Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Caccia di selezione

Avvisi

Grazie Grazie:  35
Mi piace Mi piace:  117
Non mi piace Non mi piace:  0

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 16-09-20, 08:16 AM   #81
Livia1968
Guru del forum
 
L'avatar di Livia1968
 
Registrato dal: Apr 2019
ubicazione: Roma
Messaggi: 1,638
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 416
Grazie (Ricevuti): 196
Mi piace (Dati): 1216
Mi piace (Ricevuti): 927
Non mi piace (Dati): 12
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 936 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da enrico.83 Visualizza il messaggio
Anche io. Sempre.
Mi trovo però sempre più spesso in difficoltà nell'attribuire con certezza quel "chi ne sa più di me". Ero più deciso nel farlo, prima. Poi alcune evidenze mi hanno dato modo di osservare che di sicuro "ne dice più di me" (da ignorante, nel dubbio taccio prima di contraddire) ...e non sempre "ne sa più di me".
Ho notato, osservando, che per una comunicazione efficace non è sufficiente sapere le cose, bisogna anche saperle dire. Il dramma è quando ha più efficacia uno che non sa, ma sa dire, piuttosto che uno che sa ma non sa dire (comunicare).

Perdonami se non mi sono spiegato o fatto capire , rileggendomi è un po' contorto

Caro Enrico, hai praticamente spiegato benissimo il processo evolutivo del sapere. Per me, che sono la regina dei pensieri contorti è molto chiaro quello che affermi. Mettere in discussione è fondamentale per progredire. Penso però che anche laddove il canale di comunicazione sia carente è la mente acuta di chi riceve che farà la differenza.

La parlantina dei praraculi indrottinera' povere menti, messaggi sporadici e sintetici saranno pillole per gli arguti.

Detto questo torno al tema del 3d ringraziando Fulvio che ogni tanto porta a conoscenza anche di chi ne è a digiuno, argomenti che i più esperti conoscono benissimo.
In questo caso pare siate tutti d'accordo (evviva evviva) che il bramito abbia delle funzioni non solo come richiamo ma anche come selezione naturale. Che lo espone però anche al pericolo di venir scelto anche dal cacciatore. Esiste un etica, tra chi caccia abitualmente questo animale, che vieti l abbattimento a parità di classe, di un esemplare promettente piuttosto che un altro?


Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk
__________________
“Ululò a lungo, ma poi mi fu addosso come un uragano, e io mi trovai, per così dire, avvolto in un turbine di furiosa gioia canina.” Konrad Lorenz
Livia1968 non è in linea   Rispondi quotando

Vecchio 16-09-20, 09:24 AM   #82
trikuspide
Guru del forum
 
L'avatar di trikuspide
 
Registrato dal: Jan 2019
ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,393
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 433
Grazie (Ricevuti): 127
Mi piace (Dati): 323
Mi piace (Ricevuti): 839
Non mi piace (Dati): 9
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 1234 Post(s)
predefinito

Magari ci fosse!

A mare, moltissimi tirano alla grossa spigola gonfia di uova piuttosto che "contentarsi" di uno dei diversi maschietti che di solito la corteggiano...e non sempre si tratta di pescacciatori giovani.
Ci sono ancora molti esibizionisti nella nostra categoria.
Col tempo ho maturato un rapporto quasi pudico con le sensazioni e le emozioni che la caccia genera in me...in questo sono diventato semmai egoista e geloso.
I miei carnieri , per mare e per terra ormai li ho fatti ( talvolta sbagliando anche....ma lo sbaglio mi ha fatto maturare) adesso è tempo di viverla nella mia interiorità.
Sapessi il piacere di portare una ignara preda a tiro "tanto da poterle toccare la coda" è paragonabile alla cattura vera e propria, forse maggiore, se considero che spesse volte alla fine non ho neanche tirato concedendole di continuare a vivere.
__________________
".. appostati per tempo e aspetta immobile. La preda scruterá a lungo l'ambiente circostante , se nel mentre ti sarai mosso per quella sera non vedrai nulla!"
trikuspide non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace matteo1966, silvio roncallo, enrico.83 Piace questo post
Vecchio 16-09-20, 03:02 PM   #83
enrico.83
Guru del forum
 
L'avatar di enrico.83
 
Registrato dal: Dec 2014
ubicazione: Bologna
Messaggi: 1,980
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 317
Grazie (Ricevuti): 148
Mi piace (Dati): 2024
Mi piace (Ricevuti): 650
Non mi piace (Dati): 26
Non mi piace (Ricevuti): 5
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 863 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Livia1968 Visualizza il messaggio
Esiste un etica, tra chi caccia abitualmente questo animale, che vieti l abbattimento a parità di classe, di un esemplare promettente piuttosto che un altro?
Si esiste un qualcosa: è però esattamente il contrario di quanto hai scritto!!



(per quanto ho potuto vedere nelle mie zone)



---------- Messaggio inserito alle 03:02 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 03:01 PM ----------

E sul cervo l'evidenza è più lampante che su altre specie: i subadulti promettenti non ci arrivano alla classe successiva!
enrico.83 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-09-20, 06:00 PM   #84
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 7,898
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 313
Mi piace (Dati): 29
Mi piace (Ricevuti): 1304
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 9 Post(s)
Quotato: 1798 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da enrico.83 Visualizza il messaggio
...................
[/COLOR]E sul cervo l'evidenza è più lampante che su altre specie: i subadulti promettenti non ci arrivano alla classe successiva!
Da me esiste il classico schema per sesso e classi di età dove prelevi in ogni classe. Sulla carta funziona benissimo (torniamo al discorso studioso, magari bravissimo, che però poi mette troppo poco il naso fuori dall'ufficio con aria condizionata).

La realtà è che, il Parco, schiaccia in maniera terribile il territorio e quel che ne rimane è adatto a forse 40 o 50 cacciatori. I numeri prevedono che ci siano 3 volte tanto cacciatori e quindi si è costretti a meccanismi come quello a rotazione settimanale che non ti permette di fare considerazioni di medio periodo. Spesso è una considerazione di medio periodo una che dura.... oltre i 2 secondi

Vissuta da dentro, sei sostanzialmente obbligato a tirare il primo animale che corrisponde al tuo piano, bello o brutto. Se anche sei coscienzioso poi la paghi e, al giro successivo, lo sarai meno. Oggi come oggi andrebbe tolta la classe dei subadulti (se non limitandosi ai 3+3 punte) e dare qualche adulto in più.

Vediamo se faccio sorridere o incavolare Livia con un esempio sessista

E' come se ci fossero 200 mariti e 40 mogli. Per cui, a te, "tocca" il turno da marito un giorno ogni 5 e, se addirittura aspiravi ad una moglie in particolare, il tuo turno viene ogni 200 giorni..... neppure 2 volte l'anno.

A questo devi ulteriormente togliere che, nel tuo "turno", potrebbe aver litigato con una amica o il figlio ha preso un brutto voto a scuola, magari un problema al lavoro, un mal di testa o un disturbo periodico...... per cui aspetta che tu rincasi solo per rovesciarti addosso il suo nervosismo.

Tu hai letto da cima a fondo il manuale del "perfetto marito" (scritto dal "famoso" esperto plurilaureato)...... ti presenti a casa con il tuo mazzo di fiori, un grande sorriso e una prenotazione al ristorante (insomma..... non è che arrivi li con i calzoni sottobraccio nonostante è 6 mesi che aspetti di incontrarla ed hai un forte impulso a finalizzare)........ ma ecco che non succederà nulla di quel che è scritto nel manuale.

Non perché il professore sia un imbecille ma perché, a volte, la pratica si presenta molto diversa dalla teoria
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace Livia1968, Yed Piace questo post
Vecchio 16-09-20, 06:04 PM   #85
Livia1968
Guru del forum
 
L'avatar di Livia1968
 
Registrato dal: Apr 2019
ubicazione: Roma
Messaggi: 1,638
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 416
Grazie (Ricevuti): 196
Mi piace (Dati): 1216
Mi piace (Ricevuti): 927
Non mi piace (Dati): 12
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 936 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da paolohunter Visualizza il messaggio
Da me esiste il classico schema per sesso e classi di età dove prelevi in ogni classe. Sulla carta funziona benissimo (torniamo al discorso studioso, magari bravissimo, che però poi mette troppo poco il naso fuori dall'ufficio con aria condizionata).



La realtà è che, il Parco, schiaccia in maniera terribile il territorio e quel che ne rimane è adatto a forse 40 o 50 cacciatori. I numeri prevedono che ci siano 3 volte tanto cacciatori e quindi si è costretti a meccanismi come quello a rotazione settimanale che non ti permette di fare considerazioni di medio periodo. Spesso è una considerazione di medio periodo una che dura.... oltre i 2 secondi



Vissuta da dentro, sei sostanzialmente obbligato a tirare il primo animale che corrisponde al tuo piano, bello o brutto. Se anche sei coscienzioso poi la paghi e, al giro successivo, lo sarai meno. Oggi come oggi andrebbe tolta la classe dei subadulti (se non limitandosi ai 3+3 punte) e dare qualche adulto in più.



Vediamo se faccio sorridere o incavolare Livia con un esempio sessista



E' come se ci fossero 200 mariti e 40 mogli. Per cui, a te, "tocca" il turno da marito un giorno ogni 5 e, se addirittura aspiravi ad una moglie in particolare, il tuo turno viene ogni 200 giorni..... neppure 2 volte l'anno.



A questo devi ulteriormente togliere che, nel tuo "turno", potrebbe aver litigato con una amica o il figlio ha preso un brutto voto a scuola, magari un problema al lavoro, un mal di testa o un disturbo periodico...... per cui aspetta che tu rincasi solo per rovesciarti addosso il suo nervosismo.



Tu hai letto da cima a fondo il manuale del "perfetto marito" (scritto dal "famoso" esperto plurilaureato)...... ti presenti a casa con il tuo mazzo di fiori, un grande sorriso e una prenotazione al ristorante (insomma..... non è che arrivi li con i calzoni sottobraccio nonostante è 6 mesi che aspetti di incontrarla ed hai un forte impulso a finalizzare)........ ma ecco che non succederà nulla di quel che è scritto nel manuale.



Non perché il professore sia un imbecille ma perché, a volte, la pratica si presenta molto diversa dalla teoria
A me 2 volte l anno con i fiori andrebbero bene e mi farebbero passare l incazzatura. Ma io sono anomala.

Scherzi a parte ho capito quello che dici. Sarebbe il caso di integrare lo studio con la pratica altrimenti lo studio vale quanto il due di coppe quando regna bastoni.

Inviato dal mio HMA-L29 utilizzando Tapatalk
__________________
“Ululò a lungo, ma poi mi fu addosso come un uragano, e io mi trovai, per così dire, avvolto in un turbine di furiosa gioia canina.” Konrad Lorenz
Livia1968 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 16-09-20, 06:31 PM   #86
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 7,898
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 313
Mi piace (Dati): 29
Mi piace (Ricevuti): 1304
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 9 Post(s)
Quotato: 1798 Post(s)
predefinito

Quest'anno ho assegnato un maschio adulto............ se sei bravissimo lo puoi avere una volta ogni 4/5 anni.

Pur apprezzando diversi luoghi, ho un mio campo preferito dove, se non avessi vincoli, andrei fin dal primo giorno volentieri. Non ci posso andare. Per "turno" potrò andarci dopo un mese dall'apertura quando saranno già potuti andare prima di me tutti i miei "concorrenti". Un poco come quel marito che è innamorato di una sola delle mogli e la deve vedere una volta l'anno.

Dopo un mese ovviamente qualcuno avrà sparato. Mettiamo che ci siano tre maschi che si sono contesi le femmine, probabilmente due sono morti........... è facile che neppure andrò a caccia li.

Potrei vederne uno, magari un poco infrascato, a un chilometro. Se arrivo a tiro, ho le distanze legali, il posto non è completamente infame per un recupero........ difficile fare lo schizzinoso

---------- Messaggio inserito alle 06:19 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 06:12 PM ----------

Chiaro che, se esco in un posto ottimo e mi trovo davanti 4/5 animali che appartengono alla classe assegnata, sono tranquilli e c'è luce (a quel punto è bene guardarsi bene attorno..... visto che è quasi impossibile, tanto vale sperare che ci sia anche una hostess seminuda con un vassoio di croissant caldi e caffè), posso ben "decidere" se privilegiare uno o l'altro.

Nel mio caso ...... non lo so (facile fare il leone da tastiera e scrivere "io farei il super etico e super figo" ma poi agire a rovescio), vorrei tanto trovarmi con questo tipo di problemi

---------- Messaggio inserito alle 06:31 PM ---------- il messaggio prcedente inserito alle 06:19 PM ----------

Quote:
Originariamente inviata da Livia1968 Visualizza il messaggio
.............. Scherzi a parte ho capito quello che dici. Sarebbe il caso di integrare lo studio con la pratica altrimenti lo studio vale quanto il due di coppe quando regna bastoni.
Ti faccio un altro esempio sul capriolo. Ad un certo punto ci obbligano a tirare sono cuccioli femmine. E' successo che, in alcuni distretti particolarmente ricchi di animali, c'era l'abitudine di tirare solo maschietti (in appennino a fine stagione non è così semplice, quasi a buio, decidere fra classe zero da 18-24 kg e classe uno da 20-26).

La risposta era semplicissima. Nei soli distretti dove ti sei accorto del problema, li obblighi a fare diversamente (magari anche solo riducendo penalità allucinanti in caso di errore). I "teorici" hanno pensato bene di estenderlo a tutti e di continuare per una decina di anni abbondanti.

Il lupo è arrivato e, specialmente nei distretti più poveri, ha fatto il suo mestiere: agire sugli animali più "facili" (ed ovviamente una femmina con i piccoli è più facile di un maschio).

Quindi, già per l'azione del lupo, certi distretti andavano abbandonati (se cacciamo in due, siamo troppi) ma poi, quest'ulteriore regola ha fatto si che, gli ultimi anni in quel distretto, in una media uscita potevo vedere almeno 10 maschi per ogni femmina, tutte le giovani femmine superstiti venivano uccise. I maschi da soli fanno una gran fatica a riprodursi.............. e già 2/3 anni dopo che ho lasciato mi dicevano di densità vicine a zero.

Ecco un'altra regola "teorica" che, se non valutata sul territorio, vuol risolvere un problema e ne crea un altro maggiore
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-09-20, 09:24 PM   #87
guli51
Utente abituale
 
L'avatar di guli51
 
Registrato dal: Jan 2016
ubicazione: Trento
Messaggi: 868
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 113
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricevuti): 560
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 530 Post(s)
predefinito

Questa sera sulla statale a fondovalle quì vicino contro una macchina, purtroppo sono incontri molto pericolosi e in questi giorni i cervi sono particolarmente imprevedibili.
Ciao
Guli51
guli51 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 21-09-20, 09:32 PM   #88
trikuspide
Guru del forum
 
L'avatar di trikuspide
 
Registrato dal: Jan 2019
ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,393
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 433
Grazie (Ricevuti): 127
Mi piace (Dati): 323
Mi piace (Ricevuti): 839
Non mi piace (Dati): 9
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 1234 Post(s)
predefinito

Che animale superbo il Cervo!
__________________
".. appostati per tempo e aspetta immobile. La preda scruterá a lungo l'ambiente circostante , se nel mentre ti sarai mosso per quella sera non vedrai nulla!"
trikuspide non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace enrico.83 Piace questo post
Vecchio 22-09-20, 12:56 AM   #89
old hunter
Guru del forum
 
L'avatar di old hunter
 
Registrato dal: Feb 2013
ubicazione: ROMA
Messaggi: 1,822
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 91
Mi piace (Dati): 6
Mi piace (Ricevuti): 337
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 362 Post(s)
predefinito

Sbaglio ,ma fuoriesce un " ago anomalo" dal frontale,di questo adulto.
old hunter ora è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 22-09-20, 09:16 AM   #90
guli51
Utente abituale
 
L'avatar di guli51
 
Registrato dal: Jan 2016
ubicazione: Trento
Messaggi: 868
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 113
Mi piace (Dati): 2
Mi piace (Ricevuti): 560
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 530 Post(s)
predefinito

Non so, la foto è poco chiara. Mancando il pugnale sinistro potrebbe anche essere una scheggia della stanga. Mi pare che la stanga sia molto coricata, avrò modo di vedere qualche altra foto sui giornali locali e ti saprò dire.
Senza invernini con mediani e pugnale leggeri … non sembra molto vecchio, al limite dell’ adulto, dovessi scommettere sull’ “emozione” di una brutta foto 5-6 anni.
Ciao
Guli51
guli51 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
cervo


Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 12:43 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.