Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > Altri argomenti > Buona forchetta

Avvisi

Grazie Grazie:  0
Mi piace Mi piace:  2
Rispondi
 
Strumenti della discussione Cerca in questa discussione Modalitā di visualizzazione
Vecchio 12-06-22, 05:07 PM   #1
Er Mericano
Guru del forum
 
L'avatar di Er Mericano
 
Registrato dal: Feb 2022
ubicazione: Alabama
Messaggi: 1,463
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 80
Grazie (Ricevuti): 173
Mi piace (Dati): 140
Mi piace (Ricevuti): 907
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 799 Post(s)
predefinito Oggi si mangiano roditori!

Ho disgelato 5 scoiattoli grigi, soltanto le cosce ed i lombi, attaccati insieme. Il resto non ha abbastanza ciccia per combatterci. Sara' esca per nocivi.
Ho messo a bagno il tutto in acqua, sale, cipolla ed aglio in polvere, Sherry, "fumo liquido," sale "kosher," Worcerstershire sauce, ed un miscuglio comprato di spezie dal suggestivo nome "Bullshit," letteralmente "cacca di toro," ma dal significato di "cazzata." Non so perche' l'abbiano chiamato cosi', ma e' un ottimo condimento.

Stasera infarinero' i pezzi (si', lo so, la farina non e' Keto, ma non e' che ce ne sara' tanta attaccata alla carne). Poi rosolero' bene i pezzi in olio d'oliva e.v., e quando saranno ben bruniti li togliero' dalla pentola. Con l'olio nella pentola, funghi Portobella affettati, farina (poca!), panna liquida, amido di mais, sale, e un po' piu' di Bullshit preparero' un "gravy" (una salsa bianca tipo "Alfredo"). Quando sara' pronta aggiungero' uno schizzetto di Sherry e ci mettero' dentro i roditori e lascero' sobbollire il tutto coperto fino a quando la carne non sara' ben intenerita. Se il gravy si restringe troppo, aggiungero' un po' piu' di crema.

Vi diro' poi se ne e' valsa la pena, dall'abbattimento degli scoiattoli (mi fanno pena) alla spellatura (non facile) e pulitura, e alla cottura. Se non mi piacciono la prossima stagione regalero' quelli che devo uccidere per sfoltirne la troppo densa popolazione intorno casa.
__________________
Chi se fa' pecora, la lupa arabbiata se lo magna!
Er Mericano non č in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-06-22, 06:02 PM   #2
oberkofler
Guru del forum
 
Registrato dal: May 2009
ubicazione: Veneto
Messaggi: 2,644
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 16
Mi piace (Dati): 49
Mi piace (Ricevuti): 78
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 106 Post(s)
predefinito

Non volermene... praticamente fritti....il solito cibo spazzatura americano.....
Non sono riuscito a trattenermi....

Ultima modifica di oberkofler; 12-06-22 a 06:08 PM
oberkofler non č in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-06-22, 06:19 PM   #3
Oizirbaf
Moderatore Buona Forchetta
 
L'avatar di Oizirbaf
 
Registrato dal: Nov 2014
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,608
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 600
Mi piace (Dati): 7
Mi piace (Ricevuti): 1292
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 690 Post(s)
predefinito

con tutta la comprensione...
lascio la parola all'articolo che segue:
http://www.gastronomiamediterranea.c...gli-stranieri/
__________________
"...Apri la mente a quel ch'io ti paleso
e fermalvi entro; ché non fa scienza,
sanza lo ritenere, avere inteso..."
Oizirbaf non č in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-06-22, 07:21 PM   #4
Er Mericano
Guru del forum
 
L'avatar di Er Mericano
 
Registrato dal: Feb 2022
ubicazione: Alabama
Messaggi: 1,463
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 80
Grazie (Ricevuti): 173
Mi piace (Dati): 140
Mi piace (Ricevuti): 907
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 799 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da oberkofler Visualizza il messaggio
Non volermene... praticamente fritti....il solito cibo spazzatura americano.....
Non sono riuscito a trattenermi....
Non te ne voglio io, ma il lessico italiano si', quello che distingue fra fritto e soffritto. Fritto e' cio' che e' completamente cotto in abbondante olio bollente, come le french fries di McDonald's o il pollo del Kentucky Fried Chicken. Soffritto e' cio' che i Francesi chiamano sautee, cioe' "saltellato" nell'olio caldo per dare una rosolatura esterna, ma non per cuocere completamente. Ho notato che molti piatti italian di arrosti e spezzatini e anche selvaggina comportano una "soffrittura" per insaporire, seguita poi dal completamento della cottura in umido o altro modo. Come appunto cucinero' i miei roditori deceduti da infezione da piombo....
__________________
Chi se fa' pecora, la lupa arabbiata se lo magna!
Er Mericano non č in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-06-22, 07:28 PM   #5
Yed
Guru del forum
 
Registrato dal: Sep 2012
ubicazione: Pordenone
Messaggi: 5,108
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 391
Grazie (Ricevuti): 337
Mi piace (Dati): 3237
Mi piace (Ricevuti): 1192
Menzionato: 10 Post(s)
Quotato: 2447 Post(s)
predefinito

Giovanni scusami, ma in Merica esistono Rosmarino e Salvia ???
Penso che per sapere se sono buoni i roditori, basterebbero questi odori assieme a evo e burro x rendere merito agli stessi.
Yed non č in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-06-22, 07:54 PM   #6
Er Mericano
Guru del forum
 
L'avatar di Er Mericano
 
Registrato dal: Feb 2022
ubicazione: Alabama
Messaggi: 1,463
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 80
Grazie (Ricevuti): 173
Mi piace (Dati): 140
Mi piace (Ricevuti): 907
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 799 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Oizirbaf Visualizza il messaggio
con tutta la comprensione...
lascio la parola all'articolo che segue:
http://www.gastronomiamediterranea.c...gli-stranieri/
Devo aggiungere, in mia difesa contro l'articolista tuttologa che la panna per me e' il sostituto del latte. Il latte contiene bocuppo (beccate 'sto italofrancesismo, cugino gallico/gorgonzolico del vostro "chattare") di carboidrati. La panna ne contiene assolutamente... ZERO.
Non so che cosa usi la premiata trattoria Alfredo alla Scrofa, che ai tempi miei era favolosa (oggi non so) ed e' tuttora famosa internazionalmente per le sue "Fettucine all'Alfredo," che noi sprovveduti Yaknees chiamiamo, tout court, "Fettuccine Alfredo," panna, o latte? Trovo l'articolo in questione pieno di generalizzazioni che non trovano (perche' non lo cercavano neanche) l'appoggio di fatti concreti. Non ho mai visto o assaggiato una ""Caprese" negli U.S. che fosse contaminata da aceto balsamico. Tante delle aberrazioni culinarie da tale Giovanna Esposito sono secondo me frutto della sua fantasia. Sono pero' d'accordo con lei dove esecra l'uso del formaggio sulla pasta con le vongole. A Kodiak rimandai indietro talle nefandezza chiedendo cortesemente alla cameriera di comunicare allo chef che coloro che mettono formaggio si piatti di pesce dovrebbero essre fucilati all'alba senza conforto di clero.

---------- Messaggio inserito alle 11:54 AM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 11:29 AM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Yed Visualizza il messaggio
Giovanni scusami, ma in Merica esistono Rosmarino e Salvia ???
Penso che per sapere se sono buoni i roditori, basterebbero questi odori assieme a evo e burro x rendere merito agli stessi.
Esistono. La salvia (sage) la compro, di rosemary (rosmarino) ne ho un grosso vaso colmo. Ho anche un invasione di origano. Ho due piante di basilico, ma devo rimpiazzare le piante ormai decedute di prezzemolo "italiano," quello a foglie piatte. Quello riccio, qui usato per decorazione, non sa di niente.

Gli scoiattoli che ho ucciso erano tutti di eta' avanzata. Qui tutti mi hanno consigliato di prelevare soltanto quelli giovani perche' quelli adulti sono duri. Non ci sono riuscito. Ammazzare scoiattolini "di primo pelo" mi e' sembrato una barbarie. Gia' mi e' dispiaciuto uccidere quelli adulti.

Ad ogni modo, la ricetta di cui sopra e la lunga cottura in un medium semiliquido li intenerisce e--credo--ne diminuisce, mi dicono, il gusto di selvatico.

Ti diro' che l'unica ragione per cui li ho persino considerati adatti alla tavola e' che a parte animali schifosi o possibilmente portatori di malattie io cio' che uccido lo devo mangiare. Escludo dagli edibili, percio', cornacchie, opossums, procioni, coyotes e volpi. So che in Italia molti e volpi le mangiano, ma con l'idrofobia molto comune sia qui che, credo, in Europa. Maneggiare una volpe morta e' una pazzia. Il virus dell'idrofobia puo' essere presente anche prima dei segni evidenti dell'infezione, e saliva e sangue che possono venire in contatto con un taglietto o un'abrasione dell'umano che sta scuoiando epreparanndo un animale infetto potrebbero condannarlo ad una morte orribile. I coyotes? Non sono cinese. Sono sicuro che gente che mangia cani e pipistrelli mangerebbe anche quelli... Gli opossum mangiano carne putrefatta e sono stati visti uscire intrisi di sangue rappreso e succhi intestinali dalla pancia gonfia di vacche morte di malattia o di parto...
I procioni sono spesso idrofobi. Pericolosi da preparare. Forse se avessi

Ad ogni modo, qui si dice "When in Rome do as the Romans do," "Quando sei a Roma comportati come i romani." Qui gli scoiattoli li cucinano tutti come ho descritto, con poche variazioni (i funghi, per esempio, sono una mia scelta). Ci sara' pure una ragione, no?
__________________
Chi se fa' pecora, la lupa arabbiata se lo magna!

Ultima modifica di Er Mericano; 12-06-22 a 07:36 PM
Er Mericano non č in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-06-22, 08:57 PM   #7
guli51
Guru del forum
 
L'avatar di guli51
 
Registrato dal: Jan 2016
ubicazione: Trento
Messaggi: 1,349
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 189
Mi piace (Dati): 3
Mi piace (Ricevuti): 1058
Menzionato: 4 Post(s)
Quotato: 838 Post(s)
predefinito

Ciao,
una volta si potevano cacciare gli scoiattoli, personalmente non cacciando uccelletti e roba minuta non ne ho mai preso uno.
Al contrario tutti gli anni un amico capannista invitava gli amici intimi a una cena a base di scoiattoli.
Erano semplicemente deliziosi, brutto a dirsi, ma a detta di tutti i commensali una top goduria.
Li mangerei volentieri con te
Ciao
Guli51
guli51 non č in linea   Rispondi quotando
Vecchio 12-06-22, 10:46 PM   #8
Oizirbaf
Moderatore Buona Forchetta
 
L'avatar di Oizirbaf
 
Registrato dal: Nov 2014
ubicazione: Milano
Messaggi: 1,608
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 600
Mi piace (Dati): 7
Mi piace (Ricevuti): 1292
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 690 Post(s)
predefinito

No, caro Quirito! Per le fettuccine all'Alfredo nč panna nč latte! Solo burro, parmigiano ed acqua di cottura!
https://ilbraccoitaliano.net/forum/s...ad.php?t=76502

la panna l'hanno aggiunta gli Yankee ma qui č da considerare un...peccato veniale!
__________________
"...Apri la mente a quel ch'io ti paleso
e fermalvi entro; ché non fa scienza,
sanza lo ritenere, avere inteso..."

Ultima modifica di Oizirbaf; 12-06-22 a 11:05 PM
Oizirbaf non č in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-06-22, 12:02 AM   #9
Er Mericano
Guru del forum
 
L'avatar di Er Mericano
 
Registrato dal: Feb 2022
ubicazione: Alabama
Messaggi: 1,463
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 80
Grazie (Ricevuti): 173
Mi piace (Dati): 140
Mi piace (Ricevuti): 907
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 799 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Oizirbaf Visualizza il messaggio
No, caro Quirito! Per le fettuccine all'Alfredo nč panna nč latte! Solo burro, parmigiano ed acqua di cottura!
https://ilbraccoitaliano.net/forum/s...ad.php?t=76502

la panna l'hanno aggiunta gli Yankee ma qui č da considerare un...peccato veniale!
Ogni giorno si impara qualcosa.

Adesso mi manca soltanto di imparare come fare le fettuccine all'Alfredo... senza le fettuccine!
__________________
Chi se fa' pecora, la lupa arabbiata se lo magna!
Er Mericano non č in linea   Rispondi quotando
Vecchio 13-06-22, 04:25 AM   #10
Er Mericano
Guru del forum
 
L'avatar di Er Mericano
 
Registrato dal: Feb 2022
ubicazione: Alabama
Messaggi: 1,463
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 80
Grazie (Ricevuti): 173
Mi piace (Dati): 140
Mi piace (Ricevuti): 907
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 799 Post(s)
predefinito

I roditori erano eccellenti. Carne bianca, dolce, saporita, tenera (dopo una lunga cottura, pero'). Come sapore erano molto simili ai conigli cottontail (minilepri) che cacciavo nel Montana. Quelli erano veramente ottimi, mentre i loro simili dell'Alabama non mi hanno soddisfatto. Duri, sanno molto di selvatico, e sono amarostici. E quando li pulisci hanno un tanfo spiacevole. Forse alimentazione diversa. Forse e' perche' li ho cacciati sempre dopo la chiusura dela stagione ai cervi, il 10 Febbraio. Chissa', se ne prendessi qualcuno appena apre la loro stagione, al principio dell'autunno, quando ancora hanno foraggio fresco e abbondante, magari ne troverei il sapore non solo accettabile ma anche buono. Quest'anno ce ne sono tanti. Vanno a cicli.
__________________
Chi se fa' pecora, la lupa arabbiata se lo magna!
Er Mericano non č in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
mangiano, oggi, roditori

Strumenti della discussione Cerca in questa discussione
Cerca in questa discussione:

Ricerca avanzata
Modalitā di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code č attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG č attivo
il codice HTML č disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 11:51 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.