Qualche giorno.... e si riparte.

Comprimi

Riguardo all'autore

Comprimi

maxpointer73 Scopri di più su maxpointer73
X
 
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi
  • maxpointer73
    Guru del forum
    • Aug 2016
    • 3088
    • torino
    • pointer inglese

    Qualche giorno.... e si riparte.

    Tra qualche giorno, riapre ufficialmente la stagione per poter allenare i nostri ausiliari....

    Vero che, per evitare infortuni da sforzo e per mantenere un buon fisico, i tempi di fermo non dovrebbero mai essere troppo lunghi (le tempistiche possono variare di molto a secondo delle disponibilità di movimento che il cane ha quotidianamente, un conto è un cane che vive in un prato di 2000 mq...., un conto è un cane che è vincolato h24 dentro un box 3x3....).

    Vegetazione molto fitta e alte temperature non facilitano la ripresa, complice molte volte anche qualche Kg. di troppo accumulato nei mesi...

    Altro fattore molto importante da tenere presente soprattutto le prime due /tre uscite, è l'età del cane.....
    Sia i cuccioli, perché molte volte privi di cervello, ma supportati e annebbiati da una voglia sfrenata possono incappare in sgraditi infortuni, dovuti a una struttura muscolare e ossea non ancora completa.
    Stessa attenzione ovviamente sotto altri aspetti, va posta per i cani anziani....
    Valutiamo un cane anziano, quindi all'inizio della sua lenta discesa, che abbia già sul suo fisico, almeno 8/9 stagioni di usurante caccia..

    Orari consoni all'allenamento (mattino presto e sera), oltre a facilitare le emanazioni e gli agganci alle uste del selvatico , sicuramente diminuiscono le probabilità dei colpi di calore,
    Ma NON li escludono... Quindi occhio!!!!!
    A prevenire e NON aspettare di vedere il cane cotto o addirittura che già manifesta atteggiamenti non usuali....
    Sul cane anziano arrivare alla manifestazione di certi atteggiamenti può essere già troppo tardi....
    Stupido e troppo semplice il consigliare di portarsi sempre dietro acqua a sufficienza per i cani.... ma tutti gli anni mi capita di vedere e sentire sempre le stesse frasi....
    PENSAVO CHE QUALCHE ANGOLINO PER FARLO BERE LO TROVAVO.... INVECE...

    Invece!!!! di fare il pensatore!!!! Accendi il cervello e metti una bottiglia di acqua nel gilet o nello zainetto.

    PS: per chi fosse interessato, io ho trovato un ottimo prodotto quelle sacche idriche che utilizzano i ranner o i ciclisti....
    Comodissime al trasporto, costano pochissimo e tengono un quantitativo di acqua più che sufficiente per allenare un cane o due....

    Ricordo che un cane stanco e assetato porta la sua utilità di molto al disotto del 50%, quindi non esiste nessun motivo per continuare un allenamento in quelle condizioni.

    Altro piccolo ma importante punto che non ci costa nessuno sforzo ma serve solo un po' di interesse.... è rivolto all'alimentazione.
    Diminuire la o le dosi giornaliere per cercare dove se ne vede il bisogno, di eliminare almeno una parte di quel peso superfluo, che nelle prime uscite non facilità agilità e durata della prestazione fisica.

    Ho voluto evidenziare questi semplici e scontati argomenti......
    perché sempre più spesso a volte presi dalla nostra frenesia quotidiana e mancanza di tempo, sottovalutiamo che piccole attenzioni possono fare una grande differenza per il nostro cane.

    Auguro a tutti un piacevole e rilassante addestramento dei vostri cani, periodo breve che ci accompagnerà alla stagione di caccia vera e propria, dove i giochi si faranno seri e le prestazioni fisiche richieste aumenteranno notevolmente.
    ​​
  • Massimiliano
    Amministratore - Fondatore
    • Mar 2005
    • 12886
    • Lugano
    • Luminensis Pointer Fuoco (b/a) Loco (b/n)

    #2
    grazie Max.. consigli utilissimi e buon divertimento!!!
    Massimiliano

    Commenta

    • maxpointer73
      Guru del forum
      • Aug 2016
      • 3088
      • torino
      • pointer inglese

      #3
      Sempre.... ,

      perché credo/penso che alla base ci deve essere adrenalina, emozioni, divertimento...

      Il tutto... SEMPRE sotto controllo del nostro cervello....
      Soprattutto per quei neo cacciatori che affrontano per la prima stagione la caccia in alta montagna.....
      La' non si scherza!!!!
      Lassù l'azzardo può costare caro!!!!
      Molto caro... Sia al cane, che al cacciatore.
      Non che altrove non ci siano pericoli.......
      ma lassù a bianche a 2800/3000 m. , la morfologia del terreno non ti permette di scherzare...
      O perlomeno molto poco.

      Quindi ribadisco buon divertimento, sempre con la massima attenzione per noi e per il nostro cane.

      Commenta

      • Loris
        Guru del forum
        • Nov 2008
        • 1744
        • Verona
        • coker spaniel inglese

        #4
        Consigli moilto intelligenti che vanno seguiti da tutti i cacciatori cinofili; la salute del nostro cane innanzitutto...aggiungo, per chi non l'ha ancora fatto, di provvedere alle vaccinazioni ed a una accurata visita da un buon veterinario.

        Commenta

        • maxpointer73
          Guru del forum
          • Aug 2016
          • 3088
          • torino
          • pointer inglese

          #5
          Ricordo che queste uscite anche se brevi devono essere paragonabili a una cacciata, quindi come tali....
          Al rientro a casa, prima cosa davanti a TUTTO.!!!!!
          Controllo e ispezione di tutto il corpo del cane , con particolare attenzione a occhi, orecchie, piedi, ecc, ecc...
          Per pulire /estrarre eventuali corpi estranei e disinfettare e curare eventuali ferite.

          Commenta

          • maxpointer73
            Guru del forum
            • Aug 2016
            • 3088
            • torino
            • pointer inglese

            #6
            Con il passare dei week end a seconda delle province, si ampliano sempre più le zone dove poter allenare i nostri cani....
            Credo che un po' tutti, chi più, chi meno abbiano fatto un giro di ispezione nelle varie zone utilizzate....
            Questo inoltre per molti ATC è anche il momento dei famosi ripopolamenti, da qualcuno odiati e ritenuti solo uno sperpero di soldi, per altri una salvezza, perché se non ci fossero neanche più quelli, non rimarrebbe nulla o ben poco....

            Tutto questo per.....

            Come intravedete l'inizio stagione?
            Siete soddisfatti della presenza di selvaggina sia stanziale che migratoria?
            Siete soddisfatti dell'impegno dell' ATC, o vi sareste mossi diversamente? e perché.?
            Per chi ha dei cuccioloni da avviare come vi sono parse le prime uscite?
            C'è del nuovo buon potenziale che promette bene?

            ​​​​​​

            Commenta

            • sandro71
              Utente abituale
              • Jun 2006
              • 676
              • roccasecca, , .
              • pointer

              #7
              Stanziale? Cos è? Voi non sapete cosa sono i ripopolamenti del sabato mattina prima dell apertura con i fagiani consegnati agli amici degli amici. E nel 2023 gli atc non comunicano un piano di lancio con le coordinate gps perché per sapere dove sono stati immessi gli animali devi fare la tessera.........quella giusta. Per non parlare di quelli che diventano proprietà privata perché, che volete, ci sono 30 persone che vanno solo al cinghiale e in 30 hanno solo 2 cani da penna ma è giusto che sparino un poco anche loro. Ovviamente i cani sono 2 ma le tessere......giuste......sono 30

              Commenta

              • Max54
                Guru del forum
                • Oct 2020
                • 1602
                • sora
                • Spinone Italiano

                #8
                Purtroppo è la realta' di molti atc,specialmente dei nostri caro amico mio.

                Commenta

                • maxpointer73
                  Guru del forum
                  • Aug 2016
                  • 3088
                  • torino
                  • pointer inglese

                  #9
                  Quotidianità Italiana....
                  Vere realtà che dovrebbero capire tutti i cacciatori che sono contro ai ripopolamenti....
                  Quelli che poi alla fine sono i primi a prendere i posti il sabato mattina per andare a prendere quei selvatici che loro non vorrebbero.....
                  Ma visto che ci sono li prendiamo tutti...

                  Discorso tessere....
                  Solo politica!!!!...
                  Anche questo è fortemente voluto.....
                  Basterebbe avere una sola federazione nazionale.. e l'importanza della tessera non esiste più. ​​​

                  Commenta

                  • Massimo
                    Guru del forum
                    • Jul 2006
                    • 2578
                    • Roma, Roma, Lazio.
                    • Pointer/Mora/Gina

                    #10
                    Causa problemi di salute familiari sono costretto ancora a Roma e domani prima giornata di allenamento come da calendario Lazio tenterò l'uscita con la cagnina che è diventata un botolo magari in zona con acqua qui sono 38 gradi e veramente il cane rischia il collasso,caro Max purtroppo per mentalità italica non riusciremo mai ad avere un'unica associazione che tra l'altro renderebbe molto più semplice controbattere i vari gruppi ambientalisti od animalisti che dir si voglia.
                    Massimo C.

                    Commenta

                    • Cristian
                      Guru del forum
                      • Feb 2012
                      • 4735
                      • Lombardia
                      • Setter Inglesi

                      #11
                      Ho cercato la discussione ma non l'avevo trovata. Grazie Max
                      E' da settimana scorsa che sto allenando.
                      Devo portare in condizione Troy, Bonny e Vox e finire, anzi effettuare, l'addestramento al piccolo Hollywood.
                      Purtroppo le condizioni ambientali non sono affatto favorevoli...alleno giusto per tre ore la mattina poi il caldo è esagerato e anche la sera tardi non mi sembra il caso di uscire...Se vado in zone dove c'è presenza d'acqua i cani durano un po di più ma quando è troppo è troppo.
                      Qualche quaglia è arrivata, non moltissime, ma mi accontento.
                      Domani mattina all'alba sarò ad ascoltare le quaglie cantare prima di sciogliere i miei cani
                      Dio salvi la Regina.
                      Smell the flowers while you can.

                      Commenta

                      • maxpointer73
                        Guru del forum
                        • Aug 2016
                        • 3088
                        • torino
                        • pointer inglese

                        #12
                        Ciao Cristian
                        Si effettivamente siamo ritornati a una temperatura esagerata.
                        Ma sulle prime ore di luce al mattino si riesce ad allenare abbastanza bene.
                        Mi raccomando!!!! Acqua sempre dietro
                        Tienici aggiornati....

                        Commenta

                        • Cristian
                          Guru del forum
                          • Feb 2012
                          • 4735
                          • Lombardia
                          • Setter Inglesi

                          #13






                          Dio salvi la Regina.
                          Smell the flowers while you can.

                          Commenta

                          • Cristian
                            Guru del forum
                            • Feb 2012
                            • 4735
                            • Lombardia
                            • Setter Inglesi

                            #14
                            Buongiorno a tutti.
                            la perturbazione che è sopraggiunta tra ieri e oggi ha portato delle temperatura accettabili e questa mattina mi sono divertito. Ora però diluvia
                            Le torride temperature dei giorni passati non aiutavano i cani fisicamente e a livello olfattivo.
                            Qualche quaglia c’è ancora ma molte se ne sono già andate.


                            Dio salvi la Regina.
                            Smell the flowers while you can.

                            Commenta

                            • maxpointer73
                              Guru del forum
                              • Aug 2016
                              • 3088
                              • torino
                              • pointer inglese

                              #15
                              Confermo, quaglie già in movimento....
                              D'altronde anche Agosto è andato.
                              Si vedono già movimenti anche di piccoli uccellini per lo più insettivori , che sono gli apripista della stagione migratoria.
                              Ovvio che per alcune specie è ancora presto, ma il ciclo naturale piano piano inizia a muovere.
                              D'altronde sono le ore di luce che influiscono sui movimenti.... e come avrete potuto constatare, sia al mattino, che di sera gli orari di alba e tramonto hanno già perso quasi un'ora....

                              Commenta

                              Attendere..