Il forum sulla caccia e sulla cinofilia

Vai indietro   Il forum sulla caccia e sulla cinofilia > I Forum sulle Armi e Caricamenti > Armi & Polveri

Avvisi

Grazie Grazie:  3
Mi piace Mi piace:  36
Rispondi
 
Strumenti della discussione Modalità di visualizzazione
Vecchio 02-05-21, 02:58 PM   #31
Capriolo Astuto
Guru del forum
 
L'avatar di Capriolo Astuto
 
Registrato dal: Dec 2019
ubicazione: Toscana
Messaggi: 1,737
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 95
Grazie (Ricevuti): 91
Mi piace (Dati): 1039
Mi piace (Ricevuti): 611
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 1336 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da elsa Visualizza il messaggio
In ogni caso ti è andata bene che non hai colpito il cane, quagliodromo o terreno libero
Neanche a me è piaciuto
Marco
Tiro un po rischioso... ma i video alle volte non rendono bene l'idea.

Comunque strozzatura a 3 stelle, cartucce 20 grammi piombo 10, difficile a quella distanza colpire il cane se non gli e la metti addosso.
Ripeto tiro al limite.
__________________
Dove mangia la fucilata mangia il cacciatore
Capriolo Astuto non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-05-21, 06:47 PM   #32
claudio 58
Guru del forum
 
L'avatar di claudio 58
 
Registrato dal: Jun 2009
ubicazione: lecce
Messaggi: 1,293
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 0
Grazie (Ricevuti): 41
Mi piace (Dati): 0
Mi piace (Ricevuti): 170
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 108 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Capriolo Astuto Visualizza il messaggio
Tiro un po rischioso... ma i video alle volte non rendono bene l'idea.

Comunque strozzatura a 3 stelle, cartucce 20 grammi piombo 10, difficile a quella distanza colpire il cane se non gli e la metti addosso.
Ripeto tiro al limite.
Ciao,

adoperando il cal.28 da un pò di tempo, mi permetto di darti un consiglio.

Prova alla placca posta a distanze variabili gli strozzatori in dotazione al fucile, e/o comunque quelli che usi, così potrai renderti conto di quanto allargano/stringono regolandoti quindi sulla distanza di tiro.

Di solito lo si dovrebbe fare con qualsiasi calibro, col 28 in particolare perché la differenza tra le varie strozzature è molto evidente.
__________________
Claudio
claudio 58 non è in linea   Rispondi quotando
Grazie cioni iliano, jagher1 Ha ringraziato per questo post
Mi piace Capriolo Astuto, cioni iliano, jagher1 Piace questo post
Vecchio 02-05-21, 09:37 PM   #33
elsa
Utente abituale
 
L'avatar di elsa
 
Registrato dal: Mar 2017
ubicazione: Liguria
Messaggi: 610
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 124
Grazie (Ricevuti): 119
Mi piace (Dati): 442
Mi piace (Ricevuti): 430
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 234 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da Capriolo Astuto Visualizza il messaggio
Tiro un po rischioso... ma i video alle volte non rendono bene l'idea.

Comunque strozzatura a 3 stelle, cartucce 20 grammi piombo 10, difficile a quella distanza colpire il cane se non gli e la metti addosso.
Ripeto tiro al limite.
A beh se c'erano "solo" 20 gr di piombo una strozzatura 3*un piombo 10 prospettiva video che non "rende"bene l'idea....secondo me non siete stati avventati ,siete proprio pericolosi e la vostra gioventù non vi giustifica...pochi anni fà ho visto morire un setter inglese di taglia importante per un solo pallino e dire che era del 10..tutto questo senza polemica
Marco
__________________
"Una vita senza cani è una vita da cani"
elsa non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 02-05-21, 09:46 PM   #34
Capriolo Astuto
Guru del forum
 
L'avatar di Capriolo Astuto
 
Registrato dal: Dec 2019
ubicazione: Toscana
Messaggi: 1,737
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 95
Grazie (Ricevuti): 91
Mi piace (Dati): 1039
Mi piace (Ricevuti): 611
Menzionato: 6 Post(s)
Quotato: 1336 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da elsa Visualizza il messaggio
A beh se c'erano "solo" 20 gr di piombo una strozzatura 3*un piombo 10 prospettiva video che non "rende"bene l'idea....secondo me non siete stati avventati ,siete proprio pericolosi e la vostra gioventù non vi giustifica...pochi anni fà ho visto morire un setter inglese di taglia importante per un solo pallino e dire che era del 10..tutto questo senza polemica
Marco
Io mi tiro fuori... il fucile non era in mano mia.
e non potevo sapere quando lui voleva sparare.
__________________
Dove mangia la fucilata mangia il cacciatore
Capriolo Astuto non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace elsa Piace questo post
Vecchio 03-05-21, 01:23 PM   #35
beccacciaro
Utente abituale
 
Registrato dal: Oct 2012
ubicazione: roma
Messaggi: 722
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 121
Grazie (Ricevuti): 62
Mi piace (Dati): 68
Mi piace (Ricevuti): 250
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 264 Post(s)
predefinito

Non ho mai utilizzato un calibro minore del 20, ma sempre ho considerato pericoloso sparare in direzione del cane o di quasiasi essere vivente o una casa, purtroppo non si può mai sapere dove i pallini arriveranno e allora la sola cosa da fare è evitare di farlo.
Una volta lessi su di una rivista specializzata che talvolta il piombo possa addirittura giungere a 250 metri, penso che sia una eccezione, ma di sicuro è meglio non fare la prova.
beccacciaro non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-05-21, 01:52 PM   #36
trikuspide
Guru del forum
 
L'avatar di trikuspide
 
Registrato dal: Jan 2019
ubicazione: Sicilia
Messaggi: 4,593
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 741
Grazie (Ricevuti): 324
Mi piace (Dati): 682
Mi piace (Ricevuti): 1921
Menzionato: 9 Post(s)
Quotato: 2249 Post(s)
predefinito

Nessun selvatico, nessuna bramosia, nessun trofeo può mai valere quanto il legame che ho coi miei cani, quindi NESSUN "rischio calcolato" ( oggi va tanto di moda questo concetto sulla pelle altrui)
Se c'è anche 1% di poter ferire il mio ausiliare mi astengo dal tiro nella maniera più assoluta...una preda in più nel mio carniere non mi farà essere un cacciatore migliore.
__________________
".. appostati per tempo e aspetta immobile. La preda scruterá a lungo l'ambiente circostante , se nel mentre ti sarai mosso per quella sera non vedrai nulla!"
trikuspide non è in linea   Rispondi quotando
Vecchio 03-05-21, 03:23 PM   #37
lacopo giuseppe
Guru del forum
 
Registrato dal: Oct 2014
ubicazione: roma
Messaggi: 4,142
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 735
Grazie (Ricevuti): 405
Mi piace (Dati): 1867
Mi piace (Ricevuti): 1305
Menzionato: 1 Post(s)
Quotato: 955 Post(s)
predefinito

Quote:
Originariamente inviata da trikuspide Visualizza il messaggio
Nessun selvatico, nessuna bramosia, nessun trofeo può mai valere quanto il legame che ho coi miei cani, quindi NESSUN "rischio calcolato" ( oggi va tanto di moda questo concetto sulla pelle altrui)
Se c'è anche 1% di poter ferire il mio ausiliare mi astengo dal tiro nella maniera più assoluta...una preda in più nel mio carniere non mi farà essere un cacciatore migliore.
Ciao Bartolo è ultra scontato che nessuno cacciatore che si rispetti mai e poi mai possa mettere a rischio persone o cose quando decide di premere il grilletto , il problema è che come dice un vecchio detto, quando il diavolo ci mette la coda non si è più sicuri di quello che può succedere . Purtroppo quando leggiamo di questi argomenti, a me mi si accappona la pelle.

Cari saluti
lacopo giuseppe non è in linea   Rispondi quotando
Mi piace jagher1 Piace questo post
Vecchio 03-05-21, 03:45 PM   #38
trikuspide
Guru del forum
 
L'avatar di trikuspide
 
Registrato dal: Jan 2019
ubicazione: Sicilia
Messaggi: 4,593
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 741
Grazie (Ricevuti): 324
Mi piace (Dati): 682
Mi piace (Ricevuti): 1921
Menzionato: 9 Post(s)
Quotato: 2249 Post(s)
predefinito

Ciao Iacopo, concordo con te, quello che tu chiami diavolo io lo chiamo imprevisto, neanche ai maniaci del controllo come me è possibile prevedere l'imprevisto...un accidente del genere( al di là delle conseguenze gravi o meno) può capitare a chiunque...e Dio ce ne Scanzi tutti quanti...
Quello che non accetto e più avanti vado con gli anni e meno lo accetto è rischiare un qualcosa per una preda in più...qualunque sia quel grado di rischio.

Se ne sono cosciente non rischio, tutto qui; di vede che per quella volta doveva andare così, se avrò fortuna e sarò bravo come l'ultima la prossima volta avrò la possibilità di incarnierare quella preda senza rischiare nulla.
Da quasi vent'anni a questa parte vivo la caccia anche con questo piglio, ma per raggiungere queste convinzioni ci ho messo molto più di mezza vita.
Se posso comunico il mio modo di vivere la caccia ai giovani, in modo tale che loro possano elaborare, confrontare e poi scegliere la loro strada.

Cordialità.
__________________
".. appostati per tempo e aspetta immobile. La preda scruterá a lungo l'ambiente circostante , se nel mentre ti sarai mosso per quella sera non vedrai nulla!"
trikuspide non è in linea   Rispondi quotando
Grazie jagher1 Ha ringraziato per questo post
Mi piace jagher1, maurob Piace questo post
Vecchio 03-05-21, 07:30 PM   #39
beccacciaro
Utente abituale
 
Registrato dal: Oct 2012
ubicazione: roma
Messaggi: 722
Mi piace / Grazie
Grazie (Dati): 121
Grazie (Ricevuti): 62
Mi piace (Dati): 68
Mi piace (Ricevuti): 250
Menzionato: 0 Post(s)
Quotato: 264 Post(s)
predefinito

Più volte mi hanno "deriso" perchè non ho sparato, io me ne frego e continuo a mettere in assoluto primo piano la sicurezza, nessuna preda vale il benchè minimo rischio.
beccacciaro non è in linea   Rispondi quotando
Rispondi

Tag
cal, crio, raffaello

Strumenti della discussione
Modalità di visualizzazione

Regole d'invio
Non puoi inserire discussioni
Non puoi inserire repliche
Non puoi inserire allegati
Non puoi modificare i tuoi messaggi

BB code è attivo
Le smilie sono attive
Il codice IMG è attivo
il codice HTML è attivo

Salto del forum

Tutti gli orari sono GMT +2. Attualmente sono le 02:15 AM.



...
Powered by vBulletin versione 3.8.11
Copyright ©: 2000 - 2022, Jelsoft Enterprises Ltd. Compatibile TAPATALK per il tuo Mobile
Feedback Buttons provided by Advanced Post Thanks / Like v3.6.3 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.
User Alert System provided by Advanced User Tagging v3.2.7 (Pro) - vBulletin Mods & Addons Copyright © 2022 DragonByte Technologies Ltd.