Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulla caccia > Caccia di selezione

Avvisi

Grazie Grazie:  2
Mi piace Mi piace:  1
Non mi piace Non mi piace:  0

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 13-09-20, 11:43 PM   #1
rudy
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Mar 2016
ubicazione: veneto
Messaggi: 6
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 2 Post(s)
predefinito Scelta tra ottiche

Ciao a tutti, ho appena ordinato una sabatti saphire in 6,5x55 ma non ho ancora scelto l'ottica da abbinare. Volevo un'ottica abbastanza luminosa da permettermi di cacciare il cervo in futuro( approfittando della possibilità di cambiare la canna sulla sabatti o acquistando un'altra arma ovviamente in calibro adatto). Ero indeciso tra :

Meopta r2 2,5-15x56i
Kahles helia 2,4-12x56i
Meopta r1 3-12x56i

Un gradino dietro il zeiss conquest v4 3-12x56. Poi in armeria mi hanno proposto uno steiner nighthunter 3-15x56i scontato a circa 1500 € nuovo (listino sui 2400 credo), è così superiore agli altri 4 da aver un prezzo di listino così alto?
Chiedo un consiglio a chi è più esperto di me su quale ottica è più indicata alle mie esigenze,visto che mi trovo in difficoltà sulla scelta.
Grazie in anticipo e chiedo scusa se è una domanda ripetitiva
rudy non è in linea   Rispondi quotando

Vecchio 14-09-20, 12:25 AM   #2
sly8489
Collaboratore Gruppo 8
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 8,808
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 334
Grazie (Ricevuti): 205
Mi piace (Dati): 917
Mi piace (Ricevuti): 841
Non mi piace (Dati): 32
Non mi piace (Ricevuti): 57
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 1516 Post(s)
predefinito

Fra tutte quelle da te proposte io prenderei la meno costosa.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-09-20, 12:43 PM   #3
trikuspide
Guru del forum
 
L'avatar di trikuspide
 
Registrato dal: Jan 2019
ubicazione: Sicilia
Messaggi: 2,393
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 433
Grazie (Ricevuti): 127
Mi piace (Dati): 323
Mi piace (Ricevuti): 839
Non mi piace (Dati): 9
Non mi piace (Ricevuti): 3
Menzionato: 3 Post(s)
Quotato: 1234 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da sly8489 Visualizza il messaggio
Fra tutte quelle da te proposte io prenderei la meno costosa.
Anche quello suggerito da sly è un possibile metodo di scelta...

Io sulla carta prenderei la r2 illuminata...

Però il metodo migliore sarebbe quello di provarle e confrontarle sul terreno...a poterlo fare!

Per inciso io ho ordinato la meopta meostar r2 illuminata...ma ho scelto sulla carta tramite testimonianza di terzi, recensioni, e studio di schede tecniche.
Il tutto rapportato al tipo di caccia che farò ed alla convinzione che per farci quello che ci devo fare io spendere più di 1500€ sarebbe apparso come uno spreco. ( Sparo al cinghiale dell'alba fino alle 10,00 di mattina e la sera fin quando si vede con la luce solare)
__________________
".. appostati per tempo e aspetta immobile. La preda scruterá a lungo l'ambiente circostante , se nel mentre ti sarai mosso per quella sera non vedrai nulla!"
trikuspide non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-09-20, 04:22 PM   #4
enrico.83
Guru del forum
 
L'avatar di enrico.83
 
Registrato dal: Dec 2014
ubicazione: Bologna
Messaggi: 1,980
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 317
Grazie (Ricevuti): 148
Mi piace (Dati): 2024
Mi piace (Ricevuti): 650
Non mi piace (Dati): 26
Non mi piace (Ricevuti): 5
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 863 Post(s)
predefinito

Per gran parte delle cacce che facciamo "noi" con la bolt action, non fa tanta differenza avere 1.8 - 2.4 - 3 - 4 ingrandimenti minimi quindi spendere dei soldi per avere più escursione verso il basso, a mio parere, è un errore (rarissime le eccezioni).

Per la massima escursione: ritengo che 12x siano più che sufficienti per sparare entro i 250 metri ad un piattino da 10 cm di diametro. Certo che averne qualcuno in più può aiutare.....tutto sta nel definire quanto al nostro portafoglio fa male avere quel qualcosina in più che è lontanissimo dall'essere indispensabile.

Tra quelle che hai citato io, valutando con razionalità assoluta, prenderei l'r1 che trovo ottica eccellente e da un rapporto qualità/prezzo inarrivabile. Valutando invece con l'approccio di togliermi uno sfizio, prenderei l'r2 unicamente per quei 3x in più.

Personalmente con un budget di 1.500€ mi metterei anche con santa pazienza sul mercato dell'usato a caccia di qualche buona occasione. Ho visto più di un Magnus 2.4-16x56 a meno di 1.800€ (più di uno .... perché ne ho visti 2, non sono certo comuni ). Viceversa non li spenderei mai in uno Steiner che un domani faticherei non poco a rivendere a prezzo adeguato).

enrico.83 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-09-20, 04:52 PM   #5
paolohunter
Moderatore caccia selezione
 
L'avatar di paolohunter
 
Registrato dal: Apr 2011
ubicazione: Romagna
Messaggi: 7,898
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 313
Mi piace (Dati): 29
Mi piace (Ricevuti): 1304
Non mi piace (Dati): 4
Non mi piace (Ricevuti): 8
Menzionato: 9 Post(s)
Quotato: 1798 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da enrico.83 Visualizza il messaggio
Per gran parte delle cacce che facciamo "noi" con la bolt action, non fa tanta differenza avere 1.8 - 2.4 - 3 - 4 ingrandimenti minimi quindi spendere dei soldi per avere più escursione verso il basso, a mio parere, è un errore (rarissime le eccezioni).

Per la massima escursione: ritengo che 12x siano più che sufficienti per sparare entro i 250 metri ad un piattino da 10 cm di diametro. Certo che averne qualcuno in più può aiutare.....tutto sta nel definire quanto al nostro portafoglio fa male avere quel qualcosina in più che è lontanissimo dall'essere indispensabile.

Tra quelle che hai citato io, valutando con razionalità assoluta, prenderei l'r1 che trovo ottica eccellente e da un rapporto qualità/prezzo inarrivabile. Valutando invece con l'approccio di togliermi uno sfizio, prenderei l'r2 unicamente per quei 3x in più.

Personalmente con un budget di 1.500€ mi metterei anche con santa pazienza sul mercato dell'usato a caccia di qualche buona occasione. Ho visto più di un Magnus 2.4-16x56 a meno di 1.800€ (più di uno .... perché ne ho visti 2, non sono certo comuni ). Viceversa non li spenderei mai in uno Steiner che un domani faticherei non poco a rivendere a prezzo adeguato).

Vero il primo pensiero. Quando una nota casa, inaugurando una nuova serie di ottiche con range di ingrandimento 6x, usci con un 2-12x50 io mi chiesi solo...... perché ?

In parte vero il secondo. Abbiamo ancora un mondo di fenomeni che, periodicamente, ci dice che tiri miracolosi fa con un 6x42 (fenomeni in senso positivo, io ho alcuni 6x e, a 250 metri, in genere capisco solo che "sono circa nel mezzo") e quindi sembrerebbe assurdo lamentarsi di un 12. Personalmente li uso molto spesso (sempre pensato che, un 3-12, sia "giusto") ma li gradisco ancora di più a distanze inferiori ai 200m. E' la stessa cosa che penso del puntino rosso. Su ottiche come la R1 citata, il puntino onestamente serve una volta su 100 (discorso diverso per altri tipi di ottiche) ma, quell'unica volta, senza è meglio se non tiri. Qui con 12x sei a posto 95 volte su 100, con qualcosa in più recuperi quel misero 5% (se costa, ad esempio, il doppio, non è un grande affare).

Non condivido il terzo. Se è vero che costa 1500 euro, io mi dirigo verso altri lidi......... quindi viva R1 (ripeto ancora per i più duri, ottimo anche non illuminato e costa meno se proprio li abbiamo spesi tutti in panettoni).

Per un magnus credo sia difficile ragionare sotto i 2000. Ho visto anche io passare qualcosa sotto ma era quasi sempre materiale "incompleto". L'ultima, ad esempio, era priva di torretta e con un normale reticolo 4a. Probabilmente ad uno che caccia come me cambierebbe poco ma, se poi dovessi rivenderla, è un bagno di sangue. Mi sembra quell'ottica costi 1800..... ma se con 2000/2100 posso avere pezzi considerati minimi in quella classe.... li spendo volentieri (altrimenti è una Ferrari con le gomme della panda).

Quell'altra ottica che nomini ne penso molto male. Vista alcune volte e sempre molto deludente. Il giorno che faranno una serie come dico io, se trovano il modo di farmici guardare dentro 2 sere poi sono pronto a cambiare idea
paolohunter non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-09-20, 08:57 PM   #6
rudy
Ho rotto il silenzio
 
Registrato dal: Mar 2016
ubicazione: veneto
Messaggi: 6
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 4
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 1
Mi piace (Ricevuti): 0
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 2 Post(s)
predefinito

Ringrazio tutti per i suggerimenti, inizialmente ero indirizzato sul meopta r2. Volevo capire se ci sono differenze di luminosità tra r2 e r1, sul sito mi sembra indichino trattamenti diversi delle lenti e su youtube parlavano di lenti alla fluorite montati sul r2. Purtroppo in armeria non li avevano per guardarci dentro.
Il zeiss v4 è inferiore al meopta? Non riesco a capire se è prodotto in Germania o da un'altra parte.
Qualcuno ha esperienza di caccia al cervo con i meopta?
Steiner non li considero allora, grazie ancora
rudy non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 14-09-20, 09:07 PM   #7
enrico.83
Guru del forum
 
L'avatar di enrico.83
 
Registrato dal: Dec 2014
ubicazione: Bologna
Messaggi: 1,980
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 317
Grazie (Ricevuti): 148
Mi piace (Dati): 2024
Mi piace (Ricevuti): 650
Non mi piace (Dati): 26
Non mi piace (Ricevuti): 5
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 863 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da paolohunter Visualizza il messaggio
Per un magnus credo sia difficile ragionare sotto i 2000. Ho visto anche io passare qualcosa sotto ma era quasi sempre materiale "incompleto". L'ultima, ad esempio, era priva di torretta e con un normale reticolo 4a. Probabilmente ad uno che caccia come me cambierebbe poco ma, se poi dovessi rivenderla, è un bagno di sangue. Mi sembra quell'ottica costi 1800..... ma se con 2000/2100 posso avere pezzi considerati minimi in quella classe.... li spendo volentieri (altrimenti è una Ferrari con le gomme della panda
Bisogna starci addosso: notissima armeria umbra ha avuto un paio di giorni un Magnus completo di tutti i crismi ( il 2.4-15x56i ..."i" ultimo nato per capirci) poi ovvio che dopo 2 giorni è venduta.

Sempre lì 1.8-12x50i a prezzo molto vantaggioso ... e di quello ti assicuro che era completo di tutto

Condivido che se voglio quello, la cifra non basti. Basta solo se hai già altro e ti metti in cerca senza limite di tempo, con l'atteggiamento di sfruttare l'occasione in caso si palesi
enrico.83 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-09-20, 12:27 PM   #8
sly8489
Collaboratore Gruppo 8
 
L'avatar di sly8489
 
Registrato dal: Mar 2009
ubicazione: Trieste
Messaggi: 8,808
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 334
Grazie (Ricevuti): 205
Mi piace (Dati): 917
Mi piace (Ricevuti): 841
Non mi piace (Dati): 32
Non mi piace (Ricevuti): 57
Menzionato: 5 Post(s)
Quotato: 1516 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da rudy Visualizza il messaggio
Ringrazio tutti per i suggerimenti, inizialmente ero indirizzato sul meopta r2. Volevo capire se ci sono differenze di luminosità tra r2 e r1, sul sito mi sembra indichino trattamenti diversi delle lenti e su youtube parlavano di lenti alla fluorite montati sul r2. Purtroppo in armeria non li avevano per guardarci dentro.
Il zeiss v4 è inferiore al meopta? Non riesco a capire se è prodotto in Germania o da un'altra parte.
Qualcuno ha esperienza di caccia al cervo con i meopta?
Steiner non li considero allora, grazie ancora
Io non mi preoccupo
della luminosità, nelle ore crepuscolari sia di sera che di mattina, le ottiche da te citate mi faranno vedere quel che basta per farmi fare un tiro di precisione. Al crepuscolo ci vuole un buon binocolo, almeno da farmi distinguere un capriolo di cl.1 da una femmina giovane. La valutazione al crepuscolo, del capo da abbattere, a una certa distanza è più difficile dell'abbattimento. Per me, quando è buio lo è sia per l'r1 che per l'r2. Le differenze si notano più al crepuscolo che al buio, ma sono differenze tali da non compromettere il buon risultato del tiro. La differenza sostanziale è la consapevolezza del cacciatore. Non scherzavo nel dire compra quella che costa di meno.
sly8489 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie rudy Ha ringraziato per questo post
Mi piace Marsemau Piace questo post
Vecchio 15-09-20, 01:18 PM   #9
giancarlo
Utente abituale
 
Registrato dal: May 2016
ubicazione: brescia
Messaggi: 490
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 31
Mi piace (Dati): 9
Mi piace (Ricevuti): 72
Non mi piace (Dati): 2
Non mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 2 Post(s)
Quotato: 206 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da enrico.83 Visualizza il messaggio
Per gran parte delle cacce che facciamo "noi" con la bolt action, non fa tanta differenza avere 1.8 - 2.4 - 3 - 4 ingrandimenti minimi quindi spendere dei soldi per avere più escursione verso il basso, a mio parere, è un errore (rarissime le eccezioni).

Per la massima escursione: ritengo che 12x siano più che sufficienti per sparare entro i 250 metri ad un piattino da 10 cm di diametro. Certo che averne qualcuno in più può aiutare.....tutto sta nel definire quanto al nostro portafoglio fa male avere quel qualcosina in più che è lontanissimo dall'essere indispensabile.

Tra quelle che hai citato io, valutando con razionalità assoluta, prenderei l'r1 che trovo ottica eccellente e da un rapporto qualità/prezzo inarrivabile. Valutando invece con l'approccio di togliermi uno sfizio, prenderei l'r2 unicamente per quei 3x in più.

Personalmente con un budget di 1.500€ mi metterei anche con santa pazienza sul mercato dell'usato a caccia di qualche buona occasione. Ho visto più di un Magnus 2.4-16x56 a meno di 1.800€ (più di uno .... perché ne ho visti 2, non sono certo comuni ). Viceversa non li spenderei mai in uno Steiner che un domani faticherei non poco a rivendere a prezzo adeguato).

ciao matteo io ho preso un kite optics 2.5--15 56 ill. col baget non entrava il mio kalhes ne ho gia 2 comunque capri daino è perfetto qualità prezzo che ne dici?? certo.. non è il kalhles ma chi si accontenta gode
giancarlo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 15-09-20, 01:50 PM   #10
Cacciatore84
Utente abituale
 
L'avatar di Cacciatore84
 
Registrato dal: Apr 2009
ubicazione: Catanzaro
Messaggi: 506
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 1
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 1
Non mi piace (Dati): 0
Non mi piace (Ricevuti): 1
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 18 Post(s)
predefinito

Io avevo ordinato 2 giorni fa un optica 6 meopta da una nota armeria, anche se risultava disponibile sul loro sito, una volta effettuato il pagamento, niente mi mandano una mail dove mi dicono che c è stato un errore e quindi sempre da loro ho preso un R1 meopta, se alcuni utenti sono riusciti a tirare alle 22 con un modello più economico l r1 dovrebbe essere superiore, poi dipende cosa cerchi... Se la qualità prezzo o solo la qualità assoluta
__________________
Farò tesoro dei vostri consigli GRAZIE!!!
Cacciatore84 non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
ottiche, scelta, tra


Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è disattivato

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:53 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2020, Jelsoft Enterprises Ltd.
Amministratore : Massimiliano Di Lorenzo
Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2020 DragonByte Technologies Ltd.