Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I forum sulla cinofilia > Seguita

Avvisi

Grazie Grazie:  0
Mi piace Mi piace:  0

Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 06-03-09, 11:14 PM   #11
hadzi
Utente abituale
 
L'avatar di hadzi
 
Registrato dal: Feb 2009
ubicazione: Serbia
Messaggi: 866
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 2
Grazie (Ricevuti): 20
Mi piace (Dati): 77
Mi piace (Ricevuti): 76
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 6 Post(s)
predefinito

Ho trovato in un vecchio libro bulgaro la descrizzione come i Turchi (che sono stati 500 anni da noi negli Balkani) valutavano un segugio per la lepre. Il segugio che riusciva a far girare la stessa lepre 3 volte valeva una moneta d`oro e poi ogni nuovo giro, una nuova moneta.Un cane e arrivato a essere venduto per 8 monete d`oro (ha fatto fare 10 giri alla stessa lepre). Questo lavoro non lo fanno ne cani molto veloci che inseguano la testa alta come un cane da ferma e perdono l`animale alla prima difficolta, ne cani troppo lenti che "studiano" la passata un mezzo giorno. Ci vuole la giusta misura per tutto. Se il cane e veloce, la preda e veloce e ci sono difficolta per sparare. Se il cane e piu lento la lepre sembra godere la sua voce, va piu lentamente, ascolta spesso, e se il cacciatore e ben postato il tiro non e difficile. Per concludere, la mia esperienza e: un cane che sulla passata della notte alza la lepre dopo al massimo 15 minuti, poi mantiene la seguita dietro la stessa lepre per una ora e un cane da rispettare. Devo precisare che negli Balkani si caccia con 1-2 cani, le mute non esistono.Saluti cordiali a tutti.
hadzi non è in linea   Rispondi quotando

Vecchio 07-03-09, 05:49 AM   #12
elis59
Utente abituale
 
L'avatar di elis59
 
Registrato dal: Mar 2008
ubicazione: Lazio.
Messaggi: 719
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

Anche io sono dell'avviso che un cane, una coppia o muta che sia, veloce in seguita pressa la lepre e quindi quanto meno non gli permette di mettere in atto tutte le astuzie che poi inducono in fallo gli inseguitori.
Va detto altrtesì che cani veloci in questa fase riescono a sfruttare al meglio la traccia evanescente che la lepre lascia.
Sicuramente una seguita veloce e serrata offre e tramette sia al canettiere che ai postaioli diverse senzazioni, indubbiamente il primo è impegnato in base alle sue possibilità ed a quelle orografiche del terreno ad assistere, e se del caso aiutare i cani se non riescono a risolvere il fallo, ed i secondi che ascoltano la canizza che fa girare la lepre con le palpitazioni al cuore sperano di intravedere da un monento all'altro l'orecchiona che gli spunti davanti.
elis59 non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-03-09, 09:51 AM   #13
segugista
Moderatore Seguita
 
L'avatar di segugista
 
Registrato dal: Mar 2007
ubicazione: Alessandria Piemonte.
Messaggi: 8,982
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 10
Grazie (Ricevuti): 7
Mi piace (Dati): 20
Mi piace (Ricevuti): 41
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 17 Post(s)
predefinito

Perfetto direi allora che un primo aspetto è abbastanza condiviso, e cioè il fatto che se il cane riesce ad inseguire da vicino la lepre ciò è positivo almeno dal punto di vista "psicologico". Nel senso che la lepre essendo pressata da vicino pensa prima di tutto a portare a casa la pelle e non a fare un fallo lungo della seguita ad esempio.
E' come se una persona non sopporta un parente a caso...la suocera. Se questa suona il campanello di casa all'improvviso il nostro soggetto in preda al panico cercherà di mettersi in fuga senza riflettere e magari finirà per farsi ritrovare involontariamente davanti alla porta di casa; diverso è il caso in cui "l'amata suocera" annunci il suo arrivo con una settimana di preavviso, in questo caso ci sarà tutto il tempo per far perdere le proprie tracce, eventualmente preparare tutti i documenti necessari per fuggire all'estero e così via...
Il secondo aspetto riguarda l'emanazione che il cane avverte dopo lo scovo, io personalmente ritengo, magari sbagliando, che ci sia una differenza tra traccia e passata, nel senso che prima dello scovo l'emanazione è meno intensa ma dura maggiormente, mentre a scovo avvenuto l'emanazione che l'animale lascia sia più forte ma duri molto meno, diventa perciò necessario sfruttarla il prima possibile; ma su questo punto attendo altri pareri.
__________________
Emanuele

Per ora è soltanto un sogno, ma se c'è la passione perchè non provarci
segugista non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-03-09, 10:53 AM   #14
braccamorto
Utente abituale
 
L'avatar di braccamorto
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Palermo
Messaggi: 844
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

concordo pienamente con ciò detto su utilità della velocità e differenza di intensità tra passata e traccia lascita dal selvatico in fuga. A rafforzare la tesi di differenza di intensità di usta volevo citare un caso pratico: la mia terry se si trova su una passata inizia a piangere per poi dare voce vera, se invece incercetta una traccia elimina il pianto e passa direttamente a voce intensa indicativa di inizio seguita. Sulla capacità di inseguimento di un soggetto va valutata anche la qualità olfattiva di cui questo sogetto dispone. Mi spiego meglio: mi è capitato spesso di assistere ad inseguimenti (effettuati dai meticci del mio amico a dir poco ad una velocità sbalorditiva) in cui vi erano soggetti di passo nettamente superiore che facevano da traccianti e gli altri si accodavano, meglio ancora i traccianti mettere strada fra se e gli inseguitori dietro (con ciò credo potete immaginare di che velocità stiamo parlando); proprio in quest'ultimo caso qualche volta capitava, in considerazione del fatto che il selvatico attraversasse superfici di terreno con presenza di sporco tale da rendere la fuga non rettilinea, che l'inseguitore più diretto andasse in fallo; a quel punto la maggior parte delle volte tale situazione veniva risolta dal soggetto meno veloce ma a questo punto ritengo "dotato di più naso". Certo che se si ha in mano un soggetto che abbia caratteristiche di velocità e naso, mi sa che almeno sulla seguita NON CE N'E' PER NESSUNO! Il soggetto di cui parlo non è presente nei video che ho proposto qui nel forum, tutto ciò per meglio farvi capire che non sto parlando di un soggetto veloce contro altri lenti. Per filmare il soggetto di cui parlo mi servirebbe un bel traliccio dell'alta tensione su cui piazzare una bella pedana di ripresa ma... prima che sia troppo tardi vi prometto che ci provo.

Ultima modifica di braccamorto; 07-03-09 a 11:15 AM
braccamorto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-03-09, 01:08 PM   #15
franz
Banned
 
Registrato dal: Jan 2009
ubicazione: messina
Messaggi: 370
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 1
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 0
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

Io sono per la seguita veloce, non da tempo di organizzarsi alla lepre e mi trasmette molto + adrenalina. Però bisogna avere un cani inteligenti ma soprattutto forte di naso altrimenti come è stato detto da braccamorto è facile durante la seguita che + volte sbaglino la lepre e debbano tornare indietro per riprendere l'emanazione giusta.
Ho avuto un beagle elisabet che durante la seguita era veramente un fuoriclasse non abbassava mai la testa per aiutare l'olfatto questo perche aveva un naso eccezionale andava al massimo senza mai sbagliare la seguita di un centimetro sia nello sporco che nel pulito e la sua potenza olfattiva la dimostrava anche nello scovo.
franz non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-03-09, 02:48 PM   #16
lepraiolo
Utente abituale
 
L'avatar di lepraiolo
 
Registrato dal: Oct 2007
ubicazione: Reggio Emilia, Reggio Emilia, Emilia Romagna.
Messaggi: 864
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 2
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

franz,l'inseguitore,in presenza di fallo non deve tornare indietro per riprendere la traccia,ma compiere un centro concentrico intorno al fallo. Così risolve e velocizza l'azione.
segugista ha ragione ,quando pone come elemento essenziale per una buona seguita,l'intensità della traccia. Tutti sappiamo che la traccia e un filo caldo che inebria i nostri cani e li invita alla seguita,consapevoli che la lepre non è lontana.Quando però questa si raffredda,diventa una passata e non può più produrre una seguita. Ovviamente se utilizziamo cani metodisti,potranno continuare in una sorta di accostamento veloce,ma al di la delle razze impiegate,io ritengo che la seguita è solo una ,quella su traccia calda.
sarebbe bello capire quale è il tempo di utilizzo della traccia calda,lo possiamo solo valutare ,ma sempre tenendo conto delle condizioni atmosferiche e delle soluzioni lunari.
lepraiolo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-03-09, 02:55 PM   #17
segugista
Moderatore Seguita
 
L'avatar di segugista
 
Registrato dal: Mar 2007
ubicazione: Alessandria Piemonte.
Messaggi: 8,982
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 10
Grazie (Ricevuti): 7
Mi piace (Dati): 20
Mi piace (Ricevuti): 41
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 17 Post(s)
predefinito

Si direi che i fattori che incidono sono prima di tutto temperatura, grado di umidità, assenza o meno del vento, ora della giornata, tipo di terreno ( roccia, prato, arato ecc ).
__________________
Emanuele

Per ora è soltanto un sogno, ma se c'è la passione perchè non provarci
segugista non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-03-09, 03:07 PM   #18
braccamorto
Utente abituale
 
L'avatar di braccamorto
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Palermo
Messaggi: 844
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

cosa ne dite se ognuno di noi provasse a quantificarne la durata magari in condizioni ambientali e meteorologiche favorevoli? inizio io: per me la durata non arriva neanche a 10 minuti (parlo del selvatico in piena corsa)
braccamorto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-03-09, 04:08 PM   #19
PaoLeo
Guru del forum
 
L'avatar di PaoLeo
 
Registrato dal: Jun 2007
ubicazione: Piacenza
Messaggi: 2,359
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 6
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

uhm, non so, sulla differenza della traccia non saprei proprio che dire, bisognerebbe chiedere.... ai cani! comunque a me 10 minuti sembra pochino. io ho visto arrivare i cani anche un po' più lunghi e inseguivano non proprio testa in alto ma comunque non dettagliando come in accostamento. soprattutto nel bosco direi un po' di più, mentre chessò, su un arato dieci minuti sono già tanti.
__________________
____________________________________________

Paolino
PaoLeo non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 07-03-09, 04:44 PM   #20
braccamorto
Utente abituale
 
L'avatar di braccamorto
 
Registrato dal: Dec 2008
ubicazione: Palermo
Messaggi: 844
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 0
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 4
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 0 Post(s)
predefinito

forse come dice lepraiolo un soggetto che arriva dopo 10 minuti trasforma la seguita in un accostamento veloce, tradotta anche: traccia che si trasforma in passata. che ne dici? volevo aggiungere che se parliamo di seguita veloce mi sa che il selvatico ha dietro i cani ad una distanza abbastanza ridotta che di sicuro se la tramutassimo in tempo non arriveremo neache ai due minuti (credo di essere stato molto largo).
braccamorto non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
seguita, velocita


Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Discussioni simili
Discussione Ha iniziato questa discussione Forum Risposte Ultimo messaggio
Velocita' del sito Massimiliano Domande sul sito 88 07-05-14 11:02 PM
la seguita elis59 Seguita 25 21-04-09 03:36 PM
La velocita' del sito Massimiliano Domande sul sito 24 11-01-09 04:56 PM
Velocità e borre kemira Armi & Polveri 10 22-12-07 04:09 PM

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 09:09 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2021, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2021 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2021 DragonByte Technologies Ltd.