Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Veterinaria

Avvisi

Grazie Grazie:  0
Mi piace Mi piace:  7
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 24-02-19, 03:55 PM   #11
Cantarini
Guru del forum
 
L'avatar di Cantarini
 
Registrato dal: Jul 2006
ubicazione: Roma, Roma, Lazio.
Messaggi: 2,372
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricevuti): 47
Mi piace (Dati): 12
Mi piace (Ricevuti): 333
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 276 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da mario Visualizza il messaggio
Ho un bravissimo braccofrancese,che mi ha dato tantissime soddisfazioni
Fisicamente sembra stia bene,ma quando andiamo fuori,non riesce piu a cacciare
Sembra finito ha 10 anni cosa faccio lo tengo fermo o insisto nel tenerlo allenato
A parte che ha tre anni e stato morso dalla vipera,ma anche gli esami del sangue sembrano a posto
Il veterinario mi dice che puo essere ilcuore sovraffaticato
Ti porto il mio esempio,alla mia Moretta pointer inglese anche lei in procinto dei 10 anni è stato invece riscontrato un problema di artrosi all'anca ed una vecchia botta ad un ginocchio,me ne sono accorto solo lo scorso dicembre perchè a parte la zoppia il mattino dopo la caccia vedevo la cagna "strana" come facesse un gran fatica a camminare,lo stesso comportamento a caccia partenza molto a rilento e dopo un'oretta andava come sempre,non avrei mai immaginato si potesse trattare di tale problema ed invece la lastra ha confermato,il veterinario mi darà una cura almeno per non peggiorare la situazione ma certo le uscite dovranno essere contate purtroppo e magari dovrò pensare ad un successore ma che tristezza però!!!
__________________
Massimo C.
Cantarini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 24-02-19, 04:39 PM   #12
old hunter
Guru del forum
 
L'avatar di old hunter
 
Registrato dal: Feb 2013
ubicazione: ROMA
Messaggi: 2,295
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 123
Grazie (Ricevuti): 184
Mi piace (Dati): 752
Mi piace (Ricevuti): 773
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 561 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Cantarini Visualizza il messaggio
Ti porto il mio esempio,alla mia Moretta pointer inglese anche lei in procinto dei 10 anni è stato invece riscontrato un problema di artrosi all'anca ed una vecchia botta ad un ginocchio,me ne sono accorto solo lo scorso dicembre perchè a parte la zoppia il mattino dopo la caccia vedevo la cagna "strana" come facesse un gran fatica a camminare,lo stesso comportamento a caccia partenza molto a rilento e dopo un'oretta andava come sempre,non avrei mai immaginato si potesse trattare di tale problema ed invece la lastra ha confermato,il veterinario mi darà una cura almeno per non peggiorare la situazione ma certo le uscite dovranno essere contate purtroppo e magari dovrò pensare ad un successore ma che tristezza però!!!
auguri per moretta.
old hunter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 25-02-19, 12:30 PM   #13
Cantarini
Guru del forum
 
L'avatar di Cantarini
 
Registrato dal: Jul 2006
ubicazione: Roma, Roma, Lazio.
Messaggi: 2,372
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 3
Grazie (Ricevuti): 47
Mi piace (Dati): 12
Mi piace (Ricevuti): 333
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 276 Post(s)
predefinito

Grazie old sono andato dal veterinario giusto questa mattina e mi ha dato indicazioni per la cura a mezzo condroprotettori che serviranno se non altro a cercare di mantenere sotto controllo il deterioramento articolare.
__________________
Massimo C.
Cantarini non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 28-02-22, 06:34 PM   #14
lara
Utente regolare
 
L'avatar di lara
 
Registrato dal: May 2014
ubicazione: SARDEGNA
Messaggi: 98
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 4
Mi piace (Dati): 10
Mi piace (Ricevuti): 12
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 41 Post(s)
predefinito

Salve . . . riprendo questa discussione per esporre il mio problema. Ho un setter inglese maschio che a luglio 2022 compirà (haimè ) 12 anni.
Ha chiuso la stagione scorsa (alla soglia degli 11 anni) in discrete condizioni. Non faceva più le sue 5/6 ore di caccia a tutta come mi aveva abituato ma reggeva discretamente ancora 3 ore di caccia.
Già durante l'estate in addestramento mi ero accorto che il cane andava facilmente in difficoltà. Inizialmente pensavo fosse il caldo (chiaramente abbinato all'età non più giovane) e credevo / speravo che in autunno e inverno il cane si sarebbe ripreso. Invece no . . . . il cane sembra avere esaurito completamente e di colpo le batterie e queste non si ricaricano più . . . .
Aggiungo che il cane all'età di 5 anni si è beccato la leishmania. Lo ho curato e tenuto sempre sotto controllo ed ha fatto egregiamente il suo lavoro per altri 6 anni. Adesso sembra un po' in sofferenza con i reni.
Purtroppo credo che questa appena conclusa sarà stata la sua ultima stagione di caccia .
Continuerò a portarlo con me nelle uscite di addestramento brevi e non troppo impegnative ma le giornate di caccia . . . . credo non le regga più.
lara non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-03-22, 07:11 AM   #15
Bayliss
Guru del forum
 
L'avatar di Bayliss
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: Lombardia
Messaggi: 3,954
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 593
Grazie (Ricevuti): 276
Mi piace (Dati): 1144
Mi piace (Ricevuti): 1182
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 881 Post(s)
predefinito

Personalmente lo metterei in pensione...ha 12 anni e se la merita
__________________
Dio salvi la Regina.
Smell the flowers while you can.
Bayliss non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-03-22, 08:30 AM   #16
ALE
Guru del forum
 
L'avatar di ALE
 
Registrato dal: Sep 2008
ubicazione: sarzana SP
Messaggi: 4,109
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 151
Grazie (Ricevuti): 310
Mi piace (Dati): 111
Mi piace (Ricevuti): 1328
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 1495 Post(s)
predefinito

Ogni cane ha la sua storia, non tutti sono uguali. Ogni razza ha le sue peculiarità.
In genere i cani di grossa mole accusano le fatiche venatorie leggermente prima, soggetti usati in pallude risentono ancora prima delle fatiche, dieci anni di attivita' venatoria sono gia' un bel capitale, tuttavia puo' essere ancora sfruttato in staffetta con altri soggetti presenti in canile.

Cani di mole piu' ridotta come breton reggono l'attivita' venatoria se in ordine con il fisico anche sino alla veneranda eta' dei 12/13 anni. Poi se iniziano acciacchi meglio desistere.

Solitamente si dice che quando inizi ad avere un cucciolone e avviarlo, dopo sei a posto per dieci anni.... ( se la sfortuna non ci mette lo zampino) poi dopo devi correre ai ripari.
saluti
ALE non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-03-22, 01:08 PM   #17
lara
Utente regolare
 
L'avatar di lara
 
Registrato dal: May 2014
ubicazione: SARDEGNA
Messaggi: 98
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 4
Mi piace (Dati): 10
Mi piace (Ricevuti): 12
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 41 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Bayliss Visualizza il messaggio
Personalmente lo metterei in pensione...ha 12 anni e se la merita
Hai ragione Bayliss . . . la pensione se la merita eccome però lui vuole uscire. Benchè vecchio e acciaccato ha sempre lo stesso spirito . . .. vuole uscire e se lo lasci a casa solo mentre fai uscire gli altri cani . . . . fa un casino del diavolo.
lara non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 01-03-22, 04:18 PM   #18
Bayliss
Guru del forum
 
L'avatar di Bayliss
 
Registrato dal: Feb 2012
ubicazione: Lombardia
Messaggi: 3,954
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 593
Grazie (Ricevuti): 276
Mi piace (Dati): 1144
Mi piace (Ricevuti): 1182
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 881 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da lara Visualizza il messaggio
Hai ragione Bayliss . . . la pensione se la merita eccome però lui vuole uscire. Benchè vecchio e acciaccato ha sempre lo stesso spirito . . .. vuole uscire e se lo lasci a casa solo mentre fai uscire gli altri cani . . . . fa un casino del diavolo.
Ciao Lara, guarda ho vissuto anche io una situazione analoga.
Ho anche io un setter inglese che giusto questo mese compie 14 anni.
Nella stagione appena passata gli ho regalato solo qualche breve uscita nelle prima settimane nei turni più corti e meno impegnativi, poi con l'arrivo del freddo e dei terreni duri, ho preferito metterlo definitivamente in pensione.
Quando è uscito, il suo lo ha fatto ancora, il problema è che una volta rientrato a casa ha iniziato a zoppicare e per ricaricare le batterie e rivederlo ancora "tonico", ha impiegato anche una settimana.
Non mi va di vederlo dolorante e allora preferisco lasciarlo a casa.
La sua pensione se l'è meritata e spero che resti con me per altri 14 anni...un piatto per mangiare e tanto affetto non gli mancheranno MAI!!
__________________
Dio salvi la Regina.
Smell the flowers while you can.
Bayliss non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace oreip, zis Piace questo post
Vecchio 01-03-22, 05:35 PM   #19
lara
Utente regolare
 
L'avatar di lara
 
Registrato dal: May 2014
ubicazione: SARDEGNA
Messaggi: 98
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 4
Mi piace (Dati): 10
Mi piace (Ricevuti): 12
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 41 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Bayliss Visualizza il messaggio
Non mi va di vederlo dolorante e allora preferisco lasciarlo a casa.
La sua pensione se l'è meritata e spero che resti con me per altri 14 anni...un piatto per mangiare e tanto affetto non gli mancheranno MAI!!
Parole sante che condivido in pieno.
A me ha regalato 10 anni di divertimento e soddisfazioni. Anche se non potrà più venire a caccia spero stia con me ancora tanti anni.
lara non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-03-22, 06:42 PM   #20
matteo1966
Guru del forum
 
L'avatar di matteo1966
 
Registrato dal: Apr 2010
ubicazione: Liguria
Messaggi: 1,580
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 178
Grazie (Ricevuti): 161
Mi piace (Dati): 453
Mi piace (Ricevuti): 599
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 553 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da lara Visualizza il messaggio
Salve . . . riprendo questa discussione per esporre il mio problema. Ho un setter inglese maschio che a luglio 2022 compirà (haimè ) 12 anni.
12 anni per un setter che ha lavorato non sono pochi. In 50 anni di setter (tra me e mio padre) solo uno è arrivato a "cacciare" a quell'età. C'è da dire che noi, in alta montagna, li "spremiamo" parecchio.

La leish oltremodo non aiuta, così come non aiuta il Glucantime che hai usato per curarlo.

Goditelo questi ultimi periodi di vita senza farlo lavorare, anche se lui sicuramente ci proverebbe.
__________________
La mia presentazione https://www.ilbraccoitaliano.net/foru...ad.php?t=24731
matteo1966 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
anni, bracco, fermati, finito, francese, messi, qundo, riposo, sembra, vengono

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:45 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.