Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > Altri argomenti > Buona forchetta

Avvisi

Grazie Grazie:  1
Mi piace Mi piace:  2
Non mi piace Non mi piace:  0

Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 30-05-20, 07:58 PM   #1
Oizirbaf
Moderatore Buona Forchetta
 
L'avatar di Oizirbaf
 
Registrato dal: Nov 2014
ubicazione: Milano
Messaggi: 831
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 318
Mi piace (Dati): 5
Mi piace (Ricevuti): 628
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 332 Post(s)
predefinito Ragu di beccaccia (per le pappardelle)

Ragu di beccaccia (per le pappardelle).

Chissà che quest’anno non sia la volta che vada veramente a beccacce, dopo tanti anni di canna rigata. Mah! Se Diana Artemide darà una mano questo sughetto non me lo farò mancare.

Ingredienti:
Pappardelle fresche 500 g
Per il ragù di beccaccia:
• 1 beccaccia (meglio due se la caccia sarà andata bene!)
• 1 cipolla
• Sedano: un gambo
• rosmarino: le foglioline di un rametto
• Tre foglie di salvia
• pinoli una cucchiaiata (a gusto)
• 2 carote
• olio extravergine di oliva 6 cucchiai
• 600 gr di passata di pomodorini
• Un bicchiere di vino rosso (ma anche un bel Prosecco!)
• Sale e pepe.

Se avremo optato per le pappardelle fresche già pronte o preparate secondo le consuetudini familiari, a macchina o a mano…potremo dedicare un pochino di tempo in più alla nostra beccaccia (meglio se saranno due). Spennata, pulita e flambata. Potremo optare se cuocerla intera o provvedere a tagliarla in quattro pezzi facilitandoci l’operazione di spolpatura.
Versiamo in una padella capiente l’olio extravergine di oliva ed un trito di carota, cipolla, salvia, e rosmarino; aggiungiamo i pinoli e facciamo soffriggere. Adagiamo la beccaccia sul soffritto, salare e pepare, facciamo rosolare a fuoco basso per 2-3 minuti per lato (o rigirando con cura i pezzi). Bagnamo la beccaccia con vino e lasciamo evaporare a fuoco lento tenendo la pentola parzialmente coperta. Uniamo la passata di pomodorino e lasciamo cuocere per altri 20 minuti, aggiungendo due mestoli di acqua o di brodo. Spolpiamo la beccaccia a pezzetti e riportiamola nel sugo che verrà eventualmente lasciato addensare. Cuociamo le pappardelle in abbondante acqua salata, scoliamole e saltiamole nel sugo.
Oizirbaf
__________________
"...Apri la mente a quel ch'io ti paleso
e fermalvi entro; ché non fa scienza,
sanza lo ritenere, avere inteso..."
Oizirbaf non è in linea   Rispondi quotando
Grazie oreip Ha ringraziato per questo post
Mi piace oreip, vachelet Piace questo post

Rispondi

Tag
beccaccia, pappardelle, ragù


Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 03:43 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.