i 200 m.

Se ti viene assegnata una zona con le caratteristiche della prima per farci solamente i caprioli........... se usi un 7rm vuol dire che sei un cacciatore vegano
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace teufel.35, Yed, lollo Piace questo post
Vecchio 13-02-20, 07:23 PM   #63
TYPHOON
Guru del forum
 
Registrato dal: Apr 2013
ubicazione: Potenza
Messaggi: 1,429
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 29
Grazie (Ricevuti): 92
Mi piace (Dati): 44
Mi piace (Ricevuti): 242
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 528 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da fulviogp Visualizza il messaggio
Sono d'accordo su quanto hai detto ma non sul fatto che si disintegrano all'impatto, metti la giusta palla è ciò non accade, prova una Barnes TTSX da 80 grs e vedi dove arriva.....
Intendevo palle normali, non monolitiche. So perfettamente che una Barnes TTSX penetrerebbe anche troppo, ma con la forma e la durezza che ha in battuta arriverebbe anche dove non dovrebbe, tra rametti in traiettoria ed eventuali padelle con impatto sul terreno provate ad immaginare come rimbalza... L'efficienza terminale non è data solo dall'energia, ma anche e soprattutto da quantità di moto e sezione frontale della palla, altrimenti perché si usano calibri grossi e non troppo veloci quando la mole delle prede è molto elevata?

@ Yed: la H&K 770 in .243 era stata catalogata solo con canna da 50 cm.
TYPHOON non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-02-20, 07:31 PM   #64
SPRINGER TOSCANO
Guru del forum
 
L'avatar di SPRINGER TOSCANO
 
Registrato dal: Sep 2013
ubicazione: VOLTERRA
Messaggi: 3,474
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 78
Grazie (Ricevuti): 175
Mi piace (Dati): 509
Mi piace (Ricevuti): 950
Non mi piace (Dati): 22
Non mi piace (Ricevuti): 14
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 2017 Post(s)
predefinito

Anche la mia H&k 940 parla.....non vi dico cosa mi ha detto l ultima volta a caccia
Cose non ripetibili

Vorrei sapere da Alessandro se parla anche la sua Benelli? E cosa gli ha detto quel piovoso pomeriggio del gennaio appena trascorso..

Tornando seri...

Voglio chiarire che NON RITENGO ASSOLUTAMENTE adatto alla braccata il 243 ma esso ha energia sufficiente a fermare qualsiasi cinghiale!

Io uso il 30/06 e ho abbandonato il 12 solo ed esclusivamente per il pericolo rimbalzi....col dodicione in passato mi sono tolto belle soddisfazioni e nei 30/50 MT per l ergonomia dell' arma, per la potenza, per la grossa e tozza palla lo ritengo l arma da battere in braccata... però la sicurezza
Il 20 invece.....non mi è simpatico.

Lollo concordo che le cose vanno provate BEN SAPENDO COSA SI STA FACENDO sul campo e di persona....sono anche io un san Tommaso e ti dico che così facendo ho avuto tante ma tante sorprese. E di "leggendari venatori" un po' ne ho sfatati.....
__________________
The Rebel!
SPRINGER TOSCANO non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace lollo, Marchesedp, zio65 Piace questo post
Vecchio 13-02-20, 07:43 PM   #65
fulviogp
Utente abituale
 
L'avatar di fulviogp
 
Registrato dal: Dec 2015
ubicazione: Torino
Messaggi: 440
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 27
Grazie (Ricevuti): 83
Mi piace (Dati): 109
Mi piace (Ricevuti): 283
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 287 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da TYPHOON Visualizza il messaggio
Intendevo palle normali, non monolitiche. So perfettamente che una Barnes TTSX penetrerebbe anche troppo, ma con la forma e la durezza che ha in battuta arriverebbe anche dove non dovrebbe, tra rametti in traiettoria ed eventuali padelle con impatto sul terreno provate ad immaginare come rimbalza...
Arriva e rimbalza come tutte le palle con piombo a doppio nucleo.
Che poi tutte le altre non rimbalzino e solo fantascienza pensarlo.
fulviogp non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace lollo, zio65 Piace questo post
Vecchio 13-02-20, 08:51 PM   #66
lollo
Utente abituale
 
Registrato dal: Oct 2019
ubicazione: Collalto Sabino
Messaggi: 528
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 116
Grazie (Ricevuti): 36
Mi piace (Dati): 604
Mi piace (Ricevuti): 134
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 139 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da paolohunter Visualizza il messaggio
Non ero in ufficio (e come detto tante volte, difficile che mi colleghi se sono in giro o a casa). Sono arrivato da una mezz'ora ed ho guardato di botto le ultime 2/3 pagine di questa discussione...........

Abbastanza sconfortante. Direi che sono diverse la braccata, i cinghiali e direttamente le regole basilari della balistica

Non cito nessuno

---------- Messaggio inserito alle 04:49 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 04:33 PM ----------



Piccola deroga al citare qualche discorso ...... io sono un profondo estimatore del rigato ma va dato a Cesare quel che è di Cesare. Nelle brevissime distanze (poi con quella aerodinamica da frigorifero sono spacciate già dopo pochi metri) la palla asciutta per canna liscia del 12 è una signora munizione. Oltre ad energia abbondante per tanto, ha quella sezione frontale che dice anche al cinghiale più coriaceo: "resta qui". La capacità di rovesciare l'animale che ha il 12 non la hanno tanti altri calibri pur ottimi per questa caccia e, una volta che l'animale è rovesciato, tirarne una seconda se serve o rialzarsi per una ultima fuga non è tanto facile. Poi, per tantissimi motivi, non escluso quello della sicurezza e di un'arma che non è quasi mai dotata di un sistema di mire degno del nome, se mi chiedono se sono favorevole a vietarlo.... si.

Non rispondo neppure a chi cita calibri rigati inferiori ai 30 (mi starebbero bene anche i 284/7 ma in semiauto c'è poco o nulla). Io sarei favorevole a imporre come calibro minimo almeno il 338 (in bossolo corto, non parlo certo del Lapua).

Ne avremmo un ENORME vantaggio........... fine delle discussioni "meglio il 308w o il 30-06 per il cinghiale ?"


Una curiosità sullo "scegliere" invece all'autore del post citato. Come fai a scegliere ? C'è chi sorteggia le poste, c'è chi le mette al momento senza regole particolari (ma quasi mai finisci esattamente dove volevi), c'è chi traccia al mattino e poi decide dove andare e cosa fare (la mia ultima squadra)........... in tutti i casi, la mia possibilità di indovinare a priori che tipo di battuta e di situazioni dovrò affrontare è molto vicina alle probabilità di azzeccare un terno.
Prova ne sia che, tutte le mie velleità di essere "tecnicamente perfetto" nella mia uscita, si scontra con le leggi di Murphy per cui, se prendo su una carabina con ottica è una certezza che finirò in mezzo alle paglie dove fatico a vedermi i piedi e, se decido per l'express, ecco paracadutato in un prato che devo chiudere da solo..... 500m in ogni direzione Tu come fai ? Sei cugino del capocaccia ?

---------- Messaggio inserito alle 04:55 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 04:49 PM ----------



Ti consiglio di:
- fare il corso;
- farti assegnare la zona (o altro sistema in uso da te);
- capire a quali animali sarai abilitato a cacciare inizialmente (ed eventualmente in una fase due).

A quel punto ti conviene scegliere il calibro.


Discorso molto semplice. Da me ci sono zone dove è quasi impossibile fare tiri oltre i 150 m ed altre dove è molto difficile farne sotto i 200 m.

Se ti viene assegnata una zona con le caratteristiche della prima per farci solamente i caprioli........... se usi un 7rm vuol dire che sei un cacciatore vegano

Buonasera Paolo guarda per le poste è semplice io vada a caccia con una squadra in cui siamo tutti amici, amici veri, cacciamo insieme da 15 anni e le zone in cui andiamo sono tre capisci da solo che le poste le conosco tutte, da noi non ci sono poste lunghe, a parte un paio sui 30 40 metri le altre sono tutte da 5 15, magari a gennaio possono diventare 20 25 ma se hai un attimo di pazienza il cinghiale ti viene a togliere le scarpe... poiché io so la sera prima in quale zona andiamo so anche in quale posta andrò perché bene o male ognuno di noi finisce sempre alle solite poste, può essere quella piuttosto che l'altra ma insomma cambia poco.
Per il discorso selecontrollo qui da noi non apriranno mai a caprioli e cervi perché nonostante ce ne siano in numero spropositato sono considerati argomento tabù, quindi solo cinghiali, ecco perché avevo citato quei due calibri, comunque è solo un "pour parler" , se e quando sarà si vedrà e all'occasione non mancherò di chiederti consigli.
Comunque grazie a presto ciao.
lollo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-02-20, 08:59 PM   #67
lollo
Utente abituale
 
Registrato dal: Oct 2019
ubicazione: Collalto Sabino
Messaggi: 528
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 116
Grazie (Ricevuti): 36
Mi piace (Dati): 604
Mi piace (Ricevuti): 134
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 139 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da SPRINGER TOSCANO Visualizza il messaggio
Anche la mia H&k 940 parla.....non vi dico cosa mi ha detto l ultima volta a caccia
Cose non ripetibili

Vorrei sapere da Alessandro se parla anche la sua Benelli? E cosa gli ha detto quel piovoso pomeriggio del gennaio appena trascorso..

Tornando seri...

Voglio chiarire che NON RITENGO ASSOLUTAMENTE adatto alla braccata il 243 ma esso ha energia sufficiente a fermare qualsiasi cinghiale!

Io uso il 30/06 e ho abbandonato il 12 solo ed esclusivamente per il pericolo rimbalzi....col dodicione in passato mi sono tolto belle soddisfazioni e nei 30/50 MT per l ergonomia dell' arma, per la potenza, per la grossa e tozza palla lo ritengo l arma da battere in braccata... però la sicurezza
Il 20 invece.....non mi è simpatico.

Lollo concordo che le cose vanno provate BEN SAPENDO COSA SI STA FACENDO sul campo e di persona....sono anche io un san Tommaso e ti dico che così facendo ho avuto tante ma tante sorprese. E di "leggendari venatori" un po' ne ho sfatati.....
Ti quoto al 100%
lollo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-02-20, 09:20 AM   #68
zio65
Guru del forum
 
L'avatar di zio65
 
Registrato dal: Nov 2013
ubicazione: roma
Messaggi: 1,157
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 120
Grazie (Ricevuti): 64
Mi piace (Dati): 630
Mi piace (Ricevuti): 247
Non mi piace (Dati): 11
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 327 Post(s)
predefinito

Lollo, una domanda, ricadi nella provincia di Rieti? Se si, la selezione al capriolo è un anno che è aperta
Ciao

---------- Messaggio inserito alle 09:19 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 09:18 AM ----------

http://www.atc-ri2.it/index.php/atti...ne-al-capriolo

http://www.atcri1.it/caccia-di-selezione-al-capriolo/

---------- Messaggio inserito alle 09:20 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 09:19 AM ----------

Ho amici che hanno già effettuato abbattimenti
zio65 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie lollo Ha ringraziato per questo post
Mi piace teufel.35 Piace questo post
Vecchio 14-02-20, 10:00 AM   #69
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 7,960
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 319
Mi piace (Dati): 29
Mi piace (Ricevuti): 1350
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 9 Post(s)
Quotato: 1856 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da lollo Visualizza il messaggio
..................................Per il discorso selecontrollo qui da noi non apriranno mai a caprioli e cervi perché nonostante ce ne siano in numero spropositato sono considerati argomento tabù...................
MAI DIRE MAI

Ti dico sulla base della mia esperienza diretta.
Da noi, per il cervo, si diceva che occorrevano accordi interregionali (capirai, è un casino quando devono mettersi in accordo due usceri su chi deve andare in bagno per primo.....), poi commissioni e poi questo e quello. In più, forse per lo sconforto (meno generosamente... distrazione), si erano pure dimenticati di ripresentare disponibilità nel piano quinquennale appena presentato per cui, per almeno 4 anni e 10 mesi, proprio era fuori discussione. Questo lo si diceva...... circa 10 giorni prima che ci dicessero che si iniziava , ho scoperto più o meno al 27/28 settembre che, a partire dal 5 ottobre, avevo assegnato un maschio adulto in zone di caccia che neppure avevo mai visto

Potrai capire il caos fra cercare di capire cosa sarebbe successo, dove sarebbe successo, tarare un'arma compatibile con un cervo adulto che stava uscendo dal bramito (leggermente diverso da un capriolo) da cacciare il luoghi di cui nulla sapevi e ovviamente con nessuno esperto che ti accompagnasse........ il tutto in circa una settimana.

Situazione simile per la selezione al cinghiale in toscana.
Vengo ammesso per il capriolo e daino. Chiedo come funziona per la selezione al cinghiale (da me si faceva da 10 anni)............. e ancora un poco vengo linciato sulla pubblica piazza.... "qua non si fara MAI"

Quel MAI è arrivato in un paio di anni
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Grazie lollo Ha ringraziato per questo post
Mi piace lollo Piace questo post
Vecchio 14-02-20, 10:13 AM   #70
Alessandro il cacciatore
professional turkey
 
L'avatar di Alessandro il cacciatore
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: al centro della Toscana
Messaggi: 17,783
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 48
Grazie (Ricevuti): 317
Mi piace (Dati): 276
Mi piace (Ricevuti): 2124
Non mi piace (Dati): 30
Non mi piace (Ricevuti): 46
Menzionato: 11 Post(s)
Quotato: 3077 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da lollo Visualizza il messaggio
Per il discorso selecontrollo qui da noi non apriranno mai a caprioli e cervi perché nonostante ce ne siano in numero spropositato sono considerati argomento tabù, quindi solo cinghiali,
Ha ragione Paolo. L'inizio della selezione, più o meno dappertutto, è stata preceduta da proclami simili, mai e poi e mai....
__________________
Ars venandi est collectio documentorum, quibus scient homines ad opus suum deprehendere animalia non domestica cuiuscumque generis vi vel ingenio. (Fridericus II Imperator 1194-1250)
Alessandro il cacciatore non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
carabina, heckler, koch


Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:09 PM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.